Bruti, il gioco di carte di Gipi

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: Bruti, il gioco di carte di Gipi

Messaggioda paperoga » 14 nov 2015, 10:19

Prontobruti ha scritto:@Nakedape Sai che c'è? Che me sarei pure n'attimino rotto li cojomberi di modi offensivi aggratis, quando qui si sta solo cercando di provare a parlare di un bel gioco. Ciò detto, quando me va, torno qua.
Cito tua firma "Un mondo di cialtroni, opportunisti e a volte entrambe le cose.
Ogni tanto un fiore." Cerca il fiore che è in te, vah. ;)



Matteo 7:3-5
Offline paperoga
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 4002
Iscritto il: 16 marzo 2004
Goblons: 0.00
Località: milano
Mercatino: paperoga

Re: Bruti, il gioco di carte di Gipi

Messaggioda Angiolillo » 14 nov 2015, 10:45

Landar ha scritto:Sono solo 17 pagine di FAQs. :Straeyes: Licenziate il revisore del regolamento! :moglie: Ah è Angiolillo.... :inchino: :D


Mi piglio la responsabilità di tutti i miei errori.

Però attenzione, sono diciassette pagine di FAQ. Mica diciassette pagine di errata. Se la gente chiede "Che cos’è la dotazione di un personaggio?" o "Anche il movimento si considera una carta della dotazione?", tanto per restare alle prime righe, il cortese compilatore di FAQ risponde. A me, da curatore, pareva aver fatto abbastanza assicurandomi che nella seconda pagina di regole, su fondo rosso e con un bel teschio accanto per metterci più enfasi, autore e grafico avessero strillato "ATTENZIONE! L’arma, gli oggetti speciali, lo scudo, l’armatura e il movimento rappresentano la vostra dotazione." Magari a me e a voi basta, e certe domande non ci sono venute. Ad altri sì, e allora perché non ribadire.
Certo ci sono correzioni e anche evoluzioni nelle FAQ, ma molte repetita che tutto sommato iuvant. E così si arriva a 17 pagine. Gli impatti veri e propri sul regolamento sono quelli descritti a pagina 1, e in parte riguardano non errori ma innovazioni volute o suggerite dai fan.
Tanto vi dovevo.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5396
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Re: Bruti, il gioco di carte di Gipi

Messaggioda ringofire80 » 14 nov 2015, 10:54

Io il regolamento sono riuscito a scaricarlo senza avere Facebook. Piuttosto una domanda/considerazione per @prontobruti: se riusciste a stampare ed inviare una copia a tutti i backer sia del nuovo regolamento che delle FAQ sareste veramente encomiabili


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Offline ringofire80
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1112
Iscritto il: 17 giugno 2007
Goblons: 30.00
Località: Gotham City
Mercatino: ringofire80

Re: Bruti, il gioco di carte di Gipi

Messaggioda kadaj » 14 nov 2015, 11:14

Prontobruti ha scritto:@Mailok Sono già in pdf e in free download. Devi solo loggarti su ISSUU con FB cliccare su condividi e poi download.
DAJE!

Mailok ha scritto:Regolamento 1.1 http://issuu.com/rulez/docs/bruti_regolamento_deluxe
Faq http://issuu.com/rulez/docs/bruti_faq_1.1

Prontobrutto, ma nun se possono ave' in pdf sti' file? A lavoro c'ho er faireuol, nun me farai lavora' pe' forza Lunedi', no? :D


Ciao ISUU, goditi un bel paio di dati fake e grazie per il download. Lo sapevate che Doraemon oltre ai ciuski scarica anche il regolamento aggiornato di bruti? Ora sì...

Ahiahiahi, ormai solo Asterion resiste alle forche caudine della Tana... :D
! Il mercatino di Kadaj è riaperto !

Cliccate QUI per vedere la lista. Più di 250 giochi con sconti dal 30% al 50%
Offline kadaj
Goblin Scriptor
Goblin Scriptor

Avatar utente
 
Messaggi: 26502
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Mercatino: kadaj
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Re: Bruti, il gioco di carte di Gipi

Messaggioda sava73 » 16 nov 2015, 11:24

Prontobruti lo sai che la Tana fa da host per tutti i regolamenti che gli editori vogliono concederci?
Mandami il file che ci penso io a renderlo disponibile per tutti i goblin! La mia mail ce l'hai. ;)
sava73 (goblin Cylon) ultimamente ha giocato a:
Immagine
Offline sava73
Goblin Cylon
Goblin Cylon

Avatar utente
Tdg Super Moderator
TdG Administrator
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 22561
Iscritto il: 08 agosto 2011
Goblons: 9,619,721,929.00
Località: Roma
Utente Bgg: sava 73
Mercatino: sava73
Sei nella chat dei Goblins Sono un Cylon Ho partecipato alla Play di Modena Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col verde Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Mi piace la pallavolo Tifo Lazio Io dico PUPINA BONA! Triade, il verde e' troppo verde... Birra fan Breaking Bad fan Food Chain Magnate fan Frush fan Amo la Nutella!!!! Splotten Spellen fan The Walking Dead fan Io faccio il Venerdi GdT! Battlestar Galactica fan Pizza fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ho contribuito alla Visibility della Play 2016! Jones 'Incazzoso' Fan! Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Podcast Fan Podcast Maker Telegram Fan Ventennale Goblin Chiuso un carrello se ne apre un altro. I love American Io gioco Classico

Re: Bruti, il gioco di carte di Gipi

Messaggioda Chironis » 16 nov 2015, 12:07

Giocato in quattro a squadre, senza carte morte e favore degli dei.(i miei amici hanno insistito)
Premessa: ero fortemente prevenuto verso questo gioco per i motivi che ormai sappiamo.
Alla fine non mi è dispiaciuto, ma per quanto mi riguarda lo rigiocherei solo se tarato con molta precisione, ovvero con una durata di 15-20 minuti, con birre ad alta gradazione davanti.
La nostra partita invece si è trascinata troppo a lungo, e francamente ho sentito la mancanza della morte liberatoria, in particolare quando il mio povero bruto tuttossa spruzzava sangue da tutte le parti e non poteva praticamente muoversi.
Ci siamo fatti qualche bella ghignata lo stesso...
(ma come si fa a godersi bruti quando si ha lo stomaco preparato per un wars of the roses o per una guerra dell'anello?? :tsk: )
Vendo: Gobblet, Struggle of the Empires, Star Trek Ascendancy, Hammer of the Scots, the Bridges of Shangrila, Pax Renaissance+exp, Imperial
Offline Chironis
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1485
Iscritto il: 07 maggio 2014
Goblons: 40.00
Località: Vicenza
Mercatino: Chironis

Re: Bruti, il gioco di carte di Gipi

Messaggioda kadaj » 16 nov 2015, 21:54

Quindi, per la tua esperienza, dici che le carte tolte avrebbero migliorato l'esperienza?
! Il mercatino di Kadaj è riaperto !

Cliccate QUI per vedere la lista. Più di 250 giochi con sconti dal 30% al 50%
Offline kadaj
Goblin Scriptor
Goblin Scriptor

Avatar utente
 
Messaggi: 26502
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Mercatino: kadaj
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Re: Bruti, il gioco di carte di Gipi

Messaggioda Cianopanza » 16 nov 2015, 22:55

Immagine
Offline Cianopanza
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1172
Iscritto il: 11 gennaio 2010
Goblons: 50.00
Località: Trieste
Mercatino: Cianopanza

Re: Bruti, il gioco di carte di Gipi

Messaggioda Zot » 16 nov 2015, 23:10

Visto l'alto tasso di trollate multidirezionali, faccio uno strappo alle mie regole e posto le mie opinioni senza aver letto tutto il topic, mi scuso quindi se già sapete.

Per questo gioco ero partito prevenutissimo. "Ecco un altro che si improvvisa autore di giochi e fa una schifezza" pensavo (anche con un certo rosicamento visto che ci ho provato più volte anch'io senza successo). Poi fin dalle prime battute mi ero fatto l'idea che fosse una roba totalmente casuale, infine non mi è piaciuta la campagna di funding (cioè, come ormai tutti sapranno, avrei voluto poter comprare le carte aggiuntive della collector a parte). Insomma, l'ho preso solo per i disegni accattivanti di Gipi ma, per essere totalmente sincero, aspettavo il gioco al varco per additarne tutti i difetti.

Dopo averlo provato un po' di volte, sono diventato un fanatico sostenitore.
Provo a elencare le caratteristiche che mi hanno fatto cambiare idea:

1) I disegni di Gipi sono belli ma non solo: sono anche totalmente sproporzionati. Esiste un altro gioco che abbia 4-5 spade, tutte con l'identico effetto, che siano comunque illustrate tutte in modo diverso? A me pare di no. La parte estetica è talmente ridondante che giocarci sarebbe un piacere per me anche se il gioco fosse orrendo. Qui diciamo che va a gusti, ma io sono molto succube dell'estetica nei giochi e quindi ci casco in pieno. Farò 200 partite solo per vedere tutti gli oggetti speciali e i personaggi.

2) Il gioco è casuale, ma meno di quanto mi aspettassi. E' casuale se rimani mezzo ferito e stordito, e allora peschi e giochi nella speranza di una fila di carte fortunose. In caso contrario puoi di solito attendere e preparare un attacco letale o una difesa-contrattacco. Conta moltissimo la preparazione iniziale, che nelle prime partite si fa un po' a caso ma poi cominci a ragionare, per esempio, se uno scudo valga una condizione in meno, se sia meglio preparare difese o puntare più sui danni, eccetera. Il fattore casuale c'è, secondo me più sulle carte danno che sulle carte di attacco, ma direi che l'ambientazione lo consente e comunque in un gioco di quel costo e durata ci sta.
Bisogna chiarire che generalmente non amo i giochi di carte troppo impegnativi stile Race through the Galaxy, preferisco i light stile Bang! o Star Realms o Mag Blast, per cui immagino che Bruti possa piacere alla mia fascia di giocatori, non certo agli amanti delle meccaniche matematiche sopraffine.

3) Vedo alcuni lamentarsi della durata. In realtà ho avuto problemi solo nella prima partita, poi diventa automatico che i momenti di stasi si riducano. Prima ci si pensava su a ogni turno e c'erano momenti di stasi, ora si fa al volo: io pesco, tu peschi, io pesco eccetera, finché uno non attacca. Giochiamo sempre il primo mazzo senza morti e il secondo (quando ormai siamo mezzi distrutti) con le morti, così l'agonia non si prolunga. Giocato veloce è molto più divertente.

Nel complesso secondo me non si può dire che sia privo di difetti, o che la meccanica sia estremamente elegante (per esempio ci si incasina sempre con le pescate), ma per me è un gioco che ha qualche caratteristica originale, in particolare la componente narrativa, e che mi risulta divertente. E' un mix tra nomi strambi, facce brutte e sequenze di mazzate che in qualche modo strano funziona. Mi sembra un ottimo esordio per Gipi e una spesa validissima per i 20€ circa della versione base.
Offline Zot
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Game Illustrator
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: 09 maggio 2007
Goblons: 90.00
Località: Bologna
Mercatino: Zot

Re: Bruti, il gioco di carte di Gipi

Messaggioda Zottification » 17 nov 2015, 2:38

CI ho giocato stasera.
Ho avuto la sensazione di non essere mai padrone del gioco, ma di essere in balìa del gioco stesso.
Ti ritrovi in men che non si dica con 0 carte in mano e inizia la noia.
Ma anche con qualche carta in mano, non ho comunque visto dove il giocatore potrebbe fare la differenza. Mi è sembrato di essere un robot che butta giù delle carte. Bellissime, per carità.
Però questa è la sostanziale differenza che si crea tra un gioco dove il giocatore è l'ago della bilancia, e quindi ci si diverte, al gioco che non lascia spazio, e che ti annoia.

Vengo qui sul forum e leggo alcuni commenti di persone che si capisce subito che ne sanno di carte, che macinano giochi e usano la testa per capirli e discuterne. Vedi Azganoth, spero di aver scritto bene il nick.
Leggo commenti pertinenti, tecnici, e assolutamente non rancorosi.
Dopo di che parte la caciara, e la discussione sul gioco stesso se ne va a quel paese.

Il fuoco viene alimentato anche dallo stesso Pronto Bruti, che secondo me ha un cuore grande cosi, e tanta buona volontà. Però a una certa francamente mettiamo da parte la buona volontà e parliamo concretamente del gioco, senza tante espressione dialettali, post che servono solo a prendere tempo.
Insomma, a una certa piuttosto passiamo la palla a chi magari può rispondere con competenza alle domande e ai dubbi.
O alle critiche, se alle critiche si vuole rispondere.

Detto ciò, ora leggo le FAQ.
Il gioco comunque mi incuriosisce, spero di non averlo ancora inquadrato del tutto, forse devo solo imparare a giocarci bene. Sono un po' scettico, lo ammetto, ma voglio dargli almeno una seconda, una terza, e perchè no, una quarta chance.
Ho speso 50 euro a scatola chiusa, sulla fiducia, e beh... non è poco.

Per concludere: questo forum credo sia un po' il tempio della discussione di un gioco.
Qua credo abbaia senso andare oltre al "massì, è un gioco tipo scala 40 in treno, va bene tutto, cosa te ne frega", qua credo che l'asticella si alzi un attimo, anche perchè ormai di giochi ce ne sono davvero tanti.
Se non si discute qua con cognizione di causa, analizzando un attimo il gameplay, riflettendo un attimo sulle meccaniche, magari spaccando anche il capello un po' in 4, cosa che peraltro non è successa, dove si dicute?

Stay brutal,

Zottification.
Sì.
Offline Zottification
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 11
Iscritto il: 21 agosto 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: Zottification

Re: Bruti, il gioco di carte di Gipi

Messaggioda Zottification » 17 nov 2015, 3:05

Comunque ci tengo a ringraziare lo staffi di Bruti a Lucca. Super gentili e simpatici. Vedere Gipi li, disponibile, sorridente, umile, non ha prezzo. Una figata. Anche la ragazza bionda che mi dato il gioco, simpatica e brillante. Il pacchetto deluxe è davvero sontuoso, aprire il rgolamento cartonato e vedere la dedica di gipi... fichissimo. Insomma, bravi tutti, super operazione, sperp davvero di ricredermi sul gameplay!
Sì.
Offline Zottification
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 11
Iscritto il: 21 agosto 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: Zottification

Re: Bruti, il gioco di carte di Gipi

Messaggioda Chironis » 17 nov 2015, 8:29

kadaj ha scritto:Quindi, per la tua esperienza, dici che le carte tolte avrebbero migliorato l'esperienza?


Secondo il mio gusto personale, le carte morte senz'altro.
E poi forse meglio in due, visto che il nostro amico morto per primo è rimasto a lungo a guardare.
Vendo: Gobblet, Struggle of the Empires, Star Trek Ascendancy, Hammer of the Scots, the Bridges of Shangrila, Pax Renaissance+exp, Imperial
Offline Chironis
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1485
Iscritto il: 07 maggio 2014
Goblons: 40.00
Località: Vicenza
Mercatino: Chironis

Re: Bruti, il gioco di carte di Gipi

Messaggioda ringofire80 » 17 nov 2015, 8:50

Zottification ha scritto:Comunque ci tengo a ringraziare lo staffi di Bruti a Lucca. Super gentili e simpatici. Vedere Gipi li, disponibile, sorridente, umile, non ha prezzo. Una figata. Anche la ragazza bionda che mi dato il gioco, simpatica e brillante. Il pacchetto deluxe è davvero sontuoso, aprire il rgolamento cartonato e vedere la dedica di gipi... fichissimo. Insomma, bravi tutti, super operazione, sperp davvero di ricredermi sul gameplay!

Interessante il tuo nick, che è l'elaborazione di Zot, l'utente che "indegnamente" calca il suolo della tana e "osa" essere soddisfatto di un gioco senza cubetti in cui la fortuna ha il suo peso. Curioso il numero dei tuoi messaggi in relazione al contenuto degli stessi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Offline ringofire80
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1112
Iscritto il: 17 giugno 2007
Goblons: 30.00
Località: Gotham City
Mercatino: ringofire80

Re: Bruti, il gioco di carte di Gipi

Messaggioda Mailok » 17 nov 2015, 9:20

Zottification ha scritto:
Vengo qui sul forum e leggo alcuni commenti di persone che si capisce subito che ne sanno di carte, che macinano giochi e usano la testa per capirli e discuterne.


Ok, una volta che queste eminenze del gioco hanno analizzato l'ovvia mancanza di meccaniche in un prodotto che non nasconde la sua natura completamente casuale stile gioco dell'oca, che succede? Le persone che non macinano giochi e/o non usano la testa per capirli, ma che si divertono che devono fare? Ricredersi buttando il gioco e imparando la via corretta grazie all'esempio dei pochi virtuosi che popolano la tana e iniziare a girare con la campanella gridando "Shame" a Gipi e chi come loro fa giochi cosi' senza struttura solo per il denaro?

Voi non ve ne accorgete, ma ogni volta che scrivete queste cose offendete le persone, non serve dover giustificare le vostre critiche (non vi piace, ci sta, amen) elencando il vostro pedigree di analisti dei giochi a supporto del vostro schifo per il gioco, accettate il fatto che un gioco senza struttura e puro culo puo' regalare a tanti momenti di divertimento senza dover salire in cattedra o insegnare agli altri come divertirsi, ma e' davvero cosi' tanto difficile? Bo....
Bazaar di Mailok
  • Heroes of Normandie: tutto quello uscito nei vari KS, espansioni, esclusive, compendium, errata fix etc. etc.
  • Dark Souls **soon**: edizione KS in italiano piu' espansioni Darkrooot, Kalameet, extra tiles
  • Gorechosen: edizione completa con gladiatori extra, scenici stampati 3d etc.
Offline Mailok
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5789
Iscritto il: 09 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Roma
Mercatino: Mailok

Re: Bruti, il gioco di carte di Gipi

Messaggioda Mod_XXII » 17 nov 2015, 9:55

Evabbé, ma senza interventi un minimo critici ancora saremmo a dire che Risiko è un giocone-fighissimo-assurdo-impareggibile - stessa cosa di "Vasco è RRRRoook"! - e forse ci sogneremmo una Play che fa i numeri che fa.

Secondo poi, nessuno dice che un gioco fortunoso non può essere piacevole mi sembra. Si criticava, da quanto ho letto, il design. Design che anche in un gioco culoso dovrebbe essere interessante, in un modo o nell'altro. E in un forum di giochi non vedo perché non si dovrebbe cercare di capire cosa funziona e cosa no.

Terzo poi, mi pare che la morale "non sapete divertirvi" è arrivata proprio da chi trova "il giocone" (anche qui, che scelta infelice) divertente.

Alla fine della fiera, ovviamente, ognuno di diverte come vuole ma se ci si butta nel confronto elogiando qualcosa non si può pretendere di zittire chi, si spera in modo educato, non è d'accordo. My two cents.
Immagine Immagine Immagine
Offline Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8082
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 380.00
Località: "Polo Nerd" (Pg)
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Seasons Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: mcrally e 0 ospiti