[IMPRESSIONI] Clank!

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran

Re: [IMPRESSIONI] Clank!

Messaggioda Claudio77 » 16 nov 2016, 23:41

Ciao ragazzi,
unisco le considerazioni sul 7/10 alla casualità + player elimination perchè li considero lo stesso aspetto di questa riflessione:

dicendo che secondo me il gioco ha una giusta dose di casualità intendo dire che ci sono sostanzialmente 3 comparti sul tabellone:
1. la metà superiore, con tesori "bassi" ma ugualmente basso rischio; se muori qui e il gioco finisce partecipi comunque alla conta dei punti
2. la metà inferiore, con tesori "alti" ma più complessa da navigare; se muori qui e il gioco finisce sei morto definitivamente*
3. il mercato e le zone dove prendere gli idoli-scimmia, cioè aree dove decidi elettivamente di dirigerti se hai soldi o cerchi punti

* sei anche morto definitivamente se muori senza aver raccolto un talisman, ovunque ti trovi...

Lo scopo del gioco è prendere UN QUALSIASI talismano e poi uscire. Ergo entro certi limiti sta a te decidere come costruire il mazzo e sapendo che carte hai, se puoi permetterti di rischiare di scendere nella metà inferiore, o invece restare in quella più sicura (ma meno redditizia).

Un principio simile si applica quando vedi uno che, raccolto il suo talismano, inizia a dirigersi verso l'uscita. Sta a te decidere se restare e raccimolare ancora qualche premio, o inseguirlo rapidamente per evitare la penalità del drago.

Chiaramente questo dipende anche dalla fortuna della pesca del mazzo: ma se un giocatore è vicino all'uscita, e tu sei a metà del tuo mazzo, non hai molte carte con simbolo stivali (= movimento) e quelle che hai sono già uscite, e nonostante tutto decidi di rischiare e scendere nella metà inferiore per prendere un ricco bottino mentre sai che hai almeno una decina di clank nel sacchetto del drago... beh sono tutti calcoli che ti sei fatto e ti prepari alle conseguenze! :grin:

La morte di un giocatore, così come il fatto che uno esca dal dungeon col suo talismano, attiva la fine-gioco: da quel momento quel giocatore funge da marker per attivare il drago con penalità incrementale, finchè dopo 4 turni il gioco si conclude definitivamente. Come detto sopra, prendere un talismano ti dà una certa garanzia anche di finire comunque il gioco anche se muori (nella metà superiore) quindi l'eliminazione del giocatore non è un tutto-o-nulla.

La morte è prevedibile? Entro certi limiti si, finire 10 punti vita richiede tempo o comprare carte di gran valore ma con forti penalità (es. le gemme valgono bei punti ma ti danno 2 clank), o scegliere di fare percorsi con simbolo-mostro senza avere le spade necessarie a sconfiggerli (e quindi prendere danni) - per raggiungere magari zone con ricchi tesori. Costo/beneficio.

Insomma c'è questa sensazione che, si, da un lato il gioco è random, ma i picchi non sono così tanto bruschi, hai una certa idea di come sta andando e di cosa potresti fare per controllare la (s)fortuna: se sul piatto hai 7 tuoi cubetti clank, non ti metterai a comprare 3 carte dall'offerta pena il rischio che, una volta rimpiazzate, esca il drago e tu sia costretto a mettere quei 7 cubetti nel sacchetto, da cui estrarre le ferite...

Spero di essermi spiegato meglio...!

E auguri di pronta guarigione, soprattutto ;)

Ti ringrazio molto del bel pensiero, ma c'è un equivoco, io in ospedale ci lavoro. Sono un medico chirurgo. ;)
Offline Claudio77
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 21 gennaio 2010
Goblons: 20.00
Località: Il Vasto Mondo!
Mercatino: Claudio77

Re: [IMPRESSIONI] Clank!

Messaggioda emanueles » 17 nov 2016, 9:19

Ah ah! Bellissimo il qui pro quo!

Grazie per l'approfondimento.
E in quanto a rigiocabilità secondo te come siamo messi? Tu sei fatto un'idea?
Offline emanueles
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 480
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 30.00
Località: Treviso
Mercatino: emanueles

Re: [IMPRESSIONI] Clank!

Messaggioda Claudio77 » 19 nov 2016, 23:25

Guarda, non è un titolo "eccezionale" nel senso che ci spinge a giocarlo appena possibile :-) D'altra parte se me lo propongono non dico di no!

E' un qualcosa di semplice e simpatico che si tira fuori per una partita non impegnativa (o un po' più impegnativa usando il retro del tabellone).

Il mazzo di carte offerta ha 100 carte, che sono abbastanza per un 3-4 partite poi si iniziano a rivedere sempre le solite.

La variabilità è data dalla combinazione delle carte pescate, più i cubetti che escono ed eventualmente quante carte "punitive" (= che, se presenti nell'offerta, fanno pescare 1 cubetto in più) si trovano in gioco.
Ed i vari oggetti nascosti da scoprire nelle caselline, in stile calendario dell'avvento (è periodo...!)

Non fraintedermi, è tutto ben studiato e "bilanciato" (mi pare), ma alla fin fine il gioco è "tutto qui" - un leggero dungeoncrawler con deckbuilding :approva:
Offline Claudio77
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 21 gennaio 2010
Goblons: 20.00
Località: Il Vasto Mondo!
Mercatino: Claudio77

Re: [IMPRESSIONI] Clank!

Messaggioda emanueles » 20 nov 2016, 0:35

Claudio77 ha scritto:Guarda, non è un titolo "eccezionale" nel senso che ci spinge a giocarlo appena possibile :-) D'altra parte se me lo propongono non dico di no!

E' un qualcosa di semplice e simpatico che si tira fuori per una partita non impegnativa (o un po' più impegnativa usando il retro del tabellone).

Il mazzo di carte offerta ha 100 carte, che sono abbastanza per un 3-4 partite poi si iniziano a rivedere sempre le solite.

La variabilità è data dalla combinazione delle carte pescate, più i cubetti che escono ed eventualmente quante carte "punitive" (= che, se presenti nell'offerta, fanno pescare 1 cubetto in più) si trovano in gioco.
Ed i vari oggetti nascosti da scoprire nelle caselline, in stile calendario dell'avvento (è periodo...!)

Non fraintedermi, è tutto ben studiato e "bilanciato" (mi pare), ma alla fin fine il gioco è "tutto qui" - un leggero dungeoncrawler con deckbuilding :approva:

Grazie per la risposta. Il paragone con il calendario dell'avvento è eccezionale!! :D
Offline emanueles
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 480
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 30.00
Località: Treviso
Mercatino: emanueles

Re: [IMPRESSIONI] Clank!

Messaggioda Protos » 20 nov 2016, 1:49

Claudio77 ha scritto:Guarda, non è un titolo "eccezionale" nel senso che ci spinge a giocarlo appena possibile :-) D'altra parte se me lo propongono non dico di no!

E' un qualcosa di semplice e simpatico che si tira fuori per una partita non impegnativa (o un po' più impegnativa usando il retro del tabellone).

Il mazzo di carte offerta ha 100 carte, che sono abbastanza per un 3-4 partite poi si iniziano a rivedere sempre le solite.

La variabilità è data dalla combinazione delle carte pescate, più i cubetti che escono ed eventualmente quante carte "punitive" (= che, se presenti nell'offerta, fanno pescare 1 cubetto in più) si trovano in gioco.
Ed i vari oggetti nascosti da scoprire nelle caselline, in stile calendario dell'avvento (è periodo...!)

Non fraintedermi, è tutto ben studiato e "bilanciato" (mi pare), ma alla fin fine il gioco è "tutto qui" - un leggero dungeoncrawler con deckbuilding :approva:


Non è detto che in 3/4 partite vedi tutte le carte e in ogni caso non può esser considerato un difetto o un aspetto che mina la longevità. Se fai un mazzo troppo ampio la casualità aumenta notevolmente e imparare le carte o fare combo diventa arduo, mentre 100 carte (alcune in molteplice copia) sono un giusto compromesso. La longevità dipende dal fatto che esce sempre una diversa combinazione di carte e almeno la metà di esse non escono affatto in una singola partita.
Il gioco è un finto DC solo nell'ambientazione, in realtà è un deckbuilding puro, come Star Realms, solo che a differenza di quest'ultimo aggiunge la dimensione spaziale, con tutti i benefici del caso. Ha una durata abbastanza contenuta e per quel che chiede offre il giusto. L'unico difetto per me è un po' la scarsa atmosfera, alcune scelte di design le avrei fatte diversamente, ma il gioco c'è e funziona bene
Offline Protos
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1963
Iscritto il: 21 maggio 2011
Goblons: 0.00
Località: vicino Roma
Mercatino: Protos

Re: [IMPRESSIONI] Clank!

Messaggioda Claudio77 » 20 nov 2016, 8:50

Protos ha scritto:Non è detto che in 3/4 partite vedi tutte le carte e in ogni caso non può esser considerato un difetto o un aspetto che mina la longevità. Se fai un mazzo troppo ampio la casualità aumenta notevolmente e imparare le carte o fare combo diventa arduo, mentre 100 carte (alcune in molteplice copia) sono un giusto compromesso. La longevità dipende dal fatto che esce sempre una diversa combinazione di carte e almeno la metà di esse non escono affatto in una singola partita...

Infatti nella mia frase, se leggi bene, non ho espresso nessun giudizio in merito: è un dato puro.

Se sia un difetto o un fattore che in poco tempo (e giocato in 4 ti assicuro che le 100 carte le vedi eccome, in qualche partita) venga a noia dipende dai gusti personali. Uno può trovare longevo sia rubamazzetto che bridge.

Ad esempio, restando nei deckbuilders, abbiamo anche Ascension: Realms Unraveled, che ha un mazzo di 250 carte con meccanismi decisamente più particolari tipo carte multi-fazione, effetti che si potenziano a seconda di quante carte della stessa fazione giochi nel turno, o addirittura la possibilità di "trasformare" una carta in un'altra.

Nulla del genere qui. La "combinazione" può essere al massimo tra il tabellone e la carta (es. come scritto sopra, la carta ti permette di teletrasportarti se hai preso un talismano).

Ripeto: Clank gira bene così com'è, e per quello che è. L'importante è che uno sappia cosa aspettarsi. Ed il tipo e la quantità di combinazioni date dalle carte, in un deckbuilding, secondo me rientra assolutamente nella valutazione richiesta da emanueles.
Offline Claudio77
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 21 gennaio 2010
Goblons: 20.00
Località: Il Vasto Mondo!
Mercatino: Claudio77

Re: [IMPRESSIONI] Clank!

Messaggioda Protos » 20 nov 2016, 11:14

Claudio77 ha scritto:Infatti nella mia frase, se leggi bene, non ho espresso nessun giudizio in merito: è un dato puro.

Se sia un difetto o un fattore che in poco tempo (e giocato in 4 ti assicuro che le 100 carte le vedi eccome, in qualche partita) venga a noia dipende dai gusti personali. Uno può trovare longevo sia rubamazzetto che bridge.

Ad esempio, restando nei deckbuilders, abbiamo anche Ascension: Realms Unraveled, che ha un mazzo di 250 carte con meccanismi decisamente più particolari tipo carte multi-fazione, effetti che si potenziano a seconda di quante carte della stessa fazione giochi nel turno, o addirittura la possibilità di "trasformare" una carta in un'altra.

Nulla del genere qui. La "combinazione" può essere al massimo tra il tabellone e la carta (es. come scritto sopra, la carta ti permette di teletrasportarti se hai preso un talismano).


A parta le battutelle acide sul bridge e il rubamazzetto, un tantino fuori bersaglio, quella che tu chiami scarsa longevità è semplicemente la tipologia di gioco.
Questo aspetto è osservabile già dalla prima partita e diventa subito chiaro che Clank! non è e non vuole essere un gioco di carte complesso, anche per la struttura stessa della meccanica, 6 carte sul tavolo di volta in volta. Se avessero fatto un gioco di carte complesso e con carte che scombano tra loro e lo avessero affidato a una meccanica tanto semplice, ci saremmo ritrovati un gioco con un bella serie di carte e una pessima struttura ad accompagnarle. Ergo la natura di Clank! la vedi appena ti siedi al tavolo e non cambia dopo poche partite. Quella che tu chiami scarsa longevità è semplicemente scarsa propensione per un gioco di questo genere. Dire che Clank! dopo 4 partite si esaurisce è un tantino fuorviante (se non volevi dire questo, diciamo che ci sei andato vicino), il gioco mantiene lo stesso livello di varietà anche dopo che ne hai fatte un'ottantina, il punto è che dopo 4 si perde l'elemento novità e forse ci si rende conto tardi che il gioco non è nelle nostre corde.
Clank! È un deckbuilding leggero con elementi di ambientazione accennati e la longevità è più che buona se piace o interessa la tipologia di gioco.
A me i giochi semplici non piacciono per natura, ma questo è uno dei pochi che gioco volentieri ogni tanto
Offline Protos
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1963
Iscritto il: 21 maggio 2011
Goblons: 0.00
Località: vicino Roma
Mercatino: Protos

Re: [IMPRESSIONI] Clank!

Messaggioda caci2000 » 20 nov 2016, 11:28

Alla fine gira e rigira.. me lo devo procurare :piange:

:rotfl:
Offline caci2000
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: 10 marzo 2013
Goblons: 0.00
Località: Verona
Mercatino: caci2000

Re: [IMPRESSIONI] Clank!

Messaggioda Protos » 20 nov 2016, 11:32

Ah! Volevo aggiungere che anche io ho il dubbio che tutti i token da 20 punti per chi esce fuori col malloppo, indipendentemente dall'ordine, possano costituire un problema. Per ora nelle poche partite fatte ha sempre vinto l'ultimo che è uscito, ma è ancora presto per dirlo
Offline Protos
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1963
Iscritto il: 21 maggio 2011
Goblons: 0.00
Località: vicino Roma
Mercatino: Protos

Re: [IMPRESSIONI] Clank!

Messaggioda Paino75 » 20 nov 2016, 22:22

Qualcuno armato di buona volontà che se la sente di tradurre il regolamento?
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3235
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: [IMPRESSIONI] Clank!

Messaggioda Claudio77 » 21 nov 2016, 0:18

Protos ha scritto:
Claudio77 ha scritto:Infatti nella mia frase, se leggi bene, non ho espresso nessun giudizio in merito: è un dato puro.

Se sia un difetto o un fattore che in poco tempo (e giocato in 4 ti assicuro che le 100 carte le vedi eccome, in qualche partita) venga a noia dipende dai gusti personali. Uno può trovare longevo sia rubamazzetto che bridge.

Ad esempio, restando nei deckbuilders, abbiamo anche Ascension: Realms Unraveled, che ha un mazzo di 250 carte con meccanismi decisamente più particolari tipo carte multi-fazione, effetti che si potenziano a seconda di quante carte della stessa fazione giochi nel turno, o addirittura la possibilità di "trasformare" una carta in un'altra.

Nulla del genere qui. La "combinazione" può essere al massimo tra il tabellone e la carta (es. come scritto sopra, la carta ti permette di teletrasportarti se hai preso un talismano).


A parta le battutelle acide sul bridge e il rubamazzetto, un tantino fuori bersaglio, quella che tu chiami scarsa longevità è semplicemente la tipologia di gioco.
Questo aspetto è osservabile già dalla prima partita e diventa subito chiaro che Clank! non è e non vuole essere un gioco di carte complesso, anche per la struttura stessa della meccanica, 6 carte sul tavolo di volta in volta. Se avessero fatto un gioco di carte complesso e con carte che scombano tra loro e lo avessero affidato a una meccanica tanto semplice, ci saremmo ritrovati un gioco con un bella serie di carte e una pessima struttura ad accompagnarle. Ergo la natura di Clank! la vedi appena ti siedi al tavolo e non cambia dopo poche partite. Quella che tu chiami scarsa longevità è semplicemente scarsa propensione per un gioco di questo genere. Dire che Clank! dopo 4 partite si esaurisce è un tantino fuorviante (se non volevi dire questo, diciamo che ci sei andato vicino), il gioco mantiene lo stesso livello di varietà anche dopo che ne hai fatte un'ottantina, il punto è che dopo 4 si perde l'elemento novità e forse ci si rende conto tardi che il gioco non è nelle nostre corde.
Clank! È un deckbuilding leggero con elementi di ambientazione accennati e la longevità è più che buona se piace o interessa la tipologia di gioco.
A me i giochi semplici non piacciono per natura, ma questo è uno dei pochi che gioco volentieri ogni tanto


Battutelle acide? Clank si esaurisce dopo 4 partite? Scarsa longevità?
Delle 2 l'una, o io non mi spiego o hai letto (o voluto leggere) cose che io non ho scritto.

Ci sono persone che potrebbero considerare poco longevo il fatto di avere un mazzo di carte come quello di Clank, semplicemente perchè, per esempio, le carte (quindi il modo) per togliere i clank (cubetti) sono sempre e solo quelle. Sneak. Move Silently. Elven Cloak. Un paio d'altre.

Mai detto di essere tra questi (anche considerando, con prudenza, che Clank è appena uscito per cui la "longevità" è tutta ipotetica).

Ma per una persona che chiede un parere, potrebbe essere un'informazione interessante da sapere: starà a lei decidere, non a me e certo non a te.

Tra l'altro continui a dire che l'ambientazione è accennata: a me, per dire, non pare proprio: ci sono caselle movimento rappresentate da caverne di cristallo che influenzano il movimento o dove si trovano nemici specifici (Crystal Golem), per esempio.
Ho visto giochi fantasy molto più generici (Dungeon!, per dirne uno).

Vedi, per farla breve, nel (poco) tempo che ho a disposizione io in genere gioco, non cerco di fare ludologia.

In particolare ho provato a usare parte di quel tempo per dare il mio parere nel modo più neutro e corretto possibile ad una persona che l'aveva chiesto - punto.

Evidentemente tu vedi le cose in un altro modo; non vedo come continuare a confrontarci portando qualcosa di utile per il thread, quindi, ho apprezzato il tuo punto di vista e credo potrà essere utile per chi sta cercando di farsi un'opinione sul gioco, ma per quanto riguarda noi questo discorso si chiude qui.

Saluti,
C.
Offline Claudio77
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 21 gennaio 2010
Goblons: 20.00
Località: Il Vasto Mondo!
Mercatino: Claudio77

Re: [IMPRESSIONI] Clank!

Messaggioda Stef » 4 dic 2016, 16:19

Preso, vi fo sapere a breve. :)
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 8358
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef

Re: [IMPRESSIONI] Clank!

Messaggioda Poldeold » 4 dic 2016, 17:51

Mi aggancio perché mi interessa. Anche se il prezzo mi fa per ora desistere..

Gran bel report @Claudio77 grazie!

https://www.giochintavola.ch - Associazione Ticinese Giochi da Tavolo

Offline Poldeold
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2439
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 200.00
Località: Lugano (Svizzera)
Utente Bgg: poldeold
Mercatino: Poldeold

Re: [IMPRESSIONI] Clank!

Messaggioda kanaglia » 4 dic 2016, 20:43

Interessante ma costa come Caverna...dove si trova al prezzo migliore?
Offline kanaglia
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1333
Iscritto il: 21 marzo 2011
Goblons: 0.00
Località: Isola d'Elba / Malta
Mercatino: kanaglia

Re: [IMPRESSIONI] Clank!

Messaggioda emanueles » 4 dic 2016, 21:45

Sì, costa una follia. Mi interessava ma credo che aspetterò un po'.
Offline emanueles
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 480
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 30.00
Località: Treviso
Mercatino: emanueles

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: misterBlonde e 2 ospiti