Ci stiamo stufando dei giochi tedeschi?

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, Rage, pacobillo

Ci stiamo stufando dei giochi tedeschi?

Messaggioda Mikimush » 9 gen 2007, 16:33

Tra ieri e oggi mi è capitato di leggere un paio di goblin che affermano che i giochi tedeschi stanno loro venendo un po' a noia.
Siccome anche io ultimamente vivo la stessa situazione e comincio ad apprezzare sempre più i giochi con forte ambientazione a discapito delle meccaniche perfette ma più astratte dei tedeschi, mi chiedo se sia un passaggio comune o solo una questione di puri gusti personali.

Forse che dopo un po' di tempo, quando cioè si abbia un certo numero di giochi alle spalle, diminuisca l'appeal delle fini meccaniche e aumenti invece il desiderio di trovare nel gioco un maggior coinvolgimento?

Voi che ne pensate?
Offline Mikimush
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Author 2 Star
 
Messaggi: 1455
Iscritto il: 09 novembre 2004
Goblons: 11,450.00
Località: Torino
Mercatino: Mikimush

Messaggioda Lobo » 9 gen 2007, 16:44

"La vita è una ruota".
Detto questo, ho iniziato con la simulazione bellica pura, sono passato ai giochi americani, quindi ai tedeschi ed ora ho voglia di nuovo di americani dove ci si mena selvaggiamente (cosa che nei tedeschi latita).

E' un po' come tutto il resto alla lunga si sente il bisogno di cambiare. Anche Tom Cruise ha sfanculato Nicole Kidman, quindi che altro dire...

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

Offline Lobo
Crazy Goblin
Crazy Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Organization Plus
TdG Administrator
TdG Editor
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 3726
Iscritto il: 09 giugno 2003
Goblons: 20,011,502.00
Località: Flaminius - TdG
Utente Bgg: Lobo
Board Game Arena: LGZ
Mercatino: Lobo
Puerto Rico Fan Twilight Struggle fan Sono un Goblin Terra Mystica Fan Membro della giuria Goblin Magnifico Star Wars: X-Wing Fan BoardGameArena Player Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col rosso Tifo Roma Gundam fan Goldrake fan Podcast Fan Ventennale Goblin

Messaggioda Morpheus » 9 gen 2007, 16:48

Lobo ha scritto:....
E' un po' come tutto il resto alla lunga si sente il bisogno di cambiare. Anche Tom Cruise ha sfanculato Nicole Kidman, quindi che altro dire...


..che di questo passo Cruise passa all'altra sponda...e questo non è bello...
Offline Morpheus
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 6411
Iscritto il: 04 aprile 2005
Goblons: 33,340.00
Località: Marino (Roma) - Roman Castles
Mercatino: Morpheus

Messaggioda Mikimush » 9 gen 2007, 16:51

Morpheus ha scritto:..che di questo passo Cruise passa all'altra sponda...e questo non è bello...

razza di troll, vai a spammare nel tuo thread, non nel mio!
Offline Mikimush
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Author 2 Star
 
Messaggi: 1455
Iscritto il: 09 novembre 2004
Goblons: 11,450.00
Località: Torino
Mercatino: Mikimush

Messaggioda liga » 9 gen 2007, 16:51

Per me è una ruota che gira ... periodicamente attraverso dei cicli in cui mi "stanco" un po' dei giochi troppo tedeschi e cicli in cui invece li vado a cercare.

Sicuramente conta anche l'ambiente, il gruppo di gioco e il tempo ... giocare un wargame o twillight imperium richiede molto più tempo e un gruppo più devoto che giocare ad Yspahan.

In ogni caso la dicotomia tema/meccaniche sta col tempo assottigliandosi e sono sempre di più i titoli in circolazione che riescono, pur con regolamenti e meccaniche semplici, a mantenere anche il tema.

Insomma, un tempo secondo me l'abisso tra i giochi SPI (o GMT) e quelli tedeschi era più ampio ... pensate solo a tutti i Card Driven Wargames, ad alcuni giochi della FFG, ai giochi di Maggi e Nepitello o ai giochi di case tedesche che però hanno sempre di più un anima.

ci sono poi autori come Knizia e Colovini, per citarne due famosi, che invece continuano (e continueranno) a lavorare solo sulle meccaniche ma vedo davvero una rinascita (rivincita) dei giochi a tema.

Del resto, se a parità di complessità e durata posso vivere l'emozione di immergermi in una "avventura" che non sia solo un impegno di tecnica e logica, perché rinunciare.

giusto la mia oppinione
Liga

*** www.facebook.com/ludologo Ludologo su Facebook www.ludologo.com Il mio sito personale www.facebook.com/ClubTreEmme Club TreEmme

Offline liga
Goblin Spy
Goblin Spy

Avatar utente
TdG Moderator
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader
 
Messaggi: 2017
Iscritto il: 17 giugno 2003
Goblons: 9,320.00
Località: Modena (Italy)
Mercatino: liga

Messaggioda Penny » 9 gen 2007, 16:53

Morpheus ha scritto:..che di questo passo Cruise passa all'altra sponda...e questo non è bello...


Quoto in pieno!! :grin: Per i giochi tedeschi non so che dire perchè: a) non sono un giocatore "serio"... ;) b) mi sono da poco avvicinato a questo mondo e per ora apprezzo sia l'ambientazione coinvolgente che le meccaniche dei tedeschi... Però io da "nuovo giocatore" ti posso dire che per ora forse mi attira di più l'ambientazione...
Offline Penny
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 363
Iscritto il: 23 novembre 2005
Goblons: 0.00
Località: San Secondo Parmense
Mercatino: Penny

Messaggioda CapitanBarbossa » 9 gen 2007, 17:03

da parte mia...i giochi tedeschi hanno sempre un'ottima componentistica....di solito sono ok!!!....poi non conosco molto bene l'ambiente...ci sono dentro solo da qualche mese...ma fino ad ora non posso lamentarmi...!!
Offline CapitanBarbossa
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 3461
Iscritto il: 20 settembre 2006
Goblons: 1,050.00
Località: Lodi
Mercatino: CapitanBarbossa

Messaggioda Qwein » 9 gen 2007, 17:05

Ti dirò... parlando seriamente... belli, semplici, immediati, e cito...

I coloni di katan...

Bellissimo... ci giochi 1, 2, 3, 4 ecc ecc volte

lo usi per mostrare in ludoteca un bel gioco semplice ai neofiti

ma alla fine

DUE BOLLE ^^'

Se li conosci ci giochi, ti stufi poi compri nostrano ^^
Offline Qwein
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 732
Iscritto il: 29 settembre 2006
Goblons: 80.00
Mercatino: Qwein

Messaggioda randallmcmurphy » 9 gen 2007, 17:05

Anche a me stanno venendo un po' a noia..i tedeschi intendo non certo le Nicole Kidman! (e poi Katie Holmes mi piace di più, quindi secondo me Tom ha fatto strabene a sfanculare quell'ormai annuto manico di scopa) :grin:

Diciamo che se risolvessero i problemi di bilanciamento e regolamenti, per adesso comprerei solo cose Fantasy Flight... :grin:

Mi pare fisiologico voler cambiare a più riprese..ci sono momenti e momenti..ma non per questo il mio interesse di fondo nei giochi tedeschi scemerà..è grazie a loro che ho riscoperto il piacere di giocare ( e credo molti altri) e quindi sono sicuro che presto mi farò una bella partita a DIE MACHER!!
« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »

(Isaac Asimov)
Offline randallmcmurphy
Goblin Showman
Goblin Showman

Avatar utente
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2904
Iscritto il: 24 giugno 2005
Goblons: 1,730.00
Località: Rimini
Utente Bgg: mcmurphy
Mercatino: randallmcmurphy
10 anni con i Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico

Messaggioda Inuyasha » 9 gen 2007, 17:06

io ho iniziato con i giochi di forte ambientazione, quelli dell'Avalon Hill... però appena ho conosciuto quelli tedeschi mi è venuta una forte passione per loro che non è scemata, ma quelli troppo astratti pur con meccaniche perfette non mi hanno mai interessato...
In genere visto che è difficile giocare tante ore ad un gioco ciò mi ha sempre più allontanato dai giochi di forte ambientazione, anche se una scappatella ogni tanto la farei volentieri. ;)
Sono un mezzo demone cacciatore di giochi
Offline Inuyasha
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1200
Iscritto il: 24 maggio 2004
Goblons: 0.00
Località: Palermo
Mercatino: Inuyasha

Re: Ci stiamo stufando dei giochi tedeschi?

Messaggioda trilobit » 9 gen 2007, 17:38

Mikimush ha scritto:Tra ieri e oggi mi è capitato di leggere un paio di goblin che affermano che i giochi tedeschi stanno loro venendo un po' a noia.
[snip]
Voi che ne pensate?


Tutto il contrario! ;)
Anzi, per quanto mi riguarda, essendo reduce da un periodo in cui - piuttosto casualmente - nei miei gruppi di gioco sono stati giocati titoli americani (o di stile angolosassone), ora piu' che mai ho bisogno psico-fisico di gioco tedeschi (o di stile tedesco).

W i German Games! :approve:
"La vita è troppo breve, per bere del vino cattivo" (G. E. Lessing)
Sorsi Di Vino - Il mio blog sul mondo del vino
Offline trilobit
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2014
Iscritto il: 11 aprile 2004
Goblons: 560.00
Località: Pisa
Mercatino: trilobit

Messaggioda linx » 9 gen 2007, 17:55

randallmcmurphy ha scritto:Diciamo che se risolvessero i problemi di bilanciamento e regolamenti, per adesso comprerei solo cose Fantasy Flight... :grin:


Concordo e rilancio.
Se non fosse fallita, visto che ormai hanno imparato a risolvere buona parte dei problemi di bilanciamento "assumendo" Wallace comprerei solo Eagle Games.

Comunque i giochi che preferisco sono sempre quelli che cercano una strada a metà: "giochi alla tedesca" fatti da case non tedesche un pò più aperte.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6391
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Favar » 9 gen 2007, 18:08

Sinceramente non ho mai privilegiato né lo stile tedesco né quello anglosassone. Dipende dalla voglia del momento, dal numero di giocatori, dal tempo, ecc... Importante è divertirsi quando con Samurai, quando con Runebound...
Ma non hai ucciso il drago??!!Ce l'ho sulla lista delle cose da fare....!!
Offline Favar
Monta vi' che vedi Lucca
Monta vi' che vedi Lucca

Avatar utente
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
Game Inventor
TdG Translator
 
Messaggi: 4452
Iscritto il: 23 giugno 2003
Goblons: 3,340.00
Località: Pisa (Italy)
Utente Bgg: Favar
Facebook: Michele Mura
Twitter: MicheleMura72
Mercatino: Favar

Messaggioda rporrini » 9 gen 2007, 18:15

A parte che il fallimento "produttivo" della Eagle Games mi sembra più un argomento da gossip che altro, vorrei far notare come, per l'ennesima volta, si scambiano per giochi con bella ambientazione, dei giochilli il cui unico pregio è quello di avere una grafica fantastica, delle belle miniaturine (che fanno alzare il prezzo, non si sa mai che il cliente abbia ancora soldi da spendere), ma che alla fine hanno quattro regole in croce che servono solo a tenere insieme i bei pezzi di gioco.

Se è tutto lì il problema perché non fare come si fece una volta con Talisman? Il gioco è in cartone se lo vuoi lo compri e paghi quello che ti si da. Il regolamento è quel che è.
Se vuoi le miniature, le compri a parte e te le dipingi pure.

In ogni caso:

W IL TALLONCINO!
Immagine
Calcolo fatto sul prezzo di 1500 lire a pacchetto.
Offline rporrini
Magister Antiquitatis
Magister Antiquitatis

Avatar utente
Tdg Super Moderator
Top Author
Top Uploader 1 Star
Tdg Supporter
 
Messaggi: 9594
Iscritto il: 20 febbraio 2004
Goblons: 780.00
Località: Roma - First Valley
Utente Bgg: rporrini
Board Game Arena: rporrini
Yucata: rporrini
Facebook: rporrini
Mercatino: rporrini
Puerto Rico Fan Tocca a te fan Terra Mystica Fan Alta Tensione Fan Alhambra Fan Sono stato alla Gobcon 2016

Messaggioda linx » 9 gen 2007, 18:23

rporrini ha scritto:A parte che il fallimento "produttivo" della Eagle Games mi sembra più un argomento da gossip che altro, vorrei far notare come, per l'ennesima volta, si scambiano per giochi con bella ambientazione, dei giochilli il cui unico pregio è quello di avere una grafica fantastica, delle belle miniaturine (che fanno alzare il prezzo, non si sa mai che il cliente abbia ancora soldi da spendere), ma che alla fine hanno quattro regole in croce che servono solo a tenere insieme i bei pezzi di gioco.

W IL TALLONCINO!


Guarda che i manuali dei giochi della Fantasy Flight e della Eagle Games sono sempre belli corposi, nonostante le recenti semplificazioni e tagli dei tempi di gioco.
Se poi mi permettono anche di trovare più facilmente avversari tramite un'ottima componentistica con un costo molto simile (visto che ne vendono e quindi stampano una smandrappata in più alla gente che sbava solo a vedere le miniature) tanto meglio.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6391
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Prossimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti