Discover: Lands Unkown

Sezione dedicata alle segnalazioni delle novità in ambito ludico, provenienti da qualsiasi sito d'informazione o newsletter degli editori.
Sono proibiti link a recensioni, preview o prove su strada, per i quali esiste la sezione "Siti e Blog dedicati ai giochi".
Sono proibiti link a kickstarter e simili, per i quali esiste la sezione Crowdfunding.
E' proibito inoltre ripubblicare la stessa notizia, in caso di infrazione il thread verrà chiuso e/o cancellato dalla Moderazione senza avviso.

Moderatore: Eithereven

Re: Discover: Lands Unkown

Messaggioda phalanx » 21 ago 2018, 9:46

kentervin ha scritto:Io Legacy non ne ho e non mi fa nemmeno impazzire l'idea, però c'è a chi piace e va bene così.
Qui il discorso è: faccio il gioco, poi per differenziare ogni scatola tolgo ad ognuna qualcosa di diverso.
Boh a me non sembra l'idea del secolo :D
Che poi, se uscivano col gioco e la mia scatola era uguale a quella tua non è che ci rimanevo male eh!
Perché probabilmente io avrei fatto scelte diverse dalle tue ed avremmo avuto comunque due esperienze diverse.
Senza che alla FFG si sbattessero a togliere roba da ogni scatola.
Che poi si saranno fatti i loro conti e venderanno un mucchio di copie lo stesso.

Io non lo vedo come togliere cose dalla scatola. Non credo che avrebbero sviluppato contenuto extra se le scatole fossero state tutte uguali
Offline phalanx
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 3179
Iscritto il: 06 gennaio 2014
Goblons: 40.00
Località: lucerna
Utente Bgg: phalanx72
Mercatino: phalanx

Re: Discover: Lands Unkown

Messaggioda Taiglander » 21 ago 2018, 11:02

Io credo che la sensibilità dei giocatori vari anche in modo drastico da persona a persona, c'è chi guarda tema e ambientazione, chi le meccaniche, chi punta all'aspetto collezionistico e chi si lascia influenzare innanzitutto da altri fattori come estetica, prezzo o strategie di marketing come questa ("la tua copia è unica!")...
Detto questo, trovo che il clamore che si sta generando su BGG sia un po' eccessivo o quantomeno prematuro... capisco che qualcuno abbia desideri/bisogni di completezza, che pensi già alle espansioni, a quanto dovrà spendere per "avere tutto" - se fosse mai possibile avere tutto - ma non dimentichiamo che stiamo comunque parlando di un gioco non uscito e di cui si sa poco o niente.
Potrebbe essere la ciofeca del secolo e tutta la storia dell'Unique Game non avrebbe più nessuna importanza. Io, che guardo in primis all'ambientazione, a come cioè il tema si integra con le meccaniche, sono molto più curioso di sapere che tipo di esperienza fornirà il gioco e quale impatto avrà sul giocatore. Per questo trovo che l'idea dell'"unique game" sia azzeccatissima, in questo caso. Perché l'idea di base è: ti svegli in un posto sconosciuto, non sai chi sei e come ci sei arrivato, ma devi sopravvivere. Il fatto allora di aprire la scatola e non sapere che cosa ti aspetta, di non avere il benché minimo controllo sulla scelta dell'ambiente, dei personaggi e delle sfide che dovrai affrontare, lo trovo semplicemente geniale. Il gioco - speriamo di no - potrebbe anche fare cag*re, ma le premesse per ora sono perfettamente in linea con quello che si promette: un'esperienza di "scoperta". Credo che non potessero inventarsi niente di meglio, esattamente come non c'è niente che batta il legacy per quanto riguardi l'"evoluzione" (che piaccia o no, l'idea di distruggere/modificare componenti del gioco per simulare l'avanzamento e il cambiamento è anch'essa geniale).
Certo, nei prossimi mesi ne sapremo di più e una parte della scoperta sarà in qualche modo annullata, come è giusto che sia. Non comprerei mai un gioco in una scatola bianca senza sapere nulla del contenuto. Qui sapremo che ci toccheranno 1-2 ambienti tra una scelta di 4-6 (ancora non ho capito), che saremo in terre selvagge e quindi non sulla luna, che ci saranno un tot di personaggi/esploratori e che quindi non vestiremo i panni di un personaggio fantasy o che so, di una capra. Ma all'interno di questa cornice ben definita, l'esperienza sarà personale. Nessuno che possa dirti come dovrai affrontare le sfide e quali saranno gli ostacoli da superare. L'idea di base è che non saremo noi a giocare al gioco, ma che sarà lui a giocare con noi. Che saremo in balia del contenuto della scatola come non mai, proprio come se ci fossimo ritrovati sul serio in un posto sconosciuto.
E' chiaro che non è per tutti e che, obiettivamente, una situazione del genere scopre il fianco a tutta una serie di rischi sul bilanciamento che un prodotto chiaro, ben definito e playtestato allo sfinimento, tendenzialmente può evitare. E' legittimo domandarsi quanto sarà random, quanto bilanciata, quanto interconnessa la serie di componenti e storie che ci ritroveremo. Ma personalmente non darei per scontato che sarà un fallimento come molti su BGG già temono.
Offline Taiglander
Novizio
Novizio

 
Messaggi: 229
Iscritto il: 13 marzo 2017
Goblons: 20.00
Mercatino: Taiglander

Re: Discover: Lands Unkown

Messaggioda LorenZo-M » 21 ago 2018, 12:14

Taiglander ha scritto:Io credo che la sensibilità dei giocatori vari anche in modo drastico da persona a persona, c'è chi guarda tema e ambientazione, chi le meccaniche, chi punta all'aspetto collezionistico e chi si lascia influenzare innanzitutto da altri fattori come estetica, prezzo o strategie di marketing come questa ("la tua copia è unica!")...


Molto interessante... Evidentemente la FFG crede molto in questa formula.
Dalla tipologia di grafica credo sia un medio-leggero, evidentemente ritengono che la faccenda sia molto divertente e stuzzicante riuscendo ad abbracciare una vasta gamma d'acquirenti, o ritagliarsi una nuova nicchia di mercato. Speriamo per loro il gioco non si riveli essere una cacca...
Offline LorenZo-M
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1169
Iscritto il: 07 febbraio 2016
Goblons: 20.00
Località: Trieste - Imperia
Utente Bgg: lorenzo_m
Board Game Arena: LorenZo-M
Yucata: LorenZo-M
Mercatino: LorenZo-M

Re: Discover: Lands Unkown

Messaggioda wolframius » 21 ago 2018, 13:22

Taiglander ha scritto:Ma all'interno di questa cornice ben definita, l'esperienza sarà personale. Nessuno che possa dirti come dovrai affrontare le sfide e quali saranno gli ostacoli da superare. L'idea di base è che non saremo noi a giocare al gioco, ma che sarà lui a giocare con noi. Che saremo in balia del contenuto della scatola come non mai, proprio come se ci fossimo ritrovati sul serio in un posto sconosciuto.


Questo è un punto importante: in tempi di internet in cui all'uscita di un gioco o addirittura prima si sa già l'intero contenuto della scatola, le regole e nel giro di poco tempo saltano fuori strategie ed eventuali bachi (e nel mondo dei giochi di carte il netdecking, cioè trovarsi già pronti i mazzi più forti), con i giochi unici si aggira completamente l'overdose di informazione e spoiler che oramai ci accompagna in tutto.
Offline wolframius
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2129
Iscritto il: 19 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: Piacenza/Pavia
Mercatino: wolframius

Re: Discover: Lands Unkown

Messaggioda LorenZo-M » 21 ago 2018, 13:33

Comunque a presto usciranno i "Surprise Games" compri un Dungeon Crawler e al suo interno trovi Agricola!

:asd:
Offline LorenZo-M
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1169
Iscritto il: 07 febbraio 2016
Goblons: 20.00
Località: Trieste - Imperia
Utente Bgg: lorenzo_m
Board Game Arena: LorenZo-M
Yucata: LorenZo-M
Mercatino: LorenZo-M

Re: Discover: Lands Unkown

Messaggioda redbairon » 21 ago 2018, 14:23

wolframius ha scritto:
Taiglander ha scritto:Ma all'interno di questa cornice ben definita, l'esperienza sarà personale. Nessuno che possa dirti come dovrai affrontare le sfide e quali saranno gli ostacoli da superare. L'idea di base è che non saremo noi a giocare al gioco, ma che sarà lui a giocare con noi. Che saremo in balia del contenuto della scatola come non mai, proprio come se ci fossimo ritrovati sul serio in un posto sconosciuto.


Questo è un punto importante: in tempi di internet in cui all'uscita di un gioco o addirittura prima si sa già l'intero contenuto della scatola, le regole e nel giro di poco tempo saltano fuori strategie ed eventuali bachi (e nel mondo dei giochi di carte il netdecking, cioè trovarsi già pronti i mazzi più forti), con i giochi unici si aggira completamente l'overdose di informazione e spoiler che oramai ci accompagna in tutto.


è uno dei motivi per cui Richard Garfield ha creato Keyforge. L'unicità del proprio mazzo ti costringe a giocare con le sole carte (anche quelle più deboli) in tuo possesso ed evitare la scopiazzatura di mazzi iperforti e testati.
Offline redbairon
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 873
Iscritto il: 24 maggio 2010
Goblons: 0.00
Località: Torino
Utente Bgg: redbairon
Mercatino: redbairon

Re: Discover: Lands Unkown

Messaggioda giustino » 22 ago 2018, 11:30

Certo che per il servizio clienti sarà una manna.

"Salve, nella mia scatola manca questo componente"
"Complimenti, lei ha un Unique Game!"
*tu-tu-tu-tu-tu*
Offline giustino
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 646
Iscritto il: 09 maggio 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: giustino

Re: Discover: Lands Unkown

Messaggioda Sportacus » 4 set 2018, 18:38

Nuova preview da parte di FFG:

https://www.fantasyflightgames.com/en/n ... ing-ahead/

Viene svelato qualcosa in più ma nessuna novità di rilievo.

La cosa più carina è il tracker con le rotelline per la resistenza e la salute:
Immagine
The basic tool for the manipulation of reality is the manipulation of words. If you can control the meaning of words, you can control the people who must use the words.
(How To Build A Universe That Doesn't Fall Apart Two Days Later, 1978)
Offline Sportacus
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2933
Iscritto il: 13 agosto 2011
Goblons: 10.00
Località: Portici (NA)
Mercatino: Sportacus
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Inspectres Fan

Re: Discover: Lands Unkown

Messaggioda gen0 » 7 set 2018, 11:20

kentervin ha scritto:Io Legacy non ne ho e non mi fa nemmeno impazzire l'idea, però c'è a chi piace e va bene così.
Qui il discorso è: faccio il gioco, poi per differenziare ogni scatola tolgo ad ognuna qualcosa di diverso.


No questo è come hai letto TU la cosa in modo malizioso.

E' diversa.

Faccio un gioco, creo il suo meccanismo base e poi PERSONALIZZO ogni avventura in modo diverso.

Non viene tolto e nessuno ti obbliga a comprare tutte le scatole.
Immagine
Offline gen0
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 3916
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 400.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker I love American

Re: Discover: Lands Unkown

Messaggioda Aries6 » 29 ott 2018, 18:51

Ho scaricato il manuale dal sito della FFG e, in attesa di leggerlo, ho visto qualche video su Youtube.
Il gioco si conferma un medio-leggero, piuttosto veloce. Confermata la somiglianza con 7th Continent anche se, visto il "peso" del titolo, dovendo fare un paragone, lo si potrebbe considerare come la versione mobile di un videogioco per pc/console.
In ogni caso, quello che finora ho letto e visto mi ha intrigato abbastanza e così ho fatto un giro per negozi online, cosa che mi ha ricordato in quale paese triste vivo :-G
Cerco su Philibert: versione francese in stock :triste:
Vado Dungeon Marvels: versione in castellano in preordine :piange:
Clicco su Fantasywelt: versione in tedesco in arrivo a breve <:-(
:boba:
"Tu sei l'Elfo, maestro di spada e di magia. Dovrai usarle entrambe con bravura, se vorrai trionfare."
Offline Aries6
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 904
Iscritto il: 04 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Località: Pieve di Cento (BO)
Utente Bgg: Aries6
Mercatino: Aries6

Re: Discover: Lands Unkown

Messaggioda Sportacus » 29 ott 2018, 19:40

Aries6 ha scritto:Ho scaricato il manuale dal sito della FFG e, in attesa di leggerlo, ho visto qualche video su Youtube.
Il gioco si conferma un medio-leggero, piuttosto veloce. Confermata la somiglianza con 7th Continent anche se, visto il "peso" del titolo, dovendo fare un paragone, lo si potrebbe considerare come la versione mobile di un videogioco per pc/console.
In ogni caso, quello che finora ho letto e visto mi ha intrigato abbastanza e così ho fatto un giro per negozi online, cosa che mi ha ricordato in quale paese triste vivo :-G
Cerco su Philibert: versione francese in stock :triste:
Vado Dungeon Marvels: versione in castellano in preordine :piange:
Clicco su Fantasywelt: versione in tedesco in arrivo a breve <:-(
:boba:
Hai scordato le versione in ceco ed in polacco...

Ho visto anche io alcuni unboxing e letto qualcosa. Leggero ma non banale a quanto sembra.

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk
The basic tool for the manipulation of reality is the manipulation of words. If you can control the meaning of words, you can control the people who must use the words.
(How To Build A Universe That Doesn't Fall Apart Two Days Later, 1978)
Offline Sportacus
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2933
Iscritto il: 13 agosto 2011
Goblons: 10.00
Località: Portici (NA)
Mercatino: Sportacus
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Inspectres Fan

Re: Discover: Lands Unkown

Messaggioda Aries6 » 29 ott 2018, 20:05

Sportacus ha scritto:
Aries6 ha scritto:Ho scaricato il manuale dal sito della FFG e, in attesa di leggerlo, ho visto qualche video su Youtube.
Il gioco si conferma un medio-leggero, piuttosto veloce. Confermata la somiglianza con 7th Continent anche se, visto il "peso" del titolo, dovendo fare un paragone, lo si potrebbe considerare come la versione mobile di un videogioco per pc/console.
In ogni caso, quello che finora ho letto e visto mi ha intrigato abbastanza e così ho fatto un giro per negozi online, cosa che mi ha ricordato in quale paese triste vivo :-G
Cerco su Philibert: versione francese in stock :triste:
Vado Dungeon Marvels: versione in castellano in preordine :piange:
Clicco su Fantasywelt: versione in tedesco in arrivo a breve <:-(
:boba:
Hai scordato le versione in ceco ed in polacco...

Ho visto anche io alcuni unboxing e letto qualcosa. Leggero ma non banale a quanto sembra.

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

Eh, non volevo infierire... :bua:
Concordo :sisi: Ho visto un video di un tizio che gioca due volte lo stesso scenario (morendo male entrambe le volte :asd: ) e, nonostante fosse già a conoscenza di alcuni elementi di gioco, le partite sono state diversissime.
Certo, non è uno di quei giochi da proporre tutte le sere e, infatti, la longevità credo che sia uno dei suoi possibili punti deboli, ma mi ha trasmesso delle belle sensazioni.
Per chi ha dimestichezza con il mondo dei videogiochi, mi è sembrato avere tanti punti in comune con The Curious Expedition, un indie roguelike del 2016 uscito su PC.
"Tu sei l'Elfo, maestro di spada e di magia. Dovrai usarle entrambe con bravura, se vorrai trionfare."
Offline Aries6
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 904
Iscritto il: 04 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Località: Pieve di Cento (BO)
Utente Bgg: Aries6
Mercatino: Aries6

Re: Discover: Lands Unkown

Messaggioda gen0 » 13 nov 2018, 11:49

vasel l'ha recensito e l'ha bocciato sotto ogni aspetto

e se vasel boccia un gioco significa che ci si trova davanti a qualcosa di veramente brutto XD
Immagine
Offline gen0
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 3916
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 400.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker I love American

Re: Discover: Lands Unkown

Messaggioda Najve » 13 nov 2018, 12:04

7TH Continent ... ho detto tutto in quelle due parole iniziali! Il resto fuffa! :ninja:
Immagine
Offline Najve
Veterano
Veterano

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 800
Iscritto il: 10 giugno 2017
Goblons: 0.00
Utente Bgg: Najve
Board Game Arena: Najve
Mercatino: Najve
Mage Knight Fan Io gioco col nero Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Saint Seiya fan

Re: Discover: Lands Unkown

Messaggioda light faber » 13 nov 2018, 12:07

Anche i miei critici di fiducia di So Very Wrong About Games l'hanno stroncato male ma male: nessun senso di scoperta, nessuna coerenza tematica, il gameplay non crea nessuna narrazione, una specie di 7h continent+Time Stories senza le parti divertenti. Dietro il marketing il nulla più totale. Peccato.
Offline light faber
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 93
Iscritto il: 17 maggio 2015
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: light faber

PrecedenteProssimo

Torna a Novità ludiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Pubblicita`