[CONSIGLI] 18xx: Da dove iniziare?

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran

[CONSIGLI] 18xx: Da dove iniziare?

Messaggioda sabba88 » 28 mar 2016, 10:44

Buongiorno e buona Pasqua a tutti,
eccomi con la seconda richiesta dopo quella dell'altro giorno. Vorrei saperne un po di più sui giochi 18xx per capire da dove cominciare. Quindi qui vorrei che mi diceste quali sono secondo voi i miglior giochi di questa tipologia!!

Grazie,
sabba88
Offline sabba88
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 16
Iscritto il: 21 ottobre 2015
Goblons: 0.00
Mercatino: sabba88

Re: 18xx: Da dove iniziare?

Messaggioda belegnar » 28 mar 2016, 20:18

18AL è un Print&Play ed è un ottimo inizio se sei pratico di questi giochi. 1830 è un classico e per esperienza diretta è molto appagante. Ho sentito parlare bene di 1829, e sardinia di cui non ricordo le ultime 2 cifre (18??). Sui vari Blog che si occupano di board game trovi diverse recensioni ottime per farti un idea.

Inviato dal mio C6903 utilizzando Tapatalk
Offline belegnar
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 14 giugno 2008
Goblons: 0.00
Località: Cosenza
Mercatino: belegnar

Re: 18xx: Da dove iniziare?

Messaggioda Tanelorn » 28 mar 2016, 20:35

Mi sono informato molto su questa cosa... Gli appassionati di 18xx su bgg e sulla mailing list apposita consigliano di partire da 1889, che su bgg si trova in versione print and play. Dicono che giochi come 18al sono stati troppo addolciti per cui non preparano veramente al sistema, mentre 1889 è un 1830 rimpicciolito (più breve e con meno di tutto) senza però snaturarlo e togliergli tutta la cattiveria. La sequenza consigliata era 1889->18mex->1830->tutti gli altri però 18mex non si trova facilmente. Il problema di partire direttamente da 1830 è che i nessi causa effetto sono complicati, per cui è difficile capire perché si è vinto o si è perso, mentre 1889 sarebbe più leggibile.

Inviato dal mio HTC One SV utilizzando Tapatalk
Offline Tanelorn
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3000
Iscritto il: 04 marzo 2008
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: Tanelorn

Re: 18xx: Da dove iniziare?

Messaggioda belegnar » 28 mar 2016, 21:00

Qual'è il tuo livello di gioco? Intendo dire se giochi diciamo... Più evoluti! Puerto Rico, alta tensione... Giusto per citarne un paio. Se sei un giocatore abituale prendi direttamente 1830 e non pensare ad un percorso evolutivo.

Inviato dal mio C6903 utilizzando Tapatalk
Offline belegnar
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 14 giugno 2008
Goblons: 0.00
Località: Cosenza
Mercatino: belegnar

Re: 18xx: Da dove iniziare?

Messaggioda Pey » 28 mar 2016, 21:09

Il mio percorso evolutivo di avvicinamento alla serie 18xx è stato il seguente:
1865: Sardinia -> 1889 -> 1830

Effettivamente il primo è molto edulcorato, ma inizia comunque a far capire come scatenare alcune bastardate che diventano la base poi del 1889 e 1830, in cui le bastardate sono maggiori e pesano di più.
Tra persone SENSATE, parlando, ci si mette d'accordo (Vania - L.A.G.N.A. 2010)
Offline Pey
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2399
Iscritto il: 20 maggio 2009
Goblons: 0.00
Località: Chieri(TO) - Savigliano(CN)
Utente Bgg: Pey81
Board Game Arena: Pey
Mercatino: Pey
Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016

Re: 18xx: Da dove iniziare?

Messaggioda Ab3 » 28 mar 2016, 21:13

Vai diretto: 1830 -> 1856 -> 1870

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk
Offline Ab3
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 20 febbraio 2013
Goblons: 40.00
Località: Rimini
Mercatino: Ab3

Re: 18xx: Da dove iniziare?

Messaggioda sabba88 » 29 mar 2016, 0:09

Grazie per le risposte.
Per quanto riguarda il mio livello di partenza credo che sia alto. Mi sono affacciato a questo mondo da poco più di 2 anni e da un anno gestisco una ludoteca... Quindi diciamo che me ne sono mangiati molti degli ultimi.
Quello che mi piacerebbe capire e di questi 18xx è cosa li caratterizzano? Cosa cambia tra l'uno e l'altro? Giache mi avete dato dei titoli abbastanza ricorrenti sono un buon punto per cercare il materiale ma se qualche buona anima pia voglia prodigarsi in sue considerazioni a me fa solo piacere!
Offline sabba88
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 16
Iscritto il: 21 ottobre 2015
Goblons: 0.00
Mercatino: sabba88

Re: 18xx: Da dove iniziare?

Messaggioda Tanelorn » 29 mar 2016, 0:45

Il mondo degli 18xix è molto diverso dal resto dei boardgame. Come ci sono american, wargame e German, ci sono gli 18xx che fanno storia a sé stante (sono più di 100 titoli). I giocatori più appassionati del genere giocano solo a questi titoli. La caratteristica è che il cosiddetto "butterfly effect" in questi giochi è molto forte, è difficile capire ogni mossa che conseguenze avrà. Per molte partite si giocherà senza capire veramente perché si è vinto o si è perso. Gli 18xx si dividono in quelli più tendenti al ramo azionario, dove la parte più importante è quella di gestione degli asset finanziari, e quelli (più rari) dove ha importanza l'aspetto delle operazioni (tracciati dei treni). Di solito le componenti ci sono entrambe, ma con peso diverso. Spesso piccole modifiche nelle regole portano a grosse differenze su come giocare. Le partite durano molte ore. Io gioco ai boardgame, soprattutto quelli heavy, da una decina di agnni, ma il mondo 18xx sto iniziando appena ad esplorarlo. Puoi fare come ho fatto io: parti da 1830 che è il più facilmente reperibile, poi se hai un gruppo con cui giocarci tanto è spesso potresti macinare partite su partite di quello che è un'ottima scuola, se hai meno tempo, giocatori e partite a disposizione, probabilmente finirai su 1889. Ci sono altri titoli più semplici (io per esempio avevo provato poseidon e Baltimore and Ohio), ma alla fine sono un'altra cosa solo apparentemente simile a dei titoli 18xx "maturi"... Le vette degli 18xx sono giochi come 1841 o 1817, mostri da dodici ore dove l'azionariato è pesantissimo (e per acquistarli devi rivolgerti a case che li fanno su ordine, con tempi lunghi e costi immensi) o 1849, più breve (sulle quattro ore) ma famoso per essere uno dei più cattivi e difficili fa interpretare in assoluto. La cosa interessante è che 1841 e 1849 (due dei top) sono stati creati negli anni 90 da Federico Vellani, un autore italiano considerato il guru di 18xx dopo tresham (che ha inventato il sistema), che peró si è stancato e ha mollato tutto all'inizio dei 2000.

Inviato dal mio HTC One SV utilizzando Tapatalk
Offline Tanelorn
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3000
Iscritto il: 04 marzo 2008
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: Tanelorn

Re: 18xx: Da dove iniziare?

Messaggioda Blackrider81 » 29 mar 2016, 12:16

Quest'anno dovrebbe uscire la ristampa di 1844 Switzerland / 1845 Austria in un unica edizione Lookout Games

https://boardgamegeek.com/boardgame/183308/18441854

Come si posizionano questi due rispetto a 1830?

Io al momento posseggo 1830, giocato purtroppo una sola volta e per di più in due. Ne ho colto le potenzialità enormi e la voglia di giocarlo in 4-5 é altissima. Il problema al momento é trovare tempo e compagni di gioco.
Offline Blackrider81
Esperto
Esperto

 
Messaggi: 472
Iscritto il: 30 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Banco (Svizzera)
Utente Bgg: blackrider81
Mercatino: Blackrider81

Re: 18xx: Da dove iniziare?

Messaggioda Tanelorn » 29 mar 2016, 12:57

1844/1854 (che comprerò sicuramente) è uno dei più complessi (si vede anche dalla durata). Credo contenga fusioni e compagnie che possono possedere altre compagnie. Quello che ristampa la gmt invece, 1846, è un entry level (non apprrezzato da tutti gli 18xxers che lo chiamano ironicamente "18xx the eurogame"). Comprerò pure quello :)

Inviato dal mio HTC One SV utilizzando Tapatalk
Offline Tanelorn
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3000
Iscritto il: 04 marzo 2008
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: Tanelorn

Re: 18xx: Da dove iniziare?

Messaggioda Ab3 » 29 mar 2016, 13:36

Per imparare, ti consiglio di giocare le prime partite a 1830 con PC e Rails sotto mano.

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk
Offline Ab3
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 20 febbraio 2013
Goblons: 40.00
Località: Rimini
Mercatino: Ab3

Re: 18xx: Da dove iniziare?

Messaggioda prozio » 29 mar 2016, 13:47

In tre 1830 come gira?

Inviato dal mio RAINBOW JAM utilizzando Tapatalk
Offline prozio
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 01 settembre 2010
Goblons: 0.00
Località: Selargius
Utente Bgg: prozio
Mercatino: prozio

Re: 18xx: Da dove iniziare?

Messaggioda gixx » 29 mar 2016, 15:21

Per iniziare io consiglio il PnP di 18AL, che è più veloce di 1830 (il più diffuso e conosciuto).

Tanelorn ha scritto:...Dicono che giochi come 18al sono stati troppo addolciti per cui non preparano veramente al sistema, mentre 1889 è un 1830 rimpicciolito (più breve e con meno di tutto) senza però snaturarlo e togliergli tutta la cattiveria...

18AL addolcito? :pippotto:
Assolutamente no! Ha una mappa piccola, ma ci sono tutte le cattiverie di 1830, ed è l'unico gioco della serie 18xx che fino ad ora ho visto finire per fallimento. :sisi:
Per certi versi lo preferisco anche a 1830 perché la mappa tende a svilupparsi in modo più vario di partita in partita, mentre quella di 1830 è abbastanza ingessata (partono sempre prime blu e verde, poi le altre, più o meno sempre nello stesso ordine).
Offline gixx
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4316
Iscritto il: 23 settembre 2005
Goblons: 366.00
Località: Milano (MI)
Mercatino: gixx
Podcast Maker

Re: 18xx: Da dove iniziare?

Messaggioda Agzaroth » 29 mar 2016, 15:27

Tanelorn ha scritto: Quello che ristampa la gmt invece, 1846, è un entry level (non apprrezzato da tutti gli 18xxers che lo chiamano ironicamente "18xx the eurogame"). Comprerò pure quello :)

uhm...potrebbe essere l'occasione per prendere finalmente un 18XX :D
@dimarco70 lo conosci questo?
Immagine
Online Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 24336
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 16,580.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin El Grande Fan

Re: 18xx: Da dove iniziare?

Messaggioda dimarco70 » 29 mar 2016, 15:37

Agzaroth ha scritto:
Tanelorn ha scritto: Quello che ristampa la gmt invece, 1846, è un entry level (non apprrezzato da tutti gli 18xxers che lo chiamano ironicamente "18xx the eurogame"). Comprerò pure quello :)

uhm...potrebbe essere l'occasione per prendere finalmente un 18XX :D
@dimarco70 lo conosci questo?


No.
Anche se è a @Iago che dovresti fare la domanda.
Io conosco solo 1830, 1889, 1860, 18EU, 18AL, 18Neb.
Per iniziare, avendo voglia e capacità di bricolage, io consiglierei (ma solo per durata) 1889 e 18AL.
1830 va benissimo per imparare, ma i tempi sono sicuramente dilatati, specie ad un tavolo di soli principianti.

L'accoppiata Lookout ce l'ho in lista da un paio di anni (quando è stata annunciata).
ILSA-Informazione Ludica a Scatola Aperta
http://www.ilsa-magazine.it

Partite recenti:
Immagine
Offline dimarco70
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 30 maggio 2005
Goblons: 338.00
Località: Firenze
Utente Bgg: dimarco70
Mercatino: dimarco70
10 anni con i Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Sono stato alla Gobcon 2016 Ilsa Magazine fan Podcast Maker

Prossimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: leuno e 2 ospiti