cooperativi : a quanti piacciono ?

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, pacobillo, Rage, Sephion

Cooperativi : a quanti piacciono ?

Sondaggio concluso il 8 mag 2013, 10:06

Li adoro
20
31%
Ci gioco ma non sono i miei preferiti
25
39%
Solo se non posso farne a meno
13
20%
Piuttosto guardo gli altri giocare
6
9%
 
Voti totali : 64

cooperativi : a quanti piacciono ?

Messaggioda VecchioUnno » 8 apr 2013, 10:06

Ciao a tutti .
La mia intenzione non è scatenare inutili crociate pro o contro , ma solo cercare di capire il perché di questa tendenza a presentare continue novità con questa modalità di gioco .
Ciao e grazie per il vostro contributo .
' disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo '
Francois-Marie Arouet , detto Voltaire
Parigi 1694-1778
Offline VecchioUnno
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 582
Iscritto il: 17 aprile 2005
Goblons: 20.00
Località: Savona
Utente Bgg: vecchiounno

Messaggioda VecchioUnno » 8 apr 2013, 10:15

la mia opinione
A me non piacciono .
Mi sembra sempre di dover pilotare gli altri nelle proprie scelte , per far svolgere la strategia che ad me sembra migliore , ed se , come si suol dire , ci sono due galli nel pollaio , si scatenano discussioni , che onestamente a me non divertono , perché la conclusione è " d'accordo facciamo come dici tu ma vedrai che non è la soluzione migliore " , con il risultato di aver sempre un pò di amaro in bocca comunque si svolga il tutto .
E non è quello che cerco nei miei momenti di divertimento .
Spero di essere stato chiaro e di non aver dato adito ad fraintendimenti .
Ciao da Massimo
' disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo '
Francois-Marie Arouet , detto Voltaire
Parigi 1694-1778
Offline VecchioUnno
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 582
Iscritto il: 17 aprile 2005
Goblons: 20.00
Località: Savona
Utente Bgg: vecchiounno

Messaggioda pepita » 8 apr 2013, 10:25

Io gioco a tutto.
Non adoro i cooperativi ma ci gioco.
Questo tipo di giochi funzionano bene se il gruppo è quello giusto, altrimenti uno fa il cane da slitta e gli altri stan li a vedere il film.
Indimenticabile una partita a Novembre rosso in 8.
Una delle serate più belle in tana.
homo ludicus
Offline pepita
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4534
Iscritto il: 31 gennaio 2007
Goblons: 60.00
Località: cinisello balsamo MI
Utente Bgg: nugget
Sono un Goblin Caylus Fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Il Signore Degli Anelli fan Thunder Alley fan

Messaggioda fepss » 8 apr 2013, 10:32

a me piacciono molto, tra una competizione e l'altra ci sta bene un intermezzo di collaborazione, in più giocando spesso con i bambini mi piace lasciargli spazio e farli interagire, lo trovo molto educativo e divertente.
Certo il gioco deve essere ben studiato, deve lasciare un minimo di spazio all'iniziativa personale, a tal proposito uno dei miei preferiti è Ygdrasil.
Ovvio che il tutto deve essere condito da un buon gruppo, ma questo vale anche per un competitivo....
Offline fepss
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 479
Iscritto il: 15 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: roma

Messaggioda kadaj » 8 apr 2013, 11:28

A me piacciono senza esagerare... ;)

Ma mi piacciono, soprattutto, quelli in cui tutti sono contro il gioco e non quelli dove c'è il cattivone di turno e gli altri sono i poveri eroi sottomessi al suo giogo... Quest'ultimo lo trovo un "mezzo" collaborativo, in quanto si è spesso sotto i capricci del crudele Custode, Arcano o chiamatelo come vi pare. Non c'è oggettività nelle azioni e quindi l'esperienza secondo me ne risente parecchio...
Offline kadaj
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 25052
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Messaggioda Raistlin » 8 apr 2013, 12:25

Mi piacciono molto e nel tempo l'apprezzamento è aumentato sempre più.

Vero quello che scrive Vecchiounno: spesso si crea un 'leader' che pilota gli altri e questo è un po' un 'difetto' del genere, lo ammetto. Però non è sempre presente; diciamo che meglio è studiato il cooperativo, minore è il problema. E comunque basta sempre non prendere il gioco troppo sul serio per smorzare il problema...
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6012
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Messaggioda romendil » 8 apr 2013, 12:30

A me piacciono e li uso spesso giocando con mio figlio. Giocare con i bambini ad un collaborativo è molto divertente (perché si sta entrambi sulla stessa barca, cercando di lottare insieme contro le difficoltà) e istruttivo (sviluppa l'attitudine al problem solving di gruppo e serve a condividere le modalità di arrivare ad una soluzione sulla base delle informazioni di cui ciascuno è in possesso).
Inoltre, visto che quando gioco con mio figlio gioco "senza pietà" (ai giochi competitivi) succede che io vinco l'80-90% delle volte. Giocare insieme ad un cooperativo aiuta spesso ad aumentare il numero delle volte in cui lui vince o io non vinco :)
Giochiamo soprattutto al Signore degli Anelli LCG e a Mice & Mystics, più raramente all'Isola Proibita e agli scenari collaborativi di Rune Age+esp.

Con il gruppo di miei coetanei invece si gioca più spesso a giochi competitivi.
RòmeNdil (goblin chierico), ultimamente ho giocato a:
Immagine
"L'importante non è né vincere, né partecipare: è divertirsi, davvero!"
Offline romendil
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7006
Iscritto il: 25 ottobre 2004
Goblons: 1,215.00
Località: Roma
Utente Bgg: romendil
Board Game Arena: romendil
Yucata: romendil
Android Netrunner Fan Through the ages Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Tifo Roma Io faccio il Venerdi GdT!

Messaggioda Jehuty » 8 apr 2013, 12:35

Ci gioco e mi piacciono, ma attualmente non sono il mio genere preferito.

Il problema principale è dato dal fatto che oltre ad essere quello che si legge sempre i regolamenti, attualmente mi manca un gruppo 'hard core' diciamo, giocatori attenti che studiano bene le mosse... ho giocatori a cui piacciono i giochi in scatola, ma tendono ancora a fare vaccate cosmiche perché pensano sempre al proprio orticello... quindi nei cooperativi c'è chi chiede sempre il consiglio a qualcun altro... e in quel momento il gioco perde parecchio. Un cooperativo con un'errore umano è bello, anzi, lo è ancora di più perché amo immedesimarmi nei giochi, vedere un conciliabolo prima che qualcuno faccia un'azione mi fa perdere un pò lo spirito del gioco.

Tendo sempre a dire: ma lasciala/o giocare, fai la mossa che ritieni più opportuna ecc., ma poi arriva il fidanzato ficcanaso...
Immagine
Offline Jehuty
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Messaggi: 8120
Iscritto il: 26 agosto 2010
Goblons: 270.00
Località: Nella Bocca di un Vulcano (CE)
Utente Bgg: Jehuty

Messaggioda linx » 8 apr 2013, 18:16

Farei innanzi tutto notare che le voci del sondaggio sono... un pò di parte.

A me i collaborativi non piacciono nè più nè meno degli altri ma ho dovuto votare "li adoro" per non dire che sono peggio degli altri.

Sono una categoria di giochi con i loro pregi e difetti di categoria, più o meno marcati in ogni gioco.
Lamentarsi del leader è come dire che i party game hanno poca profondità o che in un gioco di stampo tedesco c'è poco realismo.

Ai collaborativi si gioca per vivere un'esperienza assieme, non per confrontare le proprie teorie su come si debba vincere. E i collaborativi migliori, nel senso di più divertenti, siano quelli... dove la metà delle possibilità di vittoria non dipendano dai giocatori ma da come gira il gioco. Cosicchè i giocatori non si sentano costretti a giocare coordinatissimi ma possano lasciarsi un pò andare, apprezzando il "cosa succede" più che litigare sul "come possiamo vincere".

Concordo con Romendil sul fatto che siano fantastici da giocare coi bambini.
Perchè vanno di moda? A pare mio perchè ci sono tante cose che, volendole simulare, spingono verso il genere. Perchè le "storie" hanno sempre dei protagonisti che possono andare verso un finale piacevole o meno. Difficilmente diversi protagonisti con pari opportunità di cui ne prevarrà solo uno (purtroppo, mi verrebbe da aggiungere: sarebbe bello).
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 5971
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda aledrugo1977 » 8 apr 2013, 19:47

linx ha scritto:A me i collaborativi non piacciono nè più nè meno degli altri ma ho dovuto votare "li adoro" per non dire che sono peggio degli altri.


Quoto, come tutto il resto.
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda VecchioUnno » 8 apr 2013, 20:06

]
linx ha scritto:A me i collaborativi non piacciono nè più nè meno degli altri ma ho dovuto votare "li adoro" per non dire che sono peggio degli altri.


Comprendo che ho usato vocabolo forse troppo ridondante .
Comunque pur ammettendo di essere di parte ho postato anche nel sondaggio speculare gli stessi quesiti .
Colgo occasione per ringraziare tutti per gli interventi molto interessanti
Grazie mille da Massimo
' disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo '
Francois-Marie Arouet , detto Voltaire
Parigi 1694-1778
Offline VecchioUnno
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 582
Iscritto il: 17 aprile 2005
Goblons: 20.00
Località: Savona
Utente Bgg: vecchiounno

Messaggioda Morg » 8 apr 2013, 21:07

Apprezzo molto il genere, anche se (come per tutte le altre tipologie) dipende molto dalla qualità del gioco ovviamente :grin:
Offline Morg
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 6150
Iscritto il: 09 novembre 2012
Goblons: 410.00
Località: Pavia/Magenta
Sono stato alla Gobcon 2016 Ho contribuito alla Visibility della Play 2016!

Messaggioda alfredo » 9 apr 2013, 0:12

Io non capisco perché debba esserci per forza uno che prende le decisioni per tutti.
Quando giochiamo nel mio gruppo discutiamo sempre le decisioni strategiche tutti insieme, qualche volta ha una buona intuizione uno, qualche volta ce l'ha un altro.
A me piace confrontarmi nello scegliere la strategia migliore, ho votato la prima: li adoro.
Pagina facebook dell'associazione:https://www.facebook.com/Spazio-Ludico-662318633891117
Offline alfredo
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1296
Iscritto il: 23 agosto 2007
Goblons: 290.00
Località: Monsampolo del tronto (AP)
Utente Bgg: fidimar
Facebook:https://www.facebook"> https://www.facebook

Messaggioda yoghi_e_bubu » 9 apr 2013, 11:20

Non mi piacciono un granché.
Se posso giocare ad altro meglio..... ;)
Quindi ho votato "solo se non posso farne a meno".

Perché non mi piacciono??
Preferisco ragionare con la mia testa nel bene e nel male, e nella mia esperienza di cooperativi c'è sempre qualcuno che suggerisce le mosse prevalendo sugli altri, e questo mi annoia (o mi fa arrabbiare!).
D'altra parte capisco anche che non è facile lasciare in secondo piano lo spirito competitivo... ;)

Concordo con linx: i collaborativi migliori sarebbero quelli dove non bisogna pensare troppo alle mosse ma "lasciarsi andare" al gioco.


bubu
Ultima modifica di yoghi_e_bubu il 9 apr 2013, 11:36, modificato 1 volta in totale.
yoghi e bubu
La Tana dei Goblin Lodi


Che la forza sia con voi...
Offline yoghi_e_bubu
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Organization
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 1685
Iscritto il: 13 agosto 2006
Goblons: 410.00
Località: Cavenago D'Adda (LODI)
Utente Bgg: yoghi_e_bubu
Twitter: @yoghi_e_bubu
10 anni con i Goblins Sono stato alla Gobcon 2015 Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Carcassonne Fan Alhambra Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Gundam fan Star Wars fan Valentino Rossi fan Ayrton Senna Goldrake fan Jones 'Incazzoso' Fan!

Messaggioda groblnjar » 9 apr 2013, 11:34

Non li adoro ma, quando proposti, ci gioco molto volentieri.
Mi piace entrare in una parte e poterla giocare (non come certi frati che laborano poco et orano ancor meno).
Mi piace cercar di aiutare il gruppo con le mie azioni.
Mi piace guardare con disinteresse un maniaco con tanto di ascia, schivare il suo fendente come Carla Fracci e scoprire che ne sarò traumatizzato per il resto della mia vita.

Cito il buon Linx
Ai collaborativi si gioca per vivere un'esperienza assieme, non per confrontare le proprie teorie su come si debba vincere. E i collaborativi migliori, nel senso di più divertenti, siano quelli... dove la metà delle possibilità di vittoria non dipendano dai giocatori ma da come gira il gioco. Cosicchè i giocatori non si sentano costretti a giocare coordinatissimi ma possano lasciarsi un pò andare, apprezzando il "cosa succede" più che litigare sul "come possiamo vincere".

Questo punto per me è fondamentale.
Immagine
Offline groblnjar
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 1221
Iscritto il: 27 ottobre 2009
Goblons: 160.00
Località: Munt Caràss (SUI)
Utente Bgg: groblnjar

Prossimo


  • Pubblicita`

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti