breaking bad

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Dera, Eithereven

breaking bad

Messaggioda Simo4399 » 10 nov 2013, 19:09

a seguito dei commenti entusiasti letti qui in tana ho deciso di recuperare questa serie; ma, sara' il momento particolare della mia vita, sara' che mi aspettavo qualcosa di diverso, ma non riesco a apprezzarla.
Non dico che sia mal fatta (tutt'altro!), solo trovo decisamente "pesante" l'assenza di un momento di gioia.
Anche solo la rarita' di un momento di leggerezza.

forse son io che la guardo con occhi "sbagliati" per cui son qui a scrivere per aver lumi....
improvvisare, adattarsi, raggiungere lo scopo
Online Simo4399
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8566
Iscritto il: 30 ottobre 2010
Goblons: 0.00
Località: Pisa

Messaggioda Falcon » 10 nov 2013, 20:10

Per quanto mi riguarda mi ha convinto un amico a guardarla. L'ho trovata davvero ben fatta e studiata (decisamente più di molti altre serie tv. Ma molte molte) e sempre interessante da vedere (mi manca solo l'ultima stagione).
Però anche io ho sofferto un po' del gusto personale: ha un tono troppo "cupo" perché la potessi trovare davvero avvincente e affascinante. Io ho bisogno di buoni o di barlumi di speranza... che poi magari non si realizzano, ma almeno che ci siano. Su BB non li ho mai percepiti e questo mi ha impedito di coinvolgermi, cosa che per i miei gusti è fondamentale per appassionarmi.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Offline Falcon
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader
 
Messaggi: 5476
Iscritto il: 09 gennaio 2005
Goblons: 3,384.00
Località: Senigallia (An)
Sono stato alla Gobcon 2015 Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col verde Ho sostenuto la tana alla Play 2016

Messaggioda Montecristo9 » 10 nov 2013, 20:23

Breaking Bad è un capolavoro assoluto, un continuo crescendo di tensione fino all'ultima sensazionale quinta stagione.
I temi affrontati non sono sicuramente leggeri, quindi se cerchi una serie che ti faccia ridere oppure hai semplicemente voglia di seguire una storia emotivamente poco impegnativa, Breaking Bad non fa per te.
Ma quando avrai voglia di vedere qualcosa di "forte" allora recuperala.
Ne vale assolutamente la pena.
Offline Montecristo9
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1579
Iscritto il: 18 luglio 2010
Goblons: 0.00
Località: Roma

Messaggioda odlos » 10 nov 2013, 20:38

Montecristo9 ha scritto:Breaking Bad è un capolavoro assoluto, un continuo crescendo di tensione fino all'ultima sensazionale quinta stagione.
I temi affrontati non sono sicuramente leggeri, quindi se cerchi una serie che ti faccia ridere oppure hai semplicemente voglia di seguire una storia emotivamente poco impegnativa, Breaking Bad non fa per te.
Ma quando avrai voglia di vedere qualcosa di "forte" allora recuperala.
Ne vale assolutamente la pena.


Concordo, è un capolavoro assoluto.
Momenti di gioia forse non ce ne sono, però puoi trovare situazioni grottesche che fanno sorridere, poi c'è Saul Goodman che è esilarante.
Immagine
Offline odlos
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2865
Iscritto il: 04 luglio 2007
Goblons: 0.00
Località: Chiasso
Sei iscritto da 1 anno. Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Messaggioda Simo4399 » 10 nov 2013, 21:29

ok, mio errore: non intendevo "gioia" in senso stretto.
diciamo "affermazione", "appagamento", "rivalsa" ....insomma qualcosa che, all'atto di provar empatia col protagonista ti trasmetta motivo di "sorridere"....c@volo! e' davvero difficile da spiegare!

Quel che vorrei dire e' che altre serie mi han appassionato pur avendo protagonisti negativi. dexter e hannibal, tanto per far un paio di esempi facili.
Entrambe non trattano temi facili e non ti chiedono di provar empatia/immedesimazione coi protagonisti (innegabilmente negativi).
hannibal ad esempio (ben piu' "pesante" di dexter, imho), riesce cmq a "smorzare" quel tanto da dar modo allo spettatore di riprender fiato...

In BB invece sento un dramma continuo e senza speranza. Una rincorsa verso una "salvezza" che non c'e' (e non parlo del cancro).
la disperazione del leopardi e dei malavoglia (maledetti rapini!) dei tempi della scuola al confronto son una favoletta della buonanotte.

...dove sto sbagliando? sto facendo una lettura errata del prodotto?


PS
Ho visto l'episodio di introduzione del personaggio di Saul solo ieri sera.
improvvisare, adattarsi, raggiungere lo scopo
Online Simo4399
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8566
Iscritto il: 30 ottobre 2010
Goblons: 0.00
Località: Pisa

Messaggioda Kaboom84 » 10 nov 2013, 21:38

Better call Saul!
" Povero non è chi possiede poco, ma veramente povero è chi necessita infinitamente tanto…"
Offline Kaboom84
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 458
Iscritto il: 04 novembre 2011
Goblons: 0.00
Località: Fano (PU)

Messaggioda MindbendeR » 20 gen 2014, 22:34

Io l'ho vista tutta, ma non mi è piaciuta.
Bravi sceneggiatori a creare sempre cliffhanger crescenti, ma i personaggi sono così sciocchi...
La moglie che non si accorge di nulla, salvo poi avere intuizioni geniali e sgamarlo sempre quando mente...
Il cognato che appende le sue foto segnaletiche e non si accorge chi ha davanti...
Fanno milioni di dollari e se li fumano in un attimo...
Ovvio finale cartoonesco per dire che il crimine non paga...
Gli attori sono bravi, ma, ragazzi, la sospensione dell'incredibilità viene proprio tirata eh...
Non regge neppure l'empatia perché anche un bambino avrebbe fatto scelte più opportune, figurarsi poi un esperto chimico e professore...
Mah
Offline MindbendeR
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 970
Iscritto il: 20 settembre 2006
Goblons: 70.00
Località: Goblyn City
Utente Bgg: MindbendeR76

Messaggioda sava73 » 20 gen 2014, 22:40

io sono fermo alla 3a stagione.
La ADORO. E' favolosa. Gioia? E perchè? E' un mondo difficile... nessuna gioia...
sava73 (goblin Cylon) ultimamente ha giocato a:
Immagine
Offline sava73
Goblin Cylon
Goblin Cylon

Avatar utente
Tdg Super Moderator
TdG Administrator
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 21726
Iscritto il: 08 agosto 2011
Goblons: 9,624,341,229.00
Località: Roma
Utente Bgg: sava 73
Sei nella chat dei Goblins Sono un Cylon Ho partecipato alla Play di Modena Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col verde Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Mi piace la pallavolo Tifo Lazio Io dico PUPINA BONA! Triade, il verde e' troppo verde... Birra fan Breaking Bad fan Food Chain Magnate fan Frush fan Amo la Nutella!!!! Splotten Spellen fan The Walking Dead fan Io faccio il Venerdi GdT! Battlestar Galactica fan Pizza fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ho contribuito alla Visibility della Play 2016! Jones 'Incazzoso' Fan! Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Podcast Fan Podcast Maker Telegram Fan Ventennale Goblin

Messaggioda nakedape » 20 gen 2014, 23:08

MindbendeR ha scritto:Io l'ho vista tutta, ma non mi è piaciuta.
Bravi sceneggiatori a creare sempre cliffhanger crescenti, ma i personaggi sono così sciocchi...


THIS.
Ribattezzato breaking balls.
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12403
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Messaggioda kitanota » 21 gen 2014, 0:05

Montecristo9 ha scritto:Breaking Bad è un capolavoro assoluto, un continuo crescendo di tensione fino all'ultima sensazionale quinta stagione.
I temi affrontati non sono sicuramente leggeri, quindi se cerchi una serie che ti faccia ridere oppure hai semplicemente voglia di seguire una storia emotivamente poco impegnativa, Breaking Bad non fa per te.
Ma quando avrai voglia di vedere qualcosa di "forte" allora recuperala.
Ne vale assolutamente la pena.


+1
Il mondo si divide in chi ama BB e chi no 8)
Scherzi a parte, di script così non se ne vedono molti al giorno d'oggi. Quando iniziai a guardarla, praticamente in contemporanea con l'uscita negli USA, ricordo di essermi chiesto: ma ho mai visto qualcosa del genere, così drammatico ma senza pietismi, ironico e folle nel suo spietato cinismo? Fuori dai cliché, così lontano dalle luci platinate delle produzioni contemporanee?
Certo è che non si guarda a cuor leggero, ovviamente, non è un riempitivo.
Recentemente ho provato una cosa simile con la splendida "Top of the lake", forse un po', per certi versi, anche con Utopia. Ma ancora non è abbastanza. BB è un unicum fortunato (regia, fantasia, sapiente mix di generi, Walt che troneggia come attore proprio perchè nasconde la recitazione da actor studio dietro a una disarmante "normalità"). Riconosciamoglielo.
Offline kitanota
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 445
Iscritto il: 10 agosto 2011
Goblons: 0.00
Località: Venezia

Messaggioda TdB » 21 gen 2014, 1:06

BB, spettacolo :-) una lenta discesa verso l'inevitabile conclusione, forse scontata come finale, ma come ci arrivano è qualcosa che ho visto raramente in giro, una costruzione impeccabile, personaggi spettacolari, a mio giudizio imperdibile!
Offline TdB
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 407
Iscritto il: 11 settembre 2006
Goblons: 0.00
Località: San Severino Marche

Messaggioda elgamoth » 21 gen 2014, 9:54

tanto per restare sul cupo l'ho trovata decisamente inferiore a The Shield.
però ovviamente è questione di pareri.

almeno in TS si parla sempre di canaglie ma con un briciolo di moralità (distorta magari :) )
REFERENTE TdG ROMA

Collericamente Vostro The (Real) Un-Goblin!! "Fear God, and dread nought"
https://www.Resludica.net
LUDOTECA LEGIO CAPITOLINA A ROMA info 3488879558
Offline elgamoth
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2072
Iscritto il: 23 novembre 2004
Goblons: 160.00
Località: Roma HornHelias

Messaggioda nakedape » 21 gen 2014, 10:12

kitanota ha scritto: ma ho mai visto qualcosa del genere, così drammatico ma senza pietismi, ironico e folle nel suo spietato cinismo?


Io sì. Ad esempio Dead set, o la prima serie di The Wire.
Il problema è che essendo i protagonisti irritanti non mi sono sentito coinvolto. Oltre a questo l' ho trovata davvero poco verosimile. Uno strappa sbadigli del genere non lop vedevo dai tempi di Mad Men.
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12403
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: breaking bad

Messaggioda Mik » 21 gen 2014, 12:19

Simo4399 ha scritto:a seguito dei commenti entusiasti letti qui in tana ho deciso di recuperare questa serie; ma, sara' il momento particolare della mia vita, sara' che mi aspettavo qualcosa di diverso, ma non riesco a apprezzarla.
Non dico che sia mal fatta (tutt'altro!), solo trovo decisamente "pesante" l'assenza di un momento di gioia.
Anche solo la rarita' di un momento di leggerezza.

forse son io che la guardo con occhi "sbagliati" per cui son qui a scrivere per aver lumi....


Pensa che è il motivo per cui, nonostante sia osannata da tutta la mia compagnia, mi sta tenendo distante dal provare a guardarla.
Dai loro racconti mi ha dato la sensazione che mi descrivi anche tu.
Concordo che probabilmente è il momento particolare delle mia vita, ma non mi attira quasi nulla.
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 16700
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 110.00
Località: Venezia

Messaggioda namtar » 21 gen 2014, 13:36

elgamoth ha scritto:tanto per restare sul cupo l'ho trovata decisamente inferiore a The Shield.
però ovviamente è questione di pareri.

almeno in TS si parla sempre di canaglie ma con un briciolo di moralità (distorta magari :) )



completamente d'accordo con te. poi le storie sono molto simili, un padre che per il bene della famiglia infrange la legge, si trova in situazioni "al limite" da dove esce sempre per il rotto della cuffia.
forse se non avessi visto the shield avrei apprezzato di più BB.
mi trovo alla terza stagione, non posso dire che sia brutto e lo seguo con piacere...ma valgono le considerazioni fatte sopra
Offline namtar
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 291
Iscritto il: 28 gennaio 2008
Goblons: 0.00
Località: Chieti/Aachen

Prossimo


  • Pubblicita`

Torna a Tempo Libero



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti