Best of scio' : i nomi e le categorie

Sulla famosa manifestazione di giochi e fumetti. About the famous event related to comics and games

Messaggioda ugoslave » 4 nov 2012, 14:11

Khronos ha scritto:......mi sembra che ciò sia accaduto...........non voglio polemizzare ma visto che sei intervenuto......dove posso leggere le motivazioni che hanno fatto sì che vincessero i 4 giochi da voi premiati?.....


qui:
http://gioconomicon.net/modules.php?nam ... e&sid=6672
Offline ugoslave
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 465
Iscritto il: 23 marzo 2004
Goblons: 340.00
Località: Roma
Mercatino: ugoslave

Messaggioda Beld » 4 nov 2012, 21:13

......mi sembra che ciò sia accaduto...........non voglio polemizzare ma visto che sei intervenuto......dove posso leggere le motivazioni che hanno fatto sì che vincessero i 4 giochi da voi premiati?.....


Tipico, se vince molto una sola casa editrice è perchè ha contatti con i giudici che sono di parte, se invece vincono molte case editrici sono i giudici che hanno voluto accontentare tutti.

In base a questo ragionamento i giudici ci fanno sempre la figura degli incompetenti o sbaglio? ;)

e meno male che non volevi polemizzare...
Offline Beld
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 194
Iscritto il: 28 febbraio 2011
Goblons: 0.00
Località: Cagliari
Mercatino: Beld

Messaggioda brizio » 8 nov 2012, 1:35

gixx ha scritto:
Lo scartate nel senso che non entra tra i candidati del Best of Show o lo scartate nel senso che ci entra comunque ma non lo votate?
Comunque sia, come sistema mi pare un po' discutibile. Sarebbe meglio che i candidati non venissero scelti dagli editori, ma direttamente dai giudici, almeno si evitano tra essi dei prodotti inqualificabili.


Lo scartiamo nel senso che non entra nella lista ristretta di quelli che votano.
Concordo con te che sarebbe meglio che i candidati venissero scelti dai giurati e non dagli editori e non solo per il motivo che dici te. Un altro motivo, ad esempio, è che l'editore potrebbe scegliere di candidare il gioco su cui ha margini maggiori anziché il migliore. O magari quello su cui può guadagnare di più grazie a license e merchandising. O ancora quello del proprietario...
Purtroppo però il premio non si chiama Gioco dell'Anno, ma Best of Show. Originariamente vi partecipavano tutti i giochi nuovi presenti, poi il numero è cresciuto in modo tale che è stato necessario introdurre un limite alle iscrizioni ed il compito di filtrare è stato demandato all'editore.
Poi ci sono editori, es. Giochix, che non partecipano per niente.

Mi piacerebbe trasformarlo in una cosa tipo SdJ in cui i candidati sono scelti dai giurati, ma dubito di riuscirci. Avverto forti resistenze in merito.
Offline brizio
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 04 novembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Mering
Mercatino: brizio

Messaggioda Erik_Von_Jackal » 8 nov 2012, 2:38

Premetto che a me Libertalia non mi ha entusiasmato ma mi riesce difficile pensare che sia meno bello di Fotosafari che è un gioco per bambini di 4-6 anni massimo. Questo senza nominare i giochi di carte che sono stati esclusi dalla terna dei nominati. Sono due categorie di giochi differenti, hanno una complessità differente, materiali differenti, meccaniche differenti e studio alle spalle differente.
Ora sento dire che il prossimo anno si vuole ridurre tutto a due categorie GdR e GdT e mi sta pure bene. Certo se il prossimo anno poi si dovesse votare il gioco di pippo saltimbanco invece che il Trajan/Village di turno ci facciamo ridere dietro da tutto il mondo dei giochi da tavolo.

Erik
Offline Erik_Von_Jackal
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 02 marzo 2007
Goblons: 0.00
Località: Nocera Inferiore
Mercatino: Erik_Von_Jackal

Messaggioda Simone » 8 nov 2012, 2:52

A parte L'Unico Anello, non ci ho azzeccato nulla :lol:

La mancanza di Dobble, Fuori di Rotella e Libertalia tra i vincitori è per me cosa triste :-?

Erano i miei preferiti dopo averli provati in associazione e a Lucca, dove per la prima volta in 8 anni ho giocato ai tavoli di Asterione e Guantone Rosso

Bene.
« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla
Offline Simone
Goblin Dictator
Goblin Dictator

Avatar utente
TdG For Social
Top Author
Top Reviewer
Top Uploader
 
Messaggi: 11425
Iscritto il: 15 agosto 2005
Goblons: 590.00
Località: CIMMERIA (Castrocaro, Forlì)
Utente Bgg: Simone Poggi
Yucata: SP_Warlock
Mercatino: Simone
Sono un cattivo Yucata Player Io gioco col rosa 7 Wonders Duel fan Birra fan Breaking Bad fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Queen fan Io faccio il Venerdi GdT! Pizza fan Carson city fan Command & Colors Ancient fan Pathfinder fan

Messaggioda Pupina » 8 nov 2012, 11:57

La riduzione dei premi può essere una cosa positiva...
Ma persino lo SdJ si è dovuto arrendere ad avere un premio per famiglie e un premio per esperti.
Secondo me questa dovrebbe essere la strada da percorrere anche in Italia, perché un unico premio non può essere sufficiente...
E mettere in un unico calderone giochi per famiglie e per esperti... 8-O
Si scopre più su una persona in un'ora di gioco,che in un anno di conversazione.
Immagine
Offline Pupina
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Admin Staff
TdG Editor
TdG Administrator
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 2410
Iscritto il: 20 marzo 2010
Goblons: 7,565.00
Località: Quartu Sant'Elena (CA)
Utente Bgg: Pupina84
Mercatino: Pupina
Agricola fan Sei iscritto da 5 anni. Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Vincitore di Miss gobliness 2014 Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Caylus Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Io gioco col viola Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Triade, il verde e' troppo verde... Io amo Feld Io scalo in 2 Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ho contribuito alla Visibility della Play 2016! Jones 'Incazzoso' Fan! Podcast Fan Ventennale Goblin Ho comprato la spilla alla Play 2017 Io gioco Classico First Class Fan

Messaggioda Angiolillo » 8 nov 2012, 12:08

Ciao.

brizio ha scritto:Poi ci sono editori, es. Giochix, che non partecipano per niente.


Trovo questo triste per gli autori, i curatori, gli illustratori, gli organizzatori di eventi e più in generale i fan di queli giochi, aimé.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5396
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda odino » 8 nov 2012, 14:34

Angiolillo ha scritto:Ciao.

brizio ha scritto:Poi ci sono editori, es. Giochix, che non partecipano per niente.


Trovo questo triste per gli autori, i curatori, gli illustratori, gli organizzatori di eventi e più in generale i fan di queli giochi, aimé.


Se non l'avessi letto qua ora, neppure me ne sarei accorto.
Offline odino
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 125
Iscritto il: 28 agosto 2004
Goblons: 0.00
Località: Hell Dorado
Mercatino: odino

Messaggioda Angiolillo » 8 nov 2012, 16:54

E questo mi rattrista ancor di più per loro.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5396
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda brizio » 8 nov 2012, 19:22

Angiolillo ha scritto:Ciao.

brizio ha scritto:Poi ci sono editori, es. Giochix, che non partecipano per niente.


Trovo questo triste per gli autori, i curatori, gli illustratori, gli organizzatori di eventi e più in generale i fan di queli giochi, aimé.


Ma ci sono anche quelli (Hasbro) che ogni anno ci presentano una nuova versione del Monopoli :-)
Offline brizio
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 04 novembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Mering
Mercatino: brizio

Messaggioda Max_23 » 8 nov 2012, 19:28

brizio ha scritto:Ma ci sono anche quelli (Hasbro) che ogni anno ci presentano una nuova versione del Monopoli :-)


Veramente?!?

Max
Massimo Bianchini
Asterion Press s.r.l.
www.asterionpress.com
Offline Max_23
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1450
Iscritto il: 13 luglio 2010
Goblons: 0.00
Località: Correggio (RE)
Mercatino: Max_23

Messaggioda brizio » 8 nov 2012, 19:32

Erik_Von_Jackal ha scritto:Premetto che a me Libertalia non mi ha entusiasmato ma mi riesce difficile pensare che sia meno bello di Fotosafari che è un gioco per bambini di 4-6 anni massimo. Questo senza nominare i giochi di carte che sono stati esclusi dalla terna dei nominati. Sono due categorie di giochi differenti, hanno una complessità differente, materiali differenti, meccaniche differenti e studio alle spalle differente.
Ora sento dire che il prossimo anno si vuole ridurre tutto a due categorie GdR e GdT e mi sta pure bene. Certo se il prossimo anno poi si dovesse votare il gioco di pippo saltimbanco invece che il Trajan/Village di turno ci facciamo ridere dietro da tutto il mondo dei giochi da tavolo.

Erik


Il problema è proprio questo: come si fa a mettere assieme Fotosafari, Libertalia e il card game di Bloodbowl (tanto per fare tre nomi)? A quel punto la giuria deve fare una scelta di indirizzo e decidere cosa vuole presentare: un gioco complesso? un gioco introduttivo? un gioco per tutti?
Noi abbiamo scelto il gioco introduttivo, semplice e alla portata di tutti. Un'altra giuria magari avrebbe fatto una scelta diversa. Ma anche noi con un mix di giochi differente avremmo scelto diversamente.
Offline brizio
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 04 novembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Mering
Mercatino: brizio

Messaggioda brizio » 8 nov 2012, 19:54

Pupina ha scritto:La riduzione dei premi può essere una cosa positiva...
Ma persino lo SdJ si è dovuto arrendere ad avere un premio per famiglie e un premio per esperti.
Secondo me questa dovrebbe essere la strada da percorrere anche in Italia, perché un unico premio non può essere sufficiente...
E mettere in un unico calderone giochi per famiglie e per esperti... 8-O


Guarda, da giurato e da giocatore concordo con te, però capisco perfettamente il ragionamento degli editori.
Un concorso che distribuisce tanti premi di valore zero non serve a nessuno.
Un concorso che distribuisce un solo premio, che però riesce a muovere il mercato e soprattutto ad attrarre nuovi giocatori, invece serve a tutti, non solo a chi lo vince.
Comunicare due premi rende il messaggio confuso. Comunicarne uno solo invece rafforza il messaggio ed il premio stesso.
Inoltre gli esperti probabilmente il gioco già ce l'hanno o comunque lo avrebbero comprato ugualmente appunto perché sono esperti e non hanno bisogno di qualcuno che gli dica quale è il gioco migliore.
I non giocatori e i poco-giocatori (ovvero la grande massa del mercato) invece apprezzano che qualcuno li consigli e soprattutto muovono masse di denaro superiori.

Un premio non dovrebbe essere una medaglietta da appuntarsi sulla giacca, ma un consiglio per l'acquirente ed uno stimolo per il mercato.

La scorsa estate sono andato a Monaco a parlare con uno dei fondatori dello SdJ per capire come fanno loro e anche lui mi ha consigliato di assegnare un solo premio e poi eventualmente, quando il concorso avrà un peso, aggiungerne un secondo, come hanno fatto loro (dopo svariati tentativi andati a vuoto).
Offline brizio
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 04 novembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Mering
Mercatino: brizio

Messaggioda Pupina » 8 nov 2012, 20:09

brizio ha scritto:Guarda, da giurato e da giocatore concordo con te, però capisco perfettamente il ragionamento degli editori.
Un concorso che distribuisce tanti premi di valore zero non serve a nessuno.
Un concorso che distribuisce un solo premio, che però riesce a muovere il mercato e soprattutto ad attrarre nuovi giocatori, invece serve a tutti, non solo a chi lo vince.
Comunicare due premi rende il messaggio confuso. Comunicarne uno solo invece rafforza il messaggio ed il premio stesso.
Inoltre gli esperti probabilmente il gioco già ce l'hanno o comunque lo avrebbero comprato ugualmente appunto perché sono esperti e non hanno bisogno di qualcuno che gli dica quale è il gioco migliore.
I non giocatori e i poco-giocatori (ovvero la grande massa del mercato) invece apprezzano che qualcuno li consigli e soprattutto muovono masse di denaro superiori.

Un premio non dovrebbe essere una medaglietta da appuntarsi sulla giacca, ma un consiglio per l'acquirente ed uno stimolo per il mercato.

La scorsa estate sono andato a Monaco a parlare con uno dei fondatori dello SdJ per capire come fanno loro e anche lui mi ha consigliato di assegnare un solo premio e poi eventualmente, quando il concorso avrà un peso, aggiungerne un secondo, come hanno fatto loro (dopo svariati tentativi andati a vuoto).


Infatti anche io non sono convintissima del sistema attuale di così tanti premi.. proprio perché il premio perde di valore. Quindi ben venga una drastica riduzione che vedo assolutamente positiva.
Però è vero che esistono queste due categorie di "giochi per famiglie" e "giochi per esperti" poi possono essere di carte.. di dadi... strategici.. ma sempre in queste due categorie stanno per come la vedo io...

Se si pensa di fare un premio orientato alla promozione e all'acquisto in pratica sarà il miglior gioco per famiglie o al massimo un gioco introduttivo (anche se si dovesse chiamare miglior gioco dell'anno). Perché difficilmente si potrebbe premiare un german con l'intenzione di promuovere la vendita.. o in generale di portare nuovi giocatori.

Più che altro è un peccato per quei giochi che non sono né migliori né peggiori, semplicemente sono diversi e dedicati a un pubblico diverso, più esperto, e che probabilmente non avranno chances.
Poi.. che chi conosce il settore se lo compri lo stesso e a prescindere dal premio sono d'accordo con te... ma un occhio ai premi lo si butta sempre :grin:

Spero anche che una decisione del genere non influisca negativamente sull'italianizzazione di una certa tipologia di giochi che magari vengono scartati per dar precedenza ad altri che possono essere spinti sul mercato più facilmente anche perché più "candidabili" al premio. Sarebbe un peccato...
Si scopre più su una persona in un'ora di gioco,che in un anno di conversazione.
Immagine
Offline Pupina
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Admin Staff
TdG Editor
TdG Administrator
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 2410
Iscritto il: 20 marzo 2010
Goblons: 7,565.00
Località: Quartu Sant'Elena (CA)
Utente Bgg: Pupina84
Mercatino: Pupina
Agricola fan Sei iscritto da 5 anni. Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Vincitore di Miss gobliness 2014 Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Caylus Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Io gioco col viola Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Triade, il verde e' troppo verde... Io amo Feld Io scalo in 2 Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ho contribuito alla Visibility della Play 2016! Jones 'Incazzoso' Fan! Podcast Fan Ventennale Goblin Ho comprato la spilla alla Play 2017 Io gioco Classico First Class Fan

Messaggioda odino » 8 nov 2012, 22:46

Nessuno vieta di elargire un unico premio e una moltitudine di altri award, come "miglior gioco italiano", "miglior gioco per famiglie", "miglior gioco per esperti", "gioco rivelazione dell'anno", e così via. D'altronde ciò che afferma Fabrizio è triste, ma vero: al momento attuale il premio di Lucca è scarsamente riconosciuto, sia dalla critica, che dalla massa. Purtroppo il restringimento delle categorie è un buon modo per migliorare la situazione. Attenzione peró: lo SdJ è unico, ma accanto al vincitore, in bella vista, si mettono anche gli altri nominati, e bene o male questi risplendono anche loro di notorietà riflessa.
Offline odino
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 125
Iscritto il: 28 agosto 2004
Goblons: 0.00
Località: Hell Dorado
Mercatino: odino

PrecedenteProssimo

Torna a Lucca Comics & Games

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti