Clash of Monarchs

Per gli appassionati di esagoni ma non solo!

Moderatori: stec74, manstein, Umb67

Clash of Monarchs

Messaggioda Lorenz » 19 apr 2011, 20:26

Ho recentemente fatto la prima partita a Clash of Monarchs (GMT) con mio fratello e un suo amico. Devo dire che temevo fosse un gioco un po' "monster" e quindi quasi ingiocabile, invece devo proprio ricredermi.

Scorre via molto bene e ha molta interazione tra i giocatori. Inoltre le battaglie sono raramente decisive (come fu storicamente) e questo obbliga a una guerra di movimento, taglio delle linee di rifornimento, assedi e contromanovre davvero interessante. La Kleiner Krieg (ovvero la guerra delle truppe leggere) è l'unica meccanica che può essere un po' più ostica (da capire come usarla) all'inizio, ma non i è parsa comunque particolarmente complessa.
Mi è piaciuto molto e lo rigiocherei volentieri.
La cosa più complessa è capire cosa si vuole fare e avere un piano!
Si gioca inoltre molto bene in 3.

Qualcun altro lo ha provato? Impressioni?
Offline Lorenz
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 24 marzo 2006
Goblons: 50.00
Località: Bologna
Mercatino: Lorenz

Messaggioda luca67 » 20 apr 2011, 23:15

io ce l'ho da anni ma ho rinunciato a convincere i miei compagni di gioco a provarlo..eppure secondo me, anche solo leggendo il regolamento, si capisce che è un bel giocone...!!!...proprio la kleiner krieg è uno degli aspetti più interessanti ed originale, mi pare...
...quanto tempo avete impiegato per terminare la partita...?...quale scenario...?...gli obbiettivi diplomatici, li avete applicati (ho letto che questo è un po' un punto critico del regolamento...)?
Offline luca67
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 27 novembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Roma Serpentara
Mercatino: luca67

Messaggioda Lorenz » 21 apr 2011, 20:22

Abbiamo giocato una serata per ora, la partita è ancora in corso. Scenario base della guerra lunga, partenza storica. Per ora siamo arrivati a fine 2° anno, ma se consideri che me lo hanno dovuto spiegare e nei primi turni siamo andati piano perché avevo molte domande non è male. La prossima volta andrà molto più veloce perché davvero gli ultimi turni erano rapidi.
Siamo comunque abituati a giocare su più serate.

Può soffrire di "analysis paralysis" date le opzioni operazionali se lo si gioca con giocatori molto pensanti.
Offline Lorenz
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 24 marzo 2006
Goblons: 50.00
Località: Bologna
Mercatino: Lorenz

Messaggioda Lorenz » 13 mag 2011, 14:35

La partita è ripresa, ora siamo circa a metà del 1758. Giocando con gli Anglo-Hannoveriani (guidati da Brunswick) ho costretto i Francesi a stare indietro (e con il Monarchial Will moooolto basso). Federico di Prussia (mio fratello) se la passa meno bene ma un attacco austriaco al momento sbagliato lo ha aiutato a resistere, mentre la Russia, per quanto potente, per ora non ha potuto assestare colpi importanti anche per carte negative giocate dal Prussiano.

Confermo che è molto bello, ma anche che soffre di analysis paralysis (e dunque di lunghezza nello svolgere la partita, ma come detto solo per la tendenza a pensare molto alcune mosse, non per la complessità). In 4 il giocatore britannico in particolare può essere "costretto" a lunghi momenti di attesa.

Però il gioco mi ha appassionato e spero di proseguire presto.

Alcune note aggiuntive: il sistema delle battaglie è molto interessante, favorisce lo schema storico e grazie ai tactical chit rende difficile capire se conviene attaccare o difendere. Per vincere conta di più la manovra che lo scontro sul campo, grazie alla possibilità di ridurre il supply status degli avversari. Ma prima o poi devi combattere... l'importante è farlo alle tue condizioni!
Offline Lorenz
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 24 marzo 2006
Goblons: 50.00
Località: Bologna
Mercatino: Lorenz

Clash of monarchs

Messaggioda manstein » 13 mag 2011, 17:48

Io sto studiando il regolamento e a dire la verità non mi sembra tanto immediato, penso che dovremo metterci con gioco sul tavolo e vedere di fare un pò di prove.
Da una prima lettura comunque non mi sembra scritto bene....
Offline manstein
Veterano
Veterano

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 826
Iscritto il: 19 febbraio 2005
Goblons: 0.00
Località: Tra Firenze e l'iperspazio (ma sono anche io di Napoli)
Mercatino: manstein

Messaggioda luca67 » 13 mag 2011, 19:43

il regolamento è concettualmente piuttosto chiaro; quello che non è altrettanto chiaro è il "flusso di gioco", per il quale c'è però questo decisivo aiuto su BGG...

http://www.boardgamegeek.com/filepage/5 ... -flowchart

...scusa se mi intrometto nell'organizzazione di una partita che non mi riguarda, ma COM è in cima ai miei pensieri ludici da anni, mi fa piacere che ci sia qualcuno al mondo che riesce a giocarci...buona partita (sigh!)
Offline luca67
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 27 novembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Roma Serpentara
Mercatino: luca67

clash

Messaggioda manstein » 13 mag 2011, 20:39

Appunto, non mi sono espresso bene, era lo svolgimento del gioco che non mi risultava chiara, in effetti stavo mettendo su un flow chart.
Con quello di boardgamegeek sembra essere tutto piu' chiaro spero di poter iniziare la prossima settimana una partita, per stasera Successors o Sword of Rome
Offline manstein
Veterano
Veterano

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 826
Iscritto il: 19 febbraio 2005
Goblons: 0.00
Località: Tra Firenze e l'iperspazio (ma sono anche io di Napoli)
Mercatino: manstein

Messaggioda Lorenz » 15 mag 2011, 14:52

Prima di giocare date un'occhiata alle carte per ogni fazione, perché molti eventi hanno prerequisiti (altre carte o situazioni particolari) che è bene avere presenti.
Inoltre leggetevi bene il concetto di "crushing victory" perché è spesso un prerequisito per alcune carte (di solito tutte quelle che permettono di silurare un comandante scarso ma col grado maggiore per uno migliore).
Offline Lorenz
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 24 marzo 2006
Goblons: 50.00
Località: Bologna
Mercatino: Lorenz

Messaggioda Travellinfan » 16 mag 2011, 14:55

al nostro club credo stiano cominciando ad organizzare la campagna.. http://noferplei.forumfree.it/?t=55094866 .. se qualcuno è interessato e non lontano.. ;)
Offline Travellinfan
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 01 giugno 2007
Goblons: 0.00
Località: Sassuolo (MO)
Mercatino: Travellinfan

Messaggioda Lorenz » 20 mag 2011, 16:29

Mercoledì altra sessione di gioco (anche se io ero assente e mio fratello, col Prussiano, ha tenuto anche i miei Anglo-Hannoveriani).
Il Francese ha continuato a prenderle subendo una Marcia Invernale degli Anglo-Hannoveriani che lo ha ulteriormente portato a perdere terreno quando non se lo aspettava. Poi la caduta di Quebec (tramite carta) lo ha finalmente messo in ginocchio... il MW francese è ai minimi termini e fa davvero fatica a recuperare le perdite ora. Questo fronte appare chiuso.
In Germania il Russo non ha combinato granché, mentre l'Austriaco con Daun è riuscito a sconfiggere Federico in battaglia. Niente di decisivo, ma la situazione è sempre tesa.
Offline Lorenz
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 24 marzo 2006
Goblons: 50.00
Località: Bologna
Mercatino: Lorenz

Clash of monarchs

Messaggioda manstein » 4 giu 2011, 12:15

Ieri sera prima sessione con termine a notte inoltrata (2:30) abbiamo fatto solo un turno e penso che dovremo fare ancora molte partite prima di capirne appieno le meccaniche.
Non è chiaro come inglese e russo entrino in gioco ma penso che questo dipenda dal fatto che avevamo letto il regolamento solo una paio di volte
Offline manstein
Veterano
Veterano

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 826
Iscritto il: 19 febbraio 2005
Goblons: 0.00
Località: Tra Firenze e l'iperspazio (ma sono anche io di Napoli)
Mercatino: manstein

Re: Clash of monarchs

Messaggioda Umb67 » 4 giu 2011, 15:29

manstein ha scritto:Non è chiaro come inglese e russo entrino in gioco ma penso che questo dipenda dal fatto che avevamo letto il regolamento solo una paio di volte


Dipende se usi le regole avanzate con la Diplomazia variabile (vedi 24.3 sulle regole). Se non le usi, si considera che tutti i giocatori debbano scegliere sempre l'opzione diplomatica A.

Le opzioni diplomatiche sono indicate sulla tabella "Diplomacy Chart" nell'ultima pagina del Playbook per cui, nel caso delle opzioni A per tutti, la Russia è neutrale nel 1756, ed entra in guerra nell'Autunno 1957, mentre Francia e Inghilterra entrano in guerra assieme, nella prima fase di Draw successiva all'Inverno 1757, quindi Estate 1758.

Ovviamente, come da 22.1.1, qualsiasi nazione termina la propria neutralità se una nazione avversaria entra nel suo territorio.
Offline Umb67
Veterano
Veterano

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 741
Iscritto il: 11 marzo 2010
Goblons: 120.00
Località: Mendrisio (Svizzera)
Mercatino: Umb67

altra sessione di gioco

Messaggioda manstein » 18 giu 2011, 10:42

Ieri sera abbiamo ricominiciato da capo e ci siamo resi conto che leggendo le regole direttamente in inglese il gioco è molto piu' chiaro, la traduzione in italiano non è un granchè a mio giudizio.
Fatto un unico turno e ci siamo resi conto che è effettivamente un bel gioco, Federico ha provato subito ad attaccare l'austriaco subendo una pesante sconfitta....
Offline manstein
Veterano
Veterano

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 826
Iscritto il: 19 febbraio 2005
Goblons: 0.00
Località: Tra Firenze e l'iperspazio (ma sono anche io di Napoli)
Mercatino: manstein


Torna a [WG] Wargames

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti