"Difetti: fattore aleatorio". Errore!

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Messaggioda Agzaroth » 21 nov 2013, 9:27

Angiolillo ha scritto:
Agzaroth ha scritto:ma di chi devono essere i pregi e i difetti, se non del recensore che li scrive?

Pensavo fosseri del gioco.

certo...sempre secondo chi scrive. Se per me in quel gioco la fortuna stona o è implementata male posso scriverlo? Beh, io continuerò a scriverlo.
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 25408
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,200.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Messaggioda Angiolillo » 21 nov 2013, 9:50

Secondo me è importante e utile agli altri che tu lo scriva. Si tratta solo di capire quanto la cosa è oggettiva e vada tra i difetti, quanto soggettiva e vada tra le opinioni.
Nel gioco di Knizia che citavo sopra, dove il vecchio mago avanza con il 6 sul dado e si vede che è accaduto nel luogo che visita, questo meccanismo porta a finali di partita insulsi perché la gente ha fatto tutto quello che poteva e sta lì a tirare e tirare, in attesa di un 6: fattore casuale implementato oggettivamente male. Sfido chiunque a dire che questa è una valutazione soggettiva.
Più spesso vedo giudizi molto più soggettivi. Specie quando non è la modalità di implementazione, ma semplicemente la mera presenz di fortuna ad essere citata come difetto. Tutto qui.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5407
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda Agzaroth » 21 nov 2013, 10:03

Ok, concordo col tuo ultimo post. Discutendo tra persone sensate si arriva (quasi) sempre a un punto d'incontro.
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 25408
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,200.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Messaggioda yon » 21 nov 2013, 10:13

Agzaroth ha scritto:il mio intervento precedente era ironico ed è stato preso sul serio.

Sarà anche stata una boutade ironica ma a me è sembrata sensata. Scrivere "Pregi, Difetti" è un'etichetta che ha una patina di neutralità, di oggettività. Scrivere "mi è piaciuto, non mi è piaciuto" ricolloca la recensione, o almeno il sunto finale, nel suo corretto alveo. Tra l'altro anche a me a volte è capitato di zompare subito a quel paragrafetto finale.
E' un po' come i critici cinematografici, li leggi perché sono competenti ed oggettivamente ne sanno più di te, perciòpossono cogliere sfumature che a una persona comune sono sfuggite, però le loro critiche restano dei pareri soggettivi.
tempo fa in un sondaggio in tana è emerso che circa il 50% degli utenti vota i giochi in base al "divertimento" che hanno procurato loro.
il divertimento.
la cosa meno oggettiva di questo mondo. che dipende dalla compagnia, dalla serata, se ti è morto il gatto, da un sacco di cose. Non mi ricordo che diceva che Tzolk'in era divertente e Caylus no. Boh, forse perchè si girano le ruote...

Se la motivazione è che si girano le ruote a me pare sensato. Il gioco è anche quello e parte della sua originalità consiste anche in quello. Non esiste solo il crunch in un gioco, ma anche il fluff.
Facendo l'esempio a parti invertite, che sennò sembra un processo inquisitorio dei german contro gli american, io non capisco quando uno scrive di un buon german "è poco ambientato". E' un'etichetta che viene utilizzata un po' come il prezzemolo, non tutti i german sono come Tigris & Euphrate di Knizia, perché uno deve dire che Antike non è ambientato?
Questo per fare un esempio opposto a "c'è il dado, quindi fa schifo".
Poi sono senz'altro d'accordo sul discorso
Continuo a credere che vada valutato caso per caso e immancabilmente la cosa sarà mediata dal gusto personale.


Invece
- il runaway leader è un difetto? no, se uno è in testa se l'è meritato, perchè dovrebbe essere recuperato?

Dipende dal perché è andato in testa.
Se il gioco consente un certo margine di casualità è giusto dare la possibilità ai meno fortunati di recuperare, non è sempre detto che in testa ci si vada per merito.
Per il resto sono d'accordo.
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
Mercatino: yon
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Messaggioda LordDrachen » 21 nov 2013, 10:34

Sono molto d'accordo con l'intervento di Yon, ed anche la descrizione del "pro" data da Aledrugo mi pare "ironicamente" calzante per una certa tipologia di giocatori.
Purtroppo non apprezzo molto questi "pro", è una sorta di hipster applicato al boardgame.... :lol:
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Messaggioda randallmcmurphy » 21 nov 2013, 14:12

yon ha scritto:... Non esiste solo il crunch in un gioco, ma anche il fluff.
..


Ma chi sei Ricky Tognazzi? :-P
« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »
(Isaac Asimov)

Immagine
Offline randallmcmurphy
Goblin Showman
Goblin Showman

Avatar utente
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2946
Iscritto il: 24 giugno 2005
Goblons: 1,730.00
Località: Rimini
Utente Bgg: mcmurphy
Mercatino: randallmcmurphy
10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico

Messaggioda yon » 21 nov 2013, 17:39

L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
Mercatino: yon
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Messaggioda LordDrachen » 21 nov 2013, 18:16

randallmcmurphy ha scritto:
yon ha scritto:... Non esiste solo il crunch in un gioco, ma anche il fluff.
..


Ma chi sei Ricky Tognazzi? :-P

Sai che un po' gli somiglia davvero?? :lol:
Che dici Yon? ;)
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Messaggioda Angiolillo » 21 nov 2013, 21:57



Perché usare termini inglesi quando siamo in Italia?

Crunch e fluff sono termini inglesi; il primo indica la parte prettamente meccanica ("regole e numeri") dei giochi di ruolo – viene definito "crunch" un manuale che si occupa quasi esclusivamente di questo aspetto. Al contrario, fluff indica la parte di un manuale che non tratta della meccanica di gioco; di solito si tratta di dettagliato testo descrittivo.


"Ciccia" e "fuffa". O no?
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5407
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda yon » 22 nov 2013, 10:11

LordDrachen ha scritto:
randallmcmurphy ha scritto:
yon ha scritto:... Non esiste solo il crunch in un gioco, ma anche il fluff.
..


Ma chi sei Ricky Tognazzi? :-P

Sai che un po' gli somiglia davvero?? :lol:
Che dici Yon? ;)

Al massimo questo!

http://www.youtube.com/watch?v=9Gc4QTqslN4


Angiolillo ha scritto:Perché usare termini inglesi quando siamo in Italia

Guarda, con me sfondi una porta aperta. Sono totalmente anglofobo, al massimo parlo in inglisc e il più delle volte lo faccio pure apposta. Ci sono dei post che sono completamente illeggibili perché sono un groviglio di termini tecnici inglesi e comunque non comprensibili a chi, utente medio, non vive come un nerd attaccato al computer.
Di più, considero prima una mancanza di attenzione verso questi ultimi utenti l'uso di terminologia inglese a raffica, piuttosto che un segno di cultura (ludica, in questo caso). E non sono neppure d'accordo con chi afferma che certi termini sono intraducibili.
In genere li traduco sempre, ogni tanto però mi scappa.

Faccio pubblica ammenda.
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
Mercatino: yon
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Messaggioda Angiolillo » 22 nov 2013, 10:20

Era un commento mezzo ironico... ma anche mezzo serio in effetti. Poi, everybody do as he believes.

Peraltro, a proposito dell'atteggiamento che citi che si tratti di un sedicente esperto di giochi o di un idraulico, diffido sempre di chi nasconde il proprio eventuale pensiero dietro un gergo tecnico. ;)
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5407
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda Rayden » 22 nov 2013, 11:21

Angiolillo ha scritto:diffido sempre di chi nasconde il proprio eventuale pensiero dietro un gergo tecnico. ;)

Saggissime parole. Lo pensava anche Einstein: "Se non sai spiegare una cosa semplicemente, non l'hai capita abbastanza bene".
Immagine
Offline Rayden
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Organization
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: 09 gennaio 2008
Goblons: 1,300.00
Località: Pescara
Mercatino: Rayden

Precedente

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Toscano e 1 ospite