Switch to full style
Discussioni generali su tutti i tipi di Giochi di Ruolo (compresi D&D e derivati).Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
Rispondi al messaggio

Re: 7th Sea in Italiano !!

11 mar 2017, 3:51

mechvigiak ha scritto:Forse un po' di nicchia sia per ambientazione che per meccaniche per cogliere grande pubblico... O no?


Spoiler:
La seconda che hai detto
Immagine


Quando mai i pirati sono di nicchia?
È stato solo l'RPG maggiormente finanziato su KS...
http://geekandsundry.com/tabletop-pirat ... s-records/
E poi ... Provatelo no? Le regole base sono a disposizione!

Re: 7th Sea in Italiano !!

11 mar 2017, 11:16

Beh, l'intero hobby dei gdr è "di nicchia", ma 7th è stato uno dei gdr più popolari in circolazione (al di fuori dell'ombra di babbo d&d, ovviamente). C'era pure l'immancabile CCG che ne sfruttava l'ambientazione!
Quì in Italia è meno conosciuto perché non era stato mai tradotto, almeno fino ad ora! :grin:

Re: 7th Sea in Italiano !!

11 mar 2017, 14:37

Grazie al mio inglese maccheronico non ho capito cosa succede con una Skills a RANK 3-4 o 5. qualcuno me lo può spiegare? Grazie. Gli Hero Point mi sembrano in effetti noiosi da usare, anche se capisco possa essere una peculiarità di questo GdR. P.S.: come lo traducono Hubries? Virtù è ok, ci arrivo, ma Hubries no. Grazie ancora.

Re: 7th Sea in Italiano !!

11 mar 2017, 21:19

Arioch ha scritto:Quì in Italia è meno conosciuto perché non era stato mai tradotto, almeno fino ad ora! :grin:

Esce a Modena, no?

Re: 7th Sea in Italiano !!

12 mar 2017, 13:43

Come ambientazione non mi sembra di nicchia. Ogni nazione di Teah è un epoca diversa della nostra terra e tra cavalieri, pirati, sicari alla assassin's creed, moschettieri ci sono tutti gli archetipi più famosi della fiction d'avventura odierna e non.

Piacendomi il Fate forse potrebbe interessarmi anche questo....ma so troppo poco del regolamento.

Re: 7th Sea in Italiano !!

12 mar 2017, 15:43

Felix ha scritto:Come ambientazione non mi sembra di nicchia. Ogni nazione di Teah è un epoca diversa della nostra terra e tra cavalieri, pirati, sicari alla assassin's creed, moschettieri ci sono tutti gli archetipi più famosi della fiction d'avventura odierna e non.

Piacendomi il Fate forse potrebbe interessarmi anche questo....ma so troppo poco del regolamento.

All'epoca pur essendoci un numero maggiore di giocatori non resse il confronto con altri giochi e generi. In percentuale tra fantasy, horror, vampiri, star wars, sino requie, modern age, forgiti, etc che spazio immaginate sul mercato italiano?

Inviato dal mio D6503 utilizzando Tapatalk

Re: 7th Sea in Italiano !!

14 mar 2017, 12:16

Personalmente ne immagino pochissimo (soprattutto se il manuale base costerà 60 euro), anche perchè l'ambientazione navale/piratesca non piace a tutti.
In percentuale, il mercato è dominato da Pathfinder e D&D, il resto sono briciole. E il mercato dei GDR in Italia nel suo complesso è già di per sè ristrettissimo.

Re: 7th Sea in Italiano !!

14 mar 2017, 17:41

Sinceramente è l'ultima cosa a cui penso quando vado ad acquistare un gioco

Re: 7th Sea in Italiano !!

14 mar 2017, 20:24

Arioch ha scritto:Sinceramente è l'ultima cosa a cui penso quando vado ad acquistare un gioco

Solo per la continuità delle uscite. Del vecchio in inglese ho quasi tutto e una edizione monca mi dispiacerebbe.

Inoltre per le mie collaborazioni mi interessa per poter capire se si riesce a suggerire qualcosa, visto che il mercato asfittico non aiuta a portare cose nuove. In Francia e nel nord Europa sono usciti giochi interessanti, ma andrei ot. Rimaniamo su spazio 7th sea che mi appassiona.

Inviato dal mio D6503 utilizzando Tapatalk

Re: 7th Sea in Italiano !!

16 mar 2017, 14:05

A questo link ci sono le regole in versione di libera consultazione così come l'ambientazione.

http://johnwickpresents.com/7th-sea-basic-rules/


In questo momento in Italia non vedo asfissia, semmai prudenza economica da parte degli editori. Passata l'indigestione del materiale d20 e vista la mancata traduzione di D&D 5 stanno arrivando molti titoli europei ed americani. Si parla di Star Wars della FFg, Wyrd ha annunciato Shadow of the demo lord e Trudvang (ed è arrivato anche 13th age seppur tradotto malissimo), GG Studio non ha nascosto il suo interesse per Uno sguardo nel buio ed ha persino ripubblicato fiasco.
Piccolo sì ma non asfittico, semmai si può correre un rischio di frammentazione. Poi a me di questi titoli non me ne interessa nemmeno uno perché preferisco altri gdr. :-)

Re: 7th Sea in Italiano !!

3 apr 2017, 17:01

L'ho provato a Modena, anche se la sessione è durata poco perchè serviva il tavolo per un'altra cosa.
Il sistema mi è sembrato interessante, o per lo meno diverso da tanti altri, mentre l'ambientazione a me personalmente piace poco, ma questo è molto soggettivo.
Il manuale comunque è molto bello e costa anche 10€ in meno della versione inglese :approva:

Re: 7th Sea in Italiano !!

25 nov 2017, 17:21

Riesumo il topic: a breve dovrebbe essere disponibile la ristampa del gioco, e ci stavo facendo un pensierino.
Qualche opinione in più? Lo prendo?
Grazie

Re: 7th Sea in Italiano !!

25 nov 2017, 17:30

Tullaris ha scritto:Qualche opinione in più?

1 altra cosa che non mi è piaciuta e che i PNG minori non possono ucciderti .
questo toglie il ritmo di gioco tra 1 evento maggiore e l 'altro .

Re: 7th Sea in Italiano !!

25 nov 2017, 20:57

Presa l'edizione italiana sono curiosissimo

Re: 7th Sea in Italiano !!

27 nov 2017, 0:06

NemoRM ha scritto:..., anche perchè l'ambientazione navale/piratesca non piace a tutti.


Questo per noi non è un problema: uno dei giocatori è appassionato di pirati, e una campagna di cui aveva fatto il master era ambientata tutte sulle navi e fra le isole. Anche io ho masterizzato una campagna e l'inzio di un'altra su una nave.
Quindi direi che nel complesso l'ambientazione ci prende bene.

Maxwell ha scritto:1 altra cosa che non mi è piaciuta e che i PNG minori non possono ucciderti .
questo toglie il ritmo di gioco tra 1 evento maggiore e l 'altro .


Tutto subito può far storcere il naso ma... a voi capita spesso che un mostro casuale uccida un PG (quanti ricordi del vecchio Girsa...)? Da noi, o qualcuno fa una fesseria micidiale (passate piano piano vicino al drago rosso che dorme... OK, provo a staccargli una scaglia), oppure la morte dei PG è davvero un fatto inconsueto, limitato a situazioni particolai e importanti dell'avventura. Il fatto che questo sia codificato mi importa fino ad un certo punto.

Qualche commento in più sulle meccaniche?
E poi si trova qualche avventura/campagna già pronta? Perchè questo sarebbe l'ostacolo maggiore.
Rispondi al messaggio