Birra artigianale (per Azga e favalli)

Moderatori: Sephion, pacobillo, Dera

Re: Birra artigianale (per Azga e favalli)

Messaggioda riccardo favalli » 4 lug 2014, 10:43

Ieri ci sono andato pesante con miscugli impressionanti.
Ho bevuto in ordine (scusate i nomi vado a ricordo):
Gulden draak
O' hara
Montagnarde
St. Benoit blonde
St. Benoit Brune
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Birra artigianale (per Azga e favalli)

Messaggioda LordDrachen » 4 lug 2014, 10:52

O'Hara quale? Stout, Red?
Sembra che comprate busso al Conad.... ^^
La Gulden Draak è una vita che non la bevo, non ricordo se è buona. Probabilmente i miei gusti da allora si sono un po' affinati.
Montagnarde va a gusti, come abbiamo già detto, a me non dispiace!
St.Benoit .... nzomma.

Quale ti son piaciute tra queste ????
E quali no?
E perché?
E perché siamo alcolisti? :alcolico:
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Re: Birra artigianale (per Azga e favalli)

Messaggioda riccardo favalli » 4 lug 2014, 11:59

LA o'hara aveva l'etichetta rossa, quindi dai nomi che dici te presumo fosse la red, farei fatica a ricordare esattamente il perchè mi sono piaciute o meno, anche perchè ne abbiamo bevute in quantità (in 4 sono andate via 3 bottiglie da 0,75 di montagnarde per capirci).
Sicuramente la mia preferita è quest'ultima, adoro il retrogusto di questa birra e il fatto che non sia troppo amara, non amo le birre troppo amare (odio la forst per capirci) ma non amo neanche quelle troppo dolci e la montagnarde mi è sembrata una buona alternativa, gusto "caramelloso" ma con note amare.
Poi capiamoci io non ho studi, parlo di quello che sento in bocca quindi posso anche dire ca**ate.
La Draak non mi ha fatto impazzire, anche lei è amara ma dolce nel contempo ma ha un gusto piuttosto alcolico che non amo (mi pare faccia 10 gradi), tutto sommato però è bevibile, devo dire che ha un gusto molto intenso.
O'hara, altra birra scura (però non so se era la red, ripeto aveva l'etichetta rossa.) il gusto anche qua era dolce, direi fruttato ma che lascia sempre lo spazio ad una piacevole nota amara.
St. benoit blonde, no non è la mia birra, non mi piacciono e non mi sono mai piaciute le bionde (non pensate ad una bionda classica, è comunque una birra d'abazzia), gusto poco intenso non so sembra una copia slavata delle altre.
St. benoit brune, il gusto era dolce come piace a me, si sentiva molto bene l'aroma in bocca, ma per quanto mi riguarda non aveva quel sottofondo amaro che mi piace.

Ripeto non ho nessuna conoscenza tecnica, scrivo solo quello che mi sembra di aver percepito e quello che mi piace e come dicono i saggi:
De gustibus non disputandum est.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Birra artigianale (per Azga e favalli)

Messaggioda LordDrachen » 4 lug 2014, 12:35

Beh all'incirca ho capito cosa intendi.
Una delle difficoltà principali è l'utilizzo di una terminologia comune. Ad esempio tu mi citi la Forst come birra amara, ma non è certo una birra particolarmente amara di suo. E' nella media.
Una birra ad esempio può essere molto dolce e molto amara allo stesso tempo.
Un mio amico mi fa diventare matto quando vuole un consiglio al pub per la medesima ragione. Anche lui non ama l'amaro, poi
però gli piacciono le Black IPA che sono amare eccome. In realtà detesta quel range di birra "chiare" sia tedesche (lager, pils) ma anche americane e inglesi (golden ale, IPA, ecc.).
Ama più quelle belga, perché tra speziatura, lievito, ecc, tendono ad avere un inizio più morbido e dolce, anche se poi anche qui ci sono birre che possono essere amare (la XX Bitter per es.)
In pratica il non-amaro lo associa ai malti scuri, cosa che è fuorviante.
Infatti spesso ci si concentra sul dolce (ed i malti scuri danno spesso quell'idea di dolcezza, spiccando un gusto più forte, caffettoso/cioccolatoso o caramellato a seconda). Il dolce è il primo gusto che si sente in bocca, menire l'amaro lo si sente a metà e in finale, quindi uno dice: "ca**o che dolce", ma poi gli arriva l'amaro e lui è già distratto a pensare al nuovo gestionale di Von Stikazzen. :D
Oppure nelle IPA americane in cui senti un soverchiante fruttato, spesso agrumato e frutta tropicale, e poi ti ritrovi a raccogliere la lingua perché ti arrivano spesso degli amari fortissimi (come da stile).

Vado a memoria. La O'Hara Red è una Irish Red Ale, niente di particolare, morbida, beverina, colore rosso o ambrato carico.
http://premiergroupworld.com/yahoo_site ... 141705.jpg
Qui c'è la produzione della O'Hara.
La stout non è niente male, però alla spina. Una decisa e migliore alternativa alla Guinness.

Sulla Montagnarde ho dato il mio primo esame, è una birra notoriamente sbilanciata sul dolce e poco amara. Alcuni la considerano stucchevole per questo sbilanciamento, io me la bevo tranquillamente invece. Cmq la qualità del prodotto c'è.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Re: Birra artigianale (per Azga e favalli)

Messaggioda riccardo favalli » 4 lug 2014, 13:02

Io ovviamente quando parlo di amarezza non parlo di IBU, ma parlo proprio di sensazione, sentore. Abito a pochi chilometri dalla Forst e ho bevuto qualsiasi birra prodotta da loro da 15 anni a questa parte (sia per le feste, sia per gli anniversari ecc) tralasciando la nuova acqua sporca (1857) ho sempre trovato la birra forst con una nota amara troppo marcata, imbevibile in lattina, appena sufficiente in vetro e passabile alla spina.
E questo vale per tutta la loro produzione, dalla Kronen alla Vips, alla sixtus, alla heller ecc ecc.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Birra artigianale (per Azga e favalli)

Messaggioda LordDrachen » 4 lug 2014, 13:08

riccardo favalli ha scritto:Io ovviamente quando parlo di amarezza non parlo di IBU, ma parlo proprio di sensazione, sentore. Abito a pochi chilometri dalla Forst e ho bevuto qualsiasi birra prodotta da loro da 15 anni a questa parte (sia per le feste, sia per gli anniversari ecc) tralasciando la nuova acqua sporca (1857) ho sempre trovato la birra forst con una nota amara troppo marcata, imbevibile in lattina, appena sufficiente in vetro e passabile alla spina.
E questo vale per tutta la loro produzione, dalla Kronen alla Vips, alla sixtus, alla heller ecc ecc.

Dovrei risentirle allora.
Cmq neanche io parlo di IBU, l'IBU è una misurazione, ma poi entra in gioco tutto il resto. Alcuni stili sono amari, ma con dolce iniziale che può fuorviare.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Re: Birra artigianale (per Azga e favalli)

Messaggioda Pey » 4 lug 2014, 13:42

LordDrachen ha scritto:Grado Plato fose non ho mai sentito nulla, ma lo conosco di nome.

Come facciamo a dividere per tipologia? Mettiamo un post unico a inizio pagina?


La mia idea era quella.
Tra persone SENSATE, parlando, ci si mette d'accordo (Vania - L.A.G.N.A. 2010)
Offline Pey
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: 20 maggio 2009
Goblons: 0.00
Località: Chieri(TO) - Savigliano(CN)
Utente Bgg: Pey81
Board Game Arena: Pey
Mercatino: Pey
Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016

Re: Birra artigianale (per Azga e favalli)

Messaggioda LordDrachen » 5 lug 2014, 10:57

Ieri son andato a Birreggio, festival della birra artigianale che fan sempre qui dalle mie parti.

Ho bevuto un paio di birre di Brewfist: Burocracy (IPA) e Fear (Milk Chocolate Stout) entrambe molto buone, la prima amarissima, forse anche un po' fredda, ma sempre ben fatta.
La seconda gradevole, anche se le Milk Stout non sono il mio stile preferito.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Re: Birra artigianale (per Azga e favalli)

Messaggioda LordDrachen » 6 lug 2014, 12:15

Altra scoperta ieri sera.
http://www.ratebeer.com/beer/scheldebro ... er/122890/

Buona davvero.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Re: Birra artigianale (per Azga e favalli)

Messaggioda LordDrachen » 7 lug 2014, 8:40

Ri-bevuto la grandissima Nor'Hop di Moor. Una spettacolare Pale Ale che va giù alla grande. :metal:

Ringrazio per il consiglio su Croce di Malto: BJ e Temporis sono entrambe valide.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Re: Birra artigianale (per Azga e favalli)

Messaggioda riccardo favalli » 7 lug 2014, 14:06

Ieri ho bevuto 4 birre italiane, la menabrea, la cotta, toccalmatto da 12 gradi e un altra che non ricordo, ho constatato con gioia che anche noi italiani sappiamo fare le birre!
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Birra artigianale (per Azga e favalli)

Messaggioda LordDrachen » 7 lug 2014, 14:13

La Menabrea nooooo, please, save me from the false craft. :asd:
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Re: Birra artigianale (per Azga e favalli)

Messaggioda riccardo favalli » 7 lug 2014, 14:16

LordDrachen ha scritto:La Menabrea nooooo, please, save me from the false craft. :asd:


Invece ho bevuto l'ambrata anniversario e non è per niente male.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Birra artigianale (per Azga e favalli)

Messaggioda LordDrachen » 7 lug 2014, 15:06

riccardo favalli ha scritto:Invece ho bevuto l'ambrata anniversario e non è per niente male.

Dio Luppolo, perdonalo, non sa quello che fa. :D
Dai se capita la provo, un sorso però! :grin:
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Re: Birra artigianale (per Azga e favalli)

Messaggioda riccardo favalli » 7 lug 2014, 15:35

LordDrachen ha scritto:
riccardo favalli ha scritto:Invece ho bevuto l'ambrata anniversario e non è per niente male.

Dio Luppolo, perdonalo, non sa quello che fa. :D
Dai se capita la provo, un sorso però! :grin:


E' una birra semplice, non ti aspettare chissa cosa, ma rispetto allo schifo italiano che gira non è male, la toccalmatto era meglio ovvio! Anche se era una wine beer quindi un pò tosta.
Poi ho mangiato il birramisù!
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

PrecedenteProssimo

Torna a Sproloqui e chicche varie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti