Borat!

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Eithereven, Dera

Messaggioda Cippacometa » 8 mar 2007, 18:34

Ultramarine ha scritto:la scena della rissa era volgare. il tipo che si tira una sega advanti a pamela e poi fa a botte con borat è volgare.

Mammamia che bacchettone!! :lol: ;)
Per me, Rambo 3 che ammazza tutti col mitraglione è più volgare e più violento...
Dubitare di tutto o credere a tutto, sono due soluzioni ugualmente comode che ci dispensano entrambe dal riflettere. (H. Poincaré)
Offline Cippacometa
Hàkarl Devourer
Hàkarl Devourer

Avatar utente
Tdg Super Moderator
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 4017
Iscritto il: 17 luglio 2003
Goblons: 1,490.00
Località: Marseille (France)
Mercatino: Cippacometa

Messaggioda bigio » 15 mar 2007, 17:59

sinceramente l'attore è geniale ma l'ho preferito molto di piu in ali g!purtroppo Borat non ha una trama vera e propria e questo secondo me gli fa perdere un sacco...poi va beh...è allucinante cmq!anche io sono morto da ridere soprattutto fuori dal cinema quando io e miei amici abbiamo commentato alcune scene geniali!!è un film da non perdere...bellissimo!
Offline bigio
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 06 febbraio 2007
Goblons: 0.00
Località: bergamo
Mercatino: bigio

Messaggioda randallmcmurphy » 15 mar 2007, 20:43

Mah..ho visto 10 minuti di SCENETTE (certo che ne avete di buona volontà per usare l'inglese anche quando è più difficile scriverlo eh?) su Youtube e ho riso più che in tutto il film..non mi pare niente di geniale e nemmeno di originale..alla fine si parla di rutti escrementi sesso e discriminazione..cioè più o meno tutto quello che possiamo trovare in miriadi di altre scenette..non mi da per niente fastidio ma non è certo un inno alla gioia..

E comunque se cominciamo ad esaltarci per questo tipo di comicità vuol dire che stiamo rimbecillendo come gli americani che ridono per le più grandi "strunzate"...e il successo di Boldi e De Sica in tal senso è indicativo...
« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »

(Isaac Asimov)
Offline randallmcmurphy
Goblin Showman
Goblin Showman

Avatar utente
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2904
Iscritto il: 24 giugno 2005
Goblons: 1,730.00
Località: Rimini
Utente Bgg: mcmurphy
Mercatino: randallmcmurphy
10 anni con i Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico

Messaggioda N4dir » 16 mar 2007, 14:54

Il film può essere visto in 2 modi :

1) una cagata pazzesca, idiota e per certi versi anche trash

2) film che dimostra quanto idioti e bigotti siano gli americani , parla di quanto faccia onco il sogno americano

....la scena della lotta ....nn ha giustifiche ..... fa schifo
Offline N4dir
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 17 febbraio 2007
Goblons: 0.00
Località: Siena
Mercatino: N4dir

Messaggioda maxnards » 16 mar 2007, 15:34

Senza polemizzare, ma invece di dire che gli americani ridono per le scemenze, avete mai provato ad accendere la televisione la sera quando ci sono i programmi di cabaret? Direi che pure noi allora ci stiamo rimbecillendo, se quelle non sono scemenze...
Offline maxnards
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 91
Iscritto il: 11 ottobre 2006
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: maxnards

Messaggioda Solomon » 16 mar 2007, 22:22

La mia opinione è che Borat sia un film più intelligente e per certi versi persino sottile di quanto parte della critica (soprattutto italiana) gli dia credito. Ci sono due ostacoli alla fruizione di questo film nel Belpaese. Il primo è la convinzione, tutta italiana, che non si possa divertirsi e pensare simultaneamente. Il secondo è il fatto che il film sia ambientato negli USA, col risultato che uno spettatore italiano finisce per pensare "ma guarda quanto sono str**** gli americani", invece che "ma guarda quanto siamo str**** tutti noi".
Il mostruoso giornalista Borat funge da specchio deformante, e l'immagine di noi stessi che ci rimanda è tutt'altro che confortante. Per certi versi mi ricorda gli ultimi anni, ferocemente sarcastici, della commedia all'italiana - non, non quella dei Boldi e dei Vanzina, ma quella dei Comencini e dei Loy.
Borat inoltre scava la fossa al "reality show", quell'idea cretina, che per anni ha ubriacato mezzo mondo, che la gente nel panopticon possa essere "se stessa". Di fronte alla telecamera (mai nascosta, a differenza delle candid camera) di Borat, le sue vittime, nello sforzo di conformarsi, di piacere, finiscono per diventare mostruose e ripugnanti.
Un film da vedere, ma solo se siete pronti a ridere di voi stessi.
Offline Solomon
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 494
Iscritto il: 16 settembre 2005
Goblons: 0.00
Località: Modena
Mercatino: Solomon

Messaggioda tpx » 19 mar 2007, 15:23

Uno dei più brutti film che abbia mai visto.
In confronto Mr. Bean è da NOBEL, non solo da Oscar... :!:
Per non parlare di P. Seller in Hollywood Party.
Spinto da Il Foglio per proseguire sulla scia del politicamente scorretto che il giornale cavalca da anni. Ma col libro di Richley ci avevano azzeccato, con sta ciofeca di film no.

IMHO
Offline tpx
Saggio
Saggio

Avatar utente
Top Author
 
Messaggi: 2072
Iscritto il: 26 gennaio 2005
Goblons: 730.00
Località: Torino
Mercatino: tpx

Messaggioda Cippacometa » 21 mar 2007, 17:47

Solomon ha scritto:La mia opinione è che Borat sia un film più intelligente e per certi versi persino sottile di quanto parte della critica (soprattutto italiana) gli dia credito. [...] Un film da vedere, ma solo se siete pronti a ridere di voi stessi.


Concordo pienamente!!
Dubitare di tutto o credere a tutto, sono due soluzioni ugualmente comode che ci dispensano entrambe dal riflettere. (H. Poincaré)
Offline Cippacometa
Hàkarl Devourer
Hàkarl Devourer

Avatar utente
Tdg Super Moderator
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 4017
Iscritto il: 17 luglio 2003
Goblons: 1,490.00
Località: Marseille (France)
Mercatino: Cippacometa

Messaggioda SIGMAR » 28 mar 2007, 14:36

Lobo ha scritto:L'ho trovato un'immane cagata. Momenti notevoli ma totale mancanza di struttura. Ho riso ma è buono per degli sketches (come è nato su MTV) e non per i 90 minuti del film. Inoltre in troppi momenti si attacca alla volgarità più crasse per uscire dalla palude del vuoto mentale


concordo film basato sulla volgarità voto 5

mi aspettavo di +. un comico all'inglese intendo
Offline SIGMAR
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 2594
Iscritto il: 23 marzo 2007
Goblons: 0.00
Località: LATINA
Mercatino: SIGMAR

Messaggioda high-elf » 28 ago 2007, 15:44

A me non é piaciuto per niente, é inutilmente ed esageratamente volgare. Indubbiamente però il marketing ha fatto bene il suo lavoro...
Offline high-elf
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 148
Iscritto il: 24 agosto 2007
Goblons: 30.00
Località: Mantova
Mercatino: high-elf

Precedente

Torna a Tempo Libero

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti