ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran

Re: ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Messaggioda emanueles » 14 giu 2016, 16:06

danyjey ha scritto:Spendo due parole sul discorso Movimento in Relic.
Piccola premessa: in casa io ho "l'Attestato di sfiga ai dadi"... non mi batte nessuno.
Nonostante ciò, è uno dei giochi ai quali ho vinto di più... ma TANTO di più.
Relic è tutta una questione tattica... aiutati nelle scelte che sarai aiutato nella sorte.
Incaponirsi con la Missione e la casella della Missione porta solo ad una cosa: sconfitta certa (se c'é almeno uno al tavolo che conosce il gioco più in "profondità").
Bisogna dividere le scelte tra: abilità del Personaggio, Scenario in gioco e progressione del Personaggio stesso.
Come già detto un PG che prende le Missioni Completate al progredire dei Livelli non ha senso che si concentri sulle Missioni.
Come detto, un PG come Callidus può ignorare le Missioni all'inizio... andare a girare carte a manetta, e troverà di certo qualcosa di utile per muoversi "meglio" (Lei può evadere ciò che vuole).
Il gioco è zeppo tra Alleati/Carte Potere/Risorse/Abilità/Reliquie che aiutano il Movimento.
Ad ogni modo è consigliabile, soprattutto all'inizio, "gravitare" intorno alla casella che permette di pescare Carte Potere in modo da potersi rifornire con una certa continuità.
Ho iniziato a vincere a manetta da quando ho cominciato a sfruttare le Carte Potere principalmente "nel resto"... e non solo in Battaglia.
Scegliere il giusto "timing" è fondamentale... quando, ad esempio, altri giocatori giocano la Carta 1 per muoversi in qualsiasi casella del Livello invece di tirare, ecco che giocare il 5 che permette di prendere quella carta appena giocata ti farà andare dove vuoi al tuo turno :snob: ... solo che il 5 in genere "fa gola" per le battaglie e non lo si spende... ma io lo spendo eccome al diavolo le battaglie :asd: (soprattutto se sul tabellone sono presenti Luoghi che aumentano i Punteggi :D )
Non c'è n'é il gioco è pieno di sfaccettature e il Movimento è un ostacolo (iniziale) solo per chi non ha le idee chiare fin da subito su come "muoversi".


Interessante...proprio ciò che volevo capire meglio.
In definitiva mi sembra di capire che l'alea sia in qualche modo gestibile, o meglio, il rischio è valutabile. Ho capito che i dadi si tirano per fare praticament tutto, però se in qualche modo puoi scegliere quanto rischiare, allora il gioco potrebbe piacermi. Poi la sfiga o la botta di c...ci sta. Inoltre non mi dispiace il fatto che in base al personaggio il stile di gioco deve cambiare parecchio.
Offline emanueles
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 467
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 30.00
Località: Treviso
Mercatino: emanueles

ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Messaggioda Mik » 14 giu 2016, 18:52

danyjey ha scritto:Spendo due parole sul discorso Movimento in Relic.
Piccola premessa: in casa io ho "l'Attestato di sfiga ai dadi"... non mi batte nessuno.
Nonostante ciò, è uno dei giochi ai quali ho vinto di più... ma TANTO di più.
Relic è tutta una questione tattica... aiutati nelle scelte che sarai aiutato nella sorte.
Incaponirsi con la Missione e la casella della Missione porta solo ad una cosa: sconfitta certa (se c'é almeno uno al tavolo che conosce il gioco più in "profondità").
Bisogna dividere le scelte tra: abilità del Personaggio, Scenario in gioco e progressione del Personaggio stesso.
Come già detto un PG che prende le Missioni Completate al progredire dei Livelli non ha senso che si concentri sulle Missioni.
Come detto, un PG come Callidus può ignorare le Missioni all'inizio... andare a girare carte a manetta, e troverà di certo qualcosa di utile per muoversi "meglio" (Lei può evadere ciò che vuole).
Il gioco è zeppo tra Alleati/Carte Potere/Risorse/Abilità/Reliquie che aiutano il Movimento.
Ad ogni modo è consigliabile, soprattutto all'inizio, "gravitare" intorno alla casella che permette di pescare Carte Potere in modo da potersi rifornire con una certa continuità.
Ho iniziato a vincere a manetta da quando ho cominciato a sfruttare le Carte Potere principalmente "nel resto"... e non solo in Battaglia.
Scegliere il giusto "timing" è fondamentale... quando, ad esempio, altri giocatori giocano la Carta 1 per muoversi in qualsiasi casella del Livello invece di tirare, ecco che giocare il 5 che permette di prendere quella carta appena giocata ti farà andare dove vuoi al tuo turno :snob: ... solo che il 5 in genere "fa gola" per le battaglie e non lo si spende... ma io lo spendo eccome al diavolo le battaglie :asd: (soprattutto se sul tabellone sono presenti Luoghi che aumentano i Punteggi :D )
Non c'è n'é il gioco è pieno di sfaccettature e il Movimento è un ostacolo (iniziale) solo per chi non ha le idee chiare fin da subito su come "muoversi".


Il mio pg poteva avere una sola carta potere a fine turno massimo. Non è che potevo rifornirmi granchè.
E dobbiamo giocare insieme per decidere il re della sfiga ai dadi :rotfl:

Potrebbe essere un idea quella di sfruttare cose che fanno missioni completate, ma non ne ho trovate molte.

Secondo me quel che dici è sicuramente vero (hai nettamente più esperienza di me, 80-1 :asd: ), però mi da l'idea che alcuni personaggi riescano a gestire potenzialmente il dado e l'alea meglio di altri che ne restano più legati (salvo trovare determinate carte).

Per esempio, quelli con evadere, hanno decisamente una gestione degli incontri e di tutto il flusso più manipolabile. (Il cecchino ha pure 5-6 per le esplosioni :asd: ).

Ah... Un chiarimento proprio sul cecchino: può evadere chi ha astuzia meno di lui. Ma se uno ha solo forza o altro, può evaderlo? Noi abbiamo fatto di sì perché abbiamo considerato come avesse astuzia 0. Però potrebbe anche essere che può evadere solo quelli che usano l'astuzia.

Purtroppo il gioco non ha fatto breccia (al di là del movimento). Troppo lungo rispetto al divertimento ritornato. (Ovviamente questo è totalmente soggettivo ) Difficilmente riuscirò a riproporlo per approfondirlo. Troppi altri giochi che piacciono di più e altri che spingono per essere provati
Ultima modifica di Mik il 14 giu 2016, 18:57, modificato 1 volta in totale.
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 17820
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Messaggioda Mhyklos » 14 giu 2016, 18:55

Mik ha scritto:
danyjey ha scritto:Spendo due parole sul discorso Movimento in Relic.
Piccola premessa: in casa io ho "l'Attestato di sfiga ai dadi"... non mi batte nessuno.
Nonostante ciò, è uno dei giochi ai quali ho vinto di più... ma TANTO di più.
Relic è tutta una questione tattica... aiutati nelle scelte che sarai aiutato nella sorte.
Incaponirsi con la Missione e la casella della Missione porta solo ad una cosa: sconfitta certa (se c'é almeno uno al tavolo che conosce il gioco più in "profondità").
Bisogna dividere le scelte tra: abilità del Personaggio, Scenario in gioco e progressione del Personaggio stesso.
Come già detto un PG che prende le Missioni Completate al progredire dei Livelli non ha senso che si concentri sulle Missioni.
Come detto, un PG come Callidus può ignorare le Missioni all'inizio... andare a girare carte a manetta, e troverà di certo qualcosa di utile per muoversi "meglio" (Lei può evadere ciò che vuole).
Il gioco è zeppo tra Alleati/Carte Potere/Risorse/Abilità/Reliquie che aiutano il Movimento.
Ad ogni modo è consigliabile, soprattutto all'inizio, "gravitare" intorno alla casella che permette di pescare Carte Potere in modo da potersi rifornire con una certa continuità.
Ho iniziato a vincere a manetta da quando ho cominciato a sfruttare le Carte Potere principalmente "nel resto"... e non solo in Battaglia.
Scegliere il giusto "timing" è fondamentale... quando, ad esempio, altri giocatori giocano la Carta 1 per muoversi in qualsiasi casella del Livello invece di tirare, ecco che giocare il 5 che permette di prendere quella carta appena giocata ti farà andare dove vuoi al tuo turno :snob: ... solo che il 5 in genere "fa gola" per le battaglie e non lo si spende... ma io lo spendo eccome al diavolo le battaglie :asd: (soprattutto se sul tabellone sono presenti Luoghi che aumentano i Punteggi :D )
Non c'è n'é il gioco è pieno di sfaccettature e il Movimento è un ostacolo (iniziale) solo per chi non ha le idee chiare fin da subito su come "muoversi".


Il mio pg poteva avere una sola carta potere a fine turno massimo. Non è che potevo rifornirmi granchè.
E dobbiamo giocare insieme per decidere il re della sfiga ai dadi :rotfl:

Potrebbe essere un idea quella di sfruttare cose che fanno missioni completate, ma non ne ho trovate molte.

Secondo me quel che dici è sicuramente vero (hai nettamente più esperienza di me, 80-1 :asd: ), però mi da l'idea che alcuni personaggi riescano a gestire potenzialmente il dado e l'alea meglio di altri che ne restano più legati (salvo trovare determinate carte).

Per esempio, quelli con evadere, hanno decisamente una gestione degli incontri e di tutto il flusso più manipolabile. (Il cecchino ha pure 5-6 per le esplosioni :asd: ).

Ah... Un chiarimento proprio sul cecchino: può evadere chi ha astuzia meno di lui. Ma se uno ha solo forza o altro, può evaderlo? Noi abbiamo fatto di sì perché abbiamo considerato come avesse astuzia 0. Però potrebbe anche essere che può evadere solo quelli che usano l'astuzia.

Purtroppo il gioco non ha fatto breccia (al di là del movimento). Troppo lungo rispetto al divertimento ritornato. Difficilmente riuscirò a riproporlo per approfondirlo. Troppi altri giochi che piacciono di più e altri che spingono per essere provati

Quoto solo per rispondere sul discorso dell'evasione dell'astuzia..in realtà non dovrebbe essere così..se no evadi praticamente quasi tutto..PENSO si considerano solo gli scontri d'astuzia dove hai un termine di paragone..cmq risponderà gente che ne sa più di me..eheh
Offline Mhyklos
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1018
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 20.00
Località: Milano
Mercatino: Mhyklos

Re: ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Messaggioda danyjey » 15 giu 2016, 12:49

Mik ha scritto:Il mio pg poteva avere una sola carta potere a fine turno massimo. Non è che potevo rifornirmi granchè.

Curiosità, che Personaggio avevi?
Mik ha scritto:E dobbiamo giocare insieme per decidere il re della sfiga ai dadi :rotfl:

:rotfl:
Mik ha scritto:Potrebbe essere un idea quella di sfruttare cose che fanno missioni completate, ma non ne ho trovate molte.

No... allora, non si tratta di sfruttare "cose" che fanno Missioni Completate... anche perché non c'é n'é (se non erro solo una Missione ti da come ricompensa una Missione Completata in aggiunta a quella in corso).
Si tratta di comprendere "al volo" cosa il proprio Personaggio ottiene al progredire dei Livelli e sulla base di quello impostare i propri turni di gioco.
Diversi Personaggi ottengono Missioni Completate quando passano di Livello... e su questi è chiaro che non occorre focalizzare l'attenzione iniziale sulle Missioni.
Naturalmente, se durante il turno capita "l'occasione", questa va ovviamente colta... la ricompensa fa sempre comodo... ma non è una priorità.
Altri Personaggi ottengono Carte Potere... per questi non ha senso "girare" intorno alla casella che le fa pescare.
Altri non le ottengono, quindi è meglio all'inizio rimanere intorno all'Inviato dei Cavalieri... anche se hai Limite UNO, perché una sola carta spesso fa risparmiare 2 o 3 turni ;) ...spendere uno o due Influenze poi ti permette maggiore scelta su quella da tenere (e magari tra quelle pescate una riesci pure ad usarla prima dello scarto come la Guarigione Rapida ad esempio)
Chi ottiene Carte Potere tra i Livelli invece è meglio che giri inizialmente intorno alla casella degli Equipaggiamenti... FONDAMENTALI.
In ogni caso, MOLTE (almeno la metà) Missioni non chiedono affatto di andare qua o là... quindi anche lì c'é parecchia "elasticità".
Mik ha scritto:però mi da l'idea che alcuni personaggi riescano a gestire potenzialmente il dado e l'alea meglio di altri che ne restano più legati (salvo trovare determinate carte).

Su questo hai ragione... ma spesso chi controlla meno l'alea in genere è "più spinto" in altro... e comunque la scelta della "Reliquia giusta" spesso inverte questa tendenza (basti pensare alle Reliquie che fanno pescare Carte Potere ad ogni turno, quelle che agevolano il Movimento o che influiscono sul risultato dei dadi).
Mik ha scritto:Per esempio, quelli con evadere, hanno decisamente una gestione degli incontri e di tutto il flusso più manipolabile. (Il cecchino ha pure 5-6 per le esplosioni :asd: ).

Si, tieni però presente che evadere è sinonimo di "perdere tempo"... di fatto non concludi... puoi ottimizzare pescando il più possibile certo, ma solo l'Assassina gode di questo privilegio "totale"... il Cecchino rischia già di più, soprattutto all'inizio quindi è meglio che non si lanci in pesche furiose di carte che poi non potrà evadere.
Perdere tempo con chi è bravo a giocare si rivelerà disastroso.
Guarda, al di là delle mie statistiche di vittoria mostruose a questo gioco ti rivelo un altro paio di curiosità.
C'è un ragazzo da noi (che non sempre riesce ad unirsi alle partite di Relic) davvero bravo ed è quello che mi da più "filo da torcere".
Non a caso è quello (tra gli altri) che ha vinto più di tutti... ne ha vinte 12.
Due Vittorie allo Scenario Base dove io ero nella casella dietro... quindi ho sfiorato di un "nanosecondo".
Una Vittoria con Kessifato dove, dopo il 3° segnalino mi bastava fare almeno 3 al dado per vincere lo scontro e mettere il 4° vincendo.
Tiro e faccio due (nella completa norma ovviamente :asd: )... tocca a lui... fa due round con successo e vince mettendo il 4° Segnalino.
Ho stravinto in questo gioco, e quando non l'ho fatto quasi sempre ero ad "un passo" dal farlo.
Questo non per dire che sono figo e bello... ma perché in Relic al 90% vince chi gioca meglio al di là di tutta l'alea presente.
Ad un altro ragazzo rimasto con un Punto Vita, un Trofeo da 2 e un Segnalino Influenza una volta dissi "ti rendi conto che sono almeno quattro turni che stai cercando di andare in quella casella per curarti?"... e lui "si, ma se non mi esce il dado!"... gli ho risposto "ma vai dove sei scarso e prenditi la ferita!... hai niente da perdere e ripristini così la vita iniziale!"... detto fatto... è andato a perdere una battaglia d'Astuzia ed essendo sconfitto ha ripristinato la Vita al valore iniziale (al netto, ha perso 4 turni).
Ripeto, in questo gioco le scelte contano più della sorte... alla mia compagna l'ho dimostrato a suon di schiaffi :asd:
Mik ha scritto:Ah... Un chiarimento proprio sul cecchino: può evadere chi ha astuzia meno di lui.

No, può evadere chi ha un valore di Attributo inferiore alla sua Astuzia... quindi che il Nemico combatta con Volontà/Astuzia o Forza non ha importanza, se l'Astuzia del Cecchino è superiore come valore il Nemico si può tranquillamente evadere.
Mik ha scritto:Purtroppo il gioco non ha fatto breccia (al di là del movimento). Troppo lungo rispetto al divertimento ritornato.

In ogni caso se ci avete messo 4 ore alla prima partita vi stringo la mano :sisi:
Chiaramente il divertimento è soggettivo, e tieni presente che io ritengo Relic un gioco NON divertente (lo era decisamente di più Talisman)... ma è un gioco tattico, profondo, intenso... che adoro giocare insomma :D
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1727
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Messaggioda Mik » 15 giu 2016, 23:07

Spunti interessanti :pippotto:

Perdona, ma da Cell quotare i vari pezzi è un parto.
Faccio quindi un unico discorso organico.

Sono convinto che un giocatore con molte partite alle spalle possa mediamente battere un novellino. In primis perché conosce i pattern convenienti, le abilità dei personaggi ed i vari mazzi. Sa quindi mediamente cosa aspettarsi e la strada più veloce per provare ad ottimizzare il proprio personaggio.
Però faccio fatica a vedere la profondità di gioco di cui parli tra giocatori con eguale esperienza (alta o bassa che sia) in quando la quasi totalità delle decisioni passa comunque per il dado.

Però sono di mente aperta e mi hai incuriosito molto, tanto che mi piacerebbe riprovarlo (devo trovare però come incastrare il mio gruppo :asd: ). Spesso mi spiace non avere la possibilità di approfondire un gioco. Alcuni invogliano di più, altri di meno e la concorrenza è tanta ed il tempo poco. Da questo lato era meglio quando ce ne erano meno. Eri costretto a farlo

Intanto grazie dei chiarimenti. :approva:

Ora le considerazioni.

Parto dalla fine.
In che senso evadere equivale a perdere tempo?
Io evado quello che non posso sconfiggere. Quindi se evado, passo oltre, magari prendendomi una carta oggetto o alleato o sfruttando un luogo.
Se invece non posso evadere, perdo, mi becco un danno e termino la fase incontro.
Tra i due mi pare più uno spreco di tempo per quello che non ha evadere...

Casella carte potere. Siamo sempre la. Devi fare un tiro che ti permetta di arrivarci.
Se hai un pg con limite 1, è facile che sia stata spesa (senza contare che spendere una carta potere per prendere una carta potere, è raramente conveniente a meno non faccia proprio schifo).

Il mio personaggio era il tecno prete (o qualcosa del genere). Caratteristiche principali: limite di una carta potere, ma possibilità di equipaggiarsi facile (parte con un equipaggiamento; ad alcuni livelli ne piglia uno gratis; non contano nel limite risorse; carica in più sulle armi - sulla carta prega un mastino).

Insomma, in poco tempo ero più equipaggiato di Rambo. Ma comunque un dado si tira.
Tanto per la gara alla sfiga :rotfl: ti racconto questa tra tante: avevo un arma che mi permetteva di tirare doppi dadi, ma se facevo 5-6 mi causava una ferita. In tutta la partita ho SEMPRE fatto 6 quando la usavo ed in NESSUN altro momento :facepalm:
Il mio amico che tirava per i miei nemici, faceva esplosioni anche con nemici da 2 o 3.
I pochi nemici da 1 che ho trovato avevano delle abilità situazionali che si sono sempre verificate al massimo della loro potenza.
È' stato dal morir dal ridere :rotfl:
Però non riesco a vederla come una cosa controllabile.
Anche quando dici la scelta della miglior reliquia. Se non sbaglio la scegli tra 2. Quindi dipende molto da cosa peschi.

Concordo anche sul fatto che molte missioni non richiedono la casella precisa... Certo che potevano farle tutte così!!

Ma secondo te, la mia idea di usare l'influenza per manipolare il risultato del dado movimento, romperebbe il gioco?!
A me sembra inserirebbe solo un modo di controllarlo un pochino. Alla fine comunque si spenderebbe influenza e se la spendi per quello non la spendi per altro e te la devi guadagnare. Non mi pare impattante a livello di equilibri, ma aggiunge un elemento decisionale che conta.
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 17820
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Messaggioda emanueles » 16 giu 2016, 8:39

Mik ha scritto:Però sono di mente aperta e mi hai incuriosito molto, tanto che mi piacerebbe riprovarlo (devo trovare però come incastrare il mio gruppo :asd: ).


Potrei fare un salto io a Mestre per provarlo!
E domenica sarò al Montegames. Se ci sarai anche tu, potremmo metterci d'accordo :-)
Offline emanueles
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 467
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 30.00
Località: Treviso
Mercatino: emanueles

Re: ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Messaggioda Mik » 16 giu 2016, 10:25

Mi piacerebbe molto. Ma la via vita ludicosociale ha dei freni piuttosto grossi: una moglie e due figli molto piccoli
Quindi dubito Montegames ma se sei della zona ci si può organizzare (con molta calma ).
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 17820
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Messaggioda danyjey » 16 giu 2016, 14:55

Mik ha scritto:faccio fatica a vedere la profondità di gioco di cui parli tra giocatori con eguale esperienza (alta o bassa che sia) in quando la quasi totalità delle decisioni passa comunque per il dado.

No Mik... ti garantisco che per il dado ci passa solo il Movimento (non sempre e, principalmente, nella prima ora di gioco) e il Combattimento/Test Abilità (anche qui, nelle fasi avanzate ti affidi spesso alla Carta Potere).
Nelle caselle dove invece tiri il dado per determinare l'effetto, e dove ovviamente da regolamento non puoi avvalerti della Carta Potere per sostituirlo, chiaramente subentra il c*lo a manetta... ma anche lì, in molte influenzi il punteggio spendendo Influenza... andarci senza segnalini ti lascia naturalmente in balìa del dado laddòve, però, il gioco permette di influenzarlo.
Tra giocatori esperti, le cose si fanno molto interessanti... ci si concentra sul proprio Personaggio facendolo rendere al meglio e, generalmente, la spunta chi commette meno errori... soprattutto di dimenticanza nell'attivare "cose" :asd:
Mik ha scritto:In che senso evadere equivale a perdere tempo?
Io evado quello che non posso sconfiggere. Quindi se evado, passo oltre, magari prendendomi una carta oggetto o alleato o sfruttando un luogo.
Se invece non posso evadere, perdo, mi becco un danno e termino la fase incontro.
Tra i due mi pare più uno spreco di tempo per quello che non ha evadere...

Si Mik, ma Tu stai parlando dell'Assassina... è l'unica che può permettersi di girare più carte possibili ed evadere a gogo (motivo per il quale le conviene subito correre nel Livello Centrale).
Nel Livello Esterno, sono poche le caselle da 2 Sigilli... quindi tendenzialmente si va, ad inizio partita, ad affrontare "roba" meno pericolosa da 1 Sigillo.
Se l'Assassina si mette a girare per il Livello Esterno e comincia ad evadere sulla singola carta, di fatto perde turni preziosi "bruciando" la sua abilità.
Altri che non evadono sicuramente riescono ad accumulare più Trofei da scambiare rispetto a lei.
Col Cecchino io non ho mai evaso, tolto casi pericolosi in cui mi trovavo magari con una Ferita e non ho azzardato lo scontro.
All'inizio lui può evadere poco e, se evade anche quelle "schifezze" che gli è permesso evadere... è meglio che si ritira :asd:
Diventa un discreto vantaggio nelle fasi finali... se viaggia verso il 10 di Astuzia può cominciare la stessa tattica dell'Assassina (che invece dovrà recuperare sui Trofei per le evasioni iniziali).
Nessuno degli altri Personaggi evade "di base".
Mik ha scritto:Casella carte potere. Siamo sempre la. Devi fare un tiro che ti permetta di arrivarci.
Se hai un pg con limite 1, è facile che sia stata spesa (senza contare che spendere una carta potere per prendere una carta potere, è raramente conveniente a meno non faccia proprio schifo).

Dunque... nessuno dice che se hai già una Carta Potere sia utile utilizzare il turno per pescare una Carta Potere.
Ma diventa fondamentale pensare di farlo quando non ne hai neanche una.
Sembra una cosa scontata, ma nelle valanghe di partite ho visto come "scelta dominante" quella di andare a "far qualcosa" (senza Carte Potere) da un'altra parte piuttosto che utilizzare il turno per la sola pesca e, fidati, "sul lungo" quella scelta la paghi.
Mik ha scritto:Il mio personaggio era il tecno prete (o qualcosa del genere). Caratteristiche principali: limite di una carta potere, ma possibilità di equipaggiarsi facile (parte con un equipaggiamento; ad alcuni livelli ne piglia uno gratis; non contano nel limite risorse; carica in più sulle armi - sulla carta prega un mastino).

Hai preso il Personaggio che mi piace meno di tutti :asd: ...comunque le ultime due volte che l'ho usato ho vinto :snob:
Allora, questo PG di base ha influenza "zero" sul Movimento... però puoi tranquillamente lasciar perdere le Missioni almeno fino al 5°/6° Livello... ti basterà completarne una... le altre due le riceve lui.
E' FONDAMENTALE per lui prendere all'inizio "l'equipaggiamento giusto".
Nell'ordine di priorità:
- il Tomo, ti garantirà almeno TRE Carte Potere nel corso dei turni... quelle che dici di far fatica a prendere :D
- la granata che ti permetterà TRE evasioni nel corso dei turni
- l'arma che cambierà il tiro dell'avversario in un UNO
- Armi che danno bonus Battaglia all'Astuzia
Lascia perdere tutto il resto... armi di Volontà o Forza non saranno incisive all'inizio e lui ha bisogno di fare livello velocemente nei Sigilli Gialli per ottenere di nuovo equipaggiamento gratuito e, soprattutto, raggiungere Limite Potere 2 (avviene abbastanza in fretta se non erro).
Se nella pesca iniziale (quella del Setup) non esce niente di ciò che ho elencato, nelle fasi iniziali non mi schiodo dal Settore che sta tra i Cavalieri Grigi e la Flotta per l'Equipaggiamento... DEVE procurarsi qualcosa tra quello altrimenti resterà indietro.
Stare in quel Settore permette di avere SEMPRE almeno due risultati su sei per andare dove vuoi... in genere anche tre perchè devi massimizzare il Sigillo Giallo presente nel Settore.
Se sfori col tiro di dado dal Settore vai sempre verso il Sigillo Giallo vicino ai Cavalieri Grigi.
Piccolo esempio: se sei nella casella a fianco la Flotta... con 1 vai alla Flotta... con 3 vai sul Sigillo Giallo e con 5 vai a prenderti la Carta Potere... TRE risultati utili su SEI... il 50%... il 50% sparso su tutti i primi turni iniziali alla fine premia :sisi: ;) fino al 4°/5° Livello mi muovo così pompando il più possibile l'Astuzia... poi tieni presente che quel Personaggio prende già al terzo o quarto Livello il Limite Potere 2... con due carte la musica inizia a cambiare di brutto, fidati.
Il resto dipenderà poi da come si sviluppano le cose, e comunque mi focalizzo sulla Missione solo dal 4°/5° Livello... ne completo una e con le altre due "gratis" prendo la prima Reliquia e via dicendo... una Reliquia in questo caso improntata su Movimento o risultato dei dadi o, meglio ancora, Carte Potere.
Non so se sia la strategia "più giusta" per il Tecnoprete...ma le due volte che ho provato ad usarlo così ha fruttato la vittoria.
E per giocarlo così me lo posso permettere oggi che conosco a memoria non so quanti elementi di gioco... ci ho messo almeno 20 partite per sviluppare questo "grado di conoscenza" e, quelle in due Giocatori, mi hanno aiutato TANTISSIMO per cui se puoi, giocalo in due spesso se ne hai occasione.
Mik ha scritto:Insomma, in poco tempo ero più equipaggiato di Rambo. Ma comunque un dado si tira.

Ma certo... il dado si tira... ma fidati che "scelte giuste" accorciano i tempi... quando comincio a diventare di 6° o 7° Livello onestamente del dado me ne infischio abbastanza :snob:
Mik ha scritto:Tanto per la gara alla sfiga :rotfl: ti racconto questa tra tante: avevo un arma che mi permetteva di tirare doppi dadi, ma se facevo 5-6 mi causava una ferita. In tutta la partita ho SEMPRE fatto 6 quando la usavo ed in NESSUN altro momento :facepalm:
Il mio amico che tirava per i miei nemici, faceva esplosioni anche con nemici da 2 o 3.
I pochi nemici da 1 che ho trovato avevano delle abilità situazionali che si sono sempre verificate al massimo della loro potenza.
È' stato dal morir dal ridere :rotfl:

Ok... siamo nati sotto la "stessa stella" :asd: ...a maggior ragione, se approfondirai Relic vedrai che comincerai a vincere a manetta... sfreggiando la sorte :asd:
Mik ha scritto:Però non riesco a vederla come una cosa controllabile.

La sorte non è di certo "controllabile"... di mio posso dirti che, in tante partite tra quelle fatte, da metà Livello in poi, con gli "incastri" giusti, ho tirato il dado "di tanto in tanto" :sisi:
Mik ha scritto:Anche quando dici la scelta della miglior reliquia. Se non sbaglio la scegli tra 2. Quindi dipende molto da cosa peschi.

Dipende molto da cosa peschi, ma dipende TUTTO da cosa SCEGLI.
E di roba c'é n'é... sia per pescare Potere sia per il Movimento.
Se capita "l'accoppiata sfortunata", occorre massimizzare TUTTO sul raggiungimento di altre tre Missioni (agli alti Livelli è tutto più semplice)... se ne becchi altre due che non servono (praticamente impossibile perché tutto serve)... vai a Lourdes :asd:
Mik ha scritto:Ma secondo te, la mia idea di usare l'influenza per manipolare il risultato del dado movimento, romperebbe il gioco?!
A me sembra inserirebbe solo un modo di controllarlo un pochino. Alla fine comunque si spenderebbe influenza e se la spendi per quello non la spendi per altro e te la devi guadagnare. Non mi pare impattante a livello di equilibri, ma aggiunge un elemento decisionale che conta.

Io te la sconsiglio vivamente... toglieresti gran parte di importanza a tutto ciò che nel gioco favorisce il Movimento... indeboliresti i Personaggi che hanno abilità in tal senso e via dicendo.
Il gioco è perfetto così com'é.
Ho visto una tale "precisione di incastri" con un equilibrio sopraffino solo in The Witcher.
Al momento mi sento di suggerire solo la variante dei Punti per Livello... si passa spendendo Trofei pari al Livello da raggiungere.
Dovevamo provarla qualche venerdì fa... ma alla fine si è giocato due volte a Dead of Winter (bello ma Relic è Relic :tsk: ).
Conoscendo il gioco così a fondo mi verrebbe da dire che quella variante è talmente bella che il gioco doveva già uscire così... io assumerei il tipo che l'ha proposta in FFG :snob: :asd:
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1727
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Messaggioda Mik » 16 giu 2016, 15:54

Sempre interessanti i tuoi spunti :approva:

Si, la variante ha secondo me girato molto bene. Non ci si è mai sentito fermi e c'era qualcuno che livellava quasi ad ogni turno.

Cavolo. Mi sono dimenticato che andando su di livello si aumentano anche i limiti alle carte potere :facepalm:
Mi sono fatto tutta la partita con il limite ad 1 :rotfl:

Vabbè dai, solitamente le prime partite seguo gli altri per spiegare ed aiutare e le cose mie passano in secondo piano.

Tornando ai combattimenti. Anche usando le carte potere, comunque gli altri tirano i dadi. E se esplodono hai poco da fare (dovresti giocare contro il mio amico... Baciato dalla sorte con i dadi!!! ).

Comunque mi hai fatto tornare definitivamente voglia di riprovarlo. Grazie

Emanueles preparti. Appena capita l'occasione si gioca!!
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 17820
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Messaggioda emanueles » 16 giu 2016, 16:11

Sento che sto gioco potrebbe piacermi, nonostante la mia anima german :sisi:
Sono pronto a fare il balzo nel mondo american :grin:
Offline emanueles
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 467
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 30.00
Località: Treviso
Mercatino: emanueles

Re: ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Messaggioda Mod_XXII » 16 giu 2016, 16:16

Mik ha scritto:Cavolo. Mi sono dimenticato che andando su di livello si aumentano anche i limiti alle carte potere :facepalm:
Mi sono fatto tutta la partita con il limite ad 1 :rotfl:


Immagine
Immagine Immagine Immagine
Offline Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8038
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 380.00
Località: "Polo Nerd" (Pg)
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Seasons Fan Backgammon Fan Io gioco col giallo Epic Card Game fan Podcast Maker

Re: ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Messaggioda danyjey » 16 giu 2016, 16:44

Mik ha scritto:Cavolo. Mi sono dimenticato che andando su di livello si aumentano anche i limiti alle carte potere :facepalm:

:facepalm: :facepalm:
:D
Mik ha scritto:Mi sono fatto tutta la partita con il limite ad 1 :rotfl:

Esticazzis :grin:
Quello parte da 1... ma arriva fino a 4 Carte Potere... purtroppo è stato un errorino che ha abbattuto buona parte del suo potenziale.
Eri al pari del Bestione... solo che quello parte con 7 di Forza e 6 Vite!
Mik ha scritto:Vabbè dai, solitamente le prime partite seguo gli altri per spiegare ed aiutare e le cose mie passano in secondo piano.

Ma certo ci sta tranquillamente... è però un vero peccato che ti sei perso uno dei fulcri del gioco, ossia l'utilizzo delle Carte Potere.
Essendo rimasto perennemente a quota 1 lo credo bene che ti sei sentito principalmente in balia del dado.
Mik ha scritto:Tornando ai combattimenti. Anche usando le carte potere, comunque gli altri tirano i dadi. E se esplodono hai poco da fare (dovresti giocare contro il mio amico... Baciato dalla sorte con i dadi!!! ).

Guarda, a me non sai quante volte arrivano addirittura a chiedermi scusa per le valanghe di esplosioni che sistematicamente mi ribaltano contro.
Ma anche qui... la pazienza è la virtù dei forti... prima o poi arriva la carta che ti fa prendere Corruzione per aumentare questo o quello... il Luogo dove puoi aumentare quell'altro e via dicendo.
Anche nei combattimenti occorre, soprattutto per coloro verso i quali la sorte si accanisce, fare attenzione a non sprecare Carte Potere.
Io la uso quasi sempre se è "a botta sicura"... altrimenti non la spreco.
Ho visto sprecare dei 6 per tentare cose semi-impossibili... o per Trofei da 3 o 4 di Valore (se non ottieni il Livello non ha senso).
La dinamica del Combattimento è infatti ragionata proprio per permettere questa valutazione... ti puoi aiutare con Equipaggiamento PRIMA che il Nemico tiri... ma comunque il Nemico tira sempre PRIMA il dado/dadi... e poi valuti se utilizzare la Carta Potere.
Utilizzare un 6 che esplode... e poi magari ti serve ancora un 3 al tiro di dado è un rischio che non prendo MAI.
Comunque alcune Carte Potere impediscono al Nemico di tirare i dadi... alcune Carte da 2 (che influisce zero in Battaglia) raddoppiano il tuo Valore Attributo... siam sempre lì... SOLO il dado sarebbe la fine :asd: ...ne hai maneggiate troppo poche di ste carte :D

Mik ha scritto:Comunque mi hai fatto tornare definitivamente voglia di riprovarlo.

:approva:
Ripeto... se riesci gioca principalmente in due... affinerai parecchie "cose" :grin:
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1727
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

Re: ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Messaggioda danyjey » 27 giu 2016, 10:42

Ok, finalmente sono riuscito a provare la variante dei Punti per Livello... venerdì partita n. 74 (e Vittoria n. 44 :snob: ) e sabato partita n. 75 (e Vittoria n. 45 :asd: )
Entrambe le partite in tre Giocatori.
Bene, io non abbandonerò più questa variante... è fantastica :snob:
L'abbattimento medio in termini di durata è di circa mezz'ora: venerdì abbiamo finito in due ore e mezza mentre sabato con l'Assassina ho chiuso in due ore... ma al di là dei tempi è proprio la dinamica del passaggio di Livello che funziona meglio... approvata al 1000 per 1000 la suggerisco ad oltranza proprio.

Comunicazione per i possessori della Versione Italiana: mi ero sempre ripromesso di segnalare a Giochi Uniti la cosa ma alla fine per un motivo o per un altro non l'ho mai fatto.
Sabato sera ci è ricapitato il Commissario come Personaggio, fate attenzione perché c'é un errore sulla sua Scheda: invece di tirare il dado per muoversi può andare in qualsiasi spazio del suo Livello che contiene una o più carte Minaccia INCONTRO :sisi:
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1727
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

Re: ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Messaggioda Stregorco » 27 giu 2016, 14:50

Ciao Dan ,mi spieghi la variante della quale parli? Grazie
Offline Stregorco
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1173
Iscritto il: 28 gennaio 2004
Goblons: 0.00
Località: Parma
Mercatino: Stregorco

Re: ACQUISTO "RELIC":PARERI?

Messaggioda Mhyklos » 27 giu 2016, 15:03

danyjey ha scritto:
Mik ha scritto:Cavolo. Mi sono dimenticato che andando su di livello si aumentano anche i limiti alle carte potere :facepalm:

:facepalm: :facepalm:
:D
Mik ha scritto:Mi sono fatto tutta la partita con il limite ad 1 :rotfl:

Esticazzis :grin:
Quello parte da 1... ma arriva fino a 4 Carte Potere... purtroppo è stato un errorino che ha abbattuto buona parte del suo potenziale.
Eri al pari del Bestione... solo che quello parte con 7 di Forza e 6 Vite!
Mik ha scritto:Vabbè dai, solitamente le prime partite seguo gli altri per spiegare ed aiutare e le cose mie passano in secondo piano.

Ma certo ci sta tranquillamente... è però un vero peccato che ti sei perso uno dei fulcri del gioco, ossia l'utilizzo delle Carte Potere.
Essendo rimasto perennemente a quota 1 lo credo bene che ti sei sentito principalmente in balia del dado.
Mik ha scritto:Tornando ai combattimenti. Anche usando le carte potere, comunque gli altri tirano i dadi. E se esplodono hai poco da fare (dovresti giocare contro il mio amico... Baciato dalla sorte con i dadi!!! ).

Guarda, a me non sai quante volte arrivano addirittura a chiedermi scusa per le valanghe di esplosioni che sistematicamente mi ribaltano contro.
Ma anche qui... la pazienza è la virtù dei forti... prima o poi arriva la carta che ti fa prendere Corruzione per aumentare questo o quello... il Luogo dove puoi aumentare quell'altro e via dicendo.
Anche nei combattimenti occorre, soprattutto per coloro verso i quali la sorte si accanisce, fare attenzione a non sprecare Carte Potere.
Io la uso quasi sempre se è "a botta sicura"... altrimenti non la spreco.
Ho visto sprecare dei 6 per tentare cose semi-impossibili... o per Trofei da 3 o 4 di Valore (se non ottieni il Livello non ha senso).
La dinamica del Combattimento è infatti ragionata proprio per permettere questa valutazione... ti puoi aiutare con Equipaggiamento PRIMA che il Nemico tiri... ma comunque il Nemico tira sempre PRIMA il dado/dadi... e poi valuti se utilizzare la Carta Potere.
Utilizzare un 6 che esplode... e poi magari ti serve ancora un 3 al tiro di dado è un rischio che non prendo MAI.
Comunque alcune Carte Potere impediscono al Nemico di tirare i dadi... alcune Carte da 2 (che influisce zero in Battaglia) raddoppiano il tuo Valore Attributo... siam sempre lì... SOLO il dado sarebbe la fine :asd: ...ne hai maneggiate troppo poche di ste carte :D

Mik ha scritto:Comunque mi hai fatto tornare definitivamente voglia di riprovarlo.

:approva:
Ripeto... se riesci gioca principalmente in due... affinerai parecchie "cose" :grin:

Ah ma quindi le.carte equipaggiamento indistintamente dal tipo vanno sempre dichiarate prima del lancio dei dadi?..sta cosa mi metteva un po' in crisi...

Ps:finalmente è uscita la nuova.espansione..sono curioso di capire se allunga i tempi di gioco o comunque se è solo qualcosa di "prolisso/superfluo" in termini di esperienza o davvero s integra bene nel contesto dando una soluzione di vittoria perseguibile durante il gioco..

Inviato dal mio HUAWEI NXT-DL00 utilizzando Tapatalk
Offline Mhyklos
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1018
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 20.00
Località: Milano
Mercatino: Mhyklos

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite