dADI

Forum dedicato ai giochi liberi in rete che spesso non hanno uno spazio proprio e finiscono per avere poco risalto o vengono considerati off-topic. Ricordate di citare il nome del gioco nel titolo dei post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per le altre regole in questo forum.

Moderatore: Hadaran

dADI

Messaggioda Enkidu » 4 nov 2009, 2:24

cIAO,

Mi sto costruendo la mia copia di COmmand and COlors Ancients e ho preso dei dadi in legno "vergini" e volevo incidere (oppure disegnare) su di essi i simboli del gioco, elmo spade, cerchio verde, quadrato rosso etc...
Volevo avere qualke consiglio su come farlo, dato che li userebbe anche la mia ragazza che ha le mani sempre sudate: esiste qualke vernice per impermeabilizzare il dado con un velo di vernice trasparente impearmebile oppure è meglio che agisco in altro modo?

Aspetto consigli :grin:
Offline Enkidu
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1828
Iscritto il: 01 gennaio 2008
Goblons: 80.00
Località: milano
Utente Bgg: kalevi1999
Board Game Arena: Leonardino
Yucata: Leonardino
Mercatino: Enkidu

Messaggioda Enkidu » 4 nov 2009, 18:02

SOttovaluti le manine della mia ragazza... avevo ripassato il nero sui carri armati dei dadi di Memoir 44 col marker nero e il suo sudore ha fatto degli orrendi aloni neri... vorrei evitare stavolta 8-O !
Offline Enkidu
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1828
Iscritto il: 01 gennaio 2008
Goblons: 80.00
Località: milano
Utente Bgg: kalevi1999
Board Game Arena: Leonardino
Yucata: Leonardino
Mercatino: Enkidu

Messaggioda ASA » 4 nov 2009, 18:43

Non vorrei dire delle eresie ma, a logica, vedo un paio di possibili soluzioni (assolutamente NON TESTATE, per cui non garantisco...):

1) Il protettivo che si usa per le miniature dipinte.
2) Esiste in commercio uno spray per la protezione di contatti elettrici (dovrebbe fare una specie di patina protettiva agli agenti atmosferici - però immagino che sia a base solvente, per cui potrebbe rovinare il dado prima ancora di proteggerlo).
3) Un protettivo trasparente di uso "generale" (io opterei per un bi-componente di tipo epossidico, posto che rimanga sufficientemente "morbido" da non vetrificare. Secondo me si dovrebbe trovare abbastanza facilmente in un negozio di hobbistica/fai da te o anche solo in un colorificio.

Se decideste di provare fate sapere il risultato... ;)
You'll never have the second choice to make the first impression
Offline ASA
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 18 marzo 2009
Goblons: 20.00
Località: Olgiate Olona (VA)
Mercatino: ASA


Torna a [GV] L'angolo del gioco fai da te

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite