Appello agli studiosi: Pronuncia della lingua latina!!!

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, pacobillo, Sephion, Rage

Appello agli studiosi: Pronuncia della lingua latina!!!

Messaggioda jackal » 25 gen 2013, 16:28

Salve a tutti... è in corso una discussione su BGG in cui si afferma che la pronuncia corretta della c nel latino classico è sempre k.
Quindi Caesar sarebbe Kesar, Cicero Kikero, e così via... Ovviamente scioccato ho fatto qualche indagine su Internet e sembrerebbe che abbiano ragione!!! La pronuncia che noi conosciamo viene definita Ecclesiastica ed è stata introdotta nel IX secolo dalla Chiesa...
Ora, esiste qui qualche studioso della lingua latina che può restituire conforto al sottoscritto che non può credere che Scipio sia in realtà Skipio, oppure devo arrendermi???? 8-O

Offline jackal
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: 24 aprile 2005
Goblons: 15.00
Località: ROMA - Kings of Rome Circus
Utente Bgg: collezionista
Mercatino: jackal
Twilight Struggle fan

Messaggioda catraga » 25 gen 2013, 16:39

Ci sono pur'io in quella discussione :lol: E sono uno di quei sostenitori della pronuncia "c = k" (per quanto riguarda il latino arcaico)
Offline catraga
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 306
Iscritto il: 17 marzo 2011
Goblons: 0.00
Località: San Dona' di Piave (VE)
Mercatino: catraga

Messaggioda Ramsey » 25 gen 2013, 17:29

Avevo 4 di media a latino ma questa cosa della pronuncia è vera e te la confermo.
Pronuncia classica o "kicheroniana", come diceva il professore dell'altra sezione che aveva le visioni (aveva le apparizioni di Virgilio stile Fatima).
La mia Wishlist su bgg
La mia intervista
Seguimi su Twitter
Offline Ramsey
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2101
Iscritto il: 01 maggio 2007
Goblons: 130.00
Località: Bagno a Ripoli (FI)
Utente Bgg: Ramsey54
Facebook: Damiano Ferraro
Twitter: ramsey54
Mercatino: Ramsey
Sono stato alla Gobcon 2016

Messaggioda jackal » 25 gen 2013, 17:29

Haha benvenuto... senti ma possibile che proprio qui in Italia nessuno ci abbia mai detto questa cosa??!! Voglio dire:

Kikero!!! nooooo
Skipio!!!

Insomma mi pare incredibile... seriamente quali sono gli studi che hanno portato a questa interpretazione... e come è possibile che poi tutto sia passato alla pronuncia attuale?! però solo per ce e ci (non per ca, co e cu)...

Qui si sta assistendo al crollo di un mito! Immaginiamo persino l'inno di Mameli... dell'elmo di Skipio! :grin:

Qualcuno che possa sostenere la tesi contraria fatti alla mano??!! ;)

Offline jackal
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: 24 aprile 2005
Goblons: 15.00
Località: ROMA - Kings of Rome Circus
Utente Bgg: collezionista
Mercatino: jackal
Twilight Struggle fan

Messaggioda jackal » 25 gen 2013, 17:30

Ramsey ha scritto:Avevo 4 di media a latino ma questa cosa della pronuncia è vera e te la confermo.
Pronuncia classica o "kicheroniana", come diceva il professore dell'altra sezione che aveva le visioni (aveva le apparizioni di Virgilio stile Fatima).


... e qui proseguendo dovremmo dire Uirgilio... ;)

Offline jackal
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: 24 aprile 2005
Goblons: 15.00
Località: ROMA - Kings of Rome Circus
Utente Bgg: collezionista
Mercatino: jackal
Twilight Struggle fan

Messaggioda catraga » 25 gen 2013, 17:49

Sì, lo so è una cosa che fa flippare il cervello :D, soprattutto per noi italiani. Allora, come ho scritto su BGG: la nostra lettera C, era agli inizi, una deformazione della lettera gamma greca (tanto che nelle zone della lucania era scritta come la gamma) usata per rappresentare il suono /k/; ai romani però serviva anche il suono /g/ (cosa che gli etruschi non avevano, d'altronde mica avevano a che fare con i giaguari, lol), ma non potevano scrivere gamma/C perché era già occupata. Allora si sono inventati la G.

La domanda ora è: perché la C si è addolcita in italiano dal latino? Per semplice "praticità": come avviene per molti gruppi consonantici "ct > tt", questo avviene anche per i suoni. Ora, senza entrare nel dettaglio, guarda il diagramma delle vocali qui "http://it.wikipedia.org/wiki/Vocale", se provi a pronunciarle con una c davanti, vedi subito dove si collocano nel grafico quelle con la c dolce (in alto a sinistra). e il grafico è costruito in base alla conformazione della bocca.
Ultima modifica di catraga il 25 gen 2013, 17:57, modificato 1 volta in totale.
Offline catraga
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 306
Iscritto il: 17 marzo 2011
Goblons: 0.00
Località: San Dona' di Piave (VE)
Mercatino: catraga

Messaggioda Ramsey » 25 gen 2013, 17:50

jackal ha scritto:
Ramsey ha scritto:Avevo 4 di media a latino ma questa cosa della pronuncia è vera e te la confermo.
Pronuncia classica o "kicheroniana", come diceva il professore dell'altra sezione che aveva le visioni (aveva le apparizioni di Virgilio stile Fatima).


... e qui proseguendo dovremmo dire Uirgilio... ;)


Vero, anche se sembra più la pronuncia di Martufello.
La mia Wishlist su bgg
La mia intervista
Seguimi su Twitter
Offline Ramsey
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2101
Iscritto il: 01 maggio 2007
Goblons: 130.00
Località: Bagno a Ripoli (FI)
Utente Bgg: Ramsey54
Facebook: Damiano Ferraro
Twitter: ramsey54
Mercatino: Ramsey
Sono stato alla Gobcon 2016

Re: Appello agli studiosi: Pronuncia della lingua latina!!!

Messaggioda Sportacus » 25 gen 2013, 19:19

jackal ha scritto:Salve a tutti... è in corso una discussione su BGG in cui si afferma che la pronuncia corretta della c nel latino classico è sempre k.


Azz. Rispolvero un po' di studi di eoni fa.

Si, è così. Manon è l'unica cosa diversa dal nostro modo di pronunciare le parole latine. Anche la G era pronunciata come nella parola italiana gabbia.
Le differenze sono abbastanza marcate ed il latino era una lingua molto più gutturale di quanto possiamo immaginare.
The basic tool for the manipulation of reality is the manipulation of words. If you can control the meaning of words, you can control the people who must use the words.
(How To Build A Universe That Doesn't Fall Apart Two Days Later, 1978)
Offline Sportacus
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2331
Iscritto il: 13 agosto 2011
Goblons: 10.00
Località: Portici (NA)
Mercatino: Sportacus
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Messaggioda Normanno » 25 gen 2013, 21:42

Anche io, da quello che ho studiato, sono concorde con la pronuncia dura delle c e delle g, "conforme" alla pronuncia greca. La c e la g dolci sono state introdotte dal latino ecclesiastico, per quanto ricordi.
Offline Normanno
Goblin
Goblin

TdG Moderator
Top Author
Top Reviewer 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 6671
Iscritto il: 07 novembre 2004
Goblons: 3,620.00
Località: Osgiliath
Mercatino: Normanno
Podcast Maker

Messaggioda vodridge » 25 gen 2013, 22:24

Aggiungiamo anche per completezza che Caesar non sarebbe da pronunciare nemmeno Kesar ma Kaesar (con l'accento sulla a) ;)
Offline vodridge
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 15 settembre 2009
Goblons: 10.00
Località: Mestre
Mercatino: vodridge

Messaggioda jackal » 25 gen 2013, 23:26

Vabbè ma allora adesso torno al liceo a prendere a calci tutti i professori di latino!!! ci hanno fatto due cosi così e nemmeno sapevano di insegnarci un latino "fasullo"!!! e meno male che siamo in Italia!!! :grin:

Offline jackal
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: 24 aprile 2005
Goblons: 15.00
Località: ROMA - Kings of Rome Circus
Utente Bgg: collezionista
Mercatino: jackal
Twilight Struggle fan

Messaggioda jackal » 26 gen 2013, 2:47

ok non sono soloooo

http://www.forumarcheologia.it/antica-r ... a-t39.html
Il riscatto della pronuncia italica!!! :)

Offline jackal
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: 24 aprile 2005
Goblons: 15.00
Località: ROMA - Kings of Rome Circus
Utente Bgg: collezionista
Mercatino: jackal
Twilight Struggle fan

Messaggioda catraga » 26 gen 2013, 13:30

Premesso che:

1. "AVVERTENZA IMPORTANTE: il contenuto di questo messaggio NON È per nulla IN LINEA con la filologia accademica."
2. Tralascia le tesi derivanti da dialetti/alfabeti affini al latino (marsiliano, faliscano, venetico, raeico, leponteo e gallico, solo per citarne alcuni)
3. Le tesi che porta a esempio sono discutibili, e.g. caelum nelle iscrizioni latine antiche era kaelum
4. Fa un po' di confusione tra i vari periodi storici, ad esempio nel tardo impero la "c" a quanto pare fosse già diventata /ʧ/ di fronte a anteriori chiuse /i,y/ nel parlato di molte regioni (qui gli studiosi sono concordi)
5. Ci siano delle fallacie argomentative (ad esempio in linguistica qualche controesempio non vanifica la tesi; se dai un'occhiata alle declinazioni in polacco e guardi le eccezioni potresti dedurre che le declinazioni non esistano)
6. Sorvola sul fatto che una lingua possa evolversi nel tempo (quindi se ora pronunciamo "ci" come /ʧi/, lo si faceva anche un tempo), senza fare una comparata con le altre lingue del tempo

Direi che non è particolarmente valida la conclusione a cui arriva. Ma questo capita in tutti i settori (ho gente che mi arriva con i fogli scarabocchiati di dimostrazioni in tre pagine dell'ultimo teorema di Fermat o che prova ancora a quadrare il cerchio con riga e compasso... ovviamente: rigorosamente errate).

Adesso, io sono solo un matematico che fa una tesi in linguistica computazionale, quindi non ho le competenze specifiche per dirimere una volta per tutte la questione, ma, spiacente: "Ciatullo" io non riesco proprio a dirlo :lol:
Offline catraga
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 306
Iscritto il: 17 marzo 2011
Goblons: 0.00
Località: San Dona' di Piave (VE)
Mercatino: catraga

Messaggioda jackal » 26 gen 2013, 16:02

... sarebbe Catullo se la C è seguita da a...

comunque Ciatullo non è peggio di Kikero... :grin:

A parte gli scherzi non è certo una persona sola che scrive su un forum a risolvere la questione... però se non altro mi ha fatto capire che la soluzione non è così netta come si dice da altre parti... mi sembra rimangano parecchi dubbi... a me può bastare per tenermi il caro ricordo di Cesar, Cicero, etc.etc.... 8)

Offline jackal
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: 24 aprile 2005
Goblons: 15.00
Località: ROMA - Kings of Rome Circus
Utente Bgg: collezionista
Mercatino: jackal
Twilight Struggle fan

Messaggioda zilc » 2 feb 2013, 2:27

A jackal
Complimenti per la voglia di approfondire senza dare nulla per scontato. Non sono da prendere a calci i professori che hanno insegnato una pronuncia molto più vicina al vero della restituta.


A catraga
Sarebbe stato meglio leggere con maggiore attenzione. È meglio che non proferisca giudizi su argomenti che conosce così poco e soprattutto eviti d'inventare (per esempio le iscrizioni che non esistono) quando pretende di spiegare, perché la conoscenza serve a vedere più lontano, ad essere più liberi e rendere liberi anche gli altri, che non vanno ingannati nella speranza vana di fare una bella figura.
Tuttavia se mi sbagliassi e pensasse di avere argomenti che condidera validi per sostenere l'ipotesi restituta, che ritengo infondata, lo invito ad intervenire su forumarcheologia.it
Saluti
zilc
Offline zilc
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 02 febbraio 2013
Goblons: 0.00
Mercatino: zilc

Prossimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite