Domanda sulla filosofia dei MathTrade

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Domanda sulla filosofia dei MathTrade

Messaggioda ZeroCool_ITA » 12 set 2013, 21:29

Ho notato che molti inseriscono delle offerte quantomeno improponibili, ad esempio una carta promo del gioco x in cambio di gears of war o offrire 10 Euro per Dominat Species, o anche viceversa tipo richiesta di 40 Euro in cambio di vampire empire che nuovo costa 17!

Ora, senza accusare nessuno, la mia domanda è questa:
Viene fatto perché c'é un motivo tecnico che influenza l'esecuzione dello script di abbinamento degli scambi, o è solo la speranza di trovare qualche ingenuo (che a mio parere é ancora peggio), o qualche missclick?

Sono l'unico che cerca di fare abbinamenti congrui in termini di prezzi (al nuovo) con degli scarti minimi o accettabili nell'ordine della decina di euro?

Chiedo questo perchè non è la prima volta che in fase di mathtrade in corso ricevo delle proposte, e quando dico a cosa sono interessato fra i giochi del richiedente messi in mathtrade, mi sento rispondere ... a quello per il tuo x non lo cedo, quando poi il mio x costa uguale o anche di piú di quello che chiedevo in cambio..... ma allora perchè non mi chiedete direttamente "saresti disposto a darmi il tuo x in cambio di un bel niente?"

Ma qual'è lo spirito che anima le mathtrade di questi ragazzi/e?
Offline ZeroCool_ITA
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 976
Iscritto il: 06 giugno 2009
Goblons: 10,900.00
Località: Livorno
Utente Bgg: ZeroCool_ITA
Mercatino: ZeroCool_ITA
Io gioco col nero

Messaggioda romagnolo_doc » 12 set 2013, 22:01

Anche io sono perplesso. Ero alla mia prima esperienza e non ho inviato la mia wishlist perché non ho trovato niente di congruo che mi interessasse, amen. Non mi è sembrato il caso di chiedere scambi impossibili ma invece ho notato che questo è uno scrupolo che tanti altri non si sono fatti.
Offline romagnolo_doc
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 82
Iscritto il: 15 febbraio 2011
Goblons: 0.00
Località: Cesena
Mercatino: romagnolo_doc

Messaggioda gavhriel » 12 set 2013, 22:09

Il sistema massimizza gli scambi.
Più roba sei disposto a ricevere in cambio di un tuo gioco maggiore saranno le possibilità di fare scambi.

Che valga più di quello che offri non ha importanza. Tu stai dicendo al sistema che sei disposto a riceve da un punto X in su (dove X è il valore che assegni al gioco).

Considera inoltre che gli scambi all'interno della Math Trade non sono (quasi) mai tra l'utente 1 e l'utente 2, ma a catena, utente 1 con utente 2 con utente 3 e così via fino ad arrivare facilmente ad utente 100 con utente 1.

Prendiamo un esempio di questa trade.

Gixx dà via un Battlestar edizione EG in cambio di 30 euro da Ikim. Questa edizione la trovi facilmente a 10-20 euro sul mercatino. Ikim ci ha smenato? No perchè Ikim per quei 30 euro riceve Naufragos. Gixx ci ha smenato? non mi sembra. L'utente che riceverà Battlestar ci ha smenato? No perchè ha dato via un gioco che era disposto a scambiare per Battlestar.

In breve: il sistema è fatto per autobilanciarsi in base a quello che gli utenti chiedono in cambio.

Anche scambiando Battlestar con un qualsiasi gioco da 30 euro in giù il risultato non cambia.


Quello che ripeto (ma non solo io) ad ogni Math Trade è "non abbiate paura di osare"

Ci sta offrire un Hanabi per un Gears of War. Improbabile che avvenga lo scambio ma se non lo metti diventa impossibile.
Immagine
Offline gavhriel
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 4375
Iscritto il: 13 novembre 2011
Goblons: 62,788,000.00
Località: Brianza
Utente Bgg: gavhriel
Twitter: gavhriel83
Mercatino: gavhriel
Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Sono un Sava follower

Messaggioda gavhriel » 12 set 2013, 22:15

romagnolo_doc ha scritto:Anche io sono perplesso. Ero alla mia prima esperienza e non ho inviato la mia wishlist perché non ho trovato niente di congruo che mi interessasse, amen. Non mi è sembrato il caso di chiedere scambi impossibili ma invece ho notato che questo è uno scrupolo che tanti altri non si sono fatti.


Non c'era un oggetto (anche di valore più alto) di tuo interesse? Se c'era mi spiace perchè non inserendolo nella wantlist hai perso un'occasione per poterlo riceve in scambio.
Immagine
Offline gavhriel
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 4375
Iscritto il: 13 novembre 2011
Goblons: 62,788,000.00
Località: Brianza
Utente Bgg: gavhriel
Twitter: gavhriel83
Mercatino: gavhriel
Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Sono un Sava follower

Messaggioda romagnolo_doc » 12 set 2013, 22:21

La prossima volta provo il colpaccio :grin:

Sono comunque contento per aver fatto da spettatore ed aver visto come funziona: la prossima volta partecipo con entusiasmo e con qualche titolo interessante:stavolta il mio Streghe Volanti non ha fatto una grande mucchia di richieste, anzi... :lol:
Ultima modifica di romagnolo_doc il 12 set 2013, 22:26, modificato 1 volta in totale.
Offline romagnolo_doc
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 82
Iscritto il: 15 febbraio 2011
Goblons: 0.00
Località: Cesena
Mercatino: romagnolo_doc

Messaggioda ZeroCool_ITA » 12 set 2013, 22:25

è impossibile l'autobilanciamento, perchè anche se è vero che l'utente x è disposto a dar via un bel gioco di valore per uno di scarso valore, non saprai mai perchè era disposto a farlo... forse un click sbagliato o semplicemente non conoscenza del valore reale dei due giochi, quindi in qualsiai caso diventa "approfittarsi" di un ingenuo o di un errore.
Offline ZeroCool_ITA
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 976
Iscritto il: 06 giugno 2009
Goblons: 10,900.00
Località: Livorno
Utente Bgg: ZeroCool_ITA
Mercatino: ZeroCool_ITA
Io gioco col nero

Messaggioda peppe76 » 12 set 2013, 22:31

mah, a me sembra di fare una specie di processo alle intenzioni di chi scambia. In fondo che male c'è a provare a scambiare un gioco per un altro di valore superiore? é chiaro che, normalmente, l'altro non sceglierà mai il mio gioco (di valore più scarso) a meno che non gli interessi realmente.
l'errore ovviamente può capitare in ogni caso ma non credo si tratti di approfittarsene.
Offline peppe76
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3131
Iscritto il: 30 novembre 2012
Goblons: 50.00
Località: Palermo
Utente Bgg: koby
Yucata: giugul
Mercatino: peppe76

Messaggioda gavhriel » 12 set 2013, 22:39

Perchè "se è vero che l'utente x è disposto a dar via un bel gioco di valore per uno di scarso valore, non saprai mai perchè era disposto a farlo..." assumere automaticamente che qualcuno ha approfittato di un ingenuo o di un errore? Il fatto che magari il gioco x all'utente fa la polvere nell'armadio mentre invece quello che ha ricevuto ci giocherà con piacere non è contemplato?
Immagine
Offline gavhriel
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 4375
Iscritto il: 13 novembre 2011
Goblons: 62,788,000.00
Località: Brianza
Utente Bgg: gavhriel
Twitter: gavhriel83
Mercatino: gavhriel
Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Sono un Sava follower

Messaggioda ZeroCool_ITA » 12 set 2013, 23:24

Praticamente la risposta allla tua considerazione è deducibile nelle proposte che ho ricevuto, visto che tutti volevano un mio gioco ma tutti era disposti a cedere in cambio solo roba di valore molto inferiore, alle volte addirittura imbarazzanti... quindi non è un processo alle intensioni, ma un dato di fatto stucchevole...
Offline ZeroCool_ITA
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 976
Iscritto il: 06 giugno 2009
Goblons: 10,900.00
Località: Livorno
Utente Bgg: ZeroCool_ITA
Mercatino: ZeroCool_ITA
Io gioco col nero

Messaggioda Ramsey » 13 set 2013, 6:08

Personalmente io metto solo oggetti con valore simile o leggermente superiore/inferiore. Poi appunto l'errore mio di valutazione può starci che magari io un gioco che giudico X soldi per un altro utente non avrà quello stesso valore, al massimo ci sarà una decina di ipotetici euro di differenza.

Ho anche io notato la cosa che molti offrono giochi di valore molto inferiore, personalmente non ci ho mai fatto caso più di tanto, più che infastidirmi, mi sembra un pochino una perdita di tempo mettere esempio 9 euro di paypal per un Trajan autografato, penso sia praticamente impossibile che tramite il sistema di scambi si riesca a creare uno scambio del genere a meno di un errore umano e proprio per ovviare errori umani si aspettano sempre 24 ore a chiudere in definitiva i risultati del math trade.
La mia Wishlist su bgg
La mia intervista
Seguimi su Twitter
Offline Ramsey
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2100
Iscritto il: 01 maggio 2007
Goblons: 130.00
Località: Bagno a Ripoli (FI)
Utente Bgg: Ramsey54
Facebook: Damiano Ferraro
Twitter: ramsey54
Mercatino: Ramsey
Sono stato alla Gobcon 2016

Messaggioda JackBurton » 13 set 2013, 9:44

Non ho ancora provato il Math Trade, ma ho letto con interesse la discussione "filosofica": nonostante in linea di principio sia d'accordo con la filosofia del "pari valore", non posso che sorridere pensando agli scambi "iniqui".

Giusto per rimanere in ambito boardgame, in fondo stiamo parlando di scambi, ovvero di un posto in cui due mercanti si scambiano liberamente della merce: mi sembra naturale che ognuno dei due cerchi di trarre il massimo profitto.

Quello che probabilmente manca è il concetto di reputazione, che eviterebbe molte delle situazioni lamentate da alcuni.
Offline JackBurton
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 748
Iscritto il: 03 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Zelo Surrigone (MI)
Mercatino: JackBurton

Messaggioda Normanno » 13 set 2013, 11:40

La mia esperienza con l'unico math trade a cui abbia partecipato è stata direi negativa. Grazie a vari errori (non miei) principalmente delle poste ho dovuto spedire due volte lo stesso pacco a spese mie, ed alla fine ho scambiato un solo gioco. Per cui è improbabile che rifaccia una cosa del genere.

Però va detto che il "valore" di un gioco non è una cosa completamente calcolabile. Mi spiego: se a me piace particolarmente un gioco che per me è sottovalutato, p.es. Vox Populi, io sono disposto a dare in cambio un gioco assai ricercato ma che a me non piace, p.es. SdA LCG. I prezzi di negozio non sono applicabili, a mio avviso, perchè si tratta in entrambi i casi di prodotti aperti ed usati - quindi il valore reale dovrebbe scendere. A questo punto si potrebbe usare una scala di quanto bene è tenuto il gioco. Ma come varia la scala? Ho di recente acquistato un gioco usato con espansioni accluse, in generale tenuto bene ma con alcune carte rovinate e privo di scatola. Quel gioco a me piaceva, ma le tre/quattro carte rovinate rispetto alle 200 e più di cui è costituito di quanto abbassano il valore?

Per cui secondo me, a meno di "malafede" (perdonate questo vocabolo) o di evidenti disparità (scambio l'espansione di 15 carte di Munchkin con Fortune and Glory), l'essenza della math trade dovrebbe essere "io mi privo di un gioco che non voglio per averne uno che vorrei" - non certo "io mi privo di un gioco da x euri per averne uno che valga x(+/-y) euri".
Offline Normanno
Goblin
Goblin

TdG Moderator
Top Author
Top Reviewer 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 6671
Iscritto il: 07 novembre 2004
Goblons: 3,620.00
Località: Osgiliath
Mercatino: Normanno
Podcast Maker

Messaggioda gavhriel » 13 set 2013, 11:51

Normanno ha scritto:[...] l'essenza della math trade dovrebbe essere "io mi privo di un gioco che non voglio per averne uno che vorrei" - non certo "io mi privo di un gioco da x euri per averne uno che valga x(+/-y) euri".


Che è la filosofia che sta alla base delle Math Trade.
Immagine
Offline gavhriel
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 4375
Iscritto il: 13 novembre 2011
Goblons: 62,788,000.00
Località: Brianza
Utente Bgg: gavhriel
Twitter: gavhriel83
Mercatino: gavhriel
Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Sono un Sava follower

Messaggioda pjojo » 13 set 2013, 12:17

Alla base c'è che io scelgo di scambiare un gioco che non mi piace più o che ho gicoato già tanto, solo in cambio di giochi che voglio. Ognuno ragion così e dunque se lo scambio c'è tutti ci guadagnano. Quindi funziona :D
Offline pjojo
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Organization
 
Messaggi: 1569
Iscritto il: 25 maggio 2007
Goblons: 120.00
Località: Montesilvano(PE)
Mercatino: pjojo

Messaggioda JackBurton » 13 set 2013, 12:51

Non voglio fare l'avvocato del diavolo (anche se lo sto facendo :oops:), ma è anche vero che se io faccio tutti scambi molto svantaggiosi non considerando il valore del bene, il giorno in cui mi interesserà un giocone farò molta difficoltà, probabilmente, usando quanto scambiato.

Questo per una semplice statistica secondo cui ci sono più persone che ragionano con il valore del bene che stanno proponendo (a prescindere dal fatto che vogliano o meno trarre maggior profitto dallo scambio) piuttosto che con la corretta filosofia del Math Trade.

Ma potrei sbagliarmi...
Offline JackBurton
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 748
Iscritto il: 03 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Zelo Surrigone (MI)
Mercatino: JackBurton

Prossimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite