[IMPRESSIONI] A feast for Odin

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: [IMPRESSIONI] A feast for Odin

Messaggioda Toscano » 31 ott 2016, 10:16

Io l'ho provato a Lucca (primissimo in assoluto, tra l'altro...).
Per motivi di opportunità devo dire che abbiamo provato un turno e mezzo per permettere a tutti di giocarlo e non presidiarlo per farci una partita intera, questo per dire che si tratta di una mia personalissima impressione.
Componentistica nulla da dire, come si è visto ovunque.
L'impressione che ho avuta è positiva nel senso che il gioco gira bene, hai tantissime scelte al tuo turno (effettivamente all'inizio sei disorientato da quanto possa fare) ma al contempo puoi sempre fare qualcosa nel caso un tuo avversario ti rubi la scelta che volevi fare.
Si tratta di un WP classico con uso di carte quale boost o combo, del puzzle-game e insaporito da un po' di alea presente nei "combattimenti" (sempre contro il gioco e mai contro gli avversari) e nelle spedizioni. Come altri suoi giochi è punitivo sul cibo e all'inizio credo sia opportuno preoccuparsi di sfamare i vichinghi perché a metà turno esigono il cibo ma anche per fare questo ci sono tante possibilità.
Penalizzanti sono le mappe di gioco con tantissimi -1 che alla fine della partita sono malus e che dovrai riuscire a "coprire" con i token risorse per cercare di non avere malus e al contempo per ottenere le risorse che il tappamento dei buchi via via ti daranno.
Anche l'esplorazione delle isole e l'ampliamento del tuo villaggio se da un lato di dà maggiori risorse, dall'altro però ti dà tanti -1 che se non coperti alla fine della partita saranno altre penalità.
Il criticato uso del dado effettivamente non è molto legato all'ambiente e la scelta di tirare 3 volte che potrebbe sembrare molto "push your luck", ha però il limite che il terzo tentativo devi accettare comunque il risultato ottenuto. Va detto che anche nel tiro dei dati puoi usare modificatori dati dalle carte che nel frattempo hai preso.
In definitiva, mi sono alzato dal tavolo tutto sommato soddisfatto perché il gioco impegna il cervello, mi sono anche divertito, non hai la sensazione della ricerca di cibo a ogni costo come in Agricola ma comunque già al primo turno dovrai sfamare gli odiosi vichinghi.
Non posso non dare un giudizio positivo al gioco perché, pur non brillando per originalità, è ben fatto, non ci sono eccezioni, lascia a tutti la possibilità di fare qualcosa ma, vuoi per il costo e vuoi perché ho altri giochi di WP anche di Rosenberg, non l'ho acquistato. Potrebbe essere un gioco da compare per chi non ha giochi di Rosenberg perché è una bella summa della sua produzione (manca solo la rotella di OeL).
Offline Toscano
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 609
Iscritto il: 13 dicembre 2011
Goblons: 40.00
Località: Prato e Pescia
Mercatino: Toscano

Re: [IMPRESSIONI] A feast for Odin

Messaggioda Tagete » 2 nov 2016, 2:21

Io ho appena finito di giocare una partita intera... sette turni...
Dunque...
E' un collage di suoi giochi... il punto che fila tutto molto bene.... promosso a pieni voti...
Ci sono più' di 80 spazi azione da ottimizzare scegliendone a turno uno alla volta... e' spaesante all'inizio ma vi dirò che non l'ho trovato così pesante... e' un ottimo gioco... sento di poter dire che ha fatto centro ancora Uwe...
Fate pure domande se avete qualche curiosità'...
Volley e Boardgame, cocktail perfetto
Offline Tagete
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: 16 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Cesena
Utente Bgg: Saltofloat
Twitter: @saltofloat
Mercatino: Tagete

Re: [IMPRESSIONI] A feast for Odin

Messaggioda Tagete » 2 nov 2016, 2:41

E comunque...

Pregi: molto appagante cercare di ottimizzare il tutto e giocare al meglio,
Un mucchio di roba ben riposta nella scatola.
Rosemberg all'ennesima potenza


Difetti: bassa interazione ( potrebbe non esserlo per alcuni )
Spaesante la spiegazione e il primo approccio
Con alcuni giocatori potrebbe diventare lungo
Ambientazione nulla ( potrebbe non essere un difetto )

Quindi...

Io adoro Agricola, Le Havre, Ora et Labora e Field of Arle( enormi secondo me ), trovo che Patchwork e Glass Road siano belli e Caverna carino, questo lo colloco con i magnifici quattro :fly:
Niente di originale ma mi ha divertito ed e' molto appagante, super promosso :fly:
Volley e Boardgame, cocktail perfetto
Offline Tagete
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: 16 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Cesena
Utente Bgg: Saltofloat
Twitter: @saltofloat
Mercatino: Tagete

Re: [IMPRESSIONI] A feast for Odin

Messaggioda steam » 2 nov 2016, 9:14

Sembra il classico titolo da prendere se qualcuno non ha mai giocato rosemberg, così ha un sunto di tutti gli altri prima xD
All primes are odd except 2, which is the oddest of all
Offline steam
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1754
Iscritto il: 21 maggio 2016
Goblons: 40.00
Mercatino: steam
Telegram Fan

Re: [IMPRESSIONI] A feast for Odin

Messaggioda nakedape » 2 nov 2016, 9:25

steam ha scritto:Sembra il classico titolo da prendere se qualcuno non ha mai giocato rosemberg, così ha un sunto di tutti gli altri prima xD


Come molti degli ultimi del resto.
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12569
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] A feast for Odin

Messaggioda Tagete » 2 nov 2016, 10:21

Sapete che dopo una notte di sonno penso sia più innovativo di quel che pensate?
La meccanica di dover coprire la plancia con risorse trasformate che ti da bonus e ti toglie malus e' piuttosto originale ( io l'ho vista solo in Patchwork e Bruxelles e Principi di Firenze ), qui in Odino e' l'anima del gioco, io consiglio una partita a tutti, a me ha fatto salire un gorilla sulla spalla :clap:
Volley e Boardgame, cocktail perfetto
Offline Tagete
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: 16 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Cesena
Utente Bgg: Saltofloat
Twitter: @saltofloat
Mercatino: Tagete

Re: [IMPRESSIONI] A feast for Odin

Messaggioda nakedape » 2 nov 2016, 10:31

Tagete ha scritto:Sapete che dopo una notte di sonno penso sia più innovativo di quel che pensate?
La meccanica di dover coprire la plancia con risorse trasformate che ti da bonus e ti toglie malus e' piuttosto originale ( io l'ho vista solo in Patchwork e Bruxelles e Principi di Firenze )


Perché i pascoli di Agricola?
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12569
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] A feast for Odin

Messaggioda Ale Friend » 2 nov 2016, 10:42

Tagete ha scritto:E comunque...

Pregi: molto appagante cercare di ottimizzare il tutto e giocare al meglio,
Un mucchio di roba ben riposta nella scatola.
Rosemberg all'ennesima potenza


Difetti: bassa interazione ( potrebbe non esserlo per alcuni )
Spaesante la spiegazione e il primo approccio
Con alcuni giocatori potrebbe diventare lungo
Ambientazione nulla ( potrebbe non essere un difetto )

Quindi...

Io adoro Agricola, Le Havre, Ora et Labora e Field of Arle( enormi secondo me ), trovo che Patchwork e Glass Road siano belli e Caverna carino, questo lo colloco con i magnifici quattro :fly:
Niente di originale ma mi ha divertito ed e' molto appagante, super promosso :fly:

Tagete, quanto si accavalla Odino a Caverna? Non ho ancora iniziato i Rosenberg pesanti e voglio chiarirmi le idee
Le Parti e il Tutto - Formazione e Cultura del Gioco

https://lepartiltutto.wordpress.com/
Offline Ale Friend
Esperto
Esperto

 
Messaggi: 605
Iscritto il: 03 aprile 2015
Goblons: 0.00
Mercatino: Ale Friend

Re: [IMPRESSIONI] A feast for Odin

Messaggioda Ale Friend » 2 nov 2016, 10:46

Ah, e quanto si accavalla a Caverna pure Fields of Arle :3
Grazie
Le Parti e il Tutto - Formazione e Cultura del Gioco

https://lepartiltutto.wordpress.com/
Offline Ale Friend
Esperto
Esperto

 
Messaggi: 605
Iscritto il: 03 aprile 2015
Goblons: 0.00
Mercatino: Ale Friend

Re: [IMPRESSIONI] A feast for Odin

Messaggioda Tagete » 2 nov 2016, 13:07

Quando giochi a Odino ti rendi conto che stai giocando un Rosenberg intendiamoci... ma è diverso dagli altri seppur con tante similitudini.. sei orientato a coprire la plancia, i tuoi vichinghi presto ti rendi conti che sono pochi... devi sfamare ma si riesce abbastanza bene ( non come Agricola ), secondo me un Worker placement si accavalla sempre un pò con gli altri ma questo ha un che di fresco...
CONSIGLIO A TUTTI ALMENO UNA PARTITA ;)
Volley e Boardgame, cocktail perfetto
Offline Tagete
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: 16 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Cesena
Utente Bgg: Saltofloat
Twitter: @saltofloat
Mercatino: Tagete

Re: [IMPRESSIONI] A feast for Odin

Messaggioda nakedape » 2 nov 2016, 13:55

Tagete ha scritto: sei orientato a coprire la plancia,


Agricola

Tagete ha scritto: i tuoi vichinghi presto ti rendi conti che sono pochi


Agricola

Tagete ha scritto:... devi sfamare ma si riesce abbastanza bene (


Caverna e LeHavre.
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12569
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] A feast for Odin

Messaggioda Tagete » 2 nov 2016, 14:18

Allora...

Riempire la plancia in FFO è molto diverso come modalità da Agricola, poi
in tutti i giochi a coperta corta sei stretto,
sfamare è un colpo di genio di questo autore e per come la vedo io ogni WP che si rispetti dovrebbe avere l'obbligo ( :grin: ) di sfamare

E' diverso!!! Giocalo Nake e poi mi dirai le tue impressioni

:alcolico:
Volley e Boardgame, cocktail perfetto
Offline Tagete
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: 16 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Cesena
Utente Bgg: Saltofloat
Twitter: @saltofloat
Mercatino: Tagete

Re: [IMPRESSIONI] A feast for Odin

Messaggioda duccio » 2 nov 2016, 14:27

Pagare cibo/moneta per vedere cammello o dopo aver visto cammello, non mi pare che sia un colpo di genio suo in particolare, in vari giochi prima di agricola già era presente il pagamento dei lavoratori
[FI] Vendo: Zanzibar(indip), Samara con 2 esp.(indip), Pochi Acri di neve(ita)
Offline duccio
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 690
Iscritto il: 21 agosto 2010
Goblons: 0.00
Località: Firenze
Mercatino: duccio

Re: [IMPRESSIONI] A feast for Odin

Messaggioda duccio » 2 nov 2016, 14:31

O quanto meno in uno in particolare.
Comunque adoro agricola le havre caverna ora et labora
[FI] Vendo: Zanzibar(indip), Samara con 2 esp.(indip), Pochi Acri di neve(ita)
Offline duccio
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 690
Iscritto il: 21 agosto 2010
Goblons: 0.00
Località: Firenze
Mercatino: duccio

Re: [IMPRESSIONI] A feast for Odin

Messaggioda nakedape » 2 nov 2016, 14:49

Tagete ha scritto:sfamare è un colpo di genio di questo autore e per come la vedo io ogni WP che si rispetti dovrebbe avere l'obbligo ( :grin: ) di sfamare


In Caylus paghi ad ogni piazzamento. In Antiquity compri un lavoratore prima con le case. Insomma, è chiaro che in ogni WP c'è una limitazione di qualche genere.
Non amo i giochi ripetitivi, o le minestre riscaldate, quale questa appare di essere.
Mi accollo volentieri il rischio di perdere un gioco probabilmente molto ben fatto, per esplorare giochi molto diversi e che reputo più interessanti. :-P
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12569
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MatBat e 2 ospiti