Call of Cthulhu 7E su KickStarter

Discussioni generali su tutti i tipi di Giochi di Ruolo (compresi D&D e derivati).Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: Arioch, Galdor

Messaggioda Hasimir » 10 ago 2013, 17:24

Perchè in un gdr lovecraftiano ci stanno ancora Forza, Destrezza, Costituzione, l'Iniziativa e i PF?
Perchè?! :slamhead:
www.unPlayableGames.tk where game ideas come to die...
Offline Hasimir
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 400
Iscritto il: 26 gennaio 2010
Goblons: 0.00
Località: Morlupo (Roma)
Mercatino: Hasimir

Messaggioda RosenMcStern » 10 ago 2013, 17:28

Dimenticavo:

Se può sempre Schivare, ma nel proprio turno non potrà attaccare (sa ha già attaccato, non potrà attaccare nel successivo turno). Se riesce a schivare, l'attaccante subisce un dado penalità.


Dunque, perdo un attacco per dare semplicemente una penalità al nemico (in tutte le altre versioni di D100 la schivata evita l'attacco, non attribuisce penalità)? Regola ORRENDA, che posso già prevedere che tutti i gruppi cancelleranno per houserule. Una cosa così ha senso in D&D, nel D100 no, minimamente. Altra regola di cui non ho mai sentito nessuno lamentarsi che viene inspiegabilmente cambiata.
Paolo Guccione
Alephtar Games
Offline RosenMcStern
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2017
Iscritto il: 16 giugno 2010
Goblons: 0.00
Località: Parigi
Mercatino: RosenMcStern

Messaggioda RosenMcStern » 10 ago 2013, 17:35

Hasimir ha scritto:Perchè in un gdr lovecraftiano ci stanno ancora Forza, Destrezza, Costituzione, l'Iniziativa e i PF?
Perchè?! :slamhead:


Perché in un GdR lovecraftiano non è esclusa l'ipotesi di fare a pugni coi Deep Ones - anche se il manuale lo sconsiglia - quindi va gestita la relativa scazzottata. E iniziativa, forza e pf sono uno dei modi ben playtestati che esistono per gestirla.

Il D100 è basato sul concetto di PF, dato che anche la SAN è gestita con una sorta di PF. La meccanica funziona, ha retto 30 anni e provoca molti meno problemi dei PF di D&D perché non raccoglie tutte le variabili rilevanti per la sopravvivenza del personaggio in un solo pool di PF come il D20, ma gestisce uno o più pool per le variabili significative per quello specifico genere (PF e punti magia, PF e SAN, PF e fatica, pf e punti fortuna, etc. etc.). Che senso aveva allontanarsi da una meccanica funzionante. Ancora una volta, "if it is not broken do not fix it".
Paolo Guccione
Alephtar Games
Offline RosenMcStern
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2017
Iscritto il: 16 giugno 2010
Goblons: 0.00
Località: Parigi
Mercatino: RosenMcStern

Messaggioda MindbendeR » 10 ago 2013, 17:46

RosenMcStern ha scritto:Dunque, perdo un attacco per dare semplicemente una penalità al nemico (in tutte le altre versioni di D100 la schivata evita l'attacco, non attribuisce penalità)? Regola ORRENDA.


Beh, mi viene da pensare che se mi sparano e io schivo il proiettile magari sono Neo.
Offline MindbendeR
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1062
Iscritto il: 20 settembre 2006
Goblons: 70.00
Località: Goblyn City
Utente Bgg: MindbendeR76
Mercatino: MindbendeR

Messaggioda RosenMcStern » 10 ago 2013, 17:56

MindbendeR ha scritto:
RosenMcStern ha scritto:Dunque, perdo un attacco per dare semplicemente una penalità al nemico (in tutte le altre versioni di D100 la schivata evita l'attacco, non attribuisce penalità)? Regola ORRENDA.


Beh, mi viene da pensare che se mi sparano e io schivo il proiettile magari sono Neo.


1) la regola del "perdi l'attacco seguente" è un modo semplice per dirti che ti stai buttando a terra o dietro un riparo, nulla a che vedere con le schivate di Matrix; in altre varianti del D100 viene semplicemente riportato "finisci prono per terra se schivi" per essere più espliciti;

2) se il problema è che non è realistica la schivata delle armi a distanza, basta scrivere "Non si possono schivare le pallottole" (regola standard d100 per tutti i generi "non cinematici"), che è molto più semplice e collaudato di questo obbrobrio.

Ah, a proposito, da quel che ho capito vale anche per la mischia.
Paolo Guccione
Alephtar Games
Offline RosenMcStern
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2017
Iscritto il: 16 giugno 2010
Goblons: 0.00
Località: Parigi
Mercatino: RosenMcStern

Messaggioda Hasimir » 10 ago 2013, 18:00

RosenMcStern ha scritto:
Hasimir ha scritto:Perchè in un gdr lovecraftiano ci stanno ancora Forza, Destrezza, Costituzione, l'Iniziativa e i PF?
Perchè?! :slamhead:


Perché in un GdR lovecraftiano non è esclusa l'ipotesi di fare a pugni coi Deep Ones - anche se il manuale lo sconsiglia - quindi va gestita la relativa scazzottata. E iniziativa, forza e pf sono uno dei modi ben playtestati che esistono per gestirla.


Scazzottare con i Deep Ones?
Perchè?! :slamhead:
www.unPlayableGames.tk where game ideas come to die...
Offline Hasimir
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 400
Iscritto il: 26 gennaio 2010
Goblons: 0.00
Località: Morlupo (Roma)
Mercatino: Hasimir

Messaggioda MindbendeR » 10 ago 2013, 18:06

RosenMcStern ha scritto:Per stabilire il grado di successo ricorri a delle divisioni (matematica)


La tua abilità piena, metà punteggio della tua abilità, un quinto della tua abilità. Come i valori di gittata delle armi per gran parte dei gdr.

RosenMcStern ha scritto:Poi però per assegnare penalità e bonus si ricorre alla regola del dado in più


Rilanci il dado delle decine.

RosenMcStern ha scritto:Invece delle più classiche "sottrai 20 all'abilità" o "dimezza l'abilità", meccaniche delle quali in 35 anni di D100 non ho mai sentito NESSUNO lamentarsi.


Nessuno si è lamentato anche perché non ci sono quelle regole...
Dove le hai tirate fuori?

RosenMcStern ha scritto:Per il resto, le caratteristiche in percentuale rendono ingestibili i mostri "grossi".


Ah, e prima com'era?

Mi sembra che lo bocci ancora prima di averlo sottomano...
Offline MindbendeR
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1062
Iscritto il: 20 settembre 2006
Goblons: 70.00
Località: Goblyn City
Utente Bgg: MindbendeR76
Mercatino: MindbendeR

Messaggioda MindbendeR » 10 ago 2013, 18:09

RosenMcStern ha scritto:2) se il problema è che non è realistica la schivata delle armi a distanza, basta scrivere "Non si possono schivare le pallottole" (regola standard d100 per tutti i generi "non cinematici"), che è molto più semplice e collaudato di questo obbrobrio.


Già peccato che in CoC sia riportato specificatamente che si può tentare di schivare (solo) la prima pallottola.
Offline MindbendeR
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1062
Iscritto il: 20 settembre 2006
Goblons: 70.00
Località: Goblyn City
Utente Bgg: MindbendeR76
Mercatino: MindbendeR

Messaggioda RosenMcStern » 10 ago 2013, 18:12

Hasimir ha scritto:Scazzottare con i Deep Ones?
Perchè?! :slamhead:


Non si tratta di scene frequenti nella letteratura di riferimento, ma sono possibili. E quindi vanno gestite. Il gioco suggerisce sempre di scappare davanti ai mostri, come in genere fanno i personaggi di Lovecraft, ma se tre tizi armati sono inseguiti da tre Ghoul e i Ghoul li raggiungono, non è scontato che se li mangino. La scena va gestita.

Un gioco completamente privo di riferimenti fisici non lo vedo proprio come qualcosa di valido per la letteratura di riferimento. Anche senza finire allo splatter o all'armata delle tenebre, quello di Lovecraft non è un orrore puramente "psicologico".
Paolo Guccione
Alephtar Games
Offline RosenMcStern
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2017
Iscritto il: 16 giugno 2010
Goblons: 0.00
Località: Parigi
Mercatino: RosenMcStern

Messaggioda MindbendeR » 10 ago 2013, 18:22

Hasimir ha scritto:Scazzottare con i Deep Ones?
Perchè?! :slamhead:


Per consentire lo svolgersi di un gdr. Nelle storie di HPL vedere un mostro = morire.
Ragionando per assurdo, cosa significa dare un punteggio di intelligenza al mio pg, quando io giocatore non so una determinata procedura e agirei in modo stupido in quell'evenienza? il mio pg non avrebbe compiuto quell'errore, essendo dotato di int superiore alla mia, quindi devo tirare ogni volta che si presenta o no l'eventualità di una scelta?

E poi, a molti, me compreso, piace anche l'idea di affrontare i mostri, alla Laundry. Lungi da me l'idea di avere tabelle delle armi come in CoC d20, sebbene 'perfettamente coerenti e bilanciate con quelle regole'. Ma, se vuoi la giusta ambientazione di HPL, allora il tuo pg di fine 1800 alla vista di un patetic-- mostuoso zombie cadaverico ridestato dalla tomba sverrebbe e impazzierebbe senza tiro salvezza con tanto di attacco cardiaco, prima di essere divorato vivo. Sai che divertimento per i giocatori. come fai a mettere in scena i veri mostri e le aberrazioni?
Il gdr di Cthulhu non è il gdr di HPL.
E sono ben contento che sia così!
Offline MindbendeR
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1062
Iscritto il: 20 settembre 2006
Goblons: 70.00
Località: Goblyn City
Utente Bgg: MindbendeR76
Mercatino: MindbendeR

Messaggioda imbrattabit » 10 ago 2013, 19:25

Queste quick-start mi hanno lasciato un po' perplesso.
La semplificazione e la standardizzazione sono cose positive anche se non parliamo di rivoluzioni (il passaggio alla percentuale per le caratteristiche cambia veramente molto poco, prima si moltiplicavano x5) ma quello che ho notato è una certo scollamento con l'ottica originaria di Orrore ineluttabile.
Sembra che si sia voluto alleggerire la tensione, renderla meccanica e sormontabile, per facilitare la vita ai giocatori.

Magari mi sbaglio.
Offline imbrattabit
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 12 marzo 2013
Goblons: 30.00
Località: Roma
Mercatino: imbrattabit

Messaggioda Solomon » 10 ago 2013, 23:13

Le regole di generazione sembrano promettenti: non sono mai stato un fan del random.

Caratteristiche in percentuale. Stessa strada seguita da WHFRP 2E. Ha senso, anche se WHFRP aveva il vantaggio di partire da una base numerica più bassa, nell'intorno del 30%, quindi di lasciarsi più spazio per creature soprannaturali.
Comunque non mi sembra che questo sistema crei problemi inesistenti nelle edizioni precedenti. Sì, qualcuno dirà "che senso ha tirare sotto COS 120 per un Antico o FOR 250 per uno Shoggoth? Ma anche quando si tira sotto caratteristicax5 e l'Antico ha COS 24 e lo Shoggoth FOR 50 la situazione è uguale.

Dado vantaggio/svantaggio alla D&DN. Non mi piace in Next, non mi piace qui. Inelegante.

Margini di successo su 1/2 o 1/5 della caratteristica. E' semplicemente un adattamento delle regole sui colpi critici di diverse varianti del BRP.

Nuove regole sui tiri contrastati. Così a pelle non mi piace, la vittoria a chi ha il punteggio migliore in caso di uguale margine di successo conferisce un eccessivo vantaggio a chi ha anche solo 1 punto in più.

Le regole sul "pushing failure" che ho letto altrove sembrano interessanti, ma a seconda di come le spiegano rischiano di sollevare un vespaio tra alcuni fan.
Offline Solomon
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 494
Iscritto il: 16 settembre 2005
Goblons: 0.00
Località: Modena
Mercatino: Solomon

Messaggioda Hasimir » 11 ago 2013, 17:19

@MindbendeR ... che a te piaccia l'idea di scazzottare i Miti è legittimo e non la contesto.
Ma che CoC si proponga come un gdr d'avventura con Cthulhu dentro, piuttosto che un gdr (dichiaratamente) di orrore Lovecraftiano ... beh, è una gran boiata.

Certo, FALLISCE CLAMOROSAMENTE in questo intento, tanto che o ci si impegnano di comune accordo GM e Giocatori a "fare l'horror lovecraftiano" oppure non viene, e si gioca un generico action pseudo-investigativo dove si spianano Creature (notare la C maiuscola) a botte di shotgun e tiri percentuali.
"Il Confronto" nei romanzi c'è, ogni tanto, ma non è MAI action/pulp come lo si gioca a CoC il 99% delle volte.



@Rosen ... dai su Paolo, non cascarmi dal pero, sai benissimo che si possono gestire scene d'azione e violenza (per non dire combattimento, che di per sé è riduttivo) anche senza un intero impianto tattico con iniziativa, turni, PF, elenco delle armi con statistiche annesse, Forza, Destrezza, Costituzione, etc.

SOPRATTUTTO se l'intento dichiarato del manuale è il gioco investigativo e l'orrore lovecraftiano :roll:

- - -

As usual... magari sto mangiando una mela buonissima, ma per quanto buona sia non puoi spacciarmela come arancia e dire che le arancie si fanno così, e che per avere una buona arancia è indispensabile avere una buccia giallo-rosa e un picciuolo ben sporgente, e che quando hai voglia di arancia non vedi l'ora di morderne la polpa croccante.
Dimmi che è una mela... dimmi (chiaro e tondo nel manuale) che CoC è un gdr action/tattico vagamente ispirato al mondo orrorifico dei romanzi lovecraftiani... non che è IL gioco di riferimento per l'appassionato di Lovecraft, eh, dai! :P
www.unPlayableGames.tk where game ideas come to die...
Offline Hasimir
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 400
Iscritto il: 26 gennaio 2010
Goblons: 0.00
Località: Morlupo (Roma)
Mercatino: Hasimir

Messaggioda Cyrano » 11 ago 2013, 17:39

Scazzottate? Ci sono pure quelle con la grande razza. E quelle con gli uomini granchio.

Hasmir ma lo hai letto TUTTO Lovecraft?


Ah ci sono pure le schivate di proiettili...

Questo è l'orrore di HPL. Un pour purrì... Nessuno vi obbliga a seguirlo beninteso.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Hasimir » 11 ago 2013, 17:51

va beh, reinventiamo Lovecraft a casaccio portando l'eccezione (priva di ogni contesto) come se fosse la regole.
massì ... Lovecraft = pour purrì

:roll:

facciamo che aggro a disaggrare :lol:
www.unPlayableGames.tk where game ideas come to die...
Offline Hasimir
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 400
Iscritto il: 26 gennaio 2010
Goblons: 0.00
Località: Morlupo (Roma)
Mercatino: Hasimir

PrecedenteProssimo

Torna a [GdR] Giochi di Ruolo vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti