Che combinano alla Fantasy Flight?

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Messaggioda linx » 4 nov 2011, 19:05

Sportacus ha scritto:
linx ha scritto:A me sembra semplicemente una buona politica commerciale


Non è proprio di questo che si discuteva negli ultimi messaggi.


Scusami se ho riportato il discorso sulle più ampie considerazioni iniziali. :?:
Non sono certo andato OT

Il fatto che rubino idee e trattino male i loro autori esterni non lo giustifico certo. Angiolillo fa bene a sputtanarli e non avendo niente da aggiungere a QUEL discorso ho preferito parlare d'altro.
Gli autori di giochi, soprattutto quelli che necessitano di parecchia calibrazione (come quelli che pubblica la FF) credo siano SEMPRE sottopagati perchè si ritrovano sempre a fare un lavoro di sviluppo lungo e costoso che poi DOVREBBERO ripagarsi con le royalties. Mettendosi conti alla mano finanziariamente non è certo un affare. A meno che non vinci un SDJ (ma non lo fai certo con un elaborato e complesso gioco di nicchia).
Visto che la FF assume dipendenti (a giudicare dai loro annunci) almeno pagherà regolarmente delle persone per fare del lavoro che altrove fanno gratis.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6431
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Sportacus » 4 nov 2011, 19:25

linx ha scritto:
Sportacus ha scritto:
linx ha scritto:A me sembra semplicemente una buona politica commerciale


Non è proprio di questo che si discuteva negli ultimi messaggi.


Scusami se ho riportato il discorso sulle più ampie considerazioni iniziali. :?:
Non sono certo andato OT


Sono stato scortese e maleducato, chiedo venia...

Il fatto che rubino idee e trattino male i loro autori esterni non lo giustifico certo. Angiolillo fa bene a sputtanarli e non avendo niente da aggiungere a QUEL discorso ho preferito parlare d'altro.


Non avevo fatto questo collegamento :-/

Gli autori di giochi, soprattutto quelli che necessitano di parecchia calibrazione (come quelli che pubblica la FF) credo siano SEMPRE sottopagati perchè si ritrovano sempre a fare un lavoro di sviluppo lungo e costoso che poi DOVREBBERO ripagarsi con le royalties. Mettendosi conti alla mano finanziariamente non è certo un affare. A meno che non vinci un SDJ (ma non lo fai certo con un elaborato e complesso gioco di nicchia).
Visto che la FF assume dipendenti (a giudicare dai loro annunci) almeno pagherà regolarmente delle persone per fare del lavoro che altrove fanno gratis.


Giuste considerazioni.
Però negli annunci non ho visto che assumono plytesters, o sbaglio?
Per alcuni giochi ci vorrebbero playtesters pagati come lavoro e non ricompensati per la collaborazione....
The basic tool for the manipulation of reality is the manipulation of words. If you can control the meaning of words, you can control the people who must use the words.
(How To Build A Universe That Doesn't Fall Apart Two Days Later, 1978)
Offline Sportacus
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2154
Iscritto il: 13 agosto 2011
Goblons: 10.00
Località: Portici (NA)
Mercatino: Sportacus
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Messaggioda Madazam » 4 nov 2011, 20:38

Sportacus ha scritto:
linx ha scritto:
Sportacus ha scritto:
linx ha scritto:A me sembra semplicemente una buona politica commerciale


Non è proprio di questo che si discuteva negli ultimi messaggi.


Scusami se ho riportato il discorso sulle più ampie considerazioni iniziali. :?:
Non sono certo andato OT


Sono stato scortese e maleducato, chiedo venia...

Il fatto che rubino idee e trattino male i loro autori esterni non lo giustifico certo. Angiolillo fa bene a sputtanarli e non avendo niente da aggiungere a QUEL discorso ho preferito parlare d'altro.


Non avevo fatto questo collegamento :-/

Gli autori di giochi, soprattutto quelli che necessitano di parecchia calibrazione (come quelli che pubblica la FF) credo siano SEMPRE sottopagati perchè si ritrovano sempre a fare un lavoro di sviluppo lungo e costoso che poi DOVREBBERO ripagarsi con le royalties. Mettendosi conti alla mano finanziariamente non è certo un affare. A meno che non vinci un SDJ (ma non lo fai certo con un elaborato e complesso gioco di nicchia).
Visto che la FF assume dipendenti (a giudicare dai loro annunci) almeno pagherà regolarmente delle persone per fare del lavoro che altrove fanno gratis.


Giuste considerazioni.
Però negli annunci non ho visto che assumono plytesters, o sbaglio?
Per alcuni giochi ci vorrebbero playtesters pagati come lavoro e non ricompensati per la collaborazione....


Credo che nel primo caso siano solo riguardo i giochi di carte.
Allora i giochi costerebbero ancora di piu'; e gia' sono veramente cari.
Preferisco che continuino a playtestare con familiari, amici e volontari.
Pero' che lo facciano bene come in passato.
Offline Madazam
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1479
Iscritto il: 18 luglio 2007
Goblons: 150.00
Località: Perso nel tempo e nello spazio
Mercatino: Madazam

Messaggioda Angiolillo » 9 dic 2011, 10:43

Vi segnalo un curioso intervento di Petersen in cui prende le difese di un autore contro le presunte scorrettezze di un altro editore:

http://boardgamegeek.com/thread/721312/ ... nd-edition

Nel caso specifico, le difese di Knizia contro la Sirlin Games.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5396
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Precedente

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti