Cloud Atlas - David Mitchell

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Dera, Eithereven

Re: Cloud Atlas - David Mitchell

Messaggioda Sveltolampo » 6 nov 2015, 11:54

Sportacus ha scritto:
Sveltolampo ha scritto:procedo veramente come una lumaca :pippotto:

arrivato a pagina 30 e non capisco il senso...tanti nomi di personaggi buttati li... :hmm:

per il momento noioso...devo assolutamente "varcare la soglia" della prima storia sperando in una svolta :-P


Abbi fiducia, di cambi e nomi ce ne stanno quanti ne vuoi :-)


sempre a tirarmi su di morale eh???

:rotfl: :rotfl: :rotfl:
Offline Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 11222
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: Cloud Atlas - David Mitchell

Messaggioda Sportacus » 6 nov 2015, 12:29

Sveltolampo ha scritto:
Sportacus ha scritto:
Sveltolampo ha scritto:procedo veramente come una lumaca :pippotto:

arrivato a pagina 30 e non capisco il senso...tanti nomi di personaggi buttati li... :hmm:

per il momento noioso...devo assolutamente "varcare la soglia" della prima storia sperando in una svolta :-P


Abbi fiducia, di cambi e nomi ce ne stanno quanti ne vuoi :-)


sempre a tirarmi su di morale eh???

:rotfl: :rotfl: :rotfl:


Rigore a porta vuota. Io segno :rotfl: :rotfl:
The basic tool for the manipulation of reality is the manipulation of words. If you can control the meaning of words, you can control the people who must use the words.
(How To Build A Universe That Doesn't Fall Apart Two Days Later, 1978)
Offline Sportacus
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2154
Iscritto il: 13 agosto 2011
Goblons: 10.00
Località: Portici (NA)
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: Cloud Atlas - David Mitchell

Messaggioda Boiler » 6 nov 2015, 12:53

Pag 46. Devo iniziare "Le lettere da Zedelghem".

Scorre lento, ma proprio leeeento. Nelle ultime pagine il ritmo migliora, per fortuna.
Anche io mi aspettavo un libro di fantascienza. Sono rimasto un po' spiazzato :asd: Maledetta copertina :muro:
La parte fin qui narrata mi è piaciuta, soprattutto
Spoiler:
la parte che riguarda Autua


Buon Gusano Colo a tutti.
Offline Boiler
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 4041
Iscritto il: 16 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Viareggio
Utente Bgg: boiler7
Board Game Arena: boiler7
Yucata: boiler7
Sei nella chat dei Goblins Seasons Fan Hai fatto l'upload di 20 file Le Havre Fan Io gioco col blu Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Frush fan Io odio Traico! :D Raffaello fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan Podcast Maker Telegram Fan

Re: Cloud Atlas - David Mitchell

Messaggioda Agzaroth » 8 nov 2015, 21:38

pag. 207
lette le parti 3 e 4.
Finalmente la storia decolla un po'. Paragonate alle parti 1 e 2, questo sono più interessanti e pure più scorrevoli, dato il linguaggio più moderno. ma soprattutto la storia è più coinvolgente (non chissà cosa, continuo a pensare che sia abbastanza palloso in generale).
Spoiler:
Non ho ben capito la voglia a cometa dove vada a parare...

spassose alcune parti, specie della parte 4, su tutte "l'ossimoro donna ragionevole" :D
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 23342
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 15,700.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Maker

Re: Cloud Atlas - David Mitchell

Messaggioda Sveltolampo » 8 nov 2015, 22:24

ieri sera mi sono imposto di finire il primo capitolo...eccheccavolo :snob:

comincio alle 0.00 e finisco alle 0.30 (mancavano 10 pagine ma sembravano 100 :Straeyes: ), giuro che per restare sveglio mi sono messo in soggiorno con tutte le luci accese perchè rischiavo di addormentarmi...comunque finito il capitolo mi sono addormentato veramente :sava73: e mi sono svegliato alle 2.00 e sono andato a letto :ninja: ammazza che soporifero sto mattonazzo :rotfl:

Spoiler:
non ci sto capendo molto sinceramente, storie di bianchi e neri, storie di popolazioni dominate e popoli dominanti...ma cosa diavolo vuole dirci l'autore? non so cosa aspettarmi e non so proprio di cosa stimao parlando :pippotto:
ma è una storia sulle civiltà?
una storia che raccoglie le storie di alcuni protagonisti?
sono veramente curioso del film...


comunque sono così preso dalla lettura che ho iniziato anche un altro libro :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Offline Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 11222
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: Cloud Atlas - David Mitchell

Messaggioda Sportacus » 8 nov 2015, 23:11

Agzaroth ha scritto:pag. 207
lette le parti 3 e 4.
Finalmente la storia decolla un po'. Paragonate alle parti 1 e 2, questo sono più interessanti e pure più scorrevoli, dato il linguaggio più moderno. ma soprattutto la storia è più coinvolgente (non chissà cosa, continuo a pensare che sia abbastanza palloso in generale).
Spoiler:
Non ho ben capito la voglia a cometa dove vada a parare...

spassose alcune parti, specie della parte 4, su tutte "l'ossimoro donna ragionevole" :D


Vediamo un po'....
[spoil]La cometa.... bho? ho pensato alla trasmigazione dell'anima, ma se non sbaglio (ricordi appannati) non tutti ce l'hanno. Fa parte di quelle cose ricorrenti nel libro che probabilmente sono il segno del legame che inconsapevolmente lega tutti noi.

Palloso non mi hai dato l'impressione di esserlo. Certamente non ci sono morti ammazzati e colpi di scena ad ogni pagina :-)
Diciamo che il ritmo della storia segue il ritmo della vita delgi uomini che racconta. Ewing nel mare: narrazione lenta, pacata, d'altronde in mare non si corre. Frobischer? lettere che vemgono scritte quando ha necessità di scriverle, un po' racconto degli eventi, un po' flusso di coscienza. Luisa Rey: anni 70, ritmo di vita più veloce, capitoli piccoli, stile silmil hard-boiled, futuro visto come un'opportunità ma anche un pericolo. Cavendish: anni 2000, psichedelia, confusione, rumore di fondo.

Da questo punto di vista sono stato molto soddisfatto. Nessuno di questi stili è forse lo stile di scrittura da me preferito, però non è semplice affatto per un autore modulare il proprio stile di scrittura in questo modo.[/spoil]
The basic tool for the manipulation of reality is the manipulation of words. If you can control the meaning of words, you can control the people who must use the words.
(How To Build A Universe That Doesn't Fall Apart Two Days Later, 1978)
Offline Sportacus
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2154
Iscritto il: 13 agosto 2011
Goblons: 10.00
Località: Portici (NA)
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: Cloud Atlas - David Mitchell

Messaggioda Sportacus » 8 nov 2015, 23:16

Sveltolampo ha scritto:ieri sera mi sono imposto di finire il primo capitolo...eccheccavolo :snob:

comincio alle 0.00 e finisco alle 0.30 (mancavano 10 pagine ma sembravano 100 :Straeyes: ), giuro che per restare sveglio mi sono messo in soggiorno con tutte le luci accese perchè rischiavo di addormentarmi...comunque finito il capitolo mi sono addormentato veramente :sava73: e mi sono svegliato alle 2.00 e sono andato a letto :ninja: ammazza che soporifero sto mattonazzo :rotfl:

Spoiler:
non ci sto capendo molto sinceramente, storie di bianchi e neri, storie di popolazioni dominate e popoli dominanti...ma cosa diavolo vuole dirci l'autore? non so cosa aspettarmi e non so proprio di cosa stimao parlando :pippotto:
ma è una storia sulle civiltà?
una storia che raccoglie le storie di alcuni protagonisti?
sono veramente curioso del film...


comunque sono così preso dalla lettura che ho iniziato anche un altro libro :rotfl: :rotfl: :rotfl:


[spoil]Più la seconda cosa che la prima.
Però è più complesso di così.
Il film a questo punto meglio vederlo dopo il libro, così si apprezzano alcune scelte dei registi che sennò non si capirebbero a fondo.

Sul nuovo libro, ahia, vuol dire che corri il rischio di non finire questo. Ed è un peccato[/spoil]
The basic tool for the manipulation of reality is the manipulation of words. If you can control the meaning of words, you can control the people who must use the words.
(How To Build A Universe That Doesn't Fall Apart Two Days Later, 1978)
Offline Sportacus
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2154
Iscritto il: 13 agosto 2011
Goblons: 10.00
Località: Portici (NA)
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: Cloud Atlas - David Mitchell

Messaggioda arwen67 » 9 nov 2015, 7:48

Anche io ancora all'inizio, dato che leggo soprattutto di sera e, per il momento, è ancora sul soporifero... L'unica parte un po' più vivace è quella di Atua


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ultimamente ho giocato a:
Immagine
Offline arwen67
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: 13 marzo 2012
Goblons: 79.00
Località: Monsummano Terme (Pt)
Utente Bgg: arwen67
Board Game Arena: arwen67
Yucata: arwen67
Through the ages Fan Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Ho contribuito alla Visibility della Play 2016! Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Re: Cloud Atlas - David Mitchell

Messaggioda Miki76 » 9 nov 2015, 9:33

Pag 84.
Piace molto sia a me che a K.
Noi non lo troviamo per nulla soporifero. Mi piace lo stile con cui è scritto (a parte le troppe parentesi), le storie sono piacevoli, i personaggi interessanti, alcune descrizioni sono molto vivide e non mancano alcune perle di saggezza.
Sono curioso di vedere come si intrecciano le storie.
[spoil]Mi è piaciuto anche come ha gestito il ritrovamento del manoscritto della prima storia nella seconda, anche quello trovato era interrotto come quello da noi letto.[/spoil]
Gioco sempre in due.
Vendo: Martinique, Khet:the laser game, Chicago Express, LaGuerraDell'Anello.
Offline Miki76
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2848
Iscritto il: 08 aprile 2008
Goblons: 20.00
Località: Rovigo (RO)
Utente Bgg: mikyjollyjoker
Facebook: michele temporin
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: Cloud Atlas - David Mitchell

Messaggioda Agzaroth » 9 nov 2015, 9:37

pag.215
[spoil]"La risata è anarchica e blasfema. I tiranni fanno bene a temerla.
Su questo concetto avrei una lunga riflessione da fare, se ho tempo la scrivo.[/spoil]
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 23342
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 15,700.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Maker

Re: Cloud Atlas - David Mitchell

Messaggioda Rotilio » 9 nov 2015, 10:01

sono arrivato a pag. 147 per il momento mi piace e sono incuriosito nell'andare avanti

al momento la terza storia è quella che ho trovato piu intrigante ..non vedo l'ora di terminarla :clap: :clap:
Offline Rotilio
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
Top Reviewer
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 3193
Iscritto il: 09 giugno 2011
Goblons: 3,370.00
Località: Rimini
Utente Bgg: rotilio
Board Game Arena: Rotilio
Yucata: Rotilio
Facebook: omar rotili
Sei iscritto da 1 anno. Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena

Re: Cloud Atlas - David Mitchell

Messaggioda Sportacus » 9 nov 2015, 10:41

Agzaroth ha scritto:pag.215
[spoil]"La risata è anarchica e blasfema. I tiranni fanno bene a temerla.
Su questo concetto avrei una lunga riflessione da fare, se ho tempo la scrivo.[/spoil]


[spoil]Una risata vi seppellirà
Il re è nudo

Il concetto non è nuovo e fondamentalmente lo trovo corretto. Solo che non mi sembra che funzioni nella nostra nazione.

Sono curioso di poter leggere le tue considerazioni. Finora le ho trovate sempre stimolanti e mai banali.[/spoil]
The basic tool for the manipulation of reality is the manipulation of words. If you can control the meaning of words, you can control the people who must use the words.
(How To Build A Universe That Doesn't Fall Apart Two Days Later, 1978)
Offline Sportacus
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2154
Iscritto il: 13 agosto 2011
Goblons: 10.00
Località: Portici (NA)
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: Cloud Atlas - David Mitchell

Messaggioda Rotilio » 9 nov 2015, 10:49

Pag 147

comunque :

Spoiler:
il secondo romanzo è abbastanza scontato
il musicista si capiva fin da subito che si sarebbe fatto la signora dai...su
Offline Rotilio
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
Top Reviewer
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 3193
Iscritto il: 09 giugno 2011
Goblons: 3,370.00
Località: Rimini
Utente Bgg: rotilio
Board Game Arena: Rotilio
Yucata: Rotilio
Facebook: omar rotili
Sei iscritto da 1 anno. Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena

Re: Cloud Atlas - David Mitchell

Messaggioda Agzaroth » 9 nov 2015, 13:51

Sportacus ha scritto:
Agzaroth ha scritto:pag.215
[spoil]"La risata è anarchica e blasfema. I tiranni fanno bene a temerla.
Su questo concetto avrei una lunga riflessione da fare, se ho tempo la scrivo.[/spoil]


[spoil]Una risata vi seppellirà
Il re è nudo

Il concetto non è nuovo e fondamentalmente lo trovo corretto. Solo che non mi sembra che funzioni nella nostra nazione.

Sono curioso di poter leggere le tue considerazioni. Finora le ho trovate sempre stimolanti e mai banali.[/spoil]

penso tra l'altro possiamo uscire dallo spoiler perchè si parla di temi generali e no necessariamente legati al libro.
Questa della risata che i potenti temono e di "una risata li seppellirà" e più in generale della satira usata come mezzo per far riflettere le masse e far loro prendere coscienza dei difetti e delle malefatte dei potenti, l'ho sempre associata al padre Jorge del Nome della Rosa e alla sua teoria contro il riso.

[BBvideo 560,340]https://www.youtube.com/watch?v=bjWnJGGQYro[/BBvideo]
naturalmente, leggendo quel romanzo, si è portati ad essere dalla parte dei protagonisti.

Tuttavia ho sempre avuto il dubbio che in fondo padre Jorge avesse ragione, o quantomeno non avesse tutti i torti.
Oggi il riso non è più quello strumento di risveglio delle coscienze assopite, la satira non è più un campanello d'allarme contro le storture dei potenti. Noi che vediamo i comici in televisione ironizzare su tutto e prendere in giro tutto, non abbiamo più bisogno di quel tipo di "aiuto". Un tempo non c'erano mezzi di informazione diffusi e la cultura media era molto più bassa, oltre ad essere molto più efficienti gli strumenti di repressione dell'informazione non allineata.
Oggi non c'è nessuno di questi tre fattori, anzi, semmai l'informazione è fin troppo frammentata e spalmata.

Quello che vedo io sortire col riso oggi è semmai l'effetto opposto: un effetto anestetico. Ridicolizzando, ironizzando e ridendo su tutto e tutti, subentra la rassegnazione, il divertimento, quasi un moto di perverso orgoglio per le malefatte di questa o di quella fazione, magari anche di fronte allo stupore di uno straniero o in generale di chi invece ha ancora la forza di indignarsi.

vedo la satira diventata quasi uno strumento dei politici stessi per farsi pubblicità, hanno imparato che combattendola con una risata (quanti vedete ridere di loro stessi alle imitazioni o alle battute dei comici) è molto più efficace che non censurare. Tutto questo ne ha svuotato il contenuto, lasciando solo una forma vuota. E se fosse così, poco male, il peggio è che questo contenitore vuoto si riempie di assuefazione, indifferenza, rassegnazione.
Imparando a ridere del male, abbiamo dimenticato che va combattuto e combattuto seriamente. Ridendo, ci scordiamo di indignarci. Prendendo tutto come una burla, di arrabbiarci. Quindi forse alla fine aveva ragione padre Jorge.
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 23342
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 15,700.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Maker

Re: Cloud Atlas - David Mitchell

Messaggioda Assessore » 9 nov 2015, 15:14

Terminata di leggere la prima storia.
Non ho ancora letto i vostri commenti, e non so se potrò farlo visto che sto andando molto lentamente.

Prime impressioni senza spoiler sulla trama:
Stile lovercraftiano, ma leeeento... non mi ha lasciato un granché questa prima parte ed ho faticato anche a leggerla.
Per niente scorrevole.
Speriamo nelle prossime.

Stato d'animo dell'assessore
- Parzialmente annoiato -
Offline Assessore
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 235
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Goblons: 38.00
Località: Roma
Utente Bgg: Assessore81
Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

PrecedenteProssimo


  • Pubblicita`

Torna a Tempo Libero



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti