Divertimento,Fede e Perdizione...

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Divertimento,Fede e Perdizione...

Messaggioda Exilium » 2 lug 2005, 0:07

I nostri vizi e i nostri passatempi,le nostre passioni e i nostri hobby ci porteranno alla perdizione?

inanzitutto presento il mio punto di vista, giusto per dare una corretta lettura a quello che scrivero...

la mia educazione e cattolica,ma personalmente mi ritengo semplicemente Cristiano e non ho una grande simpatia per le organizzazioni che mi vogliono spiegare in cosa devo credere.

detto questo ecco il nocciolo della questione:

perche la religione tende a demonizzare il divertimento?


la mia teoria è che la fede,intesa come credo collettivo di una comunità,si basi proprio sulla mancanza di fiducia verso i fedeli...

siamo tutti abituati a riconoscerci come peccatori ,partiamo dal presupposto che non possiamo resistere alle tentazioni e che esse inevitabilmente ci porteranno alla perdizione.

ma perche se ascolto Manson o musica metal,se gioco di ruolo o con i videogiochi devo essere un anima persa?

si, amo la violenza, sia essa riportata a lettere in un libro, nei testi di una canzone o nelle immagini vivide e cruente di un videogioco o di un film splatter!

ma questo condanna la mia anima?
mi rende una persona spregevole agli occhi di dio?

perche dovrei sentire il bisogno di redimermi da tutto questo?


so che fra voi ci sono molte persone che come me hanno Fede, e molte che invece non ne hanno per niente...

voi come la vivete questa situazione'?
Immagine

Down with the Clown till I'm Dead in the Ground...
Offline Exilium
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 04 giugno 2005
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: Exilium

Messaggioda Athafil » 2 lug 2005, 10:47

Non sono copmpletamente d'accordo con il tuo punto di vista Si merita una risposta molto lunga Ti do solo il punto principale

Il problema non è la FEDE che demonizza il divertimento ma si tratta normalmente delle organizzzzioni secolari che dovrebbero supportare la fede ed invece ne travisano a lor vantaggio (IMHO) i concetti base. E questo vale per MOLTE FEDI religiose....

Until swords part... Athafil Oakleaf - Principe degli elfi Ambasciatore Elfico "Potrei sapere come si fa ad uscire di qui?" "Dipende in gran parte da dove tu vuoi andare"  FFFF ha ragione...

Offline Athafil
Elven Ambassador
Elven Ambassador

Avatar utente
 
Messaggi: 2320
Iscritto il: 07 aprile 2004
Goblons: 260.00
Località: Veduggio (MI)
Utente Bgg: Athafil
Board Game Arena: Athafil
Yucata: Athafil
Facebook: Richard Doni
Mercatino: Athafil

Messaggioda Falcon » 2 lug 2005, 12:51

Anche per me il problema non sussiste... però solo a livello personale. A livello generale l'idea che grandi (e potenti) istituzioni cerchino di obbligarti a pensare che cosa è bene e cosa è male mi da parecchio fastidio, perché so che ci sono persone che crederanno a quelle parole ciecamente. Personalmente non gli do peso, però so che così non è per tutti, anzi, quindi credo che un certo problema (nemmeno troppo piccolo) ci sia. Concordo con Athafil nel dire che il problema non è la Fede, ma l'organo secolare che la sostiene, e ce ne sono davvero diversi!

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Offline Falcon
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader
 
Messaggi: 5488
Iscritto il: 09 gennaio 2005
Goblons: 3,584.00
Località: Senigallia (An)
Mercatino: Falcon
Sono stato alla Gobcon 2015 Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col verde Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ventennale Goblin

Messaggioda Exilium » 2 lug 2005, 15:38

si in effetti non mi aspetto che nessuno di voi soffra terribili pene e non dorma la notte piangendo,ovviamente

però credo che pochi di voi, dotati di Fede, si nascondano per evitare di essere giudicati dai loro 'fratelli'...
Immagine

Down with the Clown till I'm Dead in the Ground...
Offline Exilium
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 04 giugno 2005
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: Exilium

Messaggioda Galdor » 4 lug 2005, 10:37

Personalmente -quando mi sono ritrovato a confrontarmi sui gdr con un sacerdote cattolico- questi sosteneva che i gdr & similia rappresentano una forte estraniazione dalla realtà, che magari ti poteva distrarre da altre cose importanti della vita (studio, lavoro, famiglia..).
C'era poi il rischio -secondo lui- che questo hobby diventi una passione per poi trasformarsi in atteggiamento compulsivo (psicotico),sopratutto in fasi piuttosto delicate della vita (quali l'adolescenza ad esempio).
Non mi ha MAI parlato però di proibizioni o divieti, ma solo di attenzione e moderazione..
Offline Galdor
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 4864
Iscritto il: 15 dicembre 2003
Goblons: 1,600.00
Località: Isengard (Pisa)
Mercatino: Galdor

Messaggioda Galdor » 4 lug 2005, 10:50

JesseCuster ha scritto:Mi sembrano parole sagge, ben ponderate e non ostracistiche.
Un più sul registro al tuo sacerdote ;)

Concordo appieno :grin: ...(anche se non è il "mio sacerdote", giacchè sono un ateo convinto! ;) )
Offline Galdor
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 4864
Iscritto il: 15 dicembre 2003
Goblons: 1,600.00
Località: Isengard (Pisa)
Mercatino: Galdor

Messaggioda Falcon » 4 lug 2005, 12:44

Galdor ha scritto:
JesseCuster ha scritto:Mi sembrano parole sagge, ben ponderate e non ostracistiche.
Un più sul registro al tuo sacerdote ;)

Concordo appieno :grin: ...(anche se non è il "mio sacerdote", giacchè sono un ateo convinto! ;) )


Un elfo ateo!!! 8-O Al mondo non c'è più religione! ;)

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Offline Falcon
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader
 
Messaggi: 5488
Iscritto il: 09 gennaio 2005
Goblons: 3,584.00
Località: Senigallia (An)
Mercatino: Falcon
Sono stato alla Gobcon 2015 Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col verde Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ventennale Goblin

Messaggioda Zollone » 4 lug 2005, 16:57

Galdor ha scritto:C'era poi il rischio -secondo lui- che questo hobby diventi una passione per poi trasformarsi in atteggiamento compulsivo (psicotico),sopratutto in fasi piuttosto delicate della vita (quali l'adolescenza ad esempio)

Cacchio, ma allora sono sempre adoloscente!!! Evviva! :clapclap:
Offline Zollone
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 1350
Iscritto il: 12 aprile 2005
Goblons: 710.00
Località: Piombino (LI)
Mercatino: Zollone

Messaggioda eddie » 4 lug 2005, 17:30

credo che la fede avversi i vari divertimenti sovraccitati perchè rendono l'uomo libero dalla sua(della chiesa) azione di controllo
Sì, stavo seduto a mangiarmi la focaccina, a bermi il caffé e a ripassare l'accaduto nella mia mente quando ho avuto quello che gli alcolisti definiscono il momento di lucidità
Offline eddie
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2240
Iscritto il: 08 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: roma(caput mundi)
Mercatino: eddie

Messaggioda eddie » 4 lug 2005, 17:52

non è tanto il fatto che ne sia oppresso, ma che si tenti di opprimermi...almeno la vedo così
Sì, stavo seduto a mangiarmi la focaccina, a bermi il caffé e a ripassare l'accaduto nella mia mente quando ho avuto quello che gli alcolisti definiscono il momento di lucidità
Offline eddie
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2240
Iscritto il: 08 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: roma(caput mundi)
Mercatino: eddie

Messaggioda Galdor » 4 lug 2005, 18:27

JesseCuster ha scritto:Vi prego di non rispondere a questo mio intervento riportandomi casi di preti che una volta hanno detto etc.. etc... su questo o sul quel gioco in quanto, sono convinto, di riuscire a trovare altrettanti esempi sotstituendo la parola prete con salumiere, impiegato, geometrea, fisico nucleare etc... etc...

Saggio. Condivido.

eddie ha scritto:non è tanto il fatto che ne sia oppresso, ma che si tenti di opprimermi...almeno la vedo così

Si, ma giustamente Jessecuster chiedeva: come, in che modo cerca di
opprimerti la Chiesa? 8-O
Offline Galdor
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 4864
Iscritto il: 15 dicembre 2003
Goblons: 1,600.00
Località: Isengard (Pisa)
Mercatino: Galdor

Messaggioda Exilium » 5 lug 2005, 2:39

intanto non e la chiesa ad opprimere,ma le solite 'mele marce'....

come fanno? benissimo!
iniziano con una propaganda anti gdr (per esempio) attraverso i catechisti, pian piano sensibilizzano al 'problema' i genitori e in men che non si dica ti ritrovi circondato da amici che ti reputano un tipo 'strano' che pian piano si allontanano da te (di solito per una INEVITABILE incompatibilita) mentre i tuoi genitori colti da angosciose preoccupazioni reagiscono cosi:

A)non ti dicono nulla ma ti trattano come un malato, cercando disperatamente una cura
B)non ti danno soldi per paura che tu li usi per i tuoi giochi devianti
C)Ti fanno sparire i manuali e i dadi
D) TI MANDANO DA UNO PSICOLOGO!!!!

per carita c e anche chi ha dei genitori normali in tal caso molti di questi problemi non si verificano...
Immagine

Down with the Clown till I'm Dead in the Ground...
Offline Exilium
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 04 giugno 2005
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: Exilium

Prossimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fantascienziato e 1 ospite