Rank
425

Which Witch?

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6 su 10 - Basato su 150 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1970 • Num. giocatori: 2-4 • Durata: 45 minuti
Autori:
Marvin Glass
Sotto-categorie:
Children's Games

Recensioni su Which Witch? Indice ↑

Articoli che parlano di Which Witch? Indice ↑

  • Approfondimenti
    | 9 commenti
    Buongiorno amici goblin! Come i più attenti di voi sapranno noi Giullari lavoriamo a stretto contatto con bambini e ragazzi, in particolar modo io, la giullaressa, ho la fortuna di essere la tata di tre bimbi fantastici: Dante, di quasi 8...
    Autore:
    IGiullari

Eventi riguardanti Which Witch? Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Which Witch?: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti Which Witch? Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Which Witch?: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1356
Voti su BGG:
889
Posizione in classifica BGG:
19250
Media voti su BGG:
5,37
Media bayesiana voti su BGG:
5,41

Voti e commenti per Which Witch?

5

Ma..... mi era parso di averlo già commentato!
Non ho memoria di molte partite fatte, indice di un gioco non divertente. Un 5 solo per la componentistica d'effetto.

6

Gioco per bambini che mi riporta all'infanzia... c'era di ben peggio (e c'è ancora sugli scaffali dei nostri supermercati di molto peggio) ecco perchè non mi sento di stroncarlo

7

E' un gran bel gioco per bambini, o almeno ai suoi tempi. Il teschio che brilla al buio era un ingrediente fanstastico, che da solo valeva tutto il gioco. A volte me lo portavo addirittura a letto, per vederlo brillare al massimo; addirittura l'ho citato in un tema alle elementari, cosa che mi è valso un commento incredulo della maestra: nel tema scrissi "alla sera mi piace portarmi il teschio e vederlo brillare" senza specificare che era un giocattolo... LOL!
Vabbè digressione a parte, il mio voto si adatta al fatto che è un gioco chiaramente per bambini. Il realtà non è altro che un gioco dell'oca evoluto e in 3D. Ma per i bambini, ripeto, è un vero spasso!

8

Fonte di grande divertimento e coinvolgimento quando avevo 11 anni! Ovviamente per un giocatore smaliziato non è nulla di che, ma al tempo era davvero originale e ben fatto.

4

Un gioco veramente stupido, anche quando avevo 8 anni... L'unica cosa che si fa è tirare il dado e vedere da dove scenderà il teschio.

9

bellissimo! senz'altro influenzato dalla mia adolescenza ricordo cmq questo gioco come veramente bello. Materiali splendidi (ancora buoni x gli standard attuali), poche regole semplici che servivano al gioco e tanto tanto divertimento.
seguendo le votazioni della TDG

Longevità 1
Regolamento 2
Divertimento 2
Materiali 2
Originalità 2

in tutto un bel 9

6

Da bimbo ci ho sognato e da solo ha avuto il potere di distrarmi dai primi videogame del Commodore. Non vedo perchè anche oggi non potrebbe distrarre dalla PS2.
Da grande poi capisco il perchè di tanto divertimento; che bei materiali e che bei disegni!

Ma vi prego, chiamiamolo Brivido!

7

Il gioco sarà sicuramente privo di spessore in quanto versione avanzata del gioco dell'oca, ma c'è da tener conto dell'ambientazione horror di sicuro fascino per un bambino e degli ottimi materiali per l'epoca. Per quanto mi riguarda è uno dei giochi che più avevo desiderato da bambino (tanto da metter via le mancette per comprarlo da me) e sicuramente uno di quelli che più ho amato.

6

Sostanzialmente un "gioco dell'oca" horror ma che, da piccolo, ho amato. Il gioco in se e' privo di ogni qualsivoglia profondita' ma, il castello, il teschio fluorescente, i trabochetti possono essere affascinanti per un bambino. Un cult da collezione.

3

L'ambientazione e i materiali sono carini. Rientra però nel grande filone del tira-e-muovi-con-un-sacco-di-coreografia-intorno che hanno inondato il mecato italiano della mia infanzia. E' un gioco stupido.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare