Cartagena - differenze tra edizioni

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Cartagena - differenze tra edizioni

Messaggioda Micenea » 2 ago 2015, 10:38

La nuova edizione Ravensburger (2014) di Cartagena, oltre al restyling estetico, prevede alcune modifiche al regolamento.

Nella sezione download sono disponibili le regole della vecchia edizione, delle nuove non v'è traccia né qui né altrove.

Qualcuno saprebbe evidenziarne le differenze?
Ultima modifica di Micenea il 2 ago 2015, 14:15, modificato 1 volta in totale.
Offline Micenea
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 05 novembre 2012
Goblons: 90.00
Località: Roma
Mercatino: Micenea

Re: Cartagena - differenze tra edizioni

Messaggioda sherpa » 2 ago 2015, 12:57

Componenti del gioco Cartagena edizione Ravensburger 2014
6 Plance mappa: ognuna con una porzione di giungla. Ogni plancia ha un fronte-retro con 6
simboli diversi (Fiasca di Rum, Mazzo di Chiavi, Pistola, Rampino d'Abbordaggio, Lanterna,
Cannocchiale) in diverse disposizioni.
1 Plancia raduno = Partenza
1 Barca a remi = Arrivo
90 Carte da gioco (15 per simbolo)
25 Pirati (5 per colore)
5 Bandiere (1 per colore)

Regole del gioco (versione base)
Utilizzare 5 delle 6 Plance mappa e unitele in modo da formare un passaggio continuo di 30 spazi.
Ogni giocatore riceve un gruppo di 4 pirati e una bandiera dello stesso colore. Il giocatore più
anziano è il primo giocatore. Posizionare la Plancia Raduno all'inizio del percorso e la Barca a remi
alla fine del percorso. Posizionare tutti i pirati sulla Plancia raduno. Mischiare le 90 carte da gioco e
distribuirne 6 coperte al primo giocatore e 5 coperte agli altri giocatori. Il resto del mazzo viene
posizionato coperto vicino al percorso.

Svolgimento del gioco
Si gioca in senso orario iniziando dal primo giocatore. Si possono fare 2 azioni:
A) Giocare una carta e muovere un pirata.
B) Muovere un Pirata all'indietro e prendere 1 o 2 carte dal mazzo coperto.
Le azioni possono essere eseguite in qualsiasi ordine e combinazione, ma almeno una azione deve
essere fatta durante il turno.

Nota: se un giocatore rimane senza carte e nel suo turno non può muovere uno dei suoi Pirati
all'indietro, eccezionalmente, può prendere una carta dal mazzo coperto; poi passa.

Fine del gioco
Il primo giocatore che porta tutti i suoi 4 pirati sulla Barca a remi, vince la partita.

Versione avanzata
Si gioca con tutte e 6 le Plance mappa e con tutti e 5 i Pirati. Si possono fare 3 azioni per giocatore.
Le regole sono quelle del gioco base.


E' un riassunto (non proprio breve) delle differenze tra le due versioni.
Offline sherpa
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 283
Iscritto il: 18 settembre 2010
Goblons: 180.00
Località: Roma
Mercatino: sherpa

Re: Cartagena - differenze tra edizioni

Messaggioda Micenea » 2 ago 2015, 14:03

Sherpa, grazie mille della spiegazione esaustiva.
Quindi la variante "avanzata" dell'edizione Ravensburger 2014 altro non è che il regolamento base della vecchia edizione?
Offline Micenea
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 05 novembre 2012
Goblons: 90.00
Località: Roma
Mercatino: Micenea

Re: Cartagena - differenze tra edizioni

Messaggioda sherpa » 3 ago 2015, 9:39

Diciamo che i pirati sono 5 per giocatore e non 6, le carte sono 90 invece di 103 e il primo giocatore riceve 6 carte mentre gli altri 5. Per il resto sembra che sia uguale alla versione base della vecchia edizione.
Offline sherpa
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 283
Iscritto il: 18 settembre 2010
Goblons: 180.00
Località: Roma
Mercatino: sherpa

Re: Cartagena - differenze tra edizioni

Messaggioda CoB » 5 ago 2015, 13:32

[OT] Per compensare il vantaggio di chi gioca per ultimo, anziché dare carte in meno, io ho sempre usato una HR: al primo turno faccio eseguire una mossa ciascuno, al secondo due mosse ciascuno e dal terzo turno si va a regime.
Offline CoB
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 341
Iscritto il: 03 marzo 2005
Goblons: 40.00
Località: Roma
Utente Bgg: cob1972
Mercatino: CoB


Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite