Best of scio' : i nomi e le categorie

Sulla famosa manifestazione di giochi e fumetti. About the famous event related to comics and games

Messaggioda Beld » 29 ott 2012, 21:51

L'anno scorso ha vinto un gioco sulla peste nera in Europa in cui devi cercare di causare la morte degli appartenenti alle altre famiglie, per dire. Un po sorridente


Io direi più un gioco dove devi cercare di mettere più cubetti colorati dei tuoi avversari sulla plancia, accapparrarti delle grosse tessere colorate che ti danno capacità speciali, e cercare di mandar via altri cubetti colorati dal tabellone.

Ogniuno lo puà vedere in un modo diverso ;)
Offline Beld
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 194
Iscritto il: 28 febbraio 2011
Goblons: 0.00
Località: Cagliari
Mercatino: Beld

Messaggioda Simone » 29 ott 2012, 22:01

Beld ha scritto:
L'anno scorso ha vinto un gioco sulla peste nera in Europa in cui devi cercare di causare la morte degli appartenenti alle altre famiglie, per dire. Un po sorridente


Io direi più un gioco dove devi cercare di mettere più cubetti colorati dei tuoi avversari sulla plancia, accapparrarti delle grosse tessere colorate che ti danno capacità speciali, e cercare di mandar via altri cubetti colorati dal tabellone.

Ogniuno lo puà vedere in un modo diverso ;)


Io la vedo in entrambe i modi, e' grave? ^_^

Comunque un buon gioco da salotto il Rattus
« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla
Offline Simone
Goblin Dictator
Goblin Dictator

Avatar utente
TdG For Social
Top Author
Top Reviewer
Top Uploader
 
Messaggi: 11425
Iscritto il: 15 agosto 2005
Goblons: 590.00
Località: CIMMERIA (Castrocaro, Forlì)
Utente Bgg: Simone Poggi
Yucata: SP_Warlock
Mercatino: Simone
Sono un cattivo Yucata Player Io gioco col rosa 7 Wonders Duel fan Birra fan Breaking Bad fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Queen fan Io faccio il Venerdi GdT! Pizza fan Carson city fan Command & Colors Ancient fan Pathfinder fan

Messaggioda Angiolillo » 29 ott 2012, 22:12

Simone ha scritto:Ci sono mille modi per scattare fotografie durante gli eventi e tu che sei giornalista dovresti conoscere i modus operandi meglio di me.
Questi sistemi vengono poi utilizzati ad ampio raggio.
Poi ovviamente ci sono le eccezioni, come dimostrano le foto, che non giustificano che sia adatto ad una famiglia


Non è mia intenzione convincere nessuno, tanto meno con le sole foto. Comunque lasciami precisare che non sono costruite. A parte l'ultima della bisnonna giocatrice, che viene dal report della patita a 92 giocatori, le altre sono momenti di gioco in famiglia degli utenti BGG: di solito prese da padri sconfitti da figli, figlie, mogli che magari sono sul punto di partorire. Avevo già dato un po' di riferimenti e link, chi vuole vada a curiosare nelle gallerie fotografiche (contengono molte altre immagini simili), nei voti e commenti, nei report delle pagine dedicate a WoW.

Ti lascio con un'ultima considerazione. Prova invece a scorrere la galleria fotografica di Blue Max, che negli anni '80 era considerato il gioco-ponte verso le simulazioni aeree, e non troverai nemmeno una foto del genere:
http://boardgamegeek.com/images/thing/508/blue-max
Forse questo potrebbe dare un po' da riflettere, a chi ne ha voglia.

Ciao!!! ;)
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5396
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda Simone » 30 ott 2012, 1:59

:-D

Sono sicuro che nel 1980 la diffusione della fotografia gratis (che permetteva zero costi di sviluppo e zero attese) su digitale, e siti di hosting specializzato come BGG, erano di facile concezione e reperibilità come negli anni 2000.

Comunque... Cosa una veloce googhelata puo' fare al giorno d'oggi !

http://2.bp.blogspot.com/_zDWbgeU1C_s/R ... rs+237.jpg


Mi ricordo bene l'organizzazione della precedente (alla californiana) partita pisana del 2009.

Mi ritiro in profonda meditazione, per riflettere come suggerito con tanto di camino con cenere e mattoni sulla testa.
« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla
Offline Simone
Goblin Dictator
Goblin Dictator

Avatar utente
TdG For Social
Top Author
Top Reviewer
Top Uploader
 
Messaggi: 11425
Iscritto il: 15 agosto 2005
Goblons: 590.00
Località: CIMMERIA (Castrocaro, Forlì)
Utente Bgg: Simone Poggi
Yucata: SP_Warlock
Mercatino: Simone
Sono un cattivo Yucata Player Io gioco col rosa 7 Wonders Duel fan Birra fan Breaking Bad fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Queen fan Io faccio il Venerdi GdT! Pizza fan Carson city fan Command & Colors Ancient fan Pathfinder fan

Messaggioda Angiolillo » 30 ott 2012, 6:16

A quanto leggo, quella foto non rientra nel genere partita di boardgame in famiglia con magari padri sconfitti da figli figlie mogli eccetera... Il giovanotto di cui alla foto linkata sta studiando le regole di Blue Max con l'ausilio di mappa e pedine per poi farsi gestire le dieci fasi del turno, il bookkeeping e tutto il resto dal computer del sito di www.youplay.it. ;)
Senza nulla togliere al bellissimo Blue Max, che per essere un wargame su mappa esagonata è in effetti una buona opera divulgativa e che è inoltre uno dei 5/6 giochi che più hanno influenzato Wings of War (assieme direi ad Air Force, Ace of Aces, Gunslinger, Sopwith, Wings e magari Dawn Patrol - diamo a Cesare quel che è di Cesare), né all'ottimo youplay su cui ho consumato tante ore, credo che se mai un gioco in scatola aereo di accessibilità analoga alle regole base di WoW/WG (senza ricorrere al computer per farsi aiutare... ;) ) sia piuttosto Ace of Aces di Alfred Leonardi. Con il difetto di non poter riunire tutti i familiari in una stessa partita, essendo macchinoso in più di due - e la sua scarsa scalabilità è proprio una delle molle che mi ha spinto a progettare WoW.
Comunque mi arrendo a priori alla tua prossima salace risposta e come promesso più volte mi ritiro.
Ultima modifica di Angiolillo il 31 ott 2012, 7:09, modificato 1 volta in totale.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5396
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda Khronos » 30 ott 2012, 9:30

Angiolillo ha scritto:Comunque mi arrendo a priori alla tua prossima salace risposta e come promesso più volte mi ritiro.

....dai Andrea perchè impermalosirsi.........come giustamente hai detto, ognuno ha le proprie idee........e nonostante la tua pacata ed esaustiva risposta ritengo sempre che Wings of Glory non sia un gioco per famiglia, ciò non vuole dire che ho ragione ma è il mio pensiero condivisibile o meno.......
"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico
Offline Khronos
Bannato
Bannato

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 3553
Iscritto il: 16 agosto 2010
Goblons: 39,400.00
Utente Bgg: khronosTdG
Mercatino: Khronos
Agricola fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. Sono un cattivo The Castles of Burgundy Fan Smallworld Fan Hai fatto l'upload di piu di 100 file. Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Alhambra Fan Io gioco col nero Ferrari fan Napoli fan Amo la Nutella!!!! Playstation fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan

Messaggioda Angiolillo » 30 ott 2012, 9:45

Ma no, è che ho veramente detto troppo e rischiamo l'OT totale! ;)
Voleva essere una chiosa frizzante in tono con quelle di Simone, ma si vede che la bottiglia è aperta da troppo tempo e si è sgasata. ;) ;) ;) Motivo in più per staccare.
Ciaoooo!!!
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5396
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda Galdor » 31 ott 2012, 13:57

Khronos ha scritto:
Angiolillo ha scritto:Comunque mi arrendo a priori alla tua prossima salace risposta e come promesso più volte mi ritiro.

....dai Andrea perchè impermalosirsi.........come giustamente hai detto, ognuno ha le proprie idee........e nonostante la tua pacata ed esaustiva risposta ritengo sempre che Wings of Glory non sia un gioco per famiglia, ciò non vuole dire che ho ragione ma è il mio pensiero condivisibile o meno.......

Il fatto che WoW - essendo un gioco di biplani che cercano di abbattersi in aria - NON sia un gioco per famiglie, mi rende alquanto perplesso.. :roll:

Ricordo mio nonno che, quando avevo 10 anni, mi faceva rivivere la battaglia di Canne, simulandola con le "pulci".
Ricordo partite al Commodore64, o ai giochi al bar, di una violenza inaudita!
Ricordo puntate di Ken Shiro, anche se edulcorate, comunque di uno splatter incredibile.. :-))
Ricordo battaglie in giardino, con madri e padri, dove ci si sparava tra Cowboy e Pellerossa :grin:

Insomma, dire che un gioco che ti insegna i vari modelli di biplano della I guerra mondiale, e le tattiche di combattimento utilizzate con tali mezzi, non sia -per questo- "per famiglie" mi pare...poco condivisibile ;)
Offline Galdor
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 4864
Iscritto il: 15 dicembre 2003
Goblons: 1,600.00
Località: Isengard (Pisa)
Mercatino: Galdor

Messaggioda brizio » 31 ott 2012, 23:01

Qualcuno ha evocato un giurato che spiegasse e vi beccate addirittura il coordinatore, direttamente da dentro il padiglione di Lucca Games.
Allora, spostare i giochi di categoria è possibile e abbiamo anche valutato di farlo (Seasons tra i giochi di carte, Fotosafari tra quelli per famiglie...), poi visto che gli spostamenti sarebbero stati ininfluenti abbiamo lasciato perdere.
È palese che le categorie così come sono non funzionano. Molto probabilmente dall'anno prossimo (su grande richiesta degli editori) avremo solo due categorie: giochi di ruolo e giochi da tavolo (o di società o in scatola...).

Dobble: sarebbe piaciuto anche a me averlo tra i nominati, ma in giuria siamo in cinque e la decisione finale è ovviamente un compromesso.

Fuor di Rotella: idem come sopra, tranne che in questo caso ero schierato con la maggioranza.

Penguin Pescatore: al di là che l'età non è un criterio di giudizio, comunque il gioco non mi pare vecchissimo, è del 2003. The Island, ad esempio, è molto più vecchio.

Per il resto sono a disposizione per scambiare due chiacchere dal vivo sull'argomento. Mi trovate allo stand Gioco Inedito.
Offline brizio
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 04 novembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Mering
Mercatino: brizio

Messaggioda gixx » 3 nov 2012, 0:59

Torno ora dal mio primo Lucca (da giocatore molto deluso, a dirla tutta...), e vorrei dire la mia sulle nomination che qui ho letto.
Io mi chiedo... ma è proprio necessario fare delle categorie con 15-25 titoli, quando tra questi ci sono chiaramente dei titoli che non riesco nemmeno a capacitarmi del motivo per cui siano stati prodotti?
Non sarebbe meglio "depennare" da subito i prodotti super-scadenti?
Ammetto di aver avuto la (s)fortuna di aver provato solo 3 dei giochi in concorso (tutti nella categoria dei giochi per famiglie), a causa del caos titanico che c'è stato in questi due giorni, e questi tre sono:

1. un reskin di un gioco uscito qualche anno fa

2. un gioco assolutamente mediocre

3. il più brutto gioco che io abbia avuto modo di provare in vita mia.

Non voglio fare nomi, ma non vedo il motivo per cui giochi, particolarmente il terzo, con un tale infimo livello possano entrare a far parte dei "Best of Show" di una fiera dell'importanza di Lucca.
Offline gixx
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4317
Iscritto il: 23 settembre 2005
Goblons: 366.00
Località: Milano (MI)
Mercatino: gixx
Podcast Maker

Messaggioda Peppe74 » 3 nov 2012, 10:59

gixx ha scritto:Non voglio fare nomi, ma non vedo il motivo per cui giochi, particolarmente il terzo, con un tale infimo livello possano entrare a far parte dei "Best of Show" di una fiera dell'importanza di Lucca.


Beh...a questo punto devi fare i nomi :lol:

Tornando ai cambiamenti per il premio annunciati da brizio il prossimo anno io trovo molto strano che siano gli stessi editori a chiedere una riduzione dei premi (in fin dei conti ti da sempre una possibilità in più per vincere...).

Secondo me le categorie non sono sbagliate, sono solo interpretate male. WoW non è il caso più ambiguo (e ci può stare anche nella categoria per famigli/per tutti), ma vedere Beer & Vikings nei giochi per esperti è strano.

Buona premiazione!
Offline Peppe74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5860
Iscritto il: 16 febbraio 2006
Goblons: 1,370.00
Località: Vimercate (ma sono di Napoli)
Utente Bgg: Peppe74
Mercatino: Peppe74
Agricola fan Puerto Rico Fan Through the ages Fan Sono un Goblin Membro della giuria Goblin Magnifico Alta Tensione Fan Io gioco col rosso Brass fan Food Chain Magnate fan Napoli fan Splotten Spellen fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Peppe74 » 3 nov 2012, 21:28

Annunciati i vincitori per le quattro categorie di concorso:
Fotosafari, L'Unico Anello, Sheepland, Trajan.

http://lucca2012.luccacomicsandgames.co ... 2012/1900/
Offline Peppe74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5860
Iscritto il: 16 febbraio 2006
Goblons: 1,370.00
Località: Vimercate (ma sono di Napoli)
Utente Bgg: Peppe74
Mercatino: Peppe74
Agricola fan Puerto Rico Fan Through the ages Fan Sono un Goblin Membro della giuria Goblin Magnifico Alta Tensione Fan Io gioco col rosso Brass fan Food Chain Magnate fan Napoli fan Splotten Spellen fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda brizio » 4 nov 2012, 9:47

Due risposte.
Sono gli editori ad iscrivere i giochi e assegnarli ad una categoria. Noi li spostiamo se riteniamo che siano in quella sbagliata e se la cosa ha un qualche senso. Mi spiego: se il gioco è brutto è inutile che perdiamo tempo a spostarlo di categoria, resta comunque brutto. Lo scartiamo e basta.
Sulla riduzione dei premi. L'obiettivo non è dare a tutti una chance di vincere qualcosa, ma creare un premio che abbia rilevanza e importanza per giocatori e acquirenti. Se assegni quattro premi il messaggio perde chiaramente di forza, se invece ne assegni uno solo il messaggio sarà più chiaro. Questa è l'idea di fondo.
Offline brizio
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 04 novembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Mering
Mercatino: brizio

Messaggioda Khronos » 4 nov 2012, 9:52

brizio ha scritto:L'obiettivo non è dare a tutti una chance di vincere qualcosa. ......

......mi sembra che ciò sia accaduto...........non voglio polemizzare ma visto che sei intervenuto......dove posso leggere le motivazioni che hanno fatto sì che vincessero i 4 giochi da voi premiati?.....
"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico
Offline Khronos
Bannato
Bannato

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 3553
Iscritto il: 16 agosto 2010
Goblons: 39,400.00
Utente Bgg: khronosTdG
Mercatino: Khronos
Agricola fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. Sono un cattivo The Castles of Burgundy Fan Smallworld Fan Hai fatto l'upload di piu di 100 file. Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Alhambra Fan Io gioco col nero Ferrari fan Napoli fan Amo la Nutella!!!! Playstation fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan

Messaggioda gixx » 4 nov 2012, 12:44

brizio ha scritto:Due risposte.
Sono gli editori ad iscrivere i giochi e assegnarli ad una categoria. Noi li spostiamo se riteniamo che siano in quella sbagliata e se la cosa ha un qualche senso. Mi spiego: se il gioco è brutto è inutile che perdiamo tempo a spostarlo di categoria, resta comunque brutto. Lo scartiamo e basta.


Lo scartate nel senso che non entra tra i candidati del Best of Show o lo scartate nel senso che ci entra comunque ma non lo votate?
Comunque sia, come sistema mi pare un po' discutibile. Sarebbe meglio che i candidati non venissero scelti dagli editori, ma direttamente dai giudici, almeno si evitano tra essi dei prodotti inqualificabili.
Offline gixx
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4317
Iscritto il: 23 settembre 2005
Goblons: 366.00
Località: Milano (MI)
Mercatino: gixx
Podcast Maker

PrecedenteProssimo

Torna a Lucca Comics & Games

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti