[DUBBI] Arkham Horror LcG

Discussioni specifiche sui giochi di carte collezionabili, i Living Card Games e tutti i giochi di carte supportati da espansioni continue come Ashes, Summoners War, ecc... Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: romendil, UltordaFlorentia

Re: [DUBBI] Arkham Horror LcG

Messaggioda cisco7501 » 24 lug 2017, 23:09

eurek ha scritto:Carta abilità: se abilità = skill: simboli e testo

Carta supporto: se supporto = asset (quelle che lasci giù): no, le icone non contribuiscono

Ma quindi se gioco una carta abilità quella dopo va scartata ,anche se vinco o fallisco la prova?
Offline cisco7501
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 10 dicembre 2011
Goblons: 0.00
Località: Bolzano
Mercatino: cisco7501

Re: [DUBBI] Arkham Horror LcG

Messaggioda Chilavert » 24 lug 2017, 23:38

cisco7501 ha scritto:Ma quindi se gioco una carta abilità quella dopo va scartata ,anche se vinco o fallisco la prova?


Si, salvo diversamente specificato dalla carta in questione.
Immagine
Offline Chilavert
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 50.00
Località: Valdarno - Toscana - Italia
Utente Bgg: Chilavert 82 IT
Mercatino: Chilavert

Re: [DUBBI] Arkham Horror LcG

Messaggioda okrim » 8 ago 2017, 16:47

Chiedo qui a voi che state sviscerando il gioco: come è il gioco in solitario? SdA tende a non poter essere apprezzato a pieno senza simulare un secondo giocatore, pathfinder idem... qui? L'esperienza è abbastanza fattibile giocando da solo e con un mazzo solo?
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: [DUBBI] Arkham Horror LcG

Messaggioda Fool_Jester » 8 ago 2017, 16:56

okrim ha scritto:Chiedo qui a voi che state sviscerando il gioco: come è il gioco in solitario? SdA tende a non poter essere apprezzato a pieno senza simulare un secondo giocatore, pathfinder idem... qui? L'esperienza è abbastanza fattibile giocando da solo e con un mazzo solo?


Con un mazzo solo il problema è che gli investigatori che possono finire una campagna a difficoltà standard sono 2 o 3 (Roland Banks e Jenny su tutti).
Per il resto nessun problema, io ci gioco così. Molto più semplice e immersivo che non dover usare 2 mazzi.
Immagine
Offline Fool_Jester
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1151
Iscritto il: 11 novembre 2015
Goblons: 0.00
Utente Bgg: FoolJester
Mercatino: Fool_Jester

Re: [DUBBI] Arkham Horror LcG

Messaggioda redbairon » 8 ago 2017, 17:10

okrim ha scritto:Chiedo qui a voi che state sviscerando il gioco: come è il gioco in solitario? SdA tende a non poter essere apprezzato a pieno senza simulare un secondo giocatore, pathfinder idem... qui? L'esperienza è abbastanza fattibile giocando da solo e con un mazzo solo?


In solo è tosto, sopratutto se non hai due core set (ma anche con due è dura), ma per girare gira e anche bene. Io sto giocando in solo la campagna di dunwich ma con due investigatori e ti assicuro che è una cosa fattibilissima, tieni presente che il deckbuilding in AH consiste nel sostituire 2/3/4 carte nel tuo mazzo dopo ogni scenario in base ai punti exp. acquisiti quindi non c'è il problema di ripensare a tutto il mazzo come LOTR. Trovo che giocare con due investigatori permetta inoltre di specializzare il mazzo di ognuno di essi rendendolo più performante in alcuni aspetti e debole in altri (dove viene in soccorso l'altro investigatore). In solo ti consiglio la modalitá facile per iniziare (molti in solo giocano solo con questa modalitá soprattutto se non hai tutte le carte disponibili.... in solo con un solo investigatore ho giocato la campagna base 4 volte ed ha girato benissimo. Ah con due core però)
Offline redbairon
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 24 maggio 2010
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: redbairon

Re: [DUBBI] Arkham Horror LcG

Messaggioda lushipur » 8 ago 2017, 17:25

Come già detto, sono pochi i personaggi che spiccano nel solitario. Ci sono poche carte ad oggi e ancora meno a zero xp. Quindi per poter creare un mazzo autosufficiente, è necessario superare lo scoglio delle prime 1-2 partite.
A livello di immersione, usare un solo pg è sicuramente meglio. Con due si spezza un po' l'atmosfera.
Io ho giocato con due Dunwich e con uno la zelota.
Fra le due esperienze ho gradito enormemente la sfida dello zelota.
Infatti adesso vorrei provare a proseguire con lo stesso pg a Dunwich. Nel caso non ce la facessi, ho gia pronto un nuovo mazzo in solo con cui iniziare daccapo.
Offline lushipur
Esperto
Esperto

 
Messaggi: 462
Iscritto il: 05 marzo 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: lushipur

Re: [DUBBI] Arkham Horror LcG

Messaggioda okrim » 8 ago 2017, 17:47

Non saprei, da questi pochi commenti mi pare che i problemi riscontrati in solo negli altri adventure card games siano stati solo in parte risolti, e visto il prezzo dello scatole base, a meno di prenderlo usato/super scontato, non mi pare il caso
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: [DUBBI] Arkham Horror LcG

Messaggioda wolframius » 8 ago 2017, 18:13

okrim ha scritto:Non saprei, da questi pochi commenti mi pare che i problemi riscontrati in solo negli altri adventure card games siano stati solo in parte risolti, e visto il prezzo dello scatole base, a meno di prenderlo usato/super scontato, non mi pare il caso


Secondo me addirittura Arkham Horror: LCG dà il meglio in 4.
Offline wolframius
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1787
Iscritto il: 19 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: Piacenza/Pavia
Mercatino: wolframius

Re: [DUBBI] Arkham Horror LcG

Messaggioda Fool_Jester » 8 ago 2017, 18:18

Lascia perdere chi dice che devi comprare 20 set base per giocare in solo... Ovviamente non puoi pensare di sopravvivere con un mazzo assemblato a caso ma non pensare che un deckbuilding raffinato ti cambi il gioco dal giorno alla notte. La componente aleatoria è talmente pesante da rendere poco incisivo il deckbuilding.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Immagine
Offline Fool_Jester
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1151
Iscritto il: 11 novembre 2015
Goblons: 0.00
Utente Bgg: FoolJester
Mercatino: Fool_Jester

Re: [DUBBI] Arkham Horror LcG

Messaggioda okrim » 8 ago 2017, 18:35

Fool_Jester ha scritto:Lascia perdere chi dice che devi comprare 20 set base per giocare in solo... Ovviamente non puoi pensare di sopravvivere con un mazzo assemblato a caso ma non pensare che un deckbuilding raffinato ti cambi il gioco dal giorno alla notte. La componente aleatoria è talmente pesante da rendere poco incisivo il deckbuilding.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Be, se questa affermazione è vera, o non si ha il minimo controllo sull'andamento della partita e allora tanto vale tirar dadi a caso, cioè il gioco è da evitare, oppure incidono di piu, nelle partite, le scelte.
AH lcg è tattico laddove SdA è strategico?
Penso che la risposta la potrò avere solo provandolo, ma se sta prova mi costa 40€ allora no. Cerco qualche certezza.
Perché allora non mi butto nei videogames? Perché un gioco di carte mi da una "fisicità" che lo schermo non può, nonostante abbia mille caratteristiche immersive migliori
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: [DUBBI] Arkham Horror LcG

Messaggioda wolframius » 8 ago 2017, 18:45

okrim ha scritto:
Fool_Jester ha scritto:Lascia perdere chi dice che devi comprare 20 set base per giocare in solo... Ovviamente non puoi pensare di sopravvivere con un mazzo assemblato a caso ma non pensare che un deckbuilding raffinato ti cambi il gioco dal giorno alla notte. La componente aleatoria è talmente pesante da rendere poco incisivo il deckbuilding.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Be, se questa affermazione è vera, o non si ha il minimo controllo sull'andamento della partita e allora tanto vale tirar dadi a caso, cioè il gioco è da evitare, oppure incidono di piu, nelle partite, le scelte.
AH lcg è tattico laddove SdA è strategico?
Penso che la risposta la potrò avere solo provandolo, ma se sta prova mi costa 40€ allora no. Cerco qualche certezza.
Perché allora non mi butto nei videogames? Perché un gioco di carte mi da una "fisicità" che lo schermo non può, nonostante abbia mille caratteristiche immersive migliori


A rischio di spoilerarti il primo scenario su youtube ci sono dei video di intere partite, in cui puoi farti un'idea di come gira il gioco.

Per me la componente alea c'è eccome, ma bisogna dire che il gioco è disegnato per farti sempre andare avanti, o quasi, nella campagna, anche se la singola partita va malissimo. Poi sta a te decidere se rigiocare lo scenario per avere un risultato migliore (come in SdA) o andare avanti.
Offline wolframius
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1787
Iscritto il: 19 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: Piacenza/Pavia
Mercatino: wolframius

Re: [DUBBI] Arkham Horror LcG

Messaggioda Fool_Jester » 8 ago 2017, 19:02

Il problema non è il primo scenario ma gli ultimi della campagna di Dunwich. A quel punto hai aggiunto tanti di quei -3,-4 e -5 alla chaos bag che per superare le prove abilità con un 50% di possibilità di successo devi affrontarle con uno scarto di +3/+4. Che è impossibile da fare in ogni occasione. Quindi sì, le scelte sono importanti sia durante la partita che durante il deckbuilding ma servono solo a limitare i danni. Nelle fasi avanzate il controllo è un miraggio (se non in piccola parte nelle aree di competenza del tuo mazzo). Per questo secondo me la campagna della zelota (quella breve del set base) è molto meglio bilanciata e le scelte insieme alle carte hanno ancora un bel peso fino all'ultimo turno...



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Immagine
Offline Fool_Jester
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1151
Iscritto il: 11 novembre 2015
Goblons: 0.00
Utente Bgg: FoolJester
Mercatino: Fool_Jester

Re: [DUBBI] Arkham Horror LcG

Messaggioda okrim » 8 ago 2017, 19:08

Si può quindi dire che il set base è ben bilanciato.... è già qualcosa
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: [DUBBI] Arkham Horror LcG

Messaggioda lushipur » 8 ago 2017, 19:09

È arkham, il gioco è punitivo al massimo. Non ci sono eventi positivi. I token da pescare sono al 90% negativi.
Il gioco è fatto per non farti azzardare ma per ragionare e valutare se puoi o non puoi riuscire un azione.
Il deckbuilding è basato sulla exp che guadagni e serve solo a simulare una crescita del pg.
Non conosco lotr ma se puoi in ogni scenario smontare il mazzo per superarlo, non ha niente a che vedere con Arkham.
Il gioco è molto ben ambientato, permette di finire la campagna anche se tutti gli scenari sono stati falliti, e magari portando a casa il risultato finale.
Purtroppo giocare la campagna base con solo il core riduce molto il divertimento.
La campagna deluxe è 100 volte meglio e, con tutte le nuove carte, anche la base diventa rigiocabile e 10 volte più divertente.
Per questo ti consiglio di trovare da provarlo da qualche amico che magari ha tutto il materiale.
Offline lushipur
Esperto
Esperto

 
Messaggi: 462
Iscritto il: 05 marzo 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: lushipur

Re: [DUBBI] Arkham Horror LcG

Messaggioda redbairon » 8 ago 2017, 20:39

Fool_Jester ha scritto:Lascia perdere chi dice che devi comprare 20 set base per giocare in solo... Ovviamente non puoi pensare di sopravvivere con un mazzo assemblato a caso ma non pensare che un deckbuilding raffinato ti cambi il gioco dal giorno alla notte. La componente aleatoria è talmente pesante da rendere poco incisivo il deckbuilding.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


interessante, vorrei sapere come puoi negare che avere per dire 2 "machete", "2 che fortuna" o qualunque altra copia di una carta non renda più performante il mazzo (ed infatti tutte le espansioni escono con 2 copie di ogni carta). Vorrei poi capire cosa intendi con componente aleatoria talmente forte, non hai capito il gioco allora, è un gioco dove il deckbulding è fondamentale proprio perchè devi giocare con il rischio e proprio per questo aver due copie della stessa carta nel mazzo aiuta. Poi ripeto si può giocare da solo con un set base, ci mancherebbe, ma a mio parere è proprio con un solo set base che il gico diventa aleatorio (hai bosogno di tanta chiappa e una pescata sbagliata dal sacchetto o dal mazzo incontri e ciaooo). Quindi sì un deckbuilding raffinato cambia le possibilitá di vittoria dal giorno alla notte e ti permette di affrontare l'alea negativa. Non scherziamo.
Offline redbairon
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 24 maggio 2010
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: redbairon

PrecedenteProssimo

Torna a [GdC] Giochi di Carte collezionabili, LCG e simili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite