ARDA 2300 - Un romanzo cyberpunk dal cuore norreno

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Eithereven, Dera

ARDA 2300 - Un romanzo cyberpunk dal cuore norreno

Messaggioda MorganaLeFay » 11 apr 2014, 17:00

Salve, miei cari goblin!

So bene che da queste parti ci sono molti appassionati di mitologia e fantascienza, perciò spero di fare cosa gradita parlandovi un po' del mio nuovo libro :blushing0:


ARDA 2300 è un romanzo ambientato in un futuro indissolubilmente legato alla mitologia norrena.

Inizialmente nasce per essere l’ambientazione di un gioco di ruolo in stile cyberpunk, poi il progetto prende una strada diversa e si trasforma in un vero e proprio romanzo.

Ho pensato che sarebbe stato carino mettervi l'immagine della copertina, ma purtroppo viene enorme e non trovo i comandi per ridimensionarla, quindi cliccate a vostro rischio e pericolo :D
Spoiler:
Immagine


Secondo la più antica saggezza, il tempo è ciclico e costantemente si rinnova, è quello che accade in ARDA 2300, dove, in un futuro vessato dal conflitto tra uomini e macchine, gli dèi fanno inaspettatamente ritorno.
Com’era stato predetto da popoli ormai dimenticati, il Ragnarok ha distrutto il vecchio mondo e gli Aesiri, misteriose entità che si fanno chiamare dèi, hanno riportato ordine e prosperità, facendo sorgere Yggdrasil, l’albero del mondo, al centro di quella che un tempo era l’Europa.
Sotto la splendente facciata di questa nuova età dell’oro si celano però misteriosi luoghi perennemente ammantati dalla nebbia, dove il confine tra uomini e macchine, tra vita e non vita, diviene sempre più sottile ed indistinguibile.
Chi sono questi Aesiri e cosa nascondono? Perché odiano tanto le macchine? E c’è davvero differenza tra uomini ed automi, quando i primi hanno dimenticato di avere un’anima ed i secondi lottano per veder riconosciuta la propria?

All’interno del romanzo troverete Odino, Thor, Freya, Loki e molti altri personaggi della mitologia nordica, ma anche echi delle tradizioni sanscrite, greche e mesopotamiche, i quali si intrecceranno creando qualcosa di nuovo ed avvincente, mentre i protagonisti del nuovo tempo, gli automi, lotteranno strenuamente contro un sistema che cerca di tenerli rinchiusi tra le maglie dell’artificialità.


Se siete curiosi, potete leggere qui le prime pagine del mio libro

o scaricarle gratis in un pratico formato ebook:




Spero davvero di potervi condurre in un avvincente viaggio nel misterioso mondo dopo il Ragnarok, quando, nell’ora più cupa, gli dèi hanno fatto ritorno.

p.s. Potete trovarlo su Amazon, Lafeltrinelli, Kindle e Kobo :approva:
Offline MorganaLeFay
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 131
Iscritto il: 16 novembre 2013
Goblons: 20.00
Facebook: ARDA 2300
Mercatino: MorganaLeFay

Torna a Tempo Libero

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti