30TH - Rinnegati Adventures

Sezione dedicata alle segnalazioni delle novità in ambito ludico, provenienti da qualsiasi sito d'informazione o newsletter degli editori.
Sono proibiti link a recensioni, preview o prove su strada, per i quali esiste la sezione "Siti e Blog dedicati ai giochi".
Sono proibiti link a kickstarter e simili, per i quali esiste la sezione Crowdfunding.
E' proibito inoltre ripubblicare la stessa notizia, in caso di infrazione il thread verrà chiuso e/o cancellato dalla Moderazione senza avviso.

Moderatore: Eithereven

Re: 30TH - Rinnegati Adventures

Messaggioda Cleps » 8 apr 2019, 20:01

baluba ha scritto:
Cleps ha scritto:
baluba ha scritto:Ciao ragazzi, io e il mio compare abbiamo provato il gioco e ci è piaciuto molto! Ecco alcuni suggerimenti che si basano sulla mini demo che abbiamo fatto:
......
......
......
Grazie per la prova domenica
Damiano


Ciao ero io il Master :clap:
infatti già sto preparando un documento condiviso nel drive con riepilogati un pò tutti i suggerimenti ricevuti... visto che ancora ho la mente fresca!! :rotfl: e il Movimento è proprio il primo punto.

Ottimo commento :approva:


Cavolo, è bello associare la faccia al nickname ora :D
Ahhahhhh

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
Offline Cleps
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 13 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Terni
Facebook:www.clepsgames.it"> www.clepsgames.it
Mercatino: Cleps

Re: 30TH - Rinnegati Adventures

Messaggioda Emilius » 8 apr 2019, 21:21

Anche Gioconauta parla di 30th Rinnegati (al min 09:50) ;)

Gruppo ufficiale italiano de
IL SIGNORE DEGLI ANELLI LCG

Gruppo ufficiale italiano di
SWORD & SORCERY
Offline Emilius
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 05 gennaio 2012
Goblons: 70.00
Località: Terra di Mezzo
Mercatino: Emilius

Re: 30TH - Rinnegati Adventures

Messaggioda Cleps » 9 apr 2019, 8:30

Emilius ha scritto:Anche Gioconauta parla di 30th Rinnegati (al min 09:50) ;)

Eh si... Luca "maledice" si è fermato un bel po' al nostro tavolo per provare il gioco, per parlare di alcuni aspetti dove è possibile migliorare e di boardgame in generale; come si evince dal video... ne è rimasto piacevolmente colpito!

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
Offline Cleps
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 13 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Terni
Facebook:www.clepsgames.it"> www.clepsgames.it
Mercatino: Cleps

Re: 30TH - Rinnegati Adventures

Messaggioda verdenex » 9 apr 2019, 11:58

Chiedo per curiosità..esiste già la scheda del gioco su bgg?
Offline verdenex
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 431
Iscritto il: 02 gennaio 2017
Goblons: 0.00
Località: Bergamo / Isola d’elba
Mercatino: verdenex

Re: 30TH - Rinnegati Adventures

Messaggioda Cleps » 9 apr 2019, 12:05

verdenex ha scritto:Chiedo per curiosità..esiste già la scheda del gioco su bgg?
Purtroppo ancora no

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
Offline Cleps
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 13 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Terni
Facebook:www.clepsgames.it"> www.clepsgames.it
Mercatino: Cleps

Re: 30TH - Rinnegati Adventures

Messaggioda eurek » 9 apr 2019, 12:19

Ciao a valle della prova a play mi sono piaciute molte idee. Così come per il movimento che cambierà in un valore fisso + dado, avete già valutato e scartato la possibilità di modificare la modalità di combattimento?

La modalità tiro attacco + tiro difesa secondo me può essere semplificata, tanto più che abbiamo fatto davvero molti tiri conclusi con un nulla di fatto prima di ammazzare il ragno (almeno 3 turni = 15 tiri +) che ho trovato un pelo noioso. Che so, banalmente penso ad un assalto imperiale. Così come effetti tipo paralisi che richiedono tiro di dado ogni round appesantiscono ancora il gameplay (e.g.: assegnare perdita di un turno per “liberarsi dalla paralisi” porta il vantaggio che una paralisi andrà sicuramente ad essere efficace dando sale al combattimento - mentre con il dado in realtà è improbabile -, faccio un tiro in meno, e inoltre risulta un pelo più prevedibile quindi più strategico). La variabilità la posso inserire se voglio in fase di attacco, prevedendo una faccia di un dado per attivazione di un effetto speciale (che cambia a seconda del mostro) inserendolo sempre nell’unico tiro di dado comune attacco & difesa.

Solo idee per voi eh, niente critiche. Ciao!
-Eurek-
Offline eurek
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2804
Iscritto il: 22 marzo 2012
Goblons: 250.00
Località: Milano
Utente Bgg: enricodonaggio
Mercatino: eurek

Re: 30TH - Rinnegati Adventures

Messaggioda Cleps » 9 apr 2019, 17:43

per tutti coloro che non sono potuti venire al Play posto anche qui la cover ufficiale del gioco...

Immagine
Offline Cleps
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 13 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Terni
Facebook:www.clepsgames.it"> www.clepsgames.it
Mercatino: Cleps

Re: 30TH - Rinnegati Adventures

Messaggioda Cleps » 10 apr 2019, 11:58

eurek ha scritto:Ciao a valle della prova a play mi sono piaciute molte idee. Così come per il movimento che cambierà in un valore fisso + dado

Stiamo valutando alcune idee... comunque i playtest continuerano con 1d6+valore fisso (che varierà tra i vari personaggi) più la possibilità di corsa

eurek ha scritto:La modalità tiro attacco + tiro difesa secondo me può essere semplificata, tanto più che abbiamo fatto davvero molti tiri conclusi con un nulla di fatto prima di ammazzare il ragno (almeno 3 turni = 15 tiri +) che ho trovato un pelo noioso. Che so, banalmente penso ad un assalto imperiale.

Non avendo assalto imperiale mi sono subito scaricato dal sito ufficiale il pdf e il regolamento cita:"ATTACCO: Quando una miniatura dichiara un attacco, per prima cosa sceglie una miniatura ostile come bersaglio. Poi tira i dadi di attacco indicati sulla sua carta Schieramento (nel caso delle miniature Imperiali o degli alleati) o sulla carta Oggetto arma (nel caso degli eroi). Contemporaneamente, il difensore tira i dadi di difesa indicati sulla sua carta Schieramento o sulla sua scheda Eroe."
Praticamente è come il nostro... solo che nei loro dadi ci sono una serie di ulteriori simbolini per innescare altre abilità/azioni di riflesso.

eurek ha scritto:Così come effetti tipo paralisi che richiedono tiro di dado ogni round appesantiscono ancora il gameplay (e.g.: assegnare perdita di un turno per “liberarsi dalla paralisi” porta il vantaggio che una paralisi andrà sicuramente ad essere efficace dando sale al combattimento - mentre con il dado in realtà è improbabile -, faccio un tiro in meno, e inoltre risulta un pelo più prevedibile quindi più strategico).

questo è strano perchè l'effetto paralisi è il seguente: se l’eroe perde Punti Corpo a causa di questo attacco, il turno successivo difende con 1 dado soltanto (durata 1 turno).
quindi non ci sono ulteriori lanci di dado per liberarsi o annullare gli effetti.

eurek ha scritto:La variabilità la posso inserire se voglio in fase di attacco, prevedendo una faccia di un dado per attivazione di un effetto speciale (che cambia a seconda del mostro) inserendolo sempre nell’unico tiro di dado comune attacco & difesa.

Per gli Eroi la variabilità è data da alcune armi che hanno effetti particolari che si attivano in base ai danni causati o dalle Abilità.
Per i Mostri sono le Abilità riportate nella parte bassa della carta (vedi Paralisi sopra)

eurek ha scritto:Solo idee per voi eh, niente critiche. Ciao!

Questi sono i commenti che ci piacciono... super costruttivi! :approva:
Offline Cleps
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 13 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Terni
Facebook:www.clepsgames.it"> www.clepsgames.it
Mercatino: Cleps

Re: 30TH - Rinnegati Adventures

Messaggioda lordkreoss » 10 apr 2019, 13:35

Dico la mia sul movimento, lo preferisco fisso con il D6 sulla corsa come variabile.
Lasciare il movimenti random anche in parte mi lascia un pò perplesso.
Offline lordkreoss
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5847
Iscritto il: 27 luglio 2006
Goblons: 170.00
Località: San Miniato (PI)
Utente Bgg: Pask
Mercatino: lordkreoss

Re: 30TH - Rinnegati Adventures

Messaggioda Cleps » 10 apr 2019, 14:04

lordkreoss ha scritto:Dico la mia sul movimento, lo preferisco fisso con il D6 sulla corsa come variabile.
Lasciare il movimenti random anche in parte mi lascia un pò perplesso.

Spiego un pò meglio la nostra idea dell'azione Movimento che vogliamo testare in questi giorni
- Gli Eroi quando NON ci sono mostri sono liberi di muoveri con il massimo del proprio valore di movimento: 6+fisso
- Gli Eroi quando ci sono mostri possono scegliere di:
1)muoversi con la normale azione movimento usando 1d6+fisso (il d6 da la variante e imprevedibilità che ci può essere nel caos del campo di battaglia, non tutto può filare sempre liscio ed essere calcolato)
2)scegliere di correre 6+fisso(stiamo valutando anche il 2d6+fisso) sfruttando l'intero turno
Offline Cleps
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 13 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Terni
Facebook:www.clepsgames.it"> www.clepsgames.it
Mercatino: Cleps

Re: 30TH - Rinnegati Adventures

Messaggioda Robocoppa » 10 apr 2019, 15:08

(scusate non ho capito se ci si alternerà eroi/mostri uno per volta, alla Assalto Imperiale, oppure ci sarà una fase in cui agiranno solo gli eroi ed un'altra solo i mostri, alla Descent 1a edizione)

Secondo me non deve essere tutto fisso, quando sai già tutto prima che inizi il turno degli eroi c'è il rischio del giocatore super stratega; quello che finché non ha potuto prevedere ogni minima variante ai suoi piani per quel turno non se la smette di dire "e se invece...." e si va avanti mezz'ora per pianificare un solo misero turno :piange: .

Che poi spesso potrebbe giocare solo lui contro il master che tanto gli altri giocatori non capiscono niente e lo lasciano fare limitandosi a tirare i dadi e poco più.

Se invece non si è sicuri di poter arrivare "fin là" per poter sferrare "la super" allora il flusso di gioco diventa decisamente più scorrevole ma sicuramente più aleatorio.

Io preferisco più imprevedibilità a scapito di strategia sopraffina e calcolo all'ultima casella, ma ovviamente è la mia opinione. Anche se questo richiede un playtest/bilanciamento del gioco maggiore.

Altrimenti gioco a scacchi e sono già a posto.
-----------------------------
Giocare!!! Hai scelto un bel modo per non invecchiare :-)))
-----------------------------

“War, war never changes."
Offline Robocoppa
Veterano
Veterano

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 662
Iscritto il: 14 marzo 2006
Goblons: 180.00
Località: Serra de' Conti (AN)
Utente Bgg: robocoppa
Mercatino: Robocoppa
HeroQuest Fan

Re: 30TH - Rinnegati Adventures

Messaggioda eurek » 10 apr 2019, 15:33

Cleps ha scritto:
eurek ha scritto:Ciao a valle della prova a play mi sono piaciute molte idee. Così come per il movimento che cambierà in un valore fisso + dado

Stiamo valutando alcune idee... comunque i playtest continuerano con 1d6+valore fisso (che varierà tra i vari personaggi) più la possibilità di corsa

eurek ha scritto:La modalità tiro attacco + tiro difesa secondo me può essere semplificata, tanto più che abbiamo fatto davvero molti tiri conclusi con un nulla di fatto prima di ammazzare il ragno (almeno 3 turni = 15 tiri +) che ho trovato un pelo noioso. Che so, banalmente penso ad un assalto imperiale.


Non avendo assalto imperiale mi sono subito scaricato dal sito ufficiale il pdf e il regolamento cita:"ATTACCO: Quando una miniatura dichiara un attacco, per prima cosa sceglie una miniatura ostile come bersaglio. Poi tira i dadi di attacco indicati sulla sua carta Schieramento (nel caso delle miniature Imperiali o degli alleati) o sulla carta Oggetto arma (nel caso degli eroi). Contemporaneamente, il difensore tira i dadi di difesa indicati sulla sua carta Schieramento o sulla sua scheda Eroe."
Praticamente è come il nostro... solo che nei loro dadi ci sono una serie di ulteriori simbolini per innescare altre abilità/azioni di riflesso.


Sì in effetti è corretto. Le ragioni per cui mi è sembrato molto più macchinoso sono 2:
- dadi numerici
- colore dado difesa e attacco

In pratica in SW:IA tiro tuto assieme e a colpo d’occhio determino i danni. Qui a causa dei punti sopra (ma so che c’è un progetto per dadi custom) il processo è più lento e meno leggibile.

Cleps ha scritto:
eurek ha scritto:Così come effetti tipo paralisi che richiedono tiro di dado ogni round appesantiscono ancora il gameplay (e.g.: assegnare perdita di un turno per “liberarsi dalla paralisi” porta il vantaggio che una paralisi andrà sicuramente ad essere efficace dando sale al combattimento - mentre con il dado in realtà è improbabile -, faccio un tiro in meno, e inoltre risulta un pelo più prevedibile quindi più strategico).

questo è strano perchè l'effetto paralisi è il seguente: se l’eroe perde Punti Corpo a causa di questo attacco, il turno successivo difende con 1 dado soltanto (durata 1 turno).
quindi non ci sono ulteriori lanci di dado per liberarsi o annullare gli effetti.

Così ci è stato spiegato mi sembra, ogni turno si faceva un tiro per verificare se la paralisi era risolta.

Aggiungo un punto che secondo me farebbe la differenza. Avere magie che sembrino magie, e cioè non ridurre solamente a aggiungo un dado / attacco con x dadi. Per dire, non ridurre il mago a un arciere che ha scritto “fireball” al posto di “arco”.. evocazioni, modifiche al “paesaggio” (creazione muri / animazione di alberi od oggetti), possessioni, teletrasporti, mutaforma e quanto vi viene in mente contribuiscono decisamente a rendere lo spellcaster “unico”.
-Eurek-
Offline eurek
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2804
Iscritto il: 22 marzo 2012
Goblons: 250.00
Località: Milano
Utente Bgg: enricodonaggio
Mercatino: eurek

Re: 30TH - Rinnegati Adventures

Messaggioda Cleps » 10 apr 2019, 16:57

Robocoppa ha scritto:(scusate non ho capito se ci si alternerà eroi/mostri uno per volta, alla Assalto Imperiale, oppure ci sarà una fase in cui agiranno solo gli eroi ed un'altra solo i mostri, alla Descent 1a edizione)
Secondo me non deve essere tutto fisso, quando sai già tutto prima che inizi il turno degli eroi c'è il rischio del giocatore super stratega; quello che finché non ha potuto prevedere ogni minima variante ai suoi piani per quel turno non se la smette di dire "e se invece...." e si va avanti mezz'ora per pianificare un solo misero turno :piange: .
Che poi spesso potrebbe giocare solo lui contro il master che tanto gli altri giocatori non capiscono niente e lo lasciano fare limitandosi a tirare i dadi e poco più.
Se invece non si è sicuri di poter arrivare "fin là" per poter sferrare "la super" allora il flusso di gioco diventa decisamente più scorrevole ma sicuramente più aleatorio.
Io preferisco più imprevedibilità a scapito di strategia sopraffina e calcolo all'ultima casella, ma ovviamente è la mia opinione. Anche se questo richiede un playtest/bilanciamento del gioco maggiore.
Altrimenti gioco a scacchi e sono già a posto.


il turno cambia in base alla presenza di mostri sul tabellone:
In assenza di mostri:
il turno è libero e i giocatori possono scegliere a loro piacimento l'ordine di gioco... l'importante è che nello medesimo turno ognuno faccia la propria scelta

In presenza di mostri:
Appena un mostro entra in gioco, il giocatore di turno può terminare la sua azione e poi il turno viene resettato e si va per valore di Iniziativa(Agilità); gioca prima chi ha il valore più alto fino a quello più basso... a parità di Iniziativa giocano prima i Mostri.

in più abbiamo inserito dei "Token Iniziativa", per ogni Eroe, spendibili per aumentare il proprio valore.. una sorta di risorsa extra da spendere in caso di necessità... attenzione che anche lo Stregone ha un numero di token (nascosto) indicato nell'impresa!! :twisted:
Offline Cleps
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 13 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Terni
Facebook:www.clepsgames.it"> www.clepsgames.it
Mercatino: Cleps

30TH - Rinnegati Adventures

Messaggioda Mik » 10 apr 2019, 17:00

eurek ha scritto:
Cleps ha scritto:
eurek ha scritto:Ciao a valle della prova a play mi sono piaciute molte idee. Così come per il movimento che cambierà in un valore fisso + dado

Stiamo valutando alcune idee... comunque i playtest continuerano con 1d6+valore fisso (che varierà tra i vari personaggi) più la possibilità di corsa

eurek ha scritto:La modalità tiro attacco + tiro difesa secondo me può essere semplificata, tanto più che abbiamo fatto davvero molti tiri conclusi con un nulla di fatto prima di ammazzare il ragno (almeno 3 turni = 15 tiri +) che ho trovato un pelo noioso. Che so, banalmente penso ad un assalto imperiale.


Non avendo assalto imperiale mi sono subito scaricato dal sito ufficiale il pdf e il regolamento cita:"ATTACCO: Quando una miniatura dichiara un attacco, per prima cosa sceglie una miniatura ostile come bersaglio. Poi tira i dadi di attacco indicati sulla sua carta Schieramento (nel caso delle miniature Imperiali o degli alleati) o sulla carta Oggetto arma (nel caso degli eroi). Contemporaneamente, il difensore tira i dadi di difesa indicati sulla sua carta Schieramento o sulla sua scheda Eroe."
Praticamente è come il nostro... solo che nei loro dadi ci sono una serie di ulteriori simbolini per innescare altre abilità/azioni di riflesso.


Sì in effetti è corretto. Le ragioni per cui mi è sembrato molto più macchinoso sono 2:
- dadi numerici
- colore dado difesa e attacco

In pratica in SW:IA tiro tuto assieme e a colpo d’occhio determino i danni. Qui a causa dei punti sopra (ma so che c’è un progetto per dadi custom) il processo è più lento e meno leggibile.

Cleps ha scritto:
eurek ha scritto:Così come effetti tipo paralisi che richiedono tiro di dado ogni round appesantiscono ancora il gameplay (e.g.: assegnare perdita di un turno per “liberarsi dalla paralisi” porta il vantaggio che una paralisi andrà sicuramente ad essere efficace dando sale al combattimento - mentre con il dado in realtà è improbabile -, faccio un tiro in meno, e inoltre risulta un pelo più prevedibile quindi più strategico).

questo è strano perchè l'effetto paralisi è il seguente: se l’eroe perde Punti Corpo a causa di questo attacco, il turno successivo difende con 1 dado soltanto (durata 1 turno).
quindi non ci sono ulteriori lanci di dado per liberarsi o annullare gli effetti.

Così ci è stato spiegato mi sembra, ogni turno si faceva un tiro per verificare se la paralisi era risolta.

Aggiungo un punto che secondo me farebbe la differenza. Avere magie che sembrino magie, e cioè non ridurre solamente a aggiungo un dado / attacco con x dadi. Per dire, non ridurre il mago a un arciere che ha scritto “fireball” al posto di “arco”.. evocazioni, modifiche al “paesaggio” (creazione muri / animazione di alberi od oggetti), possessioni, teletrasporti, mutaforma e quanto vi viene in mente contribuiscono decisamente a rendere lo spellcaster “unico”.


Non cambia solo in quello se non erro Imperial Assault, ma soprattutto nella distribuzione dei risultati utili nei dadi.

Colpire con il 4+ e difendere con il 5+ rende tutto mooooooolto più lento e ripetitivo e.... noioso.

Passatemi il termine senza voler essere offensivo... ma nel 2019 la trovo veramente una meccanica vecchia e obsoleta, soprattutto se poi il combattimento è quello e stop come vuole essere un DC veloce.
Alcune idee sono veramente buone, ma a livello meccaniche movimento e combattimento li ho trovati molto datati e poco divertenti.

Oltre al manuale, consiglio di guardarsi la distribuzione dei risultati dei dadi. Non sono semplici simboli che sostituiscono i singoli numeri, ma cambiano la statistica e per questo rendono il tutto più veloce e divertente.

Spero di non essere sembrato troppo rude, ma tifo veramente per voi e spero venga fuori un ottimo prodotto.
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 19309
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik
Sono stato alla Gobcon 2018

Re: 30TH - Rinnegati Adventures

Messaggioda Mik » 10 apr 2019, 17:08

Ah, altra cosa sul combattimento.

Il Focus. Non trovi bello che il focus di attacco di un nemico sia ogni turno casuale.

Secondo me va implementata una sorta di aggro (che quindi si può unire e trasformare anche in un abilità di un tank o chi fa più danni).

O se si vuole fare semplice: più vicino/chi ha iniziativa più alta a parità.

Permette un minimo di pianificazione e non la roulette e l’ennesimo dadi da tirare durante un turno.

Tirare dadi è bello, ma quando si tirano per ogni cosa più volte a turno diventa pesante e perde di pathos.

La giusta via sta nell’equilibrio. Il momento del tiro del dado dovrebbe essere un momento di tensione/gioia/imprecazione per il risultato.

Lo cercherei di mettere solo per momenti chiave e non ripetuto ad oltranza.
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 19309
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik
Sono stato alla Gobcon 2018

PrecedenteProssimo

Torna a Novità ludiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

  • Pubblicita`