Albo d'Oro "La più grande partita di Wings of War al mo

Wings of War, Obscura Tempora, I cavalieri del Tempio ...

Moderatore: Angiolillo

Albo d'Oro "La più grande partita di Wings of War al mo

Messaggioda Angiolillo » 18 giu 2009, 13:19

La sfida: "La più grande partita di Wings of War al mondo"

7-8 maggio 2005
13 giocatori partecipano alla stessa partita di WoW durante il "Weekend Enogastroludico" tenuto in Piemonte: danno inizio, senza saperlo, alla sfida della più grande partita di Wings of War.

22 maggio 2005
Durante Mucca Games, a Tarquinia, 22 giocatori combattono ognuno con un aereo a un unico grande tavolo. Lo scenario scelto è "La guerra è una gran confusione", progettato per l'occasione: tutti i caccia che sparano ad A e tutti i biposto che sparano a B/B sono gettati su uno stesso tavolo per un enorme scontro.

9 ottobre 2005
L'Associazione Ludico Culturale Reindeer Corporation - TreEmme Roma, in collaborazione con il Museo Storico dell'Aeronautica Militare, a Vigna di Valle, organizza un'intera giornata dedicata ai giochi a tema aeronautico, tra cui Wings of War. Durante l'evento ha luogo una partita di WoW in uno degli hangar del museo, in mezzo ai veri aerei storici lì conservati, che batte di nuovo il record: 25 giocatori, ognuno con un apparecchio.

21 gennaio 2007
Nella Scout Hut di Saltdean, vicino a Brighton, Inghilterra, 21 giocatori si riuniscono allo stesso tavolo: anche se il numero di partecipanti era più basso che a Vigna di Valle, alcuni esperti hanno combattuto con due velivoli a testa. C'è quindi stata una battaglia con 33 aerei, che dunque si è classificata come la più grande partita di WoW.

21 febbraio 2007
Gli organizzatori della PisaCon, in Toscana, decidono di battere i record di numero di piloti e di quantità di aerei. Riescono a mettere assieme una battaglia con la partecipazione di 34 persone, ciascuna con un aereo: stabiliscono così un record che è durato quasi un anno.

Novembre 2007
La più grande partita con miniature è stata organizzata da Richard "Cuzzle" Johnson durante la BBG-CON, a Westin Dallas Fort Worth Airport, USA: 27 miniature, battendo un precedente presunto record di 19. Ma con le carte-aereo, Pisa ha tenuto il record fino a...

26 Gennaio 2008
47 giocatori combattono una battaglia con una miniatura ciascuno, in un tavolo lungo 6 metri, alla LeiriaCon, in Portugal. È stata la più grande partita di Wings of War al mondo per il numero di piloti, di aerei e di miniature.

10 Marzo 2009
In una grande battaglia di due ore realizzata in Utah, Stati Uniti, 61 persone giocano insieme dopo una convention dedicata alla tecnologia, aggiundicandosi il nuovo record.

14 giugno 2009
Nell'ambito di PisaGioca, la locale Tana dei Goblin organizza in Piazza della Pera un tavolo di 1 metro per 20 cui si siedono 81 giocatori, tra uomini donne e bambini, italiani e stranieri, veterani e novizi, ciascuno pilotando una miniatura: il titolo torna così a Pisa!
Ultima modifica di Angiolillo il 18 giu 2009, 16:13, modificato 1 volta in totale.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5411
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Re: Albo d'Oro "La più grande partita di Wings of War a

Messaggioda Stef » 18 giu 2009, 15:45

Angiolillo ha scritto:La sfida: "La più grande partita di Wings of War al mondo"


E qui urge una domanda a sfondo "storico".

Qual è stato il più grande numero di aerei che si sono davvero dati battaglia durante uno scontro nella Prima Guerra Mondiale?
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 8827
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef

Messaggioda Angiolillo » 18 giu 2009, 16:23

Non so... e non so se ci sia una risposta esatta e rigorosa: dipende forse (non sono uno storico né un tecnico) dalla definizione di "scontro". Un tavolo di venti metri per uno, come a Pisa, è come un lungo fronte di trincee su cui si accendono duelli e piccole zuffe individuali in un giorno di grande battaglia... E' scontro quello di Baracca e del suo gregario con i quattro austriaci incontrati, o è scontro tutto quello che sull'Isonzo accadeva quella stessa mattina su un fronte di chilometri e chilometri?

Come scontro di uno contro tanti, credo che il record personale vada a William Barker sullo Snipe che abbiamo messo tra le miniature della Serie 2: uno contro... sessanta! Ci ha preso la Victoria Cross. Qualche dettaglino qua:

http://www.theaerodrome.com/aces/canada/barker.php

Cronaca d'epoca qui:

http://www.theaerodrome.com/forum/newsp ... -60-a.html
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5411
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo


Torna a Andrea Angiolino

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti