Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, Rage, pacobillo

Re: Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Messaggioda Naftalino » 4 dic 2015, 21:00

Condivido pienamente quanto detto da gavhriel. Sul lavoro, mi capita di leggere testi che vorrei cambiare perchè mal scritti o semplicemente mal impaginati/formattati, ma se non ci sono svarioni nel contenuto spesso tralascio per non perdere tempo (e poi non tutti i colleghi apprezzerebbero revisioni stilistiche). Ma la firma o la sigla che appongo mi costa non poco...
Se scrivo io, mi piace impegnarmi non solo a scrivere in un italiano corretto ma cercando altresì di essere più chiaro possibile nell'esporre il contenuto, questo per evitare fraintendimenti. Ma non è sempre facile (soprattutto essere chiari)
Offline Naftalino
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2746
Iscritto il: 21 agosto 2014
Goblons: 100.00
Località: Genova
Mercatino: Naftalino

Re: Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Messaggioda mistake89 » 5 dic 2015, 0:10

Da quando scrivo su dei blog su internet e passo per dei processi di revisione, la mia forma è migliorata molto.

Quanto alle regole io nasco grammarnazi. Passo ore intere sul sito dell'Accademia della crusca a leggere regole grammaticali per il puro piacere di farlo :-D

Le cose peggiori sono i plurali delle parole straniere, congiuntivi e condizionali e quando sbagliano gli ausiliari prima dei verbi servili.

inviato dalla mia scatoletta mobile
Vendo: Scythe (ITA) nuovo; Le havre (ITA); Rush&Bash; Summoner Wars (ITA)
Offline mistake89
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2436
Iscritto il: 27 dicembre 2012
Goblons: 40.00
Località: Lucania/Frankfurt am Main
Mercatino: mistake89

Re: Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Messaggioda The_LoneWolf » 5 dic 2015, 11:16

Solo a me "gli inglesismi" piacciono e a volte li ricerco?
Per quanto apprezzi la bellezza di alcune parole italiane (a livello fonetico).
Sarà la giovine età? :triste:

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
. In Loving Memory .
Offline The_LoneWolf
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4265
Iscritto il: 06 novembre 2013
Goblons: 40.00
Mercatino: The_LoneWolf
Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Lewis & Clark Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Triade, il verde e' troppo verde... Ventennale Goblin

Re: Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Messaggioda Epaminondas » 5 dic 2015, 21:03

The_LoneWolf ha scritto:Solo a me "gli inglesismi" piacciono e a volte li ricerco?
Per quanto apprezzi la bellezza di alcune parole italiane (a livello fonetico).
Sarà la giovine età?

Si. Oh, scusa... volevo dire: Yes!
In ludo veritas
Offline Epaminondas
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 700
Iscritto il: 24 maggio 2013
Goblons: 0.00
Località: Dove capita
Mercatino: Epaminondas

Re: Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Messaggioda Chironis » 6 dic 2015, 12:57

computerman ha scritto: un popolo, quello italiano, che fa una fatica pazzesca con il congiuntivo


...e poche righe prima...

computerman ha scritto:Penso che era


:facepalm:
Offline Chironis
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1438
Iscritto il: 07 maggio 2014
Goblons: 40.00
Località: Vicenza
Mercatino: Chironis

Re: Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Messaggioda computerman » 6 dic 2015, 15:54

Chironis ha scritto:
computerman ha scritto: un popolo, quello italiano, che fa una fatica pazzesca con il congiuntivo


...e poche righe prima...

computerman ha scritto:Penso che era


:facepalm:

Hai ragione ho costruito la frase veramente male :asd: mi propongo per il ban

Inviato dal mio LG G2 utilizzando tapatalk
Offline computerman
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1768
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Messaggioda Chironis » 6 dic 2015, 20:50

:-P
Io mi sono accorto di avere assunto una brutta abitudine: in determinati contesti abbandono il congiuntivo per non risultare snob...che brutta cosa! Ogni volta mi faccio sanguinare le orecchie da solo.
In compenso a casa mi sfogo senza ritegno con le giuste e più ardite consecutio; il risultato (e la mia più grande soddisfazione) è sentire mia figlia piccola che usa il congiuntivo perfettamente!
...ogni tanto si inventa qualche participio, ma è un tenerissimo siparietto comico... :asd:

P.s. Nessuno leggendo il titolo ha pensato al personaggio di Bigio? A me quel "trasforma" ha fatto venire subito in mente Wally! :clap:
Vendo: Gobblet, Cavum, Wilderness War, Unhappy king Charles
Offline Chironis
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1438
Iscritto il: 07 maggio 2014
Goblons: 40.00
Località: Vicenza
Mercatino: Chironis

Re: Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Messaggioda Francis_Ford_Fiesta » 6 dic 2015, 20:55

Non mi piace essere corretto quando sbaglio qualcosa in italiano e trovo che sia da maleducati puntualizzare gli errori di grammatica quindi di solito non lo faccio, mia suocera era una professoressa e con me lo fa di continuo perché non azzecco una consecutio temporum che sia una. Tuttavia quello che mi trasforma in un grammarnazi feroce è l'uso GRAMMATICALMENTE SCORRETTO (:D) del "piuttosto che" disgiuntivo.
See you Space Cowboy...
Offline Francis_Ford_Fiesta
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 17 settembre 2015
Goblons: 40.00
Località: Roma
Utente Bgg: Francis Ford Fiesta
Board Game Arena: Francis Ford Fiesta
Yucata: Ornstein
Twitter: francis ford fiesta
Mercatino: Francis_Ford_Fiesta

Re: Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Messaggioda computerman » 7 dic 2015, 0:15

Francis_Ford_Fiesta ha scritto:Non mi piace essere corretto quando sbaglio qualcosa in italiano e trovo che sia da maleducati puntualizzare gli errori di grammatica quindi di solito non lo faccio, mia suocera era una professoressa e con me lo fa di continuo perché non azzecco una consecutio temporum che sia una. Tuttavia quello che mi trasforma in un grammarnazi feroce è l'uso GRAMMATICALMENTE SCORRETTO (:D) del "piuttosto che" disgiuntivo.


Quindi tua suocera ti trasforma solo in Nazi senza Grammar :D
Offline computerman
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1768
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Messaggioda Francis_Ford_Fiesta » 7 dic 2015, 11:00

È una vita d'inferno :)

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
See you Space Cowboy...
Offline Francis_Ford_Fiesta
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 17 settembre 2015
Goblons: 40.00
Località: Roma
Utente Bgg: Francis Ford Fiesta
Board Game Arena: Francis Ford Fiesta
Yucata: Ornstein
Twitter: francis ford fiesta
Mercatino: Francis_Ford_Fiesta

Re: Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Messaggioda TeOoh » 7 dic 2015, 11:15

a me fa saltare l'embolo la frase "non lo capita". :consola:

leggermente OT, ma ricollegato a quanto detto poco sopra, invece, trovo snervante quando mi tacciano di riempire i miei video di inglesismi. Credo di utilizzarne pochissimi e, potrei quasi affermare che nella stragrande maggioranza dei miei video forse il numero è prossimo allo zero. Però... c'è sempre quel qualcuno che mi becca che ho detto al minuto X "token" anzichè segnalino.

Personalmente mi trovo contrario al creare frasi "milanesizzanti" del tipo <<oh, facciamo un briefing durante il brunch, così il team rimane focused durante il meeting in conference call ed evitiamo che il know-how venga bypassato>>, ma non mi sognerei mai di parlare di "bistrattata lingua italiana" in questo caso.

Molto diverso invece il "piuttosto che" utilizzato in maniera disgiuntiva. Quello è bistrattare. :tsk:
Trovi le mie entusiasmanti e mirabolanti Recensioni Minute su YouTube!
Offline TeOoh
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1009
Iscritto il: 16 aprile 2012
Goblons: 100.00
Località: Galliate (NO)
Utente Bgg: TeOoh
Yucata: TeOoh!
Mercatino: TeOoh
Recensioni Minute  Fan Sono un Sava follower Podcast Maker Telegram Fan

Re: Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Messaggioda Micenea » 7 dic 2015, 11:44

"Piuttosto che" utilizzato come disgiuntiva e aggiuntiva è il vero nemico.
Offline Micenea
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1273
Iscritto il: 05 novembre 2012
Goblons: 90.00
Località: Roma
Mercatino: Micenea

Re: Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Messaggioda Epaminondas » 7 dic 2015, 21:28

Chironis ha scritto:
computerman ha scritto: un popolo, quello italiano, che fa una fatica pazzesca con il congiuntivo


...e poche righe prima...

computerman ha scritto:Penso che era


:facepalm:
Accidenti! M'era sfuggita. Incredibile. Correggo la correzione.
In ludo veritas
Offline Epaminondas
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 700
Iscritto il: 24 maggio 2013
Goblons: 0.00
Località: Dove capita
Mercatino: Epaminondas

Re: Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Messaggioda zerokobra » 7 dic 2015, 21:44

Purtroppo il parlare, anche in solo poche occasioni, il proprio dialetto, influenza e non poco un uso corretto dell'italiano.........ricordiamoci che siamo uniti da poco oltre 150 anni.....e che ancora oggi in alcune regioni, vi è seppur basso, un tasso di analfabetismo......ci vorranno secoli affinché il popolo italiano parli la propria lingua in modo corretto e fluente........ :sisi: :sisi: (spero di non aver commesso errori) :grin: :grin:
Offline zerokobra
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 204
Iscritto il: 05 dicembre 2015
Goblons: 0.00
Località: Foresta Pluviale
Mercatino: zerokobra

Re: Cosa vi trasforma in un "GrammarNazi"?

Messaggioda computerman » 7 dic 2015, 21:55

zerokobra ha scritto:Purtroppo il parlare, anche in solo poche occasioni, il proprio dialetto, influenza e non poco un uso corretto dell'italiano.........ricordiamoci che siamo uniti da poco oltre 150 anni.....e che ancora oggi in alcune regioni, vi è seppur basso, un tasso di analfabetismo......ci vorranno secoli affinché il popolo italiano parli la propria lingua in modo corretto e fluente........ :sisi: :sisi: (spero di non aver commesso errori) :grin: :grin:


E anche sul fatto che siamo uniti io avrei da ridire :asd: purtroppo troppo spesso siamo ancora un mucchio di regioni messe insieme :consola:
Offline computerman
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1768
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

PrecedenteProssimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite