Come migliorare i nostri tornei online su BSW?

Forum dedicato ai giochi da tavolo, di ruolo e di carte online e "play by e-mail" (pbem), ed ai siti dedicati al gioco da tavolo, di carte e di ruolo online e pbem. **NO VIDEOGAMES** solo giochi da tavolo, di carte e di ruolo in versione online e/o pbem.

Moderatori: lorunks, Agzaroth, romendil, rporrini, buoneacque, odk

Come migliorare i nostri tornei online su BSW?

Messaggioda buoneacque » 2 ago 2008, 12:19

Cosa possiamo fare per migliorare i nostri tornei fatti in quel di www.brettspielwelt.de?

Si accettano critiche, proposte, consigli e chi più ne ha più ne metta ;)
Immagine
Offline buoneacque
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 1875
Iscritto il: 07 gennaio 2004
Goblons: 100.00
Località: Montebelluna(TV)
Mercatino: buoneacque

Messaggioda mrperfekt » 8 ago 2008, 17:00

Dal mio punto di vista c'è stata troppa flessibilità verso i giocatori! un torneo (seppur amichevole) ha bisogno di scadenze e regole ben precise.
Ho trovato troppe cose lasciate al caso... partite concordate con gran fatica e senza tanto spirito collaborativo, giocatori "fantasma", poca collaborazione nel portare avanti il torneo.
La modalità amichevole porta sicuramente ad un clima più distensivo, ma questo è sfociato troppo in prolungati assenteismi complice anche la totale assenza di regole che tutelino chi ha mostrato di partecipare attivamente rispetto a chi si è mostrato poco.
Alcune regole: assegnazione delle vittorie a tavolino (tutela verso chi partecipa), segnalazione nei tornei futuri dell'eventuale comportamento poco affidabile del giocatore (e in questo modo si richiede un minimo di serietà verso l'impegno preso).
Sono d'accordo che alla fine stiamo parlando di torneo amichevole frequentato da appassionati ma i fatti dicono che alla fine c'è stata poca serietà (di alcuni) e poco impegno. Personalmente difficilmente potrei ri-partecipare ad un altro torneo di questo tipo con queste premesse e penso che anche per gli altri sia stato così.
Quello che maggiormente si è percepito è stato un grosso senso di abbandono ed una totale impotenza verso chi non si è fatto "sentire".
Offline mrperfekt
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 384
Iscritto il: 01 giugno 2007
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: mrperfekt

Messaggioda buoneacque » 9 ago 2008, 10:38

Finalmente qualcuno ha rotto il ghiaccio, ora spero che si facciano sentire anche altri giocatori anche se il mese di agosto allonTana tutti dai pc.
Immagine
Offline buoneacque
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 1875
Iscritto il: 07 gennaio 2004
Goblons: 100.00
Località: Montebelluna(TV)
Mercatino: buoneacque

Re: Come migliorare i nostri tornei online su BSW?

Messaggioda Ciaci » 11 ago 2008, 23:30

buoneacque ha scritto:Cosa possiamo fare per migliorare i nostri tornei fatti in quel di www.brettspielwelt.de?

Si accettano critiche, proposte, consigli e chi più ne ha più ne metta ;)


Il più grande difetto di questo tipo di tornei è trovare il tempo per mettere insieme i giocatori al tavolo virtuale e non ci sono regole che tengano, se i tempi di 4 persone non sono conciliabili puoi fare tutte le regole che vuoi ma la partita non avrà mai uno svolgimento regolare.
Questo penalizza chi è assiduo e ci mette impengo.

Una soluzione potrebbe essere quella del torneo perpetuo:
OGNI partita giocata a BSW da membri della Tana concorre a dare un punteggio ai suoi partecipanti. Con un sistema simile a quello dell'ATP del tennis o dell'ELO degli scacchi si forma una graduatoria (che tenga conto del numero delle partite effettuate, del risultato e del peso degli avversari affrontati) magari limitata alle ultime 10/20/nn partite effettuate con malus per chi non disputa partite per lungo tempo, ecc. ecc.
Nessuno è obbligato a partecipare a orario, se si vuole si sfidano gli avversari e li si invita ad una partita, altrimenti possono nascere partite spontanee tra i giocatori collegati in quel momento, e così via.
C'è di che sbizzarirsi nelle tabelle e nei punteggi e necessita solo di un volontario che raccolga i dati e li elabori.
Con questo sistema si può avere una classifica generale e una di specialità e dichiarare una volta all'anno il miglior giocatore assoluto e dei vari giochi.

I miei 2 cents.
Offline Ciaci
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 981
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 510.00
Località: Spilimbergo (PN) e dintorni
Mercatino: Ciaci

Re: Come migliorare i nostri tornei online su BSW?

Messaggioda mrperfekt » 12 ago 2008, 10:32

Ciaci ha scritto:
buoneacque ha scritto:Cosa possiamo fare per migliorare i nostri tornei fatti in quel di www.brettspielwelt.de?

Si accettano critiche, proposte, consigli e chi più ne ha più ne metta ;)


Il più grande difetto di questo tipo di tornei è trovare il tempo per mettere insieme i giocatori al tavolo virtuale e non ci sono regole che tengano, se i tempi di 4 persone non sono conciliabili puoi fare tutte le regole che vuoi ma la partita non avrà mai uno svolgimento regolare.
Questo penalizza chi è assiduo e ci mette impengo.


I am not agree!!! spero di aver scritto bene... comunque non sono d'accordo!
ho organizzato per 2 anni consecutivi un torneo online di carcassonne 1VS1 con cadenza settimanale per ogni partita e non ci sono stati (quasi) mai grossi problemi; l'incontro è fissato per il lunedì sera, chi non può essere presente nel giorno prestabilito DEVE chiedere ed ottenere il posticipo dal suo avversario pena la sconfitta a tavolino. Ovviamente contattare un solo avversario è molto più facile che contattarne 2 o 3 contemporaneamente; ma sullo stesso sito si sono organizzati tornei online di Coloni e il risultato è che difficilmente le partite hanno subito posticipi e altrettanto difficilmente i giocatori hanno dato forfait alle partite.
Un rimedio è fissare la data per giocare e chi partecipa ad un torneo SA che deve attenersi a questo piccolo obbligo. Chiedere un minimo di disponibilità ai giocatori non mi sembra così utopico.
Non sono neanche d'accordo sul torneo perpetuo perché premierebbe troppo i giocatori che possono stare assiduamente davanti al pc; io non ho questa opportunità e francamente neanche la voglia.
Offline mrperfekt
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 384
Iscritto il: 01 giugno 2007
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: mrperfekt

Messaggioda Mugnaio » 1 set 2008, 12:27

Propongo che le date di ogni partita vengano decise inderogabilmente dall'organizzatore che provvederà a enunciare la sua linea guida prima delle iscrizioni (se dovvesse decidere di far giocare prevalentemente il Sabato e uno il weekend non c'è mai non si iscrive nemmeno).
Ad ogni giocatore possono essere messe a disposizione un numero limitato (una o due) di "rinunce" per tutto il torneo, da usare in un particolare turno con PM all'organizzatore (se due giocatori nella stessa partita non sono disponibili per quel turno, a entrambi viene scalata la rinuncia).
Se un giocatore rinuncia il turno viene ripetuto (data sempre decisa dall'organizzatore, eventualmente accogliendo suggerimenti)
Se, non avendo "rinunciato" o avendo terminato le rinuncie, il giocatore non si presenta viene considerato assente e la partita giocata senza di lui.
Se accade una seconda volta viene estromesso dal torneo (le eventuali partite a 2 contro di lui considerate vinte dall'altro giocatore).

Sono estremamente favorevole anche ad una classifica "generale" tipo ATP
Offline Mugnaio
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 767
Iscritto il: 04 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Mugnaio

Messaggioda buoneacque » 6 set 2008, 11:08

Mugnaio ha scritto:Propongo che le date di ogni partita vengano decise inderogabilmente dall'organizzatore[...]


Domanda: gli orari sempre scelti dall'organizzatore oppure da accordo fra i giocatori?
Immagine
Offline buoneacque
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 1875
Iscritto il: 07 gennaio 2004
Goblons: 100.00
Località: Montebelluna(TV)
Mercatino: buoneacque

Messaggioda Mugnaio » 8 set 2008, 11:13

buoneacque ha scritto:
Mugnaio ha scritto:Propongo che le date di ogni partita vengano decise inderogabilmente dall'organizzatore[...]


Domanda: gli orari sempre scelti dall'organizzatore oppure da accordo fra i giocatori?



il problema è sempre il solto, se fai scegliere ai giocatori poi va a finire che non ci si accorda mai. Chiaramente l'organizzatore dovrebbe decidere per lo meno un orario serale fuori da impegni lavorativi.

Secondo me al momento dell'iscrizione i giocatori indicano, se c'è, un giorno in cui non possono mai essere presenti inderogabilmente (notare bene questa parola, anche io il mercoledì gioco col mio gruppo della tdg, ma se una volta ho un turno di torneo, posso anche saltare la serata con amici). L'organizzatore puo' seguire queste indicazioni, ma non si perde poi del tempo ulteriore.
Offline Mugnaio
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 767
Iscritto il: 04 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Mugnaio

Messaggioda buoneacque » 2 ott 2008, 22:13

altre opinioni?

preparatevi che è in cantiere un nuovo torneo.
Immagine
Offline buoneacque
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 1875
Iscritto il: 07 gennaio 2004
Goblons: 100.00
Località: Montebelluna(TV)
Mercatino: buoneacque

Messaggioda Peppe74 » 10 ott 2008, 9:56

Questo topic me lo ero perso....complice le vacanze estive.
Comunque avevo espresso il mio parere in un thread precedente (...quello per il torneo di Notre Dame....che a quanto pare ho vinto a tavolino :roll: )

Peppe74 ha scritto:Non pensavo di passare il turno....
vedo che eravamo in 20 iscritti, nei risultati finali ne vedo 18, suppongo che ci siano 2 giocatori che non hanno giocato mai

Sinceramente, se posso rispondere a quanto detto buoneacque, non penso che sia legato impossibile giocare partite a 3-4, anche perchè significherebbe la quasi impossibilità di fare altri tornei online, dato che sono pochissimi i giochi che si prestano "bene" ad essere giocati in 2.

Se guardate sulla sezione di BSW relativi ad i tornei
http://www.brettspielwelt.de/HallOfFame/Turniere/
vi accorgete che sono tantissimi i tornei organizzati in multiplayer con 20-30-40 partecipanti, di diversa nazionalità e fuso orario. Se organizzano tranquillamente partite tra un coreano, un americano ed un tedesco, dovremo chiederci perchè noi non riusciamo ad organizzare una partita tra 3 giocatori della stessa associazione
Personalmente penso che avere troppa flessibilità nella auto-organizzazione sia controproducente. Se abbiamo 2 mesi per le partite e per un mese e mezzo un giocatore non si fa vivo (per carità, avrà tutti i giusti motivi) danneggia enormemente i suoi avversari. Alla fine non mi sembra sportivo aver passato il turno solo per aver giocato di più, magari ci sono giocatori più bravi che, non per loro colpa, non hanno avuto modo di giocare

Che ne pensate?


Io sono in linea con mrperfekt: troppa flessibilità trasforma un torneo "amichevole" in un "non-torneo" (allora tanto vale non fare il torneo e giocare quando capita....)
L'organizzazione fissa le date, magari si concorda un giorno ed un orario abituale (come il torneo di Carcassonne di mrperfekt), se un concorrente ha esigenza di spostare la data deve concordare una data alternativa (con gli altri partecipanti) prima della data ufficiale, altrimenti la partita si gioca nella data ufficiale con uno o più giocatori mancanti (ed in caso estremo con vittoria a tavolino).
Secondo me è l'unico modo con cui possiamo continuare ad organizzare i tornei online, forse c'è un problema di base: probabilmente la nostra comunità è più orientata a giochi online con la modalità a turni che a quelli in tempo reale, mi sembra di vedere che i tornei su mabiweb abbiano altro successo :roll:
Offline Peppe74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 16 febbraio 2006
Goblons: 1,370.00
Località: Vimercate (ma sono di Napoli)
Utente Bgg: Peppe74
Mercatino: Peppe74
Agricola fan Puerto Rico Fan Through the ages Fan Sono un Goblin Membro della giuria Goblin Magnifico Alta Tensione Fan Io gioco col rosso Brass fan Food Chain Magnate fan Napoli fan Splotten Spellen fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda vittogol » 10 ott 2008, 12:16

Io quoto MrPerfect.
Secondo me un regolamento ferreo (partite in giorni e orari stabiliti) puo` sicuramente migliorare i tornei e il divertimento dei partecipanti.

Del resto, anche le partite amichevoli di calcetto :grin: vengono giocate in giorni e orari stabiliti, pensate a cosa succederebbe se non fosse cosi`!!!! 8-O
La luce che vedi in fondo al tunnel non è la tua salvezza, ma il mio fanalino di coda!
Offline vittogol
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1307
Iscritto il: 14 ottobre 2006
Goblons: 0.00
Località: Roma - Largo Preneste
Mercatino: vittogol

Messaggioda Iago » 10 ott 2008, 12:19

La classifica modello ATP o Elo vanno molto bene per i giochi uno contro uno perché esprimono un punteggio in funzione della probabilità che lo scontro tra due giocatori abbia un determinato risultato; sostanzialmente la vittoria del favorito lo premia meno di quanto premierebbe lo sfavorito se vincesse e la sconfitta del favorito lo penalizza più di quanto penalizzerebbe lo sfavorito se perdesse.

Questo rende alla perfezione negli scontri diretti tra due giocatori ma diventa praticamente inutilizzabile per le partite multigiocatore.

Tra l'altro, su BSW esiste già una classifica Elo ma esclusivamente per i le partite a due giocatori (esiste anche per giochi multigiocatore ma considera solo le partite a 2 giocatori); questa può essere consultata sul sito (anche se non mi ricordo dove).

Si potrebbe fare una cosa analoga ma non ufficiale e riservata ai soli incontri tra giocatori italiani partendo da zero; questo richiederebbe una persona disponibile a tenere traccia delle partite e tutti i giocatori disponibili a comunicare i risultati delle proprie partite con solerzia, celerità e precisione; con il sistema Elo se A batte 10 volte B e all'unidcesima partita B vince si ottiene un risultato diverso rispetto al caso in cui B vinca la prima e poi A ne vinca 10 di fila...

Il tutto porterebbe ad avere una classifica dei giocatori italiani gioco per gioco (ma solo per i giochi in 2) e relativa solamente alle partite tra giocatori italiani ma sarebbe comunque una cosa diversa rispetto ad un torneo...

Per i tornei temo che l'unico modo per procedere sia l'applicazione di regole sensate ma ferree, altrimenti le cose vanno in vacca con una facilità incredibile...

Spero di riuscire, prima o poi, a tornare in città...

Saluti

Lucio

Torak su BSW
Proprietario latitante del tavolo di Powergrid in Comune....
Offline Iago
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2303
Iscritto il: 13 ottobre 2005
Goblons: 16.00
Località: Bayern
Utente Bgg: Iago71
Mercatino: Iago


Torna a [GV] Giochi Online

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti