Complessità del gioco: Agricola

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Complessità del gioco: Agricola

Messaggioda CuordiLeone » 15 dic 2011, 10:42

Vorrei imparare a giocare ad Agricola, ma il regolamento è davvero molto ostico e non ho chi potrebbe spiegarmelo. Come potrei fare?
Offline CuordiLeone
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 20 novembre 2011
Goblons: 0.00
Località: Bari (città)
Mercatino: CuordiLeone

Messaggioda pennuto77 » 15 dic 2011, 10:43

Intanto comincia con la versione family senza le carte......
Poi magari se hai dubbi posti sul forum le tue domande e vedrai che ti risponderemo in tanti ;)
Offline pennuto77
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 9378
Iscritto il: 10 marzo 2006
Goblons: 2,570.00
Località: Monte Compatri (Castelli romani)
Utente Bgg: pennuto77
Board Game Arena: pennuto77
Yucata: pennuto77
Facebook: carlo.trifogli.9
Mercatino: pennuto77
Agricola fan Through the ages Fan Sgananzium Fan 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Sono stato alla fiera di Essen

Re: Complessità del gioco: Agricola

Messaggioda nakedape » 15 dic 2011, 10:48

CuordiLeone ha scritto:Vorrei imparare a giocare ad Agricola, ma il regolamento è davvero molto ostico e non ho chi potrebbe spiegarmelo. Come potrei fare?


Come te la cavi con l'inglese? Casomai puoi cercare dei tutorial in lingua...
Hai giocato ad altri giochi tipo worker placement (piazzamento lavoratori)?
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12662
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Messaggioda CuordiLeone » 15 dic 2011, 10:59

Allora conosco Carcassonne, Stone Age e Leonardo da Vinci. Con l'inglese sono pessimo.
Offline CuordiLeone
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 20 novembre 2011
Goblons: 0.00
Località: Bari (città)
Mercatino: CuordiLeone

Messaggioda pennuto77 » 15 dic 2011, 12:47

Secondo me leonardo da vinci è più complicato ;)
Non farti troppe "pippe mentali", prova a giocarlo e posta le tue domande e vedrai che non avrai problemi ;)
Offline pennuto77
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 9378
Iscritto il: 10 marzo 2006
Goblons: 2,570.00
Località: Monte Compatri (Castelli romani)
Utente Bgg: pennuto77
Board Game Arena: pennuto77
Yucata: pennuto77
Facebook: carlo.trifogli.9
Mercatino: pennuto77
Agricola fan Through the ages Fan Sgananzium Fan 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Sono stato alla fiera di Essen

Messaggioda Rayden » 15 dic 2011, 12:48

CuordiLeone ha scritto:Allora conosco Carcassonne, Stone Age e Leonardo da Vinci. Con l'inglese sono pessimo.

La meccanica di base ricorda molto Stone age: piazzi il tuo segnalino nell'azione che vuoi fare, poi quando tutti hanno piazzato si fanno le azioni. Se ti concentri sulla versione family non dovresti avere troppi problemi. In ogni caso, puoi chiedere aiuto qui sui punti poco chiari.
Immagine
Offline Rayden
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Organization
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: 09 gennaio 2008
Goblons: 1,300.00
Località: Pescara
Mercatino: Rayden

Messaggioda nakedape » 15 dic 2011, 12:48

Bene.
Allora il gioco te lo riassumo, poi per i dettagli vedi tu.
All’ inizio del gioco ogni giocatore parte con due pedine (sarebbero marito e moglie) e 3 di cibo. Ogni giocatore dispone anche di una plancia che rappresenta la propria fattoria personale.
Si piazzano coperte sulla plancia di gioco le 14 carte turno suddivise per fasi. Agricola è un gioco a setup variabile quindi occhio a seguire le istruzioni per il gioco a 1, 2, 3 ,4 o 5 giocatori (ci sono altre apposite carte da aggiungere negli spazi azione). Si piazzano a lato della plancia i Grandi Miglioramenti e si distribuiscono ad ogni giocatore 7 carte piccolo miglioramento e 7 carte Occupazione

All’inizio di ogni nuovo turno si gira la prima carta turno scoperta e si ripiazzano le risorse negli spazi azione in cui mancano e si aggiungono negli spazi con la freccia rossa.
Seguendo l’ordine di gioco ciascun giocatore durante il proprio turno piazza un lavoratore in uno degli spazi azione a sua scelta e svolge l’azione. Non è possibile piazzare un lavoratore in uno spazio azione già occupato.

La maggior parte delle azioni consiste nel prendere risorse e metterle nella propria riserva, o nel caso degli animali è possibile (seguendo le regole specifiche) piazzarli nei recinti, in casa solo uno, o nelle stalle.
Alcune azioni sono di costruzione e seguono delle regole specifiche che trovi nel manuale (i campi, i recinti, le stalle, le stanze della casa).
Poi ci sono alcune azioni un po’ più elaborate quali:
-Cuocere il pane (trasformi il grano in pane)
-Crescita della famiglia (aggiungi un lavoratore se hai un numero di stanze sufficienti).
-Seminare (piazzi grano e ortaggi nei campi arati)

Quando tutti i giocatori hanno piazzato tutti i loro lavoratori il turno finisce. Se sulla plancia c’è scritto Raccolto, allora si eseguono le seguenti cose:

-Da ogni campo coltivato è possibile prelevare 1 ortaggio o 1 grano
-Ogni lavoratore (membro della famiglia) va sfamato con 3 cibo. Ogni cibo mancante dà una penalità di una carta elemosina.
-Ogni specie animale di cui ne possediamo almeno due esemplari da vita ad un nuovo animale (se c’è lo spazio per tenerlo)

Alla fine del Quindicesimo turno il gioco finisce e si conteggiano i punti dei giocatori seguendo lo schema riportato sul notes segnapunti. Chi ha fatto di più vince.

Facci sapere...
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12662
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Messaggioda CuordiLeone » 16 dic 2011, 9:00

Salve.
Innazi tutto grazie per avermi risposto. Ieri ho giocato la mia prima partita a 3 giocatori con 2 che conoscevano già il gioco e hanno provato a spiegarmelo, con risultati disastrosi :lol:

Voglio essere sincero: c'ho capito poco e niente. Pensate che al mio primo turno, la mia prima domanda è stata: "Ma che devo fare?" :lol:
Un'esperienza piuttosto frustante devo dire.

Ora le regole Generali del gioco erano più o meno chiare, il punto è che proprio non sapevo da che parte cominciare, in parte proprio perchè non sapevo che cosa dovevo fare, e più in là con il gioco non avevo il minimo controllo di quello che poteva succedere. Non ho problemi a dire che ad un certo punto facevo scelte a caso, e mi sono ritrovato in alcuni momenti del gioco a giocare solo per avere cibo per sfamare i miei due contadini.

Quindi la domanda è in fin dei conti è: ma da cosa devo incominciare a fare le mie valutazioni per capire quale mossa devo fare?
Offline CuordiLeone
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 20 novembre 2011
Goblons: 0.00
Località: Bari (città)
Mercatino: CuordiLeone

Messaggioda Kaboom84 » 16 dic 2011, 9:33

Vabbè ma all'inizio è sempre cosi.Giochi e basta,poi dopo alcune partite (per alcuni ne basta una per altri dieci) si accende una lampadina e riesci a trovare il bandolo della matassa.
Giocatori esperti riescono a "scardinare" il meccanismo di un gioco dopo pochi turni,mentre ho un mio amico che dopo 4 mesi di puerto rico ancora stentava a fare più di 30 punti.

Anzi ritieniti fortunato.Se dopo mezza partita già hai capito tutto di un gioco vedrai che ti stancherai presto :-)
Offline Kaboom84
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 458
Iscritto il: 04 novembre 2011
Goblons: 0.00
Località: Fano (PU)
Mercatino: Kaboom84

Messaggioda Pey » 16 dic 2011, 9:42

Agricola, è un gioco molto vasto in termini di possibilità di strategie, quindi è impossibile all'inizio capire bene come muoversi (io dopo un annetto, in solitario, non riesco ancora a far più di 50punti).

Le linee guida comunque sono:
1- sempre riuscire ad arrivare a sfamare i contadini
2- Riuscire a costruire almeno un recinto per gli animali
3- allargare il prima possibile la casa

Poi sta a te trovare la via che ti porta maggior vantaggio ;)
Tra persone SENSATE, parlando, ci si mette d'accordo (Vania - L.A.G.N.A. 2010)
Offline Pey
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2514
Iscritto il: 20 maggio 2009
Goblons: 0.00
Località: Savigliano(CN)- Chieri(TO) - Modena
Utente Bgg: Pey81
Board Game Arena: Pey
Mercatino: Pey
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Admin Table organizer

Messaggioda nakedape » 16 dic 2011, 10:52

Ti do un paio di riferimenti per giocare bene ad agricola (che non è un gioco semplice da padroneggiare)
Innanzitutto le risorse. Cerca di non sprecare azioni e massimizza. Prendi le risorse se ce ne sono più del "normale".
Appena puoi costruisci un motore per il cibo.
Mentre lo fai cerca di espandere la casa per poter avere ALMENO 3 se non 4 lavoratori. Ogni lavoratore oltre il secondo sono punti vittoria in più ed è fondamentale per perseguire la vittoria.
Il gioco premia le fattorie più complete quindi cerca di fare un poco di tutto e se ti avanza tempo fai dell' altro.
Importante!! Trova un modo per riempire gli spazi inutilizzati (fosse anche di fare un quadrato 3x4.
Se hai bisogno di altro siamo qui! 8)
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12662
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Messaggioda Leo » 16 dic 2011, 11:29

Rayden ha scritto:
CuordiLeone ha scritto:Allora conosco Carcassonne, Stone Age e Leonardo da Vinci. Con l'inglese sono pessimo.

La meccanica di base ricorda molto Stone age: piazzi il tuo segnalino nell'azione che vuoi fare, poi quando tutti hanno piazzato si fanno le azioni. Se ti concentri sulla versione family non dovresti avere troppi problemi. In ogni caso, puoi chiedere aiuto qui sui punti poco chiari.


In realtà le azioni si fanno appena piazzi l'omino!

Leo
Leo
Non lo avete ancora capito? Non sono io rinchiuso qui con voi... Siete voi rinchiusi qui con me!!! (Rorschach)
Pagate alla gente noccioline e avrete scimmie a lavorare (Bette Davis)
Offline Leo
Saggio
Saggio

Avatar utente
Top Author
Top Uploader
 
Messaggi: 2000
Iscritto il: 11 aprile 2005
Goblons: 490.00
Località: Nonantola (MO)
Utente Bgg: leo_gre
Mercatino: Leo
Recensioni Minute  Fan Sgananzium Fan Tocca a te fan 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Hai scritto 20 articoli per la Tana dei Goblin Hai fatto l'upload di 20 file Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Gdt Live Fan Tifo Inter

Messaggioda CuordiLeone » 16 dic 2011, 11:35

Io veramente vi devo ringraziare tutti quanti perchè mi state dicendo cose che non mi sono state spiegate quando ho giocato.

Quando ci rigioco vi faccio sapere come è andata. Intanto vorrei comprendere il significato di "motore per il cibo". Nakedape, cosa vuol dire?
Offline CuordiLeone
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 20 novembre 2011
Goblons: 0.00
Località: Bari (città)
Mercatino: CuordiLeone

Messaggioda nakedape » 16 dic 2011, 12:35

CuordiLeone ha scritto:Io veramente vi devo ringraziare tutti quanti perchè mi state dicendo cose che non mi sono state spiegate quando ho giocato.

Quando ci rigioco vi faccio sapere come è andata. Intanto vorrei comprendere il significato di "motore per il cibo". Nakedape, cosa vuol dire?


Ci sono modi diversi per produrre cibo...
Può essere che tu abbia costruito un forno e allora ti butti sul cuocere il pane. Oppure hai fatto una cucina e macelli animali. Oppure hai giocato qualche occupazione che ti permette di produrre più cibo prendendo l'azione "pescare"...
Insomma trovare un modo, il più efficiente possibile, per sfamare la tua famiglia durante i vari raccolti.
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12662
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Messaggioda tika » 16 dic 2011, 12:46

Motore per il cibo significa un qualche "sistema" che ti permetta di produrre il cibo in maniera tranquilla, senza doverlo andare a prendere dalla plancia di gioco ogni volta.
Il sistema più banale (a dire il vero, senza carte, mi sembra anche l'unico veramente sensato, ma io sono sicuramente un giocatore scarso) è quello di avere un qualche tipo di forno e sempre animali a disposizione da macellare.
In questo modo nn devi poi sempre preoccuparti se avrai cibo a sufficienza.

Cmq in assoluto, come tutti i giochi che prevedono un sistema di worker-placement, a parte le diverse strategie ci sono secondo me due elementi fondamentali che non sono praticamente evitabili e che vanno sempre tenuti in considerazione:
1) il numero delle azioni a disposizione
2) l'efficacia di una singola azione, tradotta, non fare durante il gioco un azione a e una b in due momenti diversi se in un solo momento puoi farne una che sia a + b.

Questo, per farti un esempio che già conosci, in stone age si traduce:
1) il numero delle azioni a disposizione è relativo al numero di omini che hai, quindi è importante averne TANTI, perché significa fare più cose. (in stone age, in realtà, si vince anche senza 10 omini, però comunque averne di più male non fa).
2) avere i martelletti, perché significa che quando farai un'azione di raccolta, questa sarà potenzialmente più efficacie. Tradotto: ogni omini farà qualcosa di più.

In agricola secondo me questi concetti sono assolutamente FONDAMENTALI.
1) avere azioni in più è la base di poter far qualcosa nel gioco, il motivo per cui rispetto a stone age sia più importante è presto detto. Riuscendo ad avere un omino in più avrai +50% delle azioni rispetto a prima. che è TANTISSIMO (rispetto al +20% in Stone Age, dove tra l'altro non obbligatoriamente si traduce in una vera e propria azione aggiuntiva).
2) un'azione massimizzata in AGRICOLA è immensamente (qui nemmeno c'è paragone) più forte di un martelletto in Stone Age. Mi spiego. Prendere 3 legni o prenderne 6 è FONDAMENTALMENTE diverso. Piazzando al momento giusto la tua azione sulla materia significa che poi avrai in pratica un'altra azione a disposizione invece che doverci ritornare sopra. Lo stesso dicasi per qualunque casella in cui è disponibile una doppia azione! Cerca di essere nella situazione di sfruttare SEMPRE la doppia azione possibile. Magari usa un turno in più per accumulare qualcosa che ti serve, aspetta un turno e poi prendi la doppia azione piuttosto che non la singola, anche se l'altra metà magari nn ti sembra troppo utile al momento.
Sulle azioni di costruzione (recinti/casa) sarebbe meglio riuscire a massimizzare la costruzione. Per esempio puoi anche costruire due pezzi di capanna assieme! Significa che poi ci dovrai tornare una vlta di meno, e quindi sempre un'azione in più (o addirittura 2 se costruisci 3 capanne assieme).

E così via.
Diciamo che questi sono suggerimenti strategici di meccanica. In pratica ogni gioco di worker placement che giocherai puoi applicare questi due basilari concetti (poi, è ovvio, ci saranno giochi in cui conteranno di più e giochi dove conteranno di meno, per esempio in puerto rico il numero di azioni non varia mai).

Buon gioco!
Offline tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2278
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento
Mercatino: tika

Prossimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gaspatcho, OneEye e 2 ospiti