AVATAR: Balla coi Na'vi

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Dera, Eithereven

Messaggioda Gwaihir » 15 feb 2010, 12:07

L'ho rivisto sabato in 2D :tongue7:
bello bello bello
Ho rivissuto le stesse emozioni e apprezzato qualche altro particolare.
Alcuni momenti sono veramente poetici, come quando lui corre con le nuove gambe e sente la terra sotto i piedi.
Adoro tutte le inquadrature di 'lei'.
Se poi vogliamo andare a scavare nei dettagli manca una colonna sonora memorabile, un personaggio come Dart Fener, e qualche cura in alcune cose. Ma è comunque un filmone in cui bastano alcuni gesti, alcune espressioni del volto, a creare emozioni.
Sono rimasto incollato per altre 3 ore senza battere ciglio (purtroppo incazzandomi per dei bimbi minchia che disturbavano).

Comunque in 2D perde abbastanza.
Non vedo l'ora di vederlo la terza volta in 3D, ho troppa voglia di rivedere certe scene :grin:
Ora voglio uno schermo enorme (penso al cinema Trianon)
The Eagle Goblin
Offline Gwaihir
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2925
Iscritto il: 24 marzo 2004
Goblons: 580.00
Località: Roma

Messaggioda kukri » 15 feb 2010, 12:17

Gwaihir, sei malato, vai a disintossicarti...
ahahah scherzo naturalmente, ma non guardare la trologia del Signore degli Anelli, potresti riceverne danni irreversibili, l'extended dura quasi 12 ore.
Ciao!!!
"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"
Offline kukri
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3898
Iscritto il: 30 novembre 2009
Goblons: 40.00
Località: Forlì
Utente Bgg: kukriit

Messaggioda Gwaihir » 15 feb 2010, 12:32

kukri ha scritto:Gwaihir, sei malato, vai a disintossicarti...
ahahah scherzo naturalmente, ma non guardare la trologia del Signore degli Anelli, potresti riceverne danni irreversibili, l'extended dura quasi 12 ore.
Ciao!!!


Già visto grazie

E tra poco rivedrò anche quello, ma devo dire che Avatar mi ha trasmesso di più una volta uscito dal cinema, forse perché questo primo episodio aveva una fine.
Forse il Signore degli Anelli è superiore. Però che devo dire, qui ci hanno messo i robottoni, le astronavi, i voli sui draghi, il 3D, delle emozioni più 'umane'. Tutta roba molto f**a :tongue7:

Ma che si può dire ad un film che produce immagini così :

http://trovacinema.repubblica.it/film/f ... d/378077/2

http://trovacinema.repubblica.it/film/f ... d/378077/4

http://trovacinema.repubblica.it/film/f ... /378077/23



PS ma come si caricano le immagini?
The Eagle Goblin
Offline Gwaihir
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2925
Iscritto il: 24 marzo 2004
Goblons: 580.00
Località: Roma

Messaggioda Morpheus » 15 feb 2010, 13:59

Gwaihir ha scritto:PS ma come si caricano le immagini?


Con http://imageshack.us/
incolli il link per forum e via.
Offline Morpheus
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 6410
Iscritto il: 04 aprile 2005
Goblons: 33,340.00
Località: Marino (Roma) - Roman Castles

Messaggioda Gurgugnao » 15 feb 2010, 14:42

Effettivamente son belle... forse sono uno di quelli che il 3D l'ha subito (occhialoni troppo scuri, immagini non sempre superdefinite... cinema non dei migliori insomma)
Offline Gurgugnao
Su Goblin Sadru - Filologus
Su Goblin Sadru - Filologus

 
Messaggi: 1777
Iscritto il: 16 febbraio 2005
Goblons: 270.00
Località: Mantova

Re: ::: Avatar, è una cagata pazzesca? :::

Messaggioda Lokks » 16 feb 2010, 0:45

Sosterrò la OVVIA tesi che tutti le opinioni sono sempre troppo soggettive... ma lo farò annoiandovi, per il mero gusto di dire la mia... ;-)

Le 12 pagine di questo thread mi dimostrano una cosa:
per stabilire la bontà di un film, oltre agli effetti speciali, la fotografia, trama e sceneggiatura, risulta troppo importante l'umore del momento, il film che abbiamo visto la settimana prima, l'irrazionale simpatia/antipatia che talvolta decidiamo di provare verso una cosa, quanto difficile è stato trovare parcheggio fuori dal cinema, più un'altra milionata di fattori.

Alla fine... l'incidenza di tutte queste variabili rende abbastanza "fine a sè stessa" qualsiasi opinione...
...è un pò come parlare delle melanzane, o delle lasagne, o delle cavallette fritte (che fanno in Giappone)...
Chi sa dirmi oggettivamente qual è la cosa più buona???

A me Avatar è strapiaciuto.

Sarà perchè quel pianeta era troppo ben colorato?
Sarà perchè ho provato "un sentimento molto umano" a guardare le gambe esili del protagonista?
Sarà perchè ho letto prima queste 12 pagine e avete abbassato a zero le mie aspettative?
Sarà perchè ho poca cultura cinematografica e non "ho colto" le somiglianze col "resto"?
Sarà perchè i sotto-testi di cui parla Lobo, i riferimenti a Bush ed il messaggi sani che emergono corrispondono con le mie idee?

Chi lo sà... forse è una o tutte di queste.

Ma difficile che ci sia un altro me che lo veda coi miei occhi.
Nessun altro vedrà il mio Avatar.
Quindi come faccio a consigliarlo a qualcun altro?

Questo discorso direi che è fattibile per ogni film, libro, videogame, boardgame, etc...

E quindi mi chiedo... perchè risentirsi dei commenti altrui?
Mi sembra molto poco sensato.


Emblematico è questo passaggio di Sargon:

SARGON ha scritto:E poi scusate la tipa dice che suo nonno aveva riunito le tribù, ora al momento non sono riunite, perché ognuno per i fatti suoi? Bene allora perché il nonno le ha riunite? A quale scopo? Il nuovo eroe lo fa per far fronte ad un aggressore comune e appare evidente che non ci sia poi tutta questa voglia di stare insieme (sembra di vedere greci contro persiani...). Ma il nonno perché li ha riuniti con lavoro certosino tanto che poi dopo 1 generazione si erano divisi nuovamente?

Insomma son questi dettagli che fanno del film un lavoro approssimativo.


Sbagli Sargon, non era il nonno, bensì il "nonno del" nonno.
Quindi son passate più generazioni, quindi la cosa diventa più plausibile.

Eppure, questo dettaglio ti infastidisce a tal punto da farti sembrare il lavoro del film "approssimativo".
Un dettaglio che non esiste.

E' qui la chiave del mio discorso:

Sargon ha colto male questo dettaglio e quindi il film non gli è piaciuto?
O il film non gli stava piacendo quindi ha colto male questo dettaglio?

Insomma chi sa stabilire il rapporto fra causa/effetto che genera l'amore incondizionato o la repulsione verso un film?

Molte... moltissime volte mi capita, durante la visione, di pensare che sto vedendo un filmone e poi invece va a finire che esco dalla sala disgustato.

Mi è successo per esempio con "Vanilla Sky", o con "Le verità nascoste"...

Ci sono quei particolari che mi addolciscono l'insieme delle cose e che solleticano il mio gusto a tal punto da farmi sbilanciare e pensare di star vedendo un film stupendo, poi basta una scena mal concepita, o una fastidiosa frase fatta, o un finale diverso dalle mie aspettative, o perchè no la sensazione di aver già visto quella scena altrove, che quello stesso film diventa, nella mia mente, una porcata da non rivedere mai più.

Onesti, a chi non è mai capitato???

E come si fa, alla luce di questo, a pensare di poter essere obiettivi???

Il cinema è emozione.
Quella diversa, in ognuno di noi...!

E Avatar è EMOZIONANTE!!! :-P


PS - Odioso Zemark, fuori dal cinema mi dici che Avatar "ti ha deluso un pochino" e poi qui invece lo massacri senza pietà?
Cos'era... mi stavi addolcendo la pillola perchè ti spaventavi scoppiassi a piangere??? :twisted: :twisted:
A cosa serve Internet Explorer??

A scaricare Mozilla Firefox... ;-)

My wishlist: Immagine
Offline Lokks
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 489
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 30.00
Località: PISA (Siracusa)

Messaggioda Lokks » 16 feb 2010, 0:55

Ho dimenticato a parlare di un difetto: il 3D rendeva tutto scurissimo!!

Quando provavo a togliere gli occhialini i colori erano sgargianti e quasi mi pentivo di doverli rimettere per tornare alla visione treddì.

Insomma... l'effetto occhiali da sole io non lo sopporto, quindi se devo scegliere fra tecnologia 3D e luminosità... la seconda tutta la vita!!
A cosa serve Internet Explorer??

A scaricare Mozilla Firefox... ;-)

My wishlist: Immagine
Offline Lokks
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 489
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 30.00
Località: PISA (Siracusa)

Messaggioda kukri » 16 feb 2010, 2:09

Dai Lokks non è il parcheggio lontano od il pop corn cattivo che ti rovinano la visione e la degustazione di un film, se è una chiavica lo vedi 100 volte e chiavica rimane.
Con questo non voglio dire che Avatar sia una chiavica, semplicemente una bella confezione con nulla dentro
"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"
Offline kukri
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3898
Iscritto il: 30 novembre 2009
Goblons: 40.00
Località: Forlì
Utente Bgg: kukriit

Messaggioda Lokks » 16 feb 2010, 2:30

Vabbè esasperavo il concetto... è chiaro ;)

Ma che anche l'umore faccia la sua parte ne sono convinto...

...che anche il contesto faccia la sua parte ne sono convinto...

Metti Ritorno al futuro... se uscisse domani forse e dico forse mi piacerebbe di meno che quando lo vidi quand'ero bambino... all'epoca mi segnò e ad oggi è tra i miei film preferiti...

Ma mica ti so dire perchè...

...è tutto carisma...
A cosa serve Internet Explorer??

A scaricare Mozilla Firefox... ;-)

My wishlist: Immagine
Offline Lokks
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 489
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 30.00
Località: PISA (Siracusa)

Messaggioda kukri » 16 feb 2010, 2:43

Di solito se non sono dell'umore giusto resto a casa (moglie permettendo).
"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"
Offline kukri
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3898
Iscritto il: 30 novembre 2009
Goblons: 40.00
Località: Forlì
Utente Bgg: kukriit

Messaggioda Gwaihir » 16 feb 2010, 10:20

Sono molto sensibile al discorso luminosità. Per questo ho deciso di rivederlo in 2D.
Devo dire che la luminosità è la stessa.
Quando togli gli occhiali 3D lo vedi più luminoso perché lo proiettano apposta più luminoso, per compensare l'abbassamento della luminosità provocato dagli occhilali. Per cui non hai perso niente vedendolo in 3D ;) anzi... a meno che tu non abbia scelto una pessima sala :-?
Tant'è che adesso lo vado a rivedere un'altra volta in 3D, provo un'altra sala però. Secondo me ci vuole uno schermo molto grande per apprezzarlo appieno.
The Eagle Goblin
Offline Gwaihir
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2925
Iscritto il: 24 marzo 2004
Goblons: 580.00
Località: Roma

Messaggioda SARGON » 16 feb 2010, 10:43

Lokks non era la causa che mi infastidiva, ma solo un esempio di approssimazione e non il solo.

A me il film non è piaciuto e non perché ero mal disposto nei suoi confronti ma perché considero una TRUFFA mediatica il successo e lo straparlare che ha avuto, visto che in mano ho qualche immagine e nulla più (oltre che due palle infinite per la lunghezza esagerata di tale osceno prodotto). Il resto lo avevo già visto e rivisto. poteva durare 45 minuti il resto è noia.

Che poi a voi a loro a quelli a questi piaccia è discorso che non mi interessa. A me non è piaciuto ho argomentato discusso e definito chiaramente.

Per altro quanto affermato da randall mi trova pienamente d'accordo. Il film per me è una porcata. Giudizio critico a POSTERIORI.

Mi ha fatto fatto schifo oggi come ieri come domani a prescindere che abbiamo vinto al superenalotto o perso la casa a poker.

Io non credo nello stato d'animo che prevarica l'intelligenza, l'integrità o la coscienza di un uomo. Se fosse così avrei la giustificazione per quello di brutto che faccio.

Un gioco, un film, un libro, può essere più o meno bello (soggettivamente) ma se il mio giudizio è minato alla base da un evento o un umore è come dire che meteoropatia esiste ed è una malattia. Chi lo afferma dimentica che 50 anni fa non esisteva, malattia virale nata solo in questo decennio???? 50 anni fa all'arrivo di un temporale, al massimo si diceva beh mi dolgono le ossa domani piove. E tutti tranquilli. Oggi c'è la ricetta medica e 5 giorni di riposo per ogni temporale in arrivo o presunto tale. Ridicolo come ridicolo è Avatar.
Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin
Offline SARGON
Wise Goblin
Wise Goblin

Avatar utente
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 2178
Iscritto il: 06 novembre 2003
Goblons: 6,680.00
Località: Ancona
Utente Bgg: Sargon
Facebook: Andrea Cupido
Membro della giuria Goblin Magnifico

Messaggioda Inuyasha » 16 feb 2010, 11:17

Lokks ha scritto:
Metti Ritorno al futuro... se uscisse domani forse e dico forse mi piacerebbe di meno che quando lo vidi quand'ero bambino... all'epoca mi segnò e ad oggi è tra i miei film preferiti...


A parte che Ritorno al futuro la storia ce l'ha e spesso spiega anche piccolissimi particolari... :roll:
Sono un mezzo demone cacciatore di giochi
Offline Inuyasha
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1200
Iscritto il: 24 maggio 2004
Goblons: 0.00
Località: Palermo

Messaggioda Gwaihir » 16 feb 2010, 13:05

Non mi toccate Ritorno al Futuro che faccio una strage :twisted:
The Eagle Goblin
Offline Gwaihir
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2925
Iscritto il: 24 marzo 2004
Goblons: 580.00
Località: Roma

Mah...

Messaggioda manhunter72 » 16 feb 2010, 13:26

Lungi da me l'essere polemico. Non ho intenzione di soppesare la qualità del film, nè di schierarmi tra le file dei "un'emozione incredibile" o "una cagata pazzesca". MOlte parole son già state spese su questo thread e perlopiù tutte condivisibili :-o .

Di fronte a ogni opera, ciascuno fa le sue considerazioni, ha la propria opinione e e si emoziona, si estranea o si disgusta in modo personale (e meno male:-) ). Specie se si affronta un giudizio 'a caldo', dato che siamo tutti esseri umani 'sensibili' e non computer censori.

Però, visto che sono considerato una 'piccola cassandra' del settore, vorrei aggiungere solo questo...
Io non credo che di questo "Avatar", reclamizzato come uno spartiacque cinemaografico, se ne parlerà + molto entro pochissime settimane dalla sua dipartita dalle sale. Penso inoltre che sarà una pellicola assai poco mobile nel mercato dell'home video, proporzionalmente agli incassi della sala ("ovvio", rimarcheranno alcuni di voi, "l'han già visto tutti"... beh, il mercato dell'home viaggia molto anche coi blockbuster, con pellicole che molti si riservano di rigodere nella comodità del proprio salotto!). Ritengo che Avatar sarà un film presto dimenticato, poco citato nel breve periodo e assolutamente nel lungo, velocemente superato nella tecnica (perché così va il mondo). I sui record di budget e incassi rimarrano per un po' (perché di reali cifrone si tratta), ma poi crollerano anche quelli. E come ricordi popolari rimaranno solo le esperienze collettive delle grandi file al botteghino. Come al solito, come sempre Come per tutti i grandi fenomeni di "cassetta".
Affinché un film (come accade per ogni opera narrativa, come per un romanzo insomma) divenga un caposaldo (un cult, come si dice), venga ricordato, venga tramandato e i suoi personaggi citati e ripescati, occorrono storie, sceneggiature, idee nuove. Come al solito 'nsomma.. niente di nuovo all'orizzonte..
PS. Poco sopra veniva fatto un contronto con 'Ritorno al futuro', un film che centra poco o nulla con avatar, non fosse il fatto che, guardacaso, è un film che tutti si ricordano, che viene visto e rivisto a ogni suo passaggio televisivo... sarà un caso? Sarà che forse è ben scritto oltre che ben fatto? Che forse è un piccolo capolavoro nel suo genere?
Offline manhunter72
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 16 settembre 2005
Goblons: 0.00
Località: lido di camaiore

PrecedenteProssimo


  • Pubblicita`

Torna a Tempo Libero



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti