Della sorte dei tutorial

Moderatori: pacobillo, Sephion, Dera

Della sorte dei tutorial

Messaggioda Khenneth » 7 nov 2017, 23:37

Buongiorno a tutti
Vi sottopongo una domanda alla quale non so dare una risposta: per realizzare un videotutorial di un boardgame si deve ottenere il beneplacito della casa editrice?
Lo domando perchè ho notato che su determinati giochi ne sono stati realizzati diversi in italiano (e anche in tempi vicini tra loro) mentre su altri non ne ho trovato nessuno
Potrei capire se si tratta di un gioco poco conosciuto o poco apprezzato, ma quando si parla di giochi il cui valore è indiscusso (vedi Hansa Teutonica ad esempio), come si spiega?
Offline Khenneth
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 22 aprile 2016
Goblons: 0.00
Mercatino: Khenneth

Re: Della sorte dei tutorial

Messaggioda IGiullari » 7 nov 2017, 23:48

La novità fa semplicemente più views del classico!
Il canale YouTube della Tana dei Goblin è ora realtà!
https://www.youtube.com/user/LaTanaDeiGoblin
Offline IGiullari
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer 1 Star
 
Messaggi: 16494
Iscritto il: 27 marzo 2013
Goblons: 3,310.00
Località: Saluzzo (CN)
Utente Bgg: IGiullari
Board Game Arena: IGiullari
Mercatino: IGiullari
Agricola fan Puerto Rico Fan Sono stato alla Gobcon 2015 Sono un Goblin Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Five Tribes Fan Star Realms Fan Seasons Fan The Castles of Burgundy Fan Le Havre Fan Caylus Fan Carcassonne Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Sono un Sava follower 7 Wonders Duel fan Io amo Feld I viaggi di Marco Polo fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Podcast Maker

Re: Della sorte dei tutorial

Messaggioda alkyla » 8 nov 2017, 10:17

Khenneth ha scritto:Buongiorno a tutti
Vi sottopongo una domanda alla quale non so dare una risposta: per realizzare un videotutorial di un boardgame si deve ottenere il beneplacito della casa editrice?
Lo domando perchè ho notato che su determinati giochi ne sono stati realizzati diversi in italiano (e anche in tempi vicini tra loro) mentre su altri non ne ho trovato nessuno
Potrei capire se si tratta di un gioco poco conosciuto o poco apprezzato, ma quando si parla di giochi il cui valore è indiscusso (vedi Hansa Teutonica ad esempio), come si spiega?
IGiullari ha scritto:La novità fa semplicemente più views del classico!


Buongiorno a te.
In risposta alla prima domana, assolutamente no. Ci mancherebbe. Anzi, al contrario! Ma ci arrivo tra un attimo.
Innanzitutto sono certo che, come me, anche gli altri che realizzano tutorial lo fanno inseguendo innanzitutto il gusto personale e, come per tutti noi giocatori, il fascino e la curiosità che suscita un titolo nuovo rischia di farci accantonare o di sottrarre tempo ai capolavori del passato. E di tempo per fare un tutorial ce ne vuole!
A questo si aggiunge anche la nuova sensibilità delle case editrici che hanno capito la potenzialità di farsi fare un tutorial aggratis. Da qui la proposta di titoli nuovi, anzichè del passato.
Detto questo, venendo alla mia esperienza, nell'ultimo anno ho ripreso a trattare glorie del passato (Princes of the Renaissance, Through the Ages, Tikal, etc.), magari contestualizzandole nelle più o meno recenti riedizioni e i dati mi danno ragione. Ma anche chissene, non ci guadagno. E in proposito replico anche all'osservazione de I Giullari, dissentendo. I cavalli di battaglia di :toccaate: da 90000 visualizzazioni sono su classici come Puerto Rico, Il Trono di Spade e altri, realizzati a 5 anni o più di distanza dalla loro pubblicazione, quando uscivano fior fiori di altri titoloni. Insomma, anche il vecchio tira, se fatto come dio ludico comanda.
Restano certamente altri capolavori di cui parlare, ma sul valore indiscusso di Hansa Teutonica....sarò in minoranza io, ma ragazzi, proprio no... :-P
Fletto i (verdi) muscoli e sono nel vuoto!
Offline alkyla
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 995
Iscritto il: 05 aprile 2005
Goblons: 1,390.00
Località: Malo (VI)
Mercatino: alkyla

Re: Della sorte dei tutorial

Messaggioda steam » 8 nov 2017, 10:36

alkyla ha scritto:Restano certamente altri capolavori di cui parlare, ma sul valore indiscusso di Hansa Teutonica....sarò in minoranza io, ma ragazzi, proprio no... :-P


Quindi hansa teutonica nuovo video confermato??

Scherzi a parte ( neanche troppo, ti prego fallo..) sono contento che ci dai queste info. Vuol dire che è vero che certi giochi non invecchiano mai e che rimangono ancora i migliori!!

Tu non lo sai ma proprio grazie a te sono entrato in questo mondo quindi colgo l occasione per ringraziarti. Continua con il tuo lavoro alk, sempre tanta stima.
All primes are odd except 2, which is the oddest of all
Offline steam
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1886
Iscritto il: 21 maggio 2016
Goblons: 40.00
Mercatino: steam
Telegram Fan

Re: Della sorte dei tutorial

Messaggioda IGiullari » 8 nov 2017, 12:33

Nessuno ha messo in dubbio il valore dei classici. Se però si guardano anche i più piccoli canali le novità la fanno sempre da padrona. Motivo dal quale è nata la domanda dell'amico qui sopra.
Noi abbiamo dato una parte dell'ovvia risposta... Tu hai dato l'altra mezza. ;)

In ogni caso: Hansa Teutonica capolavoro.
Il canale YouTube della Tana dei Goblin è ora realtà!
https://www.youtube.com/user/LaTanaDeiGoblin
Offline IGiullari
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer 1 Star
 
Messaggi: 16494
Iscritto il: 27 marzo 2013
Goblons: 3,310.00
Località: Saluzzo (CN)
Utente Bgg: IGiullari
Board Game Arena: IGiullari
Mercatino: IGiullari
Agricola fan Puerto Rico Fan Sono stato alla Gobcon 2015 Sono un Goblin Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Five Tribes Fan Star Realms Fan Seasons Fan The Castles of Burgundy Fan Le Havre Fan Caylus Fan Carcassonne Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Sono un Sava follower 7 Wonders Duel fan Io amo Feld I viaggi di Marco Polo fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Podcast Maker

Re: Della sorte dei tutorial

Messaggioda alkyla » 8 nov 2017, 12:47

Accidenti, mi instillate un dubbio: che non fossi pronto all'epoca per Hansa Teutonica? Devo riprovarlo....
Fletto i (verdi) muscoli e sono nel vuoto!
Offline alkyla
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 995
Iscritto il: 05 aprile 2005
Goblons: 1,390.00
Località: Malo (VI)
Mercatino: alkyla

Re: Della sorte dei tutorial

Messaggioda eriadan » 8 nov 2017, 13:53

alkyla ha scritto:Accidenti, mi instillate un dubbio: che non fossi pronto all'epoca per Hansa Teutonica? Devo riprovarlo....

Secondo me sì, è un gioco da 4 o 5 ma in questa configurazione è un titolo dove ci si scanna parecchio, una fortissima interazione tra i giocatori, abbastanza anomala per un german, e un raffinato equilibrio tra la scelta di partite lunghe dove costruirsi una strategia da molti punti e il rischio di dolorose chiusure in faccia dovute a repentine accelerazioni. Unito al fatto di un basso downtime anche in 5 secondo me rendono questo gioco davvero un classico.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
ciaps eriadan
Offline eriadan
Maestro
Maestro

Avatar utente
TdG Illustrator
Game Illustrator
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 16 luglio 2008
Goblons: 100.00
Località: Trento
Utente Bgg: eriadan
Facebook: eriadan
Mercatino: eriadan

Re: Della sorte dei tutorial

Messaggioda Massi1971 » 8 nov 2017, 17:09

alkyla ha scritto:Accidenti, mi instillate un dubbio: che non fossi pronto all'epoca per Hansa Teutonica? Devo riprovarlo....


Quante partite ci hai fatto? Non è un gioco da amore a prima vista probabilmente, dagli qualche altra chance ;) .
Offline Massi1971
Esperto
Esperto

Avatar utente
TdG Organization
 
Messaggi: 550
Iscritto il: 28 settembre 2009
Goblons: 0.00
Località: Latina (LT)
Utente Bgg: Maxibon
Board Game Arena: maxibon
Yucata: maxibon
Facebook: max.izzo
Mercatino: Massi1971

Re: Della sorte dei tutorial

Messaggioda Khenneth » 8 nov 2017, 17:40

steam ha scritto:Tu non lo sai ma proprio grazie a te sono entrato in questo mondo quindi colgo l occasione per ringraziarti. Continua con il tuo lavoro alk, sempre tanta stima.

Mi hai tolto le parole di bocca
Ringraziamento più che doveroso, tutti noi dobbiamo molto ad alkyla :approva:

alkyla ha scritto:Accidenti, mi instillate un dubbio: che non fossi pronto all'epoca per Hansa Teutonica? Devo riprovarlo....

Più che lieto che, se non ad altro, il mio post sia servito perlomeno a questo :D
A dire il vero non ho ancora giocato ad Hansa Teutonica (ho sentito la mancanza di un videotutorial proprio perchè studiavo il regolamento in questi giorni e all'inizio mi ci stavo un po' perdendo) ma il coro unanime dei recensori ne parla in termini più che meritevoli
Offline Khenneth
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 22 aprile 2016
Goblons: 0.00
Mercatino: Khenneth

Re: Della sorte dei tutorial

Messaggioda AleK » 8 nov 2017, 18:01

C'è da dire che alkyla è stato uno dei primi a fare videotutorial in Italia o, per lo meno, uno dei primi ad offrire una certa professionalità (montaggio, buone inquadrature, giusta dose di sintesi, poca improvvisazione... cose rarissime fino a poco fa).
Per questa ragione ha ricevuto molte visioni sui classici: era una novità ed era fatta bene.

Io la penso come i Giullari, dubito che un nuovo canale che punti ai classici possa avere molto successo... :/
A meno che non sia presentato da gente più o meno conosciuta nell'ambiente o nel mondo dei social, in quel caso possono parlare anche di modellismo fatto con le caccole e avere successo. :lul:
Ci tengo a precisare che la cosa mi spezza il cuore, se c'è una cosa ihmo deleteria per l'amiente è l'hype, perché trasforma le discussioni in cose interessanti come le gare di rutti. Ma, tant'è.

Quello che per me è inspiegabile è come gente con la sindrome di Mollica e che si parla addosso per delle ore come Rahdo sia riuscito ad avere successo. In mezz'ora riesce a parlare 3 ore.
Non so come faccia o come sia possibile, ma il primo che lo scopre vince il nobel per la fisica...
Link utili relativi ai GdR? Cliccate QUA

A Noi Vivi
Offline AleK
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3920
Iscritto il: 01 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Un po' qua un po' là...
Utente Bgg: scagliacatena
Facebook: torri.ale
Mercatino: AleK
10 anni con i Goblins

Re: Della sorte dei tutorial

Messaggioda TeOoh » 8 nov 2017, 18:12

IGiullari ha scritto:Nessuno ha messo in dubbio il valore dei classici. Se però si guardano anche i più piccoli canali le novità la fanno sempre da padrona. Motivo dal quale è nata la domanda dell'amico qui sopra.
Noi abbiamo dato una parte dell'ovvia risposta... Tu hai dato l'altra mezza. ;)

In ogni caso: Hansa Teutonica capolavoro.


credo che molto dipenda anche dalla "giovinezza" del giocatore stesso che gestisce la testata. Il poter creare contenuto su youtube è diventato decisamente più accessibile (come hardware, come software e come aspettative del pubblico) rispetto a quando appunto c'era solo Alkyla, quindi è semplicemente probabile che si apra un canale di tutorial anche dopo un paio d'anni di esperienza ludica.
In fondo un tutorial freddo (intendo senza una parte di commento) non necessita di un numero tot di partite giocate o un bagaglio ludico, ma solo di aver compreso il regolamento.

Ecco quindi che i classici non sono tutorializzati, perchè non giocati.
Trovi le mie entusiasmanti e mirabolanti Recensioni Minute su YouTube!
Offline TeOoh
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1033
Iscritto il: 16 aprile 2012
Goblons: 100.00
Località: Galliate (NO)
Utente Bgg: TeOoh
Yucata: TeOoh!
Mercatino: TeOoh
Recensioni Minute  Fan Sono un Sava follower Podcast Maker Telegram Fan

Re: Della sorte dei tutorial

Messaggioda glokta » 8 nov 2017, 18:13

AleK ha scritto:
Quello che per me è inspiegabile è come gente con la sindrome di Mollica e che si parla addosso per delle ore come Rahdo sia riuscito ad avere successo. In mezz'ora riesce a parlare 3 ore.
Non so come faccia o come sia possibile, ma il primo che lo scopre vince il nobel per la fisica...


beh a me rahdo piace, anche se lo guardo esclusivamente per i titoli che mi interessano, perchè sento entusiasmo e genuinità nei suoi video. come direbbero gli americani, si percepisce che è un "decent man".
(poi se invece voglio le cose perfette, guardo alkyla o sgananzium o watch it played)
Every man has his excuses, and the more vile the man becomes, the more touching the story has to be. What is my story now, I wonder?
Offline glokta
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1094
Iscritto il: 03 marzo 2015
Goblons: 20.00
Località: Vicenza
Mercatino: glokta
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: Della sorte dei tutorial

Messaggioda kikki » 8 nov 2017, 18:17

Siamo un po' OT, ma Radho è diventato veramente inguardabile, ottimo invece Alkyla e i vari "seguaci" che ha avuto nel tempo :approva:
Recently played:
Immagine
Offline kikki
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3006
Iscritto il: 24 agosto 2004
Goblons: 20.00
Località: Livorno
Utente Bgg: Kikki
Board Game Arena: kikki
Yucata: kikki
Mercatino: kikki

Re: Della sorte dei tutorial

Messaggioda IGiullari » 8 nov 2017, 18:36

Per khenneth: Se vuoi ti giriamo la spiegazione del gioco via WhatsApp. Ieri lo abbiamo fatto per noria!
Il canale YouTube della Tana dei Goblin è ora realtà!
https://www.youtube.com/user/LaTanaDeiGoblin
Offline IGiullari
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer 1 Star
 
Messaggi: 16494
Iscritto il: 27 marzo 2013
Goblons: 3,310.00
Località: Saluzzo (CN)
Utente Bgg: IGiullari
Board Game Arena: IGiullari
Mercatino: IGiullari
Agricola fan Puerto Rico Fan Sono stato alla Gobcon 2015 Sono un Goblin Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Five Tribes Fan Star Realms Fan Seasons Fan The Castles of Burgundy Fan Le Havre Fan Caylus Fan Carcassonne Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Sono un Sava follower 7 Wonders Duel fan Io amo Feld I viaggi di Marco Polo fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Podcast Maker

Re: Della sorte dei tutorial

Messaggioda Hatedsoul » 8 nov 2017, 20:02

I video riguardanti giochi classici fanno più views sul lungo periodo: chi si avvicina per la prima volta ai GdT bazzicando youtube comincerà inizialmente con i classici consigliati da tutti (tra cui l'ovvio Puerto Rico, uno dei miei preferiti di sempre). I video sui giochi nuovi invece danno una botta iniziale (il gioco è sulla bocca di tutti gli appassionati) che spesso ai canali più piccoli (tra cui il mio, perché ricordiamoci che alla fine il canale di punta resta tutt'ora Tocca a Te) serve per emergere e farsi notare. Poi per carità, alcune novità diventano "classici" a loro volta, vedi a suo modo Blood Rage che nonostante qualche anno sulle spalle continua a macinare visualizzazioni con costanza. Poi sulle scelta del titolo ci sono un sacco di fattori: gusto del momento (i miei sono cambiati tantissimo rispetto a 3 anni fa, per dire), voler restare "sul pezzo", aver messo le mani su una copia demo, amore per l'autore... Io ho pensato di fare qualche recensione delle vecchie glorie, ma sinceramente c'è talmente tanta roba in giro (a cominciare dalla Tana) che semplicemente non vedo nessun valore aggiunto al movimento ludico se dovessi dire pure la mia.
Segui tutte le recensioni di SGANANZIUM!
Offline Hatedsoul
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: 07 marzo 2007
Goblons: 180.00
Località: Fonte (TV)
Facebook: Andrea Bianchin
Twitter: sgananzium
Mercatino: Hatedsoul

Prossimo

Torna a Sproloqui e chicche varie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti