7 Wonders nel circuito BGL!

Forum dedicato al progetto Boardgame League, i cui dettagli sono disponibili su http://www.boardgameleague.it

Moderatore: IlDani

7 Wonders nel circuito BGL!

Messaggioda IlDani » 12 apr 2011, 16:43

Grazie alla preziosa collaborazione di Asterion Press, possiamo dare l'annuncio che l'apprezzato 7 Wonders ha fatto il suo ingresso ufficiale tra i titoli della Boardgame League, come molti speravano.

E' quindi possibile, per i BGL Point, richiedere i codici per organizzare tornei ufficiali e sanzionati di 7 Wonders, validi per il ranking (e, se si raggiunge un congruo numero di giocatori sul territorio, si terranno naturalmente anche le finali nazionali).

Buon gioco!
Offline IlDani
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 901
Iscritto il: 24 ottobre 2006
Goblons: 60.00
Località: Torino
Mercatino: IlDani

Messaggioda Stefano » 13 apr 2011, 10:44

Direi perfetto...
Offline Stefano
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 08 maggio 2008
Goblons: 0.00
Località: Volpiano (To)
Mercatino: Stefano

Messaggioda ob1 » 13 apr 2011, 12:41

BELLISSSSSSSIMA NOTIZIA!

Poi è un gioco così veloce e bello che per un torneo è molto azzeccato.
Offline ob1
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1882
Iscritto il: 27 aprile 2007
Goblons: 30.00
Località: Imola
Mercatino: ob1

Messaggioda IlDani » 13 apr 2011, 12:44

Va da sè che, data la natura del gioco, bisognerà fare qualche torneo "sperimentale" per capire quali possano essere i criteri più adatti per determinare i giocatori al tavolo, la posizione dei giocatori, ecc...

Però siamo sicuri di far contenti molti giocatori data la popolarità (e l'innegabile validità, anche a livello torneistico) del titolo.
Offline IlDani
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 901
Iscritto il: 24 ottobre 2006
Goblons: 60.00
Località: Torino
Mercatino: IlDani

Messaggioda Lobo » 13 apr 2011, 13:51

Molto molto bene

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

Offline Lobo
Crazy Goblin
Crazy Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Organization Plus
TdG Administrator
TdG Editor
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 3726
Iscritto il: 09 giugno 2003
Goblons: 20,011,502.00
Località: Flaminius - TdG
Utente Bgg: Lobo
Board Game Arena: LGZ
Mercatino: Lobo
Puerto Rico Fan Twilight Struggle fan Sono un Goblin Terra Mystica Fan Membro della giuria Goblin Magnifico Star Wars: X-Wing Fan BoardGameArena Player Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col rosso Tifo Roma Gundam fan Goldrake fan Podcast Fan Ventennale Goblin

Messaggioda plombiers » 13 apr 2011, 16:50

Io vorrei andare contro corrente.
Secondo me invece non è proprio gioco da torneo.
L'interazione diretta solo con i due vicini di posto mi spinge a pensare che sia ideale la sola formula a 3 giocatori.
Immagine
Offline plombiers
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1656
Iscritto il: 08 novembre 2009
Goblons: 0.00
Località: Pietrasanta LU
Utente Bgg: plombiers
Board Game Arena: plombiers
Facebook: Mirco Veschi
Twitter: plombiers21
Mercatino: plombiers
Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016

Messaggioda IlDani » 13 apr 2011, 17:08

Infatti questo periodo di "rodaggio" servirà per trovare la quadra adatta per avere dei tornei equilibrati e soddisfacenti.
Offline IlDani
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 901
Iscritto il: 24 ottobre 2006
Goblons: 60.00
Località: Torino
Mercatino: IlDani

Messaggioda perty » 18 apr 2011, 14:23

E' vero che in 3 si può tenere sotto controllo ogni avversario in maniera diretta ma io credo sia meglio in 4 perchè il giocatore che non sta al nostro lato rientra indirettamente nelle nostre mosse perchè dipende molto da cosa lasciamo agli altri. Esempio.... quello a sx non produce vetro, quello a dx non produce vetro.... elimino la carta per produrre vetro (non posso controllare ma immagino che in 4 ce ne saranno massimo due) e così via.
Offline perty
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 455
Iscritto il: 22 gennaio 2008
Goblons: 0.00
Località: Roma (Ostia)
Mercatino: perty

Messaggioda sirio » 18 apr 2011, 14:48

Ciao,
mi permetto di intervenire per evidenziare tre criticità emerse ieri nel primo appuntamento ufficiale di Torino, in contemporanea con Roma;

1. Ieri è chiaramente emerso un problema relativo al draft, mi spiego, ad un certo punto della partita un giocatore aveva più carte in mano rispetto agli altri e i giocatori non si spiegavano il motivo, probabilmente qualcuno aveva fatto confusione nel passare le carte ma non siamo riusciti a capire chi.
Che fare?
Visto il carattere di prova del torneo e la velocità del gioco abbia stoppato la partita e rifatta cominciare da capo, chiaramente non è la soluzione più opportuna da adottare in un contesto più ufficiale.
I suggerimenti sono bene accetti.

2. Probabilmente la conformazione di giocatori al tavolo che meno tradisce lo spirito del gioco è 5 giocatori: il bgl manager, per chi lo conosce, sa che una volta indicato il numero di giocatori massimo al tavolo crea tavoli con quel valore o con uno di meno.
Settando quindi a 5 i tavoli saranno o da 5 o da 4.
Settando i tavoli da 4 invece, il numero varierà da 4 a 3.
Per garantire la maggior uniformità di torneo sceglierei quindi la prima ipotesi, a mio avviso c'è meno differenza fra tavoli da 5 e 4 che da 4 e 3.

3. A sensazione, anche leggendo commenti su BGG, le varie meraviglie non sono proprio ugualmente equilibrate, per evitare il problema direi che sia meglio fare un'asta iniziale in punti vittoria per assegnare le meraviglie.
Le meraviglie saranno astate da un pull selezionato casualmente in misura del numero di giocatori + 1. (tipica asta che usiamo in BGL anche per altri titoli).

Giocatori romani, che avete partecipato al torneo del Reindeer, sentitevi liberi di postare le vostre impressioni.
E anche gli altri naturalmente.
"Qualunque cosa un uomo può immaginare, altri uomini possono rendere reale."

[Jules Verne]
Offline sirio
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 13 novembre 2006
Goblons: 0.00
Località: Settimo Torinese (TO)
Mercatino: sirio

Messaggioda pekisch » 19 apr 2011, 14:31

plombiers ha scritto:L'interazione diretta solo con i due vicini di posto mi spinge a pensare che sia ideale la sola formula a 3 giocatori.


sai che lo pensavo anche io..
e invece dopo il torneo mi sono dovuto ricredere..
nel passare le carte al tuo avversario è importantissimo vedere cosa produce il giocatore che sta seduto dopo di lui!
in questo modo puoi:

- capire se il tuo vicino è in grado o no di ottenere alcune risorse (acquistandole dal giocatore che lo segue)
- provare a immaginare che se passi una carta verde (ad esempio) al tuo vicino e lui non sta utilizzando questa strategia quella carta potrebbe andare a finire fra le mani del giocatore successivo, che invece non aspetta altro!!!
Immagine
Offline pekisch
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 236
Iscritto il: 10 maggio 2009
Goblons: 360.00
Località: Roma
Mercatino: pekisch


Torna a Boardgame League

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti