[IMPRESSIONI] Cavern Tavern

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: [IMPRESSIONI] Cavern Tavern

Messaggioda Paino75 » 22 mar 2017, 1:36

Potete aiutarmi a trovare in vendita questo gioco? Qualcuno di voi vende per caso la versione kickstarter?
Grazie.
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3228
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: [IMPRESSIONI] Cavern Tavern

Messaggioda acidshampoo » 16 apr 2017, 13:54

Mi chiedo: è un piazzamento lavoratori basilare o ha un po' di respiro? Riesco a capirlo poco dal regolamento, ma mi sembra un po' "piccolo" come gioco. Non vorrei ritrovarmi un fratellino minore di Kingsburg o Marco Polo. Che mi dite?
Offline acidshampoo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2826
Iscritto il: 13 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Arezzo
Utente Bgg: acidshampoo
Mercatino: acidshampoo

Re: [IMPRESSIONI] Cavern Tavern

Messaggioda acidshampoo » 12 mag 2017, 1:00

Giocato stasera.
Un piazzamento dadi molto classico, piacevole, con qualche guizzo e qualche caduta, niente di epocale. Meccaniche perfettamente oliate, non un dubbio, il gioco prende spunto tanto Kingsburg che da Lords of Waterdeep. Il peso è abbastanza leggero, è un gioco poco strategico e mediamente tattico, anche se purtroppo mi è apparso troppo scriptato nelle scelte. Ci sono sottomeccaniche divertenti, vedi le punizioni di Nasty, il clima è abbastanza ansiogeno perché come si risolve un ordine bisogna prelevarne un altro all'inizio del round, col rischio di scendere nella linea della reputazione se ad inizio round abbiamo un ordine non risolto. Meno interessanti le sezioni Chore/Kitchen. Molto simili fra loro, molto piatte, ad occhio parecchio dispendiose (ma mi fido del bilanciamento dei game designer). Anche l'espansione, seppur fondamentale per avere un po' di elasticità e rendere meno scriptato il tutto, l'ho trovata poco accattivante.
Insomma un gioco gradevole ma niente di fondamentale. L'idea di base era pure gagliarda. Fra i piazzamento lavoratori dello stesso peso, i giochi a cui s'ispira sono migliori. Se avete modo di provarlo fatelo, per una partita è comunque un titolo piacevole.
Offline acidshampoo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2826
Iscritto il: 13 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Arezzo
Utente Bgg: acidshampoo
Mercatino: acidshampoo

Re: [IMPRESSIONI] Cavern Tavern

Messaggioda acidshampoo » 17 mag 2017, 14:16

Dopo un po' di partite (diciamo parecchie, perché mi ci sono accanito) rivedo un attimo il mio commento: questo gioco lo odio.
Al giocatore sono lasciate sempre pochissime scelte e clamorosamente scontate. L'opzione strategicamente migliore ce l'hai sempre lì spaparanzata davanti (ma tipo fra due possibili al massimo eh!), non devi mai interpretare la situazione presente in maniera creativa. Tutto è ovvio, elementare e trito. La fortuna oltretutto incide tantissimo. Pentitissimo dell'acquisto, maledetto me.
Offline acidshampoo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2826
Iscritto il: 13 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Arezzo
Utente Bgg: acidshampoo
Mercatino: acidshampoo

Re: [IMPRESSIONI] Cavern Tavern

Messaggioda Kurta » 4 set 2017, 10:23

Provato Venerdì sera in 5.
La grafica mi piace, i materiali anche e l'idea dietro pure.
Sopratutto ho gradito l'ambientazione, idea della taverna e degli avventori, del Troll che non vuol perdere tempo, di quello che ti aiuta nelle pulizie, del padrone della Taverna che si arrabbia e dei camerieri che si rimpallano le accuse...
A livello di gioco è indispensabile la Secret Chamber (senza il gioco è piatto e senza minimo controllo) ed è anche simpatica l'idea che arrivi dopo qualche turno , una sorta di boost.
Il gioco scorre via veloce ma presenta alcuni elementi che ribilancerei, per dare meno al caso:
1) L'ultimo che arriva a servire si trova con pochi avventori tra cui scegliere oppure buttarsi sulla sorte di pescare uno casuale o sprecare un dado..troppo svantaggiato anche se ha il dado bianco ( gli avrei dato un opzione diversa o degli ingredienti in più.)
2) Spendere 2 dei 4 dadi x un oggetto che è forte ma casuale non è bello ( io ed una altro giocatore abbiamo beccato un Re-roll e avuto sfiga ) ...darei la scelta su almeno 2 oggetti pescati.
3) L'obiettivo iniziale ...aumentare sulla traccia cucina x3 punti a gradino è molto più difficile che risolvere degli ordini con lo sciroppo ed ogni ordine dà x4 ...anche qui dare la scelta su almeno 2 obiettivi!
4) Il personaggio iniziale , alcuni più forti...tipo quello che annulla 2 sfighe o quello che pesca 4 carte oggetto invece di due, rispetto a quello che può mettere il dado in posizioni occupate ( che può non capitare x tutta la partita )... 6 mi son sembrati pochi.

Per il resto a me non è dispiaciuto,anche se avendo un tabellone di gioco che varia molto durante il turno non è faciloe farsi una strategia "prima" e quindi aumentano i tempi di gioco.

Kurta
Offline Kurta
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 881
Iscritto il: 09 gennaio 2005
Goblons: 126.00
Località: Prato
Mercatino: Kurta

Precedente

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti