Switch to full style
Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.
Rispondi al messaggio

[IMPRESSIONI] Chimera Station

25 ott 2017, 18:18

Piazzamento e modifica lavoratori. Molto carino e stretto. 5 round, pochissimi lavoratori all'inizio e tante, troppe cose da fare. Ci è piaciuto, ma alla prima partita abbiamo fatto schifo come punteggio

Re: [IMPRESSIONI] Chimera Station

25 ott 2017, 19:09

E' un piazzamento lavoratori che dura 5 round.

Dalla nostra prima partita ci è sembra molto stretto e tosto, ma forse è uno di quei giochi che paga pesantemente non avere esperienza.

Ogni round si divide in 3 fasi: "azioni, montaggio e cibare"

Nella fase azioni è un classico piazzamento lavoratori, piazzi l'alieno e ti becchi i bonus corrispondenti. La parte interessante è lo slot catena di montaggio, che permette di montare ai propri lavoratori dei busti (chele, cervelli, tentacoli e foglie) che permettono di avere dei potenziamenti permanenti (ad esempio un lavoratore con la foglia si sfama da solo nella fase cibare). Si possono inserire fino a 2 busti (anche diversi) su ogni lavoratore ed ottenere diversi benefici o benefici più potenti nel caso di doppio busto identico sullo stesso lavoratore.

Nella fase di montaggio, tutti i lavoratori modificati geneticamente (con busto inserito) nello slot catena di montaggio possono lanciarsi nel tabellone e fare delle azioni, come se questi lavoratori facessero la fase 1 adesso. Si segue l'ordine della catena di montaggio A > B > C

Nella fase cibare, si recuperano i lavoratori e vanno sfamati in stile Agricola. Se non si ha cibo per sfamare (1 panino per lavoratore), si perde il busto di 1 lavoratore, se non si hanno busti - 2 punti vittoria.

Infine dal round 2 al 5 cambiano alcune condizioni.

Nel gioco bisogna cercare di costruire questa stazione spaziale e nel frattempo cercare di ottenere punti vittoria. Ci sono vari elementi come le carte che forniscono o dei bonus passivi o delle azioni che solo il giocatore che possiede la carta può attivare. Ci sta anche il tracciato tecnologia che fa ottenere bonus. Ci sono una decina di azioni standard. E altre si costruiscono con una specifica azione (sostanzialmente i moduli\stanze della base spaziale sono azioni che chiunque può fare).

Forse il punto dolente della prima partita è stata l'iconografia che non è proprio chiarissima e ogni 2 secondi eravamo con il manuale in mano per capire cosa facevano fare alcune azioni.

In definitiva piaciuto parecchio, in 4 mi sa che può diventare davvero molto stretto e cattivo come gioco.

Re: [IMPRESSIONI] Chimera Station

31 ott 2017, 11:57

Fatta una seconda partita con regole ben assimilate e il gioco si trasforma dall'essere stretto e non sapere dove andare a parare, in un gran bel gioco di combo. Lo abbiamo riprovato in 2, quindi in 3,4 non so quanto cambi il gioco... spero di riprovarlo presto. Promosso.

Re: [IMPRESSIONI] Chimera Station

13 mag 2018, 16:53

Qualche altro parere su questo gioco?

Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk

Re: [IMPRESSIONI] Chimera Station

13 mag 2018, 20:19

da mezzo babbano quale sono ci ho fatto una partita, uno dei peggiori giochi a cui abbia mai giocato.... ma quanto è inutilmente complesso!

Giudizio dopo una partita. Voglia di fare una seconda partita zero!

Re: [IMPRESSIONI] Chimera Station

16 mag 2018, 12:53

miguelx74 ha scritto:da mezzo babbano quale sono ci ho fatto una partita, uno dei peggiori giochi a cui abbia mai giocato.... ma quanto è inutilmente complesso!

Giudizio dopo una partita. Voglia di fare una seconda partita zero!

Addirittura? Io ci ho fatto altre 3 partite e mi è piaciuto sempre di più. E' un gioco che richiede conoscenza non tanto per quello che possono fare i lavoratori, ma per le stanze... bisogna imparare nelle prime partite simboli ed effetti, ma dopo è una goduria.

Re: [IMPRESSIONI] Chimera Station

16 mag 2018, 19:16

Lo avevo adocchiato ma il prezzo mi ha fatto un po' storcere il naso, magari aspetto che si abbassi! Intanto seguo e attendo altre impressioni :ninja:

Re: [IMPRESSIONI] Chimera Station

17 mag 2018, 18:01

vincyus ha scritto:
miguelx74 ha scritto:da mezzo babbano quale sono ci ho fatto una partita, uno dei peggiori giochi a cui abbia mai giocato.... ma quanto è inutilmente complesso!

Giudizio dopo una partita. Voglia di fare una seconda partita zero!

Addirittura? Io ci ho fatto altre 3 partite e mi è piaciuto sempre di più. E' un gioco che richiede conoscenza non tanto per quello che possono fare i lavoratori, ma per le stanze... bisogna imparare nelle prime partite simboli ed effetti, ma dopo è una goduria.


Esatto imparare simboli ed effetti ... Che non sono pochi.

Per fare una battuta quando penso a chimera station penso a questo articolo

https://www.goblins.net/articoli/invasi ... ltragiochi

:asd: :asd:

Re: [IMPRESSIONI] Chimera Station

18 mag 2018, 12:17

miguelx74 ha scritto:
vincyus ha scritto:
miguelx74 ha scritto:da mezzo babbano quale sono ci ho fatto una partita, uno dei peggiori giochi a cui abbia mai giocato.... ma quanto è inutilmente complesso!

Giudizio dopo una partita. Voglia di fare una seconda partita zero!

Addirittura? Io ci ho fatto altre 3 partite e mi è piaciuto sempre di più. E' un gioco che richiede conoscenza non tanto per quello che possono fare i lavoratori, ma per le stanze... bisogna imparare nelle prime partite simboli ed effetti, ma dopo è una goduria.


Esatto imparare simboli ed effetti ... Che non sono pochi.

Per fare una battuta quando penso a chimera station penso a questo articolo

https://www.goblins.net/articoli/invasi ... ltragiochi

:asd: :asd:


No beh, ok... Imparare i simboli posso essere d'accordo.. Quando ne butti dentro così tanti in un gioco tanto vale che lo rendi dipendente dalla lingua che tanto se devo ogni volta andare a vedere sul regolamento cosa cambia??? Però normalmente, la definizione di "Inutilmente complicato" nei mondo dei gdt viene più attribuita all'amalgama delle meccaniche che alla sua ergonomia grafica..

Perchè di Chimera Station si possono dire tante cose, per esempio trovo di un'inutilità pazzesca le carte, ma che sia inutilmente complicato proprio no.. Allora Feld? E Lacierda? Roba da astrofici..
No, inutilmente complicato no.. Sono 2 regole in croce.. Piazzo e svolgo l'azione.. Si, c'è qualche combo che ogni tanto si sblocca.. Ma il flusso di gioco è davvero semplice..

Fatta questa lunghissima digressione (fin troppo lunga forse) sulla complessità di Chimera Station, dico che la mia unica partita a 2 giocatori non mi ha soddisfatto per niente.

Come detto prima le carte mi sono sembrate un'aggiunta inutile al gioco. Il fatto che ci sia una sola azione costruzione e che possa essere replicata solo tramite le "chele di granchio" mi è sembrato limitante e mi ha anche infastidito durante la partita. Volevo fare un tipo di strategia ma sono stato costretto a virare altrimenti non costruivo mai. Si, certo.. Si può diventare primo giocatore e farla per primi. Ma mica si può essere sempre primi...
L'eccessiva simbologia ha infastidito anche me e l'idea, diciamo, innovativa del crearsi il proprio "lavoratore" aggiungendogli e togliendogli pezzi per me non è abbastanza per renderlo un bel gioco.
Se non sbaglio ha anche un costo non indifferente quindi in sostanza per me è no..

Ripeto, fatta una sola partita ed in 2. Quindi sicuramente, se ricapiterà, una seconda occasione gliela dovrò dare.

Re: [IMPRESSIONI] Chimera Station

18 mag 2018, 14:29

Il gioco non mi ha convinto. Non brutto, ma dimenticabile nonostante il concept totem-puzzillo (o viceversa, come preferite).

Re: [IMPRESSIONI] Chimera Station

18 mag 2018, 15:35

[quote="traico7"][/quote]

grazie mille per la spiegazione tecnica :clap: .

In effetti per inutilmente complesso intendevo l'eccessivo uso di simbologia che mi ha costretto a tenere sempre in mano il regolamento a discapito dell'esperienza di gioco.

Comunque ripeto giudizio negativo dopo solo una partita. Ma non ho voglia di rigiocarci..
Rispondi al messaggio