Colonial Wars

Discussioni generali su tutti i giochi di miniature e tridimensionali (compresi i giochi Games Workshop). Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: Normanno, groblnjar

Messaggioda kopesh » 23 nov 2011, 10:00

Prima che gli uomini si riunissero sotto un'unica bandiera, alcune superpotenze antecedenti il grande crollo e la successiva ricostruzione, tentarono solitarie la via dell'esplorazione spaziale, utilizzando nozioni e conoscenze frammentarie derivanti dalla retroingegneria aliena. L'avventura di queste spedizioni spaziali non ha però dato i frutti sperati ...

Immagine

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda kopesh » 1 dic 2011, 2:07

Se pensavate che il domani avrebbe assicurato un futuro migliore per tutti, bé, scordatevelo.
I vecchi scrittori di fantascienza del ventesimo secolo immaginavano un futuro migliore per tutti nello spazio. Non avevano previsto che tutte, o quasi, le razze intelligenti avrebbero respirato ossigeno.
In Colonial Wars ogni razza è alla ricerca di risorse e pianeti da colonizzare. Seppur restie ad intraprendere vere e proprie guerre interplanetarie, le potenze stellari non esitano ad inviare distaccamenti di truppe a tutelare i propri interessi. Che esso voglia dire difendere un proprio avamposto o prenderlo ad un’altra specie.
In Colonial Wars ogni giocatore prenderà il comando di una piccola forza di fucilieri terrestri, o delle loro controparti aliene e cercherà di difendere gli interessi delle propria razza.

“Siamo venuti in pace attraverso le stelle su questo pianeta e se necessario lo difenderemo con le armi.”
Commodoro Jonathan Martinez Perry – Comandante della Terza Flotta Esploratrice durante un incontro con gli Emissari Torek relativamente ai diritti minerari presso Omsur II°

L’IMPATTO 2021 d.C.
La mancata fine del mondo, annunciata dai catastrofisti per il 2012 d.C., non fu salutata con squilli di trombe nel mondo. Le popolazioni del globo erano alle prese con una crisi economica senza precedenti. I paesi più ricchi ed industrializzati dovettero tagliare le risorse per il welfare, mentre più poveri si trovarono alle prese con vere e proprie carestie. Guerre locali e tagli agli investimenti erano all’ordine del giorno.
Fu così che con malcelata irritazione, i capi di stato accolsero la notizia che un asteroide stava dirigendosi verso la Luna e che l’avrebbe colpita nel giro di pochi anni.
Inizialmente vi fu chi non se ne preoccupò, fino a quando gli scienziati non spiegarono ai politici, in modo molto semplice, che se la Luna fosse stata colpita, i danni sarebbero stati immensi anche per la Terra.
Vennero quindi stanziati fondi straordinari per creare una serie di satelliti armati con missili nucleari. Compito di tali satelliti sarebbe stato di eliminare a distanza l’asteroide ed eventualmente distruggerne i resti se si fosse avvicinato troppo alla Terra.
Ma le cose non andarono così, Aphopis II°, così era stato chiamato l’asteroide, risultò composto da metalli molto più solidi di quelli ipotizzati ed invece di deflagrare a distanza come previsto, proseguì deviando la sua corsa verso la Luna e la Terra.
Mentre i popoli più poveri, che avevano visto peggiorare le loro condizioni di vita a causa della costruzione dei satelliti armati, attendevano notizie dai loro governi, le popolazioni dei paesi più ricchi, che avevano seguito presso dei megaschermi l’avvenimento, incominciarono ad andare in panico.
fanatici, nate in quegli anni e convinte che la fine del mondo fosse prossima, scesero nelle piazze per propagare il loro messaggio.
L’anarchia prese il posto dell’ordine in diverse città e la polizia si trovò costretta a chiedere aiuto all’esercito per mantenere l’ordine.
I capi dei paesi organizzatori non trovarono niente di meglio che decidere di lanciare tutti i missili rimasti, nella speranza che servisse a qualcosa.
Purtroppo errori durante la produzione di quel lotto di missili, o forse l’avidità di chi aveva visto l’evento come un’occasione per fare montagne di soldi illecitamente, fecero si che non tutti i missili furono lanciati con successo.
Aphopis II°, ferito ma non distrutto proseguì la sua corsa ed attratto della Luna si schiantò con un angolo d’impatto di pochi gradi presso di essa.
L’impatto fu di tale forza che essa cambiò lievemente l’orbita e migliaia di detriti, alcuni grandi decine di metri e resi radioattivi dal precedente bombardamento precipitarono sulla Terra.

Fu il collasso della civiltà.
Le popolazioni persero il controllo cercando di scappare inutilmente, a migliaia rsone persero la vita in quei momenti prima ancora che lo sciame meteoritico colpisse la Terra.
Decine di frammenti, alcuni grandi come un pugno, altri decine di metri e composti da materiale ferroso e radioattivo colpirono il pianeta in diverse aree.
A seguito della non elevata accelerazione nel rientro i casi di combustione dei frammenti del meteorite ed il relativo effetto termico furono minimi. Anche i terremoti che nacquero dopo l’impatto fecero complessivamente pochi danni.
I danni principali provocati dai resti di Aphopis II° si registrarono nei punti d’impatto.
Crateri per decine, centinaia di metri distrussero case, industrie facendo decine di migliaia di vittime. Lo spostamento d’aria fu tale in alcune aree che le abitazioni in legno o mal costruite vennero spazzate via.
Infine, a causa dello spostamento della Luna dalla propria orbita, una serie di piccoli tsunami colpirono le coste di diversi paesi, provocando centinaia di migliaia di morti.
Nel giro delle ventiquattrore successive le perdite furono stimate nell’ordine dei milioni di morti, feriti e dispersi.

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda kopesh » 5 dic 2011, 0:08

Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda Lleyenor » 12 dic 2011, 10:00

La mia armata dei Torek di Orkush [1000pts.] pronta a scendere in battaglia! ;)

Immagine

Descrizione:
- Ufficiale Torek Alfa con staff dei Sanguinari e Vecchio Saggio.
- 2 squadre base da 10 unità con Smasher ed Arma ad Energia.
- 2 squadre da 5 unità di supporto pesante con Martello da guerra.
- 1 squadra da 5 unità di esploratori.
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 6156
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
Mercatino: Lleyenor
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

Messaggioda kopesh » 15 dic 2011, 15:08

Poveri Minotauri :sick_sm: che brutta fine han fatto ieri sera ...

Segnalo questa discussione sul forum CW, ovviamente chi vuole partecipare è il benvenuto ...

http://colonialwars.forumfree.it/?t=54565271#lastpost

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda Lleyenor » 15 dic 2011, 22:37

Ecco il report! Dai..si è deciso un po' tutto agli ultimi due turni, non è stata così tragica :roll:

http://colonialwars.forumfree.it/?t=59321508
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 6156
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
Mercatino: Lleyenor
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

Messaggioda kopesh » 16 dic 2011, 10:21

Potendo esprimere l'opinione dell'imparziale osservatore (ahahahah perdonami il sottile riferimento), penso che hai pagato l'errore di ricollocare i Nerocorno con il cannone nella gola a bersaglio dei Terrax.
Ti do atto che comunque hai venduto cara la pelle e ho pensato che potesse anche concludersi diversamente.

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda kopesh » 20 dic 2011, 0:45

A questo link è possibile scaricare il libro delle regole, versione integrale senza layout o foto :grin:

http://www.goblins.net/modules.php?name ... eA&show=10

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda kopesh » 1 gen 2012, 18:00

La prima apparizione "ufficiale" dei Keladar. Una forza di Androdi concepita da una sconosciuta razza aliena.
Quando arrivano non sono mai buone notizie in quanto non sono una forza di pace.

La forza di questo esercito risiede nelle nanomacchine, caricate nelle munizioni delle loro armi, capaci una volta inoculate di trasformare gli essere viventi in disgutosi androidi.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

[IMG=http://img542.imageshack.us/img542/6133/img0624c.jpg][/IMG]

E ... alla fine un curisoso infiltrato!

Immagine

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda kopesh » 12 gen 2012, 14:15

Ecco il WIP del ciclope (variante del Minotauro).

Immagine

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda Lleyenor » 12 gen 2012, 14:39

8-O 8-O 8-O

Cos'è questoooo?!?!?

Lo voglioooo!!! :-o
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 6156
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
Mercatino: Lleyenor
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

Messaggioda Alarindo » 12 gen 2012, 15:41

ma è roba 1:72 o sbaglio?
Offline Alarindo
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 620
Iscritto il: 13 febbraio 2007
Goblons: 0.00
Località: vicino Bologna
Mercatino: Alarindo

Messaggioda kopesh » 12 gen 2012, 15:45

Si la scala del gioco è quella, il Ciclope è un veicolo da combattimento dei Torek alto circa 4cm.

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda kopesh » 16 gen 2012, 12:17

Aggiornato il BG dei Terrax

http://colonialwars.forumfree.it/?t=59778501

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda kopesh » 21 gen 2012, 16:01

Colgo l'occasione per segnalare la ns presenza a Milano Wargmaes con un tavolo dimostrativo per fare partite dimostrative a Colonial Wars.

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

PrecedenteProssimo

Torna a [GM3D] Giochi di Miniature vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti