Rank
265

Witch of Salem

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7 su 10 - Basato su 72 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2008 • Num. giocatori: 2-4 • Durata: 60 minuti
Categorie gioco:
FantasyHorrorNovel-based

Recensioni su Witch of Salem Indice ↑

Articoli che parlano di Witch of Salem Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Witch of Salem Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Witch of Salem: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti Witch of Salem Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Witch of Salem: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
2541
Voti su BGG:
1800
Posizione in classifica BGG:
1998
Media voti su BGG:
6,63
Media bayesiana voti su BGG:
6,10

Voti e commenti per Witch of Salem

7

Nessun commento

8

L'8 e' raggiunto grazie alla bellissima grafica del tabellone e delle carte
Il gioco in se e' un cooperativo che puo' oscillare troppo facilmente da una prtita lineare e noiosa (in quattro capita), a un corri corri per cercare di sopravvivere.
Nonostante questo ho trovato la meccanica del risolvere tutto con le combinazioni di oggetti piuttosto ridicola per un gioco di questo genere e con questa ambientazione

8

Nessun commento

9

Sicuramente il gioco più bello della mia collezione.
Infinitamente superiore al "fratellone" Arkham Horror, che ho rivenduto dopo poche partite.
E' un acquisto obbligato se siete amanti dei cooperativi: le meccaniche sono semplici e si spiegano in poco tempo, la durata non è eccessiva, l'ambientazione si sente tutta, il tabellone "apparecchiato" è uno spettacolo per gli occhi: un trionfo di colori e di immagini evocative. La regola che impone di non parlare dei portali visti contribuisce ad aumentare il senso di misterioso e di occulto, facendo gravare su ogni giocatore la "responsabilità" di una locazione a partire dal momento in cui ne ha guardato la tessera. Difficoltà ben calibrata, il gioco scala bene con qualsiasi numero di giocatori. La componente fortuna c'è, ma quando vi ritroverete a perdere una partita vi renderete conto che la colpa non è altro che vostra, che avete sottovalutato un qualche pericolo. Dopo una decina di partite, la voglia di rigiocarlo è ancora tanta. Se proprio vogliamo trovargli dei difetti (cercando il proverbiale pelo nell'uovo): avrei preferito una pedina di legno sagomato anche per Necron oltre che per lo stregone e i personaggi (anziché il dischetto con l'immagine stampata), la mancanza di espansioni, il range ristretto di giocatori (da 2 a 4). Per questi lievi difetti assegno un 9 anziché un 10, che altrimenti Lo Stregone di Salem meriterebbe pienamente.

8

Ottimo collaborativo dalle meccaniche snelle ed efficaci, il gioco risulta essere molto intrigante e coinvolgente, la lotta contro le forze del male è sul filo del rasoio mentre si cercano i portali da chiudere...la grafica del tabellone come del resto quella delle carte è meravigliosa!
Il regolamento di sole 4 pagine è chiarissimo e non lascia spazio a dubbi...questi tedeschi sono davvero in gamba!
Non è paragonabile ad Arkham Horror ma di certo è un buon sostituto se non si hanno a disposizione 4-5 ore libere!!!
Da tenere in considerazione come gateway per introdurre neofiti nel mondo dei cooperativi!
Su 5 partite fatte non abbiamo ancora vinto, il gioco non è assolutamente facile da battere!!!

7

Sette pieno, anche 7,5 per quanto riguardo questo buon titolo. Componentistica buona, regole semplici, grafica superlativa. Collaborativo di buon spessore, neanche tanto semplice da giocare (vincere) e ti tiene sul filo fino alla fine.

8

Dall'autore di Cuba

Buon cooperativo, adatto a tutti, ricrea un'atmosfera horror, anche se Lovecraft è difficile da simulare su Gdt.

Carina l'idea dello stregone che ti da una mano

A mio avviso il piu' bel tabellone di gioco su cui i miei occhi si siano posati; il bello non sta nella praticità, ma nella grafica, un vero quadro!

Ottime anche le altre illustrazioni, tranne il box, che fa veramente schifo

Ho sostituito Pandemic con questo titolo per le mie serate con donne e ignari pellegrini capitati nella mia magione

Il mio 8 è dato considerando la versatilità del titolo, nelle varie occasioni in cui l'ho presentato; fa parte del mio "coltellino svizzero ludico"

7

Davvero ingegnoso e abbastanza impegnativo. L'atmosfera si apprezza e il tabellone è davvero meraviglioso, le meccaniche sono intriganti e padroneggiare il gioco è abbastanza complicato. Molto bello, ma giocateci con moderazione.

7,5

7

Sarebbe un 6,5 ma la bella grafica e il fatto che sia stato tradotto mi fanno alzare il voto di mezzo punto...comunque è divertente e accessibile a tutti.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare