[IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Discussioni specifiche sui giochi di carte collezionabili, i Living Card Games e tutti i giochi di carte supportati da espansioni continue come Ashes, Summoners War, ecc... Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: romendil, UltordaFlorentia

Re: [IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Messaggioda redbairon » 24 ott 2017, 16:02

Finito anche io Dunwich per la 2nda volta.... in solo con Skids O'Toole a livello facile usando max. 1 copia di carte guardiano e canaglia (chiaramente possiedo tutte le espansioni di Dunwich). Vinto sul filo di lana l'ultimo scenario, e senza mai subire un trauma durante l'intera campagna (ho abbandonato però lo scenario MISKATONIC UNIVERSITY e VERSO UN DESTINO OSCURO).
Gioco superlativo, e continuo a sostenere che il livello da utilizzare quando si gioca con una sola copia del core è FACILE che è un livello già impegnativo.
Adesso è ora de La Strada per Carcosa usando LOLA come investigatore.
Offline redbairon
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 24 maggio 2010
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: redbairon

Re: [IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Messaggioda Chilavert » 24 ott 2017, 17:05

redbairon ha scritto:VERSO UN DESTINO OSCURO


Spoiler...

Spoiler:
Ma non si può abbandonare... o meglio... se abbandoni perdi la campagna... :rotfl:
Immagine
Offline Chilavert
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 50.00
Località: Valdarno - Toscana - Italia
Utente Bgg: Chilavert 82 IT
Mercatino: Chilavert

Re: [IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Messaggioda redbairon » 24 ott 2017, 22:36

Chilavert ha scritto:
redbairon ha scritto:VERSO UN DESTINO OSCURO


Spoiler...

Spoiler:
Ma non si può abbandonare... o meglio... se abbandoni perdi la campagna... :rotfl:

Ahahah vero, intendevo Le dimensioni dell'invisibile
Offline redbairon
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 24 maggio 2010
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: redbairon

Re: [IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Messaggioda roy68 » 26 ott 2017, 1:06

Col mio gruppo sto per affrontare una campagna di Dunwich di cui possediamo tutti i packs; noi abbiamo pensato di fare il mazzo iniziale utilizzando la carte di livello zero del core e della deluxe aggiungendo poi man mano le carte dei singoli pack spendendo i punti esperienza guadagnati per l'acquisto/upgrade delle carte man mano che si affrontano le quest dei singoli pack. Oppure è preferibile partire con un mazzo iniziale che attinga da tutte le carte a livello zero di tutti i packs della campagna?
Offline roy68
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 21 novembre 2011
Goblons: 0.00
Località: Modena
Mercatino: roy68

Re: [IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Messaggioda Chilavert » 26 ott 2017, 1:33

roy68 ha scritto:Oppure è preferibile partire con un mazzo iniziale che attinga da tutte le carte a livello zero di tutti i packs della campagna?


La seconda che hai detto... non ci sono carte legate ad una singola campagna, quindi sono tutte utilizzabili fin da subito. :sisi:
Immagine
Offline Chilavert
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 50.00
Località: Valdarno - Toscana - Italia
Utente Bgg: Chilavert 82 IT
Mercatino: Chilavert

Re: [IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Messaggioda lushipur » 26 ott 2017, 7:58

roy68 ha scritto:Col mio gruppo sto per affrontare una campagna di Dunwich di cui possediamo tutti i packs; noi abbiamo pensato di fare il mazzo iniziale utilizzando la carte di livello zero del core e della deluxe aggiungendo poi man mano le carte dei singoli pack spendendo i punti esperienza guadagnati per l'acquisto/upgrade delle carte man mano che si affrontano le quest dei singoli pack. Oppure è preferibile partire con un mazzo iniziale che attinga da tutte le carte a livello zero di tutti i packs della campagna?


La seconda. Già ci sono pochissime carte da cui scegliere. Perché ridursi ulteriormente la scelta?
Offline lushipur
Esperto
Esperto

 
Messaggi: 462
Iscritto il: 05 marzo 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: lushipur

Re: [IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Messaggioda redbairon » 26 ott 2017, 9:37

roy68 ha scritto:Col mio gruppo sto per affrontare una campagna di Dunwich di cui possediamo tutti i packs; noi abbiamo pensato di fare il mazzo iniziale utilizzando la carte di livello zero del core e della deluxe aggiungendo poi man mano le carte dei singoli pack spendendo i punti esperienza guadagnati per l'acquisto/upgrade delle carte man mano che si affrontano le quest dei singoli pack. Oppure è preferibile partire con un mazzo iniziale che attinga da tutte le carte a livello zero di tutti i packs della campagna?


Dipende da come volete approcciare il gioco e dal livello che scegliete per giocare.
-Puoi attingere immediatamente da tutte la carte che hai, questo ti permette di non spendere successivamente punti exp. per cambiare eventualmente carte di livello 0. In questo modo partirei almeno da livello std.
- Se preferisci avere un senso di progressione anche nella scelta delle carte diponibili (e magari se non le hai ancora viste anche con un po' di sorpresa) puoi inserire le carte progressivamente con l'introduzione di ongi nuovo scenario. Giocato così ti consiglio di partire con il livello facile.
In questo modo potresti spenderai punti exp. anche solo per inserire carte di livello 0.

Non esiste un modo giusto o sbagliato. Per dire io ho giocato Dunwich con tutte le carte da subito disponibili. Giocherò la campagna di Carcosa in solo con le sole carte del base e di Carcosa e in modo progressivo a livello FACILE.

Infine, il modo in cui giochi e il livello che scegli influenzano in certi scenari l'esito dello scenario stesso (per dire se giochi a livello Difficile con un pool di carte limitato potrebbe essere decisamente tosto, magari quasi impossibile uccidere determinati mostri elite che magari hanno un effetto di risoluzione nello scenario).
Offline redbairon
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 24 maggio 2010
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: redbairon

Re: [IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Messaggioda lordkreoss » 26 ott 2017, 10:38

Ma in Carcosa si possono usare anche le carte di Dunwich o solo quelle del base?

Ancora indeciso sull'acquisto di questa nuova deluxe più pack visto il poco tempo libero che ho.
Offline lordkreoss
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5277
Iscritto il: 27 luglio 2006
Goblons: 170.00
Località: San Miniato (PI)
Utente Bgg: Pask
Mercatino: lordkreoss

Re: [IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Messaggioda redbairon » 26 ott 2017, 10:43

lordkreoss ha scritto:Ma in Carcosa si possono usare anche le carte di Dunwich o solo quelle del base?

Ancora indeciso sull'acquisto di questa nuova deluxe più pack visto il poco tempo libero che ho.


Tutte le carte che desideri. Non c'è nessuna regola in questo senso. Quello che ho scritto sopra era solo per specificare che giocherò in solo una campagna usando solo le carte del base e di carcosa per MIA scelta.
Offline redbairon
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 24 maggio 2010
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: redbairon

Re: [IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Messaggioda redbairon » 27 ott 2017, 13:37

direttamente dal sito asmodee, "Dal 1° novembre a lucca disponibile "Il carnevale degli orrori"" :fly: :clap:
Offline redbairon
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 24 maggio 2010
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: redbairon

Re: [IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Messaggioda linx » 7 nov 2017, 12:01

Mi sto facendo la campagna di Dunwich in solitario (con comparsate di mio figlio) con Wendy.
Sono rimasto un pò di me**a con l'Espresso di Essex County: ci ho messo più tempo a cercare le carte per fare il mazzo che a finire lo scenario. In 5 minuti sono arrivato alla Locomotiva, fatto ciò che dovevo, preso un trauma inevitabile ( :-G ) e finito lo scenario.

Bello invece lo scenario dopo, che ho finito con solo 4 carte del mazzo, di cui 2 ce le avevo rimesse sotto io col ciondolo e arrivato ad un punto sia dalla morte fisica che dalla pazzia.

Spoiler:
Ho praticamente perquisito tutte le locazioni per trovare camera e chiave, trovato il mostro a cui sacrificavano la gente, attirato fuori dalla camera segreta, eluso con gran dispendio di carte, rientrato e presi tutti gli indizi (con difficoltà, visto che il mio punteggio di indagine era pari all'oscurità del luogo) facendo i salti mortali per evitare/uccidere/farmi danneggiare solo moderatamente dai nemici che pescavo nel frattempo. Certo scoprire che prelevare tutti quegli indizi non mi ha portato privilegi maggiori che uccidere il mostro non è stato proprio piacevole, ma il viaggio è stato divertente.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6559
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: [IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Messaggioda lushipur » 7 nov 2017, 21:30

linx ha scritto:Mi sto facendo la campagna di Dunwich in solitario (con comparsate di mio figlio) con Wendy.
Sono rimasto un pò di me**a con l'Espresso di Essex County: ci ho messo più tempo a cercare le carte per fare il mazzo che a finire lo scenario. In 5 minuti sono arrivato alla Locomotiva, fatto ciò che dovevo, preso un trauma inevitabile ( :-G ) e finito lo scenario.

Bello invece lo scenario dopo, che ho finito con solo 4 carte del mazzo, di cui 2 ce le avevo rimesse sotto io col ciondolo e arrivato ad un punto sia dalla morte fisica che dalla pazzia.

Spoiler:
Ho praticamente perquisito tutte le locazioni per trovare camera e chiave, trovato il mostro a cui sacrificavano la gente, attirato fuori dalla camera segreta, eluso con gran dispendio di carte, rientrato e presi tutti gli indizi (con difficoltà, visto che il mio punteggio di indagine era pari all'oscurità del luogo) facendo i salti mortali per evitare/uccidere/farmi danneggiare solo moderatamente dai nemici che pescavo nel frattempo. Certo scoprire che prelevare tutti quegli indizi non mi ha portato privilegi maggiori che uccidere il mostro non è stato proprio piacevole, ma il viaggio è stato divertente.


non per mettere in dubbio ma essex pulivi ogni vagone prima di passare al sucessivo?
leggo molta gente che dice di averlo fatto velocemente e poi si scopre che non avevano letto il requisito per girare le carte luogo.
Offline lushipur
Esperto
Esperto

 
Messaggi: 462
Iscritto il: 05 marzo 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: lushipur

Re: [IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Messaggioda Emilius » 8 nov 2017, 0:13

linx ha scritto:
Spoiler:
Ho praticamente perquisito tutte le locazioni per trovare camera e chiave, trovato il mostro a cui sacrificavano la gente, attirato fuori dalla camera segreta, eluso con gran dispendio di carte, rientrato e presi tutti gli indizi (con difficoltà, visto che il mio punteggio di indagine era pari all'oscurità del luogo) facendo i salti mortali per evitare/uccidere/farmi danneggiare solo moderatamente dai nemici che pescavo nel frattempo. Certo scoprire che prelevare tutti quegli indizi non mi ha portato privilegi maggiori che uccidere il mostro non è stato proprio piacevole, ma il viaggio è stato divertente.


Spoiler:
Aspetta a dirlo quando arriverai a fine campagna se ti ha fatto differenza scoprire gli indizi piuttosto che uccidere il mostro :snob:
Gruppo ufficiale italiano de
IL SIGNORE DEGLI ANELLI LCG
Offline Emilius
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 877
Iscritto il: 05 gennaio 2012
Goblons: 30.00
Località: Terra di Mezzo
Mercatino: Emilius

Re: [IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Messaggioda linx » 8 nov 2017, 18:52

lushipur ha scritto:non per mettere in dubbio ma essex pulivi ogni vagone prima di passare al sucessivo?
leggo molta gente che dice di averlo fatto velocemente e poi si scopre che non avevano letto il requisito per girare le carte luogo.

Hai ragione! La scritta sul fronte della locomotiva! Sono così abituato al fatto che sul fronte ci mettono solo inutili scritte in corsivo che manco l'ho letta. L'ho scoperta solo ora dopo aver riletto le regole dello scenario e le carte di tutti i vagoni per cercare il motivo di ciò che mi scrivevi! Un po di indizi li avevo presi, ma mica tutti. Grazie :)
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6559
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: [IMPRESSIONI] Arkham Horror - LCG

Messaggioda foxmul » 22 nov 2017, 10:47

Ciao a tutti.
Come primo LCG ho provato la L5A e mi è piaciuto.
Ora volevo un collaborativo, e questo mi intrippa... ma ho ancora un dubbio sulla rigiocabilità degli scenari: quanto onestamente sono rigiocabili, al netto di conoscere la storia, senza annoiarsi per il "già fatto prima"???
Ok per la presenza di espansioni, ok per la differenza dei vari investigatori... ma...???
Grazie!
Offline foxmul
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 5
Iscritto il: 19 luglio 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: foxmul

PrecedenteProssimo

Torna a [GdC] Giochi di Carte collezionabili, LCG e simili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti