[GS CHIUSO] AuZtralia di Martin Wallace

Forum per la discussione di giochi o accessori ludici presenti su una qualsiasi piattaforma di raccolta fondi, esempi: kickstarter, indigogo, eppela, ulule, lanzanos, verkami, ecc... e non ancora disponibili in negozio.

Moderatori: Agzaroth, gavhriel, Aibindrye

Re: [GS IN CORSO] AuZtralia di Martin Wallace

Messaggioda AkioSix » 6 mar 2018, 17:18

Ho linkato TUTTO: c'è il regolamento con i materiali, video di gameplay, recensioni.
A mio avviso il gioco c'è: parlare di ferroviario è un parolone, bisogna semplicemente collegare gli esagoni per poter usufruire di ciò che offrono. Azionario non c'è nulla. La parte più interessante secondo me è quella legata al combattere gli antichi: reclutare truppe specifiche per i vari mostrilli, personaggi con poteri speciali ed il sistema di combattimento che è una specie di push your luck.
Sicuramente è qualcosa di diverso nel panorama ludico e chi l'ha provato ne conferma la bontà.
Poi ripeto, c'è il regolamento, i video di gameplay e i commenti su BGG di chi l'ha provato per farsi un'idea chiara.
Offline AkioSix
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1457
Iscritto il: 09 ottobre 2013
Goblons: 40.00
Località: Chiavari (GE)
Mercatino: AkioSix

Re: [GS IN CORSO] AuZtralia di Martin Wallace

Messaggioda Black-Meeple » 7 mar 2018, 9:22

C'è poco entusiasmo perché:

- Wallace ha smesso da tempo di fare giochi belli;
- se Giochix fa come con Clans of Caledonia e Principi del Rinascimento il gioco lo si troverà retail allo stesso prezzo;
- Rahdo è poco credibile perché dice che son belli tutti i giochi che gli passano sotto mano.

Nota a margine: il sistema di azioni alla 'Patchwork' c'era già in Tinner's Trail dello stesso Wallace. Credo sia stato il primo a implementare una meccanica del genere ma non ci metto la mano sul fuoco.

Inviato dal mio LG-H850 utilizzando Tapatalk
Offline Black-Meeple
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 491
Iscritto il: 11 agosto 2012
Goblons: 20.00
Località: Arceto (Terra di Mezzo)
Utente Bgg: Black_Meeple81
Mercatino: Black-Meeple

Re: [GS IN CORSO] AuZtralia di Martin Wallace

Messaggioda AkioSix » 7 mar 2018, 12:10

Sul fatto che non faccia più giochi belli lo trovo quanto meno opinabile.
Io lo apprezzo molto anche nei sui ultimi lavori come Uno Studio in Smeraldo che trovo sempre divertente da intavolare e A Handful of Stars bello guerrafondaio.
Quantomeno si sforza di proporre titoli che escono un pochino dai soliti schemi e questo AuZtralia ne è un bell'esempio con la sua gestione degli Antichi e del sistema di combattimento.
Su KS il gioco è stato finanziato in poco più di 12 ore e sembra che la campagna continui ad andare molto bene, ma si sa che qui serve la spinta degli influencers giusti :asd:

Sulla gestione Giochix non saprei che dire, l'unica cosa che ho capito è che questa è l'unica occasione per avere il gioco tradotto in italiano nelle sue componenti, se non si raggiungono i 5k euro traducono solo il regolamento in pdf scaricabile.

EDIT - Radho è effettivamente poco credibile XD
Offline AkioSix
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1457
Iscritto il: 09 ottobre 2013
Goblons: 40.00
Località: Chiavari (GE)
Mercatino: AkioSix

Re: [GS IN CORSO] AuZtralia di Martin Wallace

Messaggioda steam » 7 mar 2018, 12:32

Ot

AkioSix ha scritto: A Handful of Stars bello guerrafondaio.


Si trovasse..
All primes are odd except 2, which is the oddest of all
Offline steam
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 2348
Iscritto il: 21 maggio 2016
Goblons: 440.00
Mercatino: steam
Telegram Fan

Re: [GS IN CORSO] AuZtralia di Martin Wallace

Messaggioda Black-Meeple » 7 mar 2018, 12:45

AkioSix ha scritto:Sul fatto che non faccia più giochi belli lo trovo quanto meno opinabile.
Io lo apprezzo molto anche nei sui ultimi lavori come Uno Studio in Smeraldo che trovo sempre divertente da intavolare e A Handful of Stars bello guerrafondaio.
Quantomeno si sforza di proporre titoli che escono un pochino dai soliti schemi e questo AuZtralia ne è un bell'esempio con la sua gestione degli Antichi e del sistema di combattimento.
Su KS il gioco è stato finanziato in poco più di 12 ore e sembra che la campagna continui ad andare molto bene, ma si sa che qui serve la spinta degli influencers giusti :asd:

Sulla gestione Giochix non saprei che dire, l'unica cosa che ho capito è che questa è l'unica occasione per avere il gioco tradotto in italiano nelle sue componenti, se non si raggiungono i 5k euro traducono solo il regolamento in pdf scaricabile.

EDIT - Radho è effettivamente poco credibile XD


mettiamola così: é in una fase decadente dalla quale spero si riprenda. A parte qualche gioco "piacevole" da giocare (A Study in Emerald, Disc World, specialmente se si é fan dei libri) il resto é abbastanza anonimo soprattutto se paragonato ai titoli che ha fatto uscire negli anni '00.
Credo che ci si fidi molto meno di quello che fa uscire ultimamente rispetto al passato in cui si poteva quasi andare a occhi chiusi. Da lì lo scarso entusiasmo.
Riguardo a "Handful of Stars" mi fido di quel che dici, ma se ce ne sono in giro 10 copie può anche essere un bel gioco ma purtroppo in questo modo pochi hanno l'opportunità di provarlo e di riapprezzare Wallace.
Offline Black-Meeple
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 491
Iscritto il: 11 agosto 2012
Goblons: 20.00
Località: Arceto (Terra di Mezzo)
Utente Bgg: Black_Meeple81
Mercatino: Black-Meeple

Re: [GS IN CORSO] AuZtralia di Martin Wallace

Messaggioda linx » 7 mar 2018, 19:34

Studiato il regolamento.
Alla fin fine è un collega e raccogli risorse dagli esagoni collegati. Manca tutta la parte di rendite e azioni che rendeva interessanti i suoi vecchi giochi.
La parte militare, per quanto ben gestita, non mi fornisce un motivo per acquistare il gioco. Potrebbe insomma anche essere un solido gioco, ma non ci vedo nessun motivo per provarlo. La semi-collaboratività (cosa che nei giochi in genere non funziona) potrebbe anche funzionare, così com'è, ma non mi basta.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6899
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 1,320.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: [GS IN CORSO] AuZtralia di Martin Wallace

Messaggioda AkioSix » 8 mar 2018, 11:45

Non sono molto d'accordo, qui abbiamo :

- intanto un gioco dalle meccaniche euro perfettamente ambientate.
- setup variabile.
- una bella gestione delle azioni: sia per la questione tempo, sia per la spesa incrementale di gold se si vuole ripetere la stessa.
- la gestione degli antichi che una volta raggiunto dai giocatori il loro segnalino tempo diventano un png attivo.
- un sistema di combattimento originale con gestione del rischio e con truppe differenziate.
- modalità di gioco in solitario.
- personaggi con poteri unici in grado di cambiare il gameplay di partita in partita.
- semicooperazione: coltivare il proprio orticello non basta, bisogna anche tenere a bada gli antichi che altrimenti farebbero perdere la partita a tutti.

Posto che le immagini della prima pagina mostrano il tabellone in fase prototipo (ora è decisamente + bello), la grande verità è che i materiali sono poco accattivanti. Non ci sono miniature e i tasselli, i cubetti e i dischetti alla Wallace cominciano ad essere anacronistici...e meno male che non ci sono le monete di plastica :asd:

La campagna KS sta comunque andando mediamente bene, si è già sbloccata una modalità che aumenta la difficoltà/randomicità degli Antichi, le prossime prevedono più obiettivi per il solo ed anche una mappa/tabellone alternativo raffigurante la parte ovest dell'AuZtralia ^^
Offline AkioSix
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1457
Iscritto il: 09 ottobre 2013
Goblons: 40.00
Località: Chiavari (GE)
Mercatino: AkioSix

Re: [GS IN CORSO] AuZtralia di Martin Wallace

Messaggioda linx » 8 mar 2018, 20:41

AkioSix ha scritto:- intanto un gioco dalle meccaniche euro perfettamente ambientate.

Guarda, mi fermo già qua.

Ambientate non vuol dire "condite con fantasia" ma "che sembrano verosimili". E qui è pieno di meccanismi che non lo sono affatto!
Degli esempi?
- perché puoi calare più di una fattoria alla volta purchè siano su terreni diversi? Perché queste producono soldi solo nel momento in cui le cali e poi servono solo per i punti? (anche se qui potrebbe essermi sfuggita qualche fase produttive: non ho sentito la necessità di rileggere per vedere se mi sbagliavo) Che senso ha che le truppe valgono solo per varietà e mai per numero? E che i Mi-Go eliminino solo un dirigibile se c'è, altrimenti non fanno alcun danno al resto? Perché delle jeep corazzate dovrebbero poter far male ad un grande antico e dei fanti no? (perché qualsiasi cosa dovrebbe poter far male ad un grande antico, se per quello)

La verità è che questo gioco trasuda astrattezza da tutti i pori, pur avendo una ambientazione german.
Preferisco le mucche che producono latte e le pecore che fanno lana al dover combattere i grandi antichi su ferrovia.

Poi, ripeto, può anche funzionare bene il tutto, nel suo complesso. Ma non venire a dirmi che è ben ambientato. E' ambientato. Quello sì.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6899
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 1,320.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: [GS IN CORSO] AuZtralia di Martin Wallace

Messaggioda oracolodidelfi » 9 mar 2018, 12:46

Wallace è uno dei designer più particolari, il progetto è interessante e mi sembra che alla fine ci saranno cose buone nella confezione (per 43 Euri!). Treni, colonizzazione, guerre contro antichi, solitario. :rotfl:
Io ci sto. :approva:
Certo che sarebbe cosa buona trovare qualche gioco di Wallace in più in giro ( A study I, Discworld, a Handful of stars)
Offline oracolodidelfi
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 50
Iscritto il: 01 dicembre 2017
Goblons: 0.00
Località: Lago Trasimeno
Mercatino: oracolodidelfi

Re: [GS IN CORSO] AuZtralia di Martin Wallace

Messaggioda AkioSix » 12 mar 2018, 9:22

Tramite streatch goals stanno cominciando a pimpare i materiali :clap:
Per ora sbloccato il carbone a mo di pepita di plastica e manca pochissimo per il metallo a lingotto.
Quei cubetti del millennio scorso non si potevano più vedere...spero facciano qualcosa anche per le tiles di rotaie e risorse fattoria che sfigurano col resto della grafica.
Offline AkioSix
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1457
Iscritto il: 09 ottobre 2013
Goblons: 40.00
Località: Chiavari (GE)
Mercatino: AkioSix

Re: [GS IN CORSO] AuZtralia di Martin Wallace

Messaggioda ofx » 12 mar 2018, 10:07

Seguo anche se non molto convinto...
Offline ofx
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 10133
Iscritto il: 02 aprile 2014
Goblons: 20.00
Utente Bgg: ofxofx
Board Game Arena: ofx
Mercatino: ofx
Tocca a te fan Sei iscritto da 1 anno. Io gioco col rosso

Re: [GS IN CORSO] AuZtralia di Martin Wallace

Messaggioda oracolodidelfi » 12 mar 2018, 12:18

Beh, l'obiettivo grosso è quello della seconda mappa (con secondo relativo gameplay) a 150k: credo che ora siamo sui 125k, per cui non manca molto. L'idea di pimpare i materiali (carbone e ferro, ma nel futuro ci sarà anche oro e fosfati) è buona, perchè migliora il colpo d'occhio.
Mi dispiacerebbe se noi italiani non partecipassimo nel numero minimo per avere la traduzione: io con l'inglese vado bene, ma i miei compagni di gioco zoppicano. Speriamo bene.
Forse questo KS non alletta molti, visto che la differenza tra versione KS e il retail è nulla, in termini di componenti, e minima, in termini di prezzo.
Se Wallace fosse stato parac..o avrebbe messo qualche minia per Shoggoth e compagnia varia, qualcosa di più appariscente per le rotaie e le fattorie e qualche personaggio in pose plastiche 3D: avrebbe avuto il triplo di backers in più degli attuali, anche con il prezzo raddoppiato. La sua visione dei giochi stile Struggle of Empires è un po' superata dai gusti moderni, e se vai su KS devi anche assecondare i gusti dei giocatori. Una versione deluxe avrebbe lanciato meglio il progetto. Io pledgerei sempre il base, ma avere la possibilità di scegliere è buona cosa.
Offline oracolodidelfi
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 50
Iscritto il: 01 dicembre 2017
Goblons: 0.00
Località: Lago Trasimeno
Mercatino: oracolodidelfi

Re: [GS IN CORSO] AuZtralia di Martin Wallace

Messaggioda AkioSix » 12 mar 2018, 12:45

D'accordissimo sui materiali, a colpo d'occhio sembra un gioco del millennio scorso nonostante la grafica particolare che mi piace molto. Purtroppo le miniature non si sposerebbero col meccanismo a doppia faccia nascosta delle tessere, ma già che stiano upgradando i cubetti mi fa sperare in bene.

Sull' inglese non dovrebbe comunque esserci problema, non ci sono scritte nascoste, i personaggi e le tabelle personali credo siano le uniche cose con del testo e sono di dominio pubblico.
Offline AkioSix
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1457
Iscritto il: 09 ottobre 2013
Goblons: 40.00
Località: Chiavari (GE)
Mercatino: AkioSix

Re: [GS IN CORSO] AuZtralia di Martin Wallace

Messaggioda zetazan » 12 mar 2018, 12:46

Pian pianino stanno aumentando i finanziatori dell'edizione italiana, siamo quasi arrivati al 50% ...speriamo bene, anche se il traguardo è ancora distante!!
Forse qualche bella recensione, qualche video dagli influencer italiani potrebbe far salire un po' il numero...in fondo basterebbero poco più di 100 finanziatori in tutta italia, non penso sia una cifra così impossibile!
Offline zetazan
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 62
Iscritto il: 18 novembre 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: zetazan

Re: [GS IN CORSO] AuZtralia di Martin Wallace

Messaggioda oracolodidelfi » 12 mar 2018, 15:28

La grafica a me piace molto. Però è particolare, ed è comprensibile che qualcuno storca il naso. Buona l'idea di chiedere ai backers i loro gusti e sistemare le cose di conseguenza. Piccolo neo: mancano i gattini! :rotfl: Con quelli sai che seguito su KS o GS.
I materiali li stanno implementando e vediamo cosa uscirà fuori. E' chiaro che quei binari sono al limite dello spartano. Neanche in Wir sind das volk! c'è questa essenzialità d'antan (ma lì è citazione voluta degli anni '60/'70).
Wallace, però, dovrebbe investire qualche soldo su qualcuno che gli rediga un regolamento ben scritto, chiaro e completo. Lui è della scuola di Nostradamus: confusione, interpretabilità e integrazione postuma mediante esegesi di paleografi. :pippotto:
A me serve la versione italiana, non per gli altri, ma per me stesso: vengo sempre interrotto, o assillato da domande, dai compari che non hanno mai voluto studiare un minimo di lingue straniere. Puntualmente sto 3 ore a parlare e consigliare gli altri e non penso a divertirmi per me... :sisi:
Fate un favore a un povero giocatore stressato! Pledgiate Italiano! :approva:
Offline oracolodidelfi
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 50
Iscritto il: 01 dicembre 2017
Goblons: 0.00
Località: Lago Trasimeno
Mercatino: oracolodidelfi

PrecedenteProssimo

Torna a Crowdfunding

Chi c’è in linea

Visitano il forum: keru84 e 0 ospiti