Agostiadi

Forum pubblico dedicato alle iniziative ed alle comunicazioni della nostra affiliata milanese.

Moderatori: Babs, kenparker

Messaggioda JackBurton » 6 ago 2013, 9:45

Io e Haran ci siamo sicuro, dalle 20:15 circa... Come si organizzano i tavoli, on the fly?
Offline JackBurton
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 748
Iscritto il: 03 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Zelo Surrigone (MI)

Messaggioda Babs » 6 ago 2013, 11:54

Ah, il vecchio sistema dei tavoli non organizzati.. Sarebbe anche carino per una volta :p

Che ormai, tutta questa prenotazione e programmazione ha ucciso il ludico mistero ....;)

Hehe...

JackBurton ha scritto:Io e Haran ci siamo sicuro, dalle 20:15 circa... Come si organizzano i tavoli, on the fly?
Offline Babs
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Organization
Top Author 1 Star
 
Messaggi: 1672
Iscritto il: 08 novembre 2007
Goblons: 2,350.00
Località: Milano

Messaggioda Rockoccodrillo » 7 ago 2013, 9:10

un grazie a tutti, mi sono sentito davvero ben accolto!
purtroppo non sono proprio dietro l'angolo, quindi la mia partecipazione non sarà continuativa, ma... beh, avete proprio una bella tana!
Offline Rockoccodrillo
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 04 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Bergamo

Messaggioda kenparker » 7 ago 2013, 9:56

Rockoccodrillo ha scritto:un grazie a tutti, mi sono sentito davvero ben accolto!
purtroppo non sono proprio dietro l'angolo, quindi la mia partecipazione non sarà continuativa, ma... beh, avete proprio una bella tana!


E' stata gradita anche a noi la tua visita!
Ti aspettiamo presto!

La serata Colovini non è andata male, sono riuscito a provare due nuovi giochi che non mi sono dispiaciuti:

Magna Grecia ha secondo me una grafica poco invitante e dei colori deprimenti (no, non esiste il vedre!!), i giocatori posso scegliere tra giallo, arancio, marroncino e rosso. A parte questo non è male, è un gioco di piazzamento, si scelgono 2 tra le 3 azioni a disposizione e si continua così. Ho il sospetto che con pensatori troppo fini il gioco rischi di allungarsi molto, ma per fortuna ieri c'erano solo fast-playrs (forse ero io il più lento ;).

The Dutch Golden Age mi è piaciuto ancora di più grazie probabilmente ad una grafica molto migliore e ad un tentativo di ambientazione che per Colovini è quasi una novità. Trovo che ci sia un po' uno sbilanciamento a favore del primo giocatore a scalare fino all'utimo, soprattutto se giocato in 4. Il gioco è ambientato nei Paesi Bassi e governando le varie regioni si potranno guadagare dei benefici o offrire gli stessi agli altri giocatori che se lo aggiudicheranno tramite un'asta. Il beneficio, sottoforma di carte, è una carta che andrà pescata; questo aspetto rende il gioco soggetto alla fortuna come ieri sera quando il povero iaanus ha beccato per 5 volte la stessa carta (cannone) inutilizzabile senza una nave e un capitano.


Ho visto poi molti bei giochi apparecchiati Rune Age, Village, Al Rashid, Il re dei nani e diversi Feld, non sono riuscito a provare Rialto, com'è?
ho recentemente giocato a Immagine 
Offline kenparker
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3876
Iscritto il: 18 aprile 2013
Goblons: 36.00
Località: Cabiate COMO
Utente Bgg: ottobre31
Yucata: kenparker
Facebook: alessandro dipace
Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Ho partecipato alla Play di Modena Vincitore del Randallo d'oro Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Mi piace l'orienteering

Messaggioda Ajarok » 7 ago 2013, 11:53

kenparker ha scritto:
Rockoccodrillo ha scritto:
La serata Colovini non è andata male, sono riuscito a provare due nuovi giochi che non mi sono dispiaciuti:

Magna Grecia ha secondo me una grafica poco invitante e dei colori deprimenti (no, non esiste il vedre!!), i giocatori posso scegliere tra giallo, arancio, marroncino e rosso. A parte questo non è male, è un gioco di piazzamento, si scelgono 2 tra le 3 azioni a disposizione e si continua così. Ho il sospetto che con pensatori troppo fini il gioco rischi di allungarsi molto, ma per fortuna ieri c'erano solo fast-playrs (forse ero io il più lento ;).

The Dutch Golden Age mi è piaciuto ancora di più grazie probabilmente ad una grafica molto migliore e ad un tentativo di ambientazione che per Colovini è quasi una novità. Trovo che ci sia un po' uno sbilanciamento a favore del primo giocatore a scalare fino all'utimo, soprattutto se giocato in 4. Il gioco è ambientato nei Paesi Bassi e governando le varie regioni si potranno guadagare dei benefici o offrire gli stessi agli altri giocatori che se lo aggiudicheranno tramite un'asta. Il beneficio, sottoforma di carte, è una carta che andrà pescata; questo aspetto rende il gioco soggetto alla fortuna come ieri sera quando il povero iaanus ha beccato per 5 volte la stessa carta (cannone) inutilizzabile senza una nave e un capitano.


Dutch Golden Age attirava anche me, invece ammetto che tra il caldo e la mancanza di "verde", che rendeva il tutto ancora più torrido, ho dovuto lasciare il tavolo di Magna Grecia a giocatori ben più resistenti. Comunque sì, eri tu il giocatore più meditabondo!!! ;)
Offline Ajarok
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 159
Iscritto il: 12 febbraio 2008
Goblons: 150.00
Località: milano

Messaggioda JackBurton » 7 ago 2013, 13:36

Rocko, grazie a te! E a tutti gli altri giocatori...

Tre ringraziamenti speciali però:
- Zeussino con ancora tanti auguri per la festa e le cibarie
- Pepita per averci servito al tavolo (niente bevande, ma non ci lamentiamo)
- Paperoga per averci spiegato Panic Lab e per qualche rinfrescante passaggio veloce dietro la mia sedia
Offline JackBurton
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 748
Iscritto il: 03 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Zelo Surrigone (MI)

Messaggioda a_silvia » 7 ago 2013, 14:39

Mi unisco anch'io ai ringraziamenti! Ringrazio i partecipanti alle Agostiadi. Il caldo pazzesco rendeva la spiegazione e il pensare alla prossima mossa difficile. Grazie a voi, Alberto e io siamo riusciti a provare i due giochi che dimostreremo anche nella terza serata delle Agostiadi, cosa che renderà moooolto più semplice e precisa la spiegazione delle regole ai prossimi gruppi.
Visto il mio posizionamento al secondo posto a Magna Grecia, sono proprio curiosa di vedere se riuscirò a migliorarmi, ora che il gioco appare molto più chiaro. Nonostante la grafica anti daltonici, io ho quasi preferito Magna Grecia in quanto mi pare che il giocatore abbia più controllo delle proprie azioni, essendo la fortuna praticamente assente. Ma non vedo l'ora di riprovare anche The Dutch golden Age...ora che ho capito come funziona l'asta per i gettoni!! 8-O
Alla prossima!
Offline a_silvia
Veterano
Veterano

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 694
Iscritto il: 28 gennaio 2005
Goblons: 130.00
Località: Milano

Messaggioda pepita » 7 ago 2013, 16:22

JackBurton ha scritto:Rocko, grazie a te! E a tutti gli altri giocatori...

Tre ringraziamenti speciali però:
- Zeussino con ancora tanti auguri per la festa e le cibarie
- Pepita per averci servito al tavolo (niente bevande, ma non ci lamentiamo)
- Paperoga per averci spiegato Panic Lab e per qualche rinfrescante passaggio veloce dietro la mia sedia


Non ti allargare troppo che a primavera ti aspettano le pulizie pesanti...
homo ludicus
Offline pepita
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4528
Iscritto il: 31 gennaio 2007
Goblons: 60.00
Località: cinisello balsamo MI
Utente Bgg: nugget
Sono un Goblin Caylus Fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Il Signore Degli Anelli fan Thunder Alley fan

Messaggioda Zeussino » 7 ago 2013, 19:27

Grazie a voi per la compagnia :)
Offline Zeussino
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 458
Iscritto il: 25 gennaio 2013
Goblons: 0.00
Località: Milano
Utente Bgg: zeussino

Precedente


  • Pubblicita`

Torna a TdG Milano: eventi e attività



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti