Card driven per iniziare...

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Card driven per iniziare...

Messaggioda Enrichetto » 30 gen 2016, 12:31

Ciao a tutti voi Goblin, per la prima volta affacciandomi al genere card driven...che mi consigliereste ?
Ho in casa Wir sin Das volk e twilight struggle....mi conviene uno di questi o....troppo presto per affrontarli (intendo per ricchezza di regolamento e complessità ) ? Mi ripeto...se non uno di questi...quale consigliereste ?
Grazie anticipatamente e...buon gioco a tutti !!!
Offline Enrichetto
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 860
Iscritto il: 08 gennaio 2008
Goblons: 40.00
Località: LOZZO ATESTINO
Mercatino: Enrichetto

Re: Card driven per iniziare...

Messaggioda Pennicillina » 30 gen 2016, 13:43

Vanno bene entrambi: i regolamenti sono nella media, niente di particolarmente complesso


Don't take life too seriously
You won't get out of it alive
Bugs Bunny
Offline Pennicillina
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 07 giugno 2005
Goblons: 60.00
Località: Lonato (BS)
Mercatino: Pennicillina

Re: Card driven per iniziare...

Messaggioda Naftalino » 30 gen 2016, 15:02

Twilight Struggle è facile se paragonato ad altri card driven, è stato il mio primo del genere e non ho avuto difficoltà a spiegarlo e giocarlo.
Altro card driven facile facile sono i giochi della serie Commands & Colors (Ancients o Napoleonics): sono però ben diversi da TS e Wir Sin Das volk come caratteristiche di gioco (sono veri e propri wargame anche se "introduttivi").
Offline Naftalino
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2962
Iscritto il: 21 agosto 2014
Goblons: 100.00
Località: Genova
Mercatino: Naftalino

Re: Card driven per iniziare...

Messaggioda Askatasuna » 31 gen 2016, 0:40

Se desideri iniziare da uno di questi due, ti consiglio TS.
Ha un regolamento davvero semplice e potrai cominciare a prendere confidenza con la meccanica punti azione/evento, ovvero l'onnipresente scelta d'uso della carta tipica di tutti i card driven classici.
Ti consiglierei di attendere ancora un po' per WsdV: ha un regolamento non immediato e soprattutto necessita di alcune partite prima di essere digerito a dovere, soprattutto dai giocatori meno scafati.
Se riesci a trovarlo, 1960 (The making of the President) è un altro ottimo card driven da cui poter iniziare.
"Nella dorata guaina della compassione si nasconde talvolta il pugnale dell'invidia".
F.Nietzsche
Offline Askatasuna
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 792
Iscritto il: 14 dicembre 2004
Goblons: 200.00
Località: Roma
Mercatino: Askatasuna

Re: Card driven per iniziare...

Messaggioda Tarabs » 31 gen 2016, 15:16

TS è, ad ora, il primo e unico card driven che ho. Regolamento perfettamente spiegato. Appena si prende confidenza la meccanica non è per nulla difficile. Gioco molto evocativo e che regala una bellissima esperienza di gioco.
Offline Tarabs
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 16 gennaio 2007
Goblons: 0.00
Località: Torino
Utente Bgg: Tarabs83
Board Game Arena: Tarabs83
Yucata: Tarabs83
Mercatino: Tarabs

Re: Card driven per iniziare...

Messaggioda gixx » 31 gen 2016, 15:46

Da due giocatori io ho preferito Hannibal.
Se ne vuoi uno da giocare in 4-5, vai di Sword of Rome.
Offline gixx
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4318
Iscritto il: 23 settembre 2005
Goblons: 366.00
Località: Milano (MI)
Mercatino: gixx
Podcast Maker

Re: Card driven per iniziare...

Messaggioda matking » 31 gen 2016, 15:47

Julius Caesar, twilight struggle e conmands and colors

Inviato dal mio Nexus 6 utilizzando Tapatalk
Offline matking
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1541
Iscritto il: 11 marzo 2009
Goblons: 0.00
Località: Monte San Biagio (LT)
Mercatino: matking

Re: Card driven per iniziare...

Messaggioda Chironis » 31 gen 2016, 19:12

Senz'altro TS è ben affrontabile e molto immersivo.
Un altro cdg semplice che non è stato ancora nominato è Washington's War .
Vendo: Gobblet, Struggle of the Empires, Star Trek Ascendancy, Hammer of the Scots, the Bridges of Shangrila, Pax Renaissance+exp, Imperial
Offline Chironis
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1485
Iscritto il: 07 maggio 2014
Goblons: 40.00
Località: Vicenza
Mercatino: Chironis

Re: Card driven per iniziare...

Messaggioda MPAC71 » 1 feb 2016, 10:15

Ciao a tutti!
Decisamente io consiglio Hannibal Rome Vs Carthage! :grin:
Un titolo, a mio avviso, abbastanza semplice ed immediato, molto bello ed avvincente, con una forte ambientazione tematica.
Le "sfumature" e le raffinatezze del gioco si apprezzano con l'aumentare delle partite, ma per iniziare mi sembra proprio un ottimo prodotto.
Inoltre, se si ama la storia, sembrerà di avere sotto gli occhi (e sulla punta delle dita) tutto il fascino dell'antica Roma repubblicana.
Ciao,
Paolo (MPAC71)
"England expects that every man will do his duty" (H.Nelson)
Offline MPAC71
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 475
Iscritto il: 07 febbraio 2011
Goblons: 0.00
Località: Legnano (Mi) - (ma sono di Perugia)
Mercatino: MPAC71

Re: Card driven per iniziare...

Messaggioda nakedape » 1 feb 2016, 10:48

Enrichetto ha scritto:Ciao a tutti voi Goblin, per la prima volta affacciandomi al genere card driven...che mi consigliereste ?
Ho in casa Wir sin Das volk e twilight struggle....mi conviene uno di questi o....troppo presto per affrontarli (intendo per ricchezza di regolamento e complessità ) ? Mi ripeto...se non uno di questi...quale consigliereste ?
Grazie anticipatamente e...buon gioco a tutti !!!


WSDV è più complicato come regolamento, ma dura meno, è più fluido nello scorrere del gioco e le carte sono più semplici da interpretare.
Di contro TS è più semplice e, probabilmente ha un carisma maggiore.
Vedi tu quale si adatta maggiormente alle tue specifiche.
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12569
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Card driven per iniziare...

Messaggioda MoonElf » 1 feb 2016, 17:59

Askatasuna ha scritto:Se desideri iniziare da uno di questi due, ti consiglio TS.
Ha un regolamento davvero semplice e potrai cominciare a prendere confidenza con la meccanica punti azione/evento, ovvero l'onnipresente scelta d'uso della carta tipica di tutti i card driven classici.
Ti consiglierei di attendere ancora un po' per WsdV: ha un regolamento non immediato e soprattutto necessita di alcune partite prima di essere digerito a dovere, soprattutto dai giocatori meno scafati.

Curiosamente, io avrei detto proprio il contrario.
Il regolamento di TS lo ricordo lungo, una trafila di paragrafi e di eccezioni, e una trascrizione di inizio partita per dare l'idea del gioco.
Quello di WSDV mi pare più breve, con un'unica parte complessa (i conteggi a fine decade) che però può essere tranquillamente svolta regolamento alla mano, con una parte finale di FAQ.
È probabile che il mio ricordo di TS sia distorto dal suo essere il primo 'vero' gioco da tavolo che ho avuto in mano, però a tutt'oggi fra i due io vedo più semplice WSDV, come se avesse meno cose da tenere a mente.
Offline MoonElf
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1177
Iscritto il: 16 settembre 2014
Goblons: 60.00
Località: Lugano
Mercatino: MoonElf

Re: Card driven per iniziare...

Messaggioda Askatasuna » 2 feb 2016, 2:44

Si', probabilmente il ricordo può essere distorto dal contesto temporale in cui è stato appreso.
Per me il regolamento di TS resta semplicissimo: i tanti paragrafi illustrano diverse modalità di utilizzo delle carte quando sfruttate come eventi, ma a livello di meccaniche e struttura del turno siamo lontanissimi dalla complessità di altri cd che lo hanno preceduto o seguito.
Poteva esser scritto meglio, su questo non ci piove.
WsdV non è semplice da spiegare ed ancor meno da giocare, almeno se ci si relaziona con neofiti: io non lo farei partire da lì.

Ovviamente sono punti di vista differenti ed è giusto che ognuno misuri il grado di difficoltà in maniera del tutto soggettiva ;)
"Nella dorata guaina della compassione si nasconde talvolta il pugnale dell'invidia".
F.Nietzsche
Offline Askatasuna
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 792
Iscritto il: 14 dicembre 2004
Goblons: 200.00
Località: Roma
Mercatino: Askatasuna

Re: Card driven per iniziare...

Messaggioda raoninja » 2 feb 2016, 3:13

Io ti consiglio "pochi acri di neve". Semplice e appagante. Tra l'altro c'è anche un tutorial in italiano in rete.
Offline raoninja
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 606
Iscritto il: 10 settembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: raoninja


Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MatBat e 0 ospiti