Switch to full style
Discussioni generali su tutti i tipi di Giochi di Ruolo (compresi D&D e derivati).Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
Rispondi al messaggio

[Sine Requie] Bethleem Lot

11 dic 2016, 21:29

Salve a tutti
Vi propongo qui un lavoro che l'anno prossimo, spero, vi proporrò in un agile pdf : Bethleem Lot.
E' un modulo geografico per Sine Requie USA, precisamente un sobborgo della città portuale di Hope.
Dettagliare quel pezzo di ambientazione non è facile perché c'è un certo iato tra il mondo che i giocatori vedono e qul che il mondo è. Questo manda in panne la mente dei narratori che hanno difficoltà a "pensare tetradimensionalmente", io riesco pure a pensare pentadimensionalmente e infatti ho messo informazioni anche sui burattini locali e qualche cenno alle loro attività nel "Paese dei Balocchi".

Alla peggio, se non giocate Sine Requie, magari potrete scoppiazzare singole parti per altri giochi, per chi gioca negli anni trenta non è malaccio come fonte d'ispirazione.

Il materiale lo trovate gratuitamente e liberalmente consultabile qui: http://makemake.forumfree.it/?t=73378366#newpost

Re: [Sine Requie] Bethleem Lot

12 dic 2016, 10:56

Coockhob ha scritto:Salve a tutti
Vi propongo qui un lavoro che l'anno prossimo, spero, vi proporrò in un agile pdf : Bethleem Lot.
E' un modulo geografico per Sine Requie USA, precisamente un sobborgo della città portuale di Hope.
Dettagliare quel pezzo di ambientazione non è facile perché c'è un certo iato tra il mondo che i giocatori vedono e qul che il mondo è. Questo manda in panne la mente dei narratori che hanno difficoltà a "pensare tetradimensionalmente", io riesco pure a pensare pentadimensionalmente e infatti ho messo informazioni anche sui burattini locali e qualche cenno alle loro attività nel "Paese dei Balocchi".

Alla peggio, se non giocate Sine Requie, magari potrete scoppiazzare singole parti per altri giochi, per chi gioca negli anni trenta non è malaccio come fonte d'ispirazione.

Il materiale lo trovate gratuitamente e liberalmente consultabile qui: http://makemake.forumfree.it/?t=73378366#newpost


bella idea, USA è una delle mie ambientazioni preferite, ovvio dopo SOVIET :ninja:
Ora ci passo e do una bella letta :approva:

Re: [Sine Requie] Bethleem Lot

12 dic 2016, 11:16

Utilissimo! Grazie mille!!

Re: [Sine Requie] Bethleem Lot

2 mag 2017, 21:29

kadaj ha scritto:Utilissimo! Grazie mille!!

Non c'è di che. :)
Spero di poter pubblicare ancora altre cose sui Nuovi Stati Uniti, ma "sgrezzare" il materiale è difficile. Gestire la "Gabbia" è un bel problema, a mia modesta opinione da una parte è molto faticoso ma vale sicuramente la pena. ...Poi le zone d'anomalia hanno un certo potenziale per giocare l'horror esoterico. Metti che l'anomalia di un mesmerizzato permetta di fare le "sedute spiritiche" e quella di un'altro di "evocare demoni" sarebbero tutte illusioni ma per il Cartomante... Non per il giocatore.
...E che scrivere il tutto in una forma comprensibile è un difficile cimento. :)
Rispondi al messaggio