Doomtrooper: in retrospettiva...

Discussioni specifiche sui giochi di carte collezionabili, i Living Card Games e tutti i giochi di carte supportati da espansioni continue come Ashes, Summoners War, ecc... Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: romendil, UltordaFlorentia

Re: Doomtrooper: in retrospettiva...

Messaggioda Johan » 13 ago 2014, 13:07

carapippino ha scritto:
Johan ha scritto:La Paradox ha ceduto la licenza dell'universo di Mutant Chronicles a Mophidius per la terza edizione del gioco di ruolo e a Prodos Games per il wargame Warzone Resurrection.

Non mi pare che la lasci lì a marcire, onestamente.


beh non mi pare che dal 97 al 2013 abbia fatto uscire granchè..se non erro solo un gioco di miniature..un po' pochino per 17 anni di tempo; difatti ha dovuto cedere a terzi e sono già cicciati fuori 2 nuovi prodotti


Su questo siamo d'accordo: ma la Paradox è una specie di holding - se vogliamo definirla così - che semplicemente gestisce delle proprietà. Non è una cas editrice o altro. Si limita a cercare di far fruttare i brand che ha acquistato, tuttalpiù può produrre qualche videogioco con la Paradox Enterteinment. Considera che possiede, tra gli altri, un brand fortissimo come quello di Conan il Barbaro. Che hanno fatto uscire per Conan? Nulla, si limitano a cedere la licenza a chi fa una buona offerta con un progetto che piaccia a loro.

Molte più colpe ha la Excelsior Games ad esempio, che ha tentato di rilanciare Warzone e Chronopia con due progetti che non stavano né in cielo é in terra: ed infatti sono naufragati quasi subito...

@Orkim progetto interessante a cui anche io stavo pensano. E pure un ragazzo iscritto all'MCIC ha quasi ultimato un prototipo giocabile, lo presenterà a Lucca!
Offline Johan
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2551
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: Doomtrooper: in retrospettiva...

Messaggioda okrim » 13 ago 2014, 16:21

Ottima notizia allora! ;) Tenetemi informato!
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: Doomtrooper: in retrospettiva...

Messaggioda sava73 » 13 ago 2014, 18:15

ho ancora a casa una scatola di scarpe piena zeppa di carte. :timido:
Ogni tanto la apro e ci gioco coi miie figli... ancora mi piace e piace anche a loro. :)
sava73 (goblin Cylon) ultimamente ha giocato a:
Immagine
Offline sava73
Goblin Cylon
Goblin Cylon

Avatar utente
Tdg Super Moderator
TdG Administrator
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 22726
Iscritto il: 08 agosto 2011
Goblons: 9,616,121,429.00
Località: Roma
Utente Bgg: sava 73
Mercatino: sava73
Sei nella chat dei Goblins Sono un Cylon Ho partecipato alla Play di Modena Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col verde Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Mi piace la pallavolo Tifo Lazio Io dico PUPINA BONA! Triade, il verde e' troppo verde... Birra fan Breaking Bad fan Food Chain Magnate fan Frush fan Amo la Nutella!!!! Splotten Spellen fan The Walking Dead fan Io faccio il Venerdi GdT! Battlestar Galactica fan Pizza fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ho contribuito alla Visibility della Play 2016! Jones 'Incazzoso' Fan! Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Podcast Fan Podcast Maker Telegram Fan Ventennale Goblin Chiuso un carrello se ne apre un altro. I love American Io gioco Classico

Re: Doomtrooper: in retrospettiva...

Messaggioda Emilius » 13 ago 2014, 20:11

carapippino ha scritto:...
ecco quindi dark eden, che presenta un gioco più lineare, senza con questo essere piatto e nonostante, rispetto a moltissimi altri gcc usciti anni fa e ancora oggi in auge, l'uscita del solo set base (composto però da ben 303 carte, penso un record) si possono creare più mazzi che diversifichino il ventaglio di idee nel gioco


E non dimenticarti delle espansioni Genesis e soprattutto Exodus che abbiamo elaborato io, te e un'altra persona, in collaborazione col MCIC.
Dark Eden è adesso molto completo come gioco ;-)
Offline Emilius
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 877
Iscritto il: 05 gennaio 2012
Goblons: 30.00
Località: Terra di Mezzo
Mercatino: Emilius

Re: Doomtrooper: in retrospettiva...

Messaggioda SpecialAgent45954 » 19 ago 2014, 23:35

Per Lucca Comics and Games 2014, avremo probabilmente una nuova espansione per Doomtrooper... :fly:
Offline SpecialAgent45954
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 31 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: SpecialAgent45954

Re: Doomtrooper: in retrospettiva...

Messaggioda Johan » 20 ago 2014, 14:22

Beh ragazzi complimenti per il continuo ed encomiabile sforzo... Verrò sicuramente nel vostro stand a vedere che avete di bello!
Offline Johan
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2551
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: Doomtrooper: in retrospettiva...

Messaggioda SpecialAgent45954 » 27 ott 2014, 23:01

Di bello abbiamo Relics, la nuova espansione, 89 carte create con le idee degli utenti della nostra community! :)
Link al thread, con fotina: viewtopic.php?f=47&t=78952
Offline SpecialAgent45954
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 31 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: SpecialAgent45954

Re: Doomtrooper: in retrospettiva...

Messaggioda okrim » 28 ott 2014, 0:07

siete veramente incredibili! complimenti! :clap:
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: Doomtrooper: in retrospettiva...

Messaggioda FCM » 28 ott 2014, 0:28

Il nuovo prototipo di gioco è ultimato ma non potrò portarlo a Lucca...ahimè!
Purtroppo non riesco a partecipare! :piange:

posso solo dire che si basa su una mappa modulabile.

Passo... vi aspetto a Play Modena.
...che devo dire..devo dire...Sfatof! /Axis & Allies GDT/ Miniatures Forum: http://www.axisandallies.it/joomla/
Offline FCM
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 828
Iscritto il: 20 aprile 2006
Goblons: 0.00
Località: GreySkull
Mercatino: FCM

Re: Doomtrooper: in retrospettiva...

Messaggioda SpecialAgent45954 » 28 ott 2014, 1:42

Il racconto introduttivo che abbiamo preparato per Relics:

Quella notte, anche quella notte, Muawijhe gli aveva parlato.

Ogni notte, l'oscuro Apostolo dei Sogni proiettava nella mente del giovane Nathaniel le sue ombre, le sue parole, le sue visioni. L'ultima Crociata ad Acri aveva lasciato Dark Eden più devastato che mai: i piani congiunti della Grande Oscurità e di Valpurgius di aprire un portale oscuro nel cuore dell'universo umano erano stati contrastati con successo, facendo sfumare il sogno dell'ex Arcimago di Alakhai di diventare il sesto Apostolo. Ma il prezzo pagato per la mobilitazione era stato salato: il vuoto di potere su Dark Eden aveva gettato benzina sul fuoco degli animi già caldi dei tribali, spingendoli in una enorme guerra totale, mentre le Corporazioni avevano ripreso le ostilità tra loro, ed ora i mondi umani brulicavano di mezzi militari e brillavano di esplosioni nel buio del sistema solare.

E proprio in quella notte, Muawijhe gli mostrava l'orrore più profondo... Nelle lande desolate di Tritone, gli arcimaghi più potenti avevano evocato oscure Reliquie da un altro piano dell'esistenza, antiche quanto l'Universo stesso, eppure pulsanti di energia come appena forgiate. Un flusso di energia oscura aveva collegato le Cittadelle di Venere e Tritone, creando un cunicolo spazio temporale tra i due corpi celesti dotati di moto retrogrado. Ed i Nefariti più temuti guidavano le schiere dell'Oscura Legione col potere di queste Reliquie, riportando vittorie su vittorie contro le schiere umane. Nathaniel non sapeva per quali oscuri e folli motivi Muawijhe volesse mostrargli ciò, ma sapeva che doveva agire.

Per questo motivo, durante l'assemblea della Curia, guardò Alexander e Peter nelle loro vesti di Cardinale Supremo e Custode dell'Arte Majoris, si alzò in piedi e prese la parola: "Fratelli miei, membri della Curia. E' giunto il momento in cui l'Oscuro Nemico che abbiamo da sempre fronteggiato è pronto per consumare la nostra realtà. Mai come in questo momento, dobbiamo stringerci alla conoscenza dell'Arte ed al sapere che ci è stato tramandato nei Libri Proibiti e nelle Cronache. Dobbiamo essere pronti a convincere in tutti i modi possibili gli uomini a cessare le rivalità interne e a far fronte al nemico comune perché stavolta non ci sarà un secondo appello.

L'era più buia è infine arrivata. Abbiate Fede."



okrim ha scritto:siete veramente incredibili! complimenti! :clap:


Grazie :-)
Offline SpecialAgent45954
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 31 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: SpecialAgent45954

Re: Doomtrooper: in retrospettiva...

Messaggioda okrim » 11 set 2015, 18:32

FCM ha scritto:Il nuovo prototipo di gioco è ultimato ma non potrò portarlo a Lucca...ahimè!
Purtroppo non riesco a partecipare! :piange:

posso solo dire che si basa su una mappa modulabile.

Passo... vi aspetto a Play Modena.


si sa più nulla di questo prototipo?

PS: in riferimento al gcc vecchio, pongo questa domanda (non prendetemi a bastonate): c'è una effettiva differenza di giocabilità, strategia, tattica, costruzione del mazzo e modo di raggiungere la vittoria tra le diverse corporazioni? Quali sono queste differenze?
Perchè a dire la verità, ma non sono molto pratico, collezionavo le carte da bambino, non mi sembrano così marcate, a parte qualche carta che si distacca molto dalla norma...
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: Doomtrooper: in retrospettiva...

Messaggioda SpecialAgent45954 » 15 set 2015, 2:08

Ciao,

con le espansioni originali, Fratellanza ed Oscura Legione erano decisamente avvantaggiate (va detto che Doomtrooper però non è nato con l'idea di usare carte per una singola corporazione, a differenza di altri GCC in cui il mazzo è più tematico). Con Apocalypse, la Mishima si rinforzò parecchio.

Con le homemade, ogni Corporazione può dire la sua.
Offline SpecialAgent45954
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 31 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: SpecialAgent45954

Re: Doomtrooper: in retrospettiva...

Messaggioda okrim » 15 set 2015, 8:47

Ieri mi son un po' studiato le sole carte contenute in doomtrooper riguardanti corporazioni, Fratellanza e Legione. Se ci atteniamo alle carte e non alle errata (dove sta scritto che i Mortificator possono attaccare chiunque? Non sul testo di gioco), mi pare che, a fronte di una corposa dose di strategie diverse di Fratellanza e Legione, la prima con guerrieri quadrati, arti potentissime ma costose in punti D, la seconda con guerrieri marcissimi e altri fortissimi, i doni non forti come le arti ma più economici, molte possibilità di uccidere sul colpo e di fare trick carini, le Corporazioni siano state lasciate in penombra, con pochissime differenze tra loro, e con pochissime carte.
Bahuaus ha il Dragone che a fronte di un V 3 ha una A 5, e l'Infurior, anti Firtificazioni ma molto costoso.
Capitol ha buoni equip.
Cybertronic ha il Chemiman che uccide sul colpo e il miglior mercenario.
Gli imperiali hanno qualche variante in più, Cavalleria Aerea che evita gli attacchi in CaC ad esempio....
Mishima, l'Artefatto suicida...

Proprio il design di gioco era stato pensato o anche per un gioco più casuale, oppure per formare squadre di Doomtrooper miste, anche se la differenza tra i vari guerrieri delle Corporazioni, essendo minima, sancisce, di principio, un po' di piattume di gioco...le cose saranno diverse con le exp, senza dubbio, ma da un certo punto di vista pare che il gioco sia stato costruito e disegnato con poca cura, almeno per gli standard moderni.
Questo detto nonostante l'amore profondo che provo del Doomtropper derivante da una vagonata di carte comprate da ragazzino (e stupidamente vendute a 4 soldi) e dall'ambientazione che reputo la migliore in circolazione nel suo genere...
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: Doomtrooper: in retrospettiva...

Messaggioda MPAC71 » 15 set 2015, 14:36

Ciao a tutti!
Quante belle partite ho fatto a Doomtrooper, gioco di carte veramente semplice ma piacevole! :grin:
Sono in procinto di insegnarlo al più grande dei miei due cuccioli (quando ho tirato fuori le carte ha sgranato gli occhioni) e sono certo che sarà un successo.
Peccato che un mondo technofantasy (é una definizione corretta?) con un background così riuscito non sia stato seguito attentamente; il gioco di miniature di qualche anno fa avrebbe potuto rappresentare una bella sfida...... peccato che abbiano sbagliato.
Ciao,
Paolo (MPAC71)
"England expects that every man will do his duty" (H.Nelson)
Offline MPAC71
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 501
Iscritto il: 07 febbraio 2011
Goblons: 0.00
Località: Legnano (Mi) - (ma sono di Perugia)
Mercatino: MPAC71

Re: Doomtrooper: in retrospettiva...

Messaggioda Johan » 15 set 2015, 23:16

Risposte a tutti...
- il prototipo c'era alla Play! Era giocabile e carino da vedere ma non ho potuto provarlo.
- il gioco di per sé non era eccezionale però nei tornei che fiorirono l'affluenza fu buona e un paio di giocatori si distinsero per abilità e bravura nel comporre mazzi. Dark Eden invece era un piccolo gioiello.
@MPAC71 cosa aspetti a buttarti su Warzone Resurrection? È un gioco di miniature bellissimone sta venendo su molto molto bene!
Offline Johan
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2551
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

PrecedenteProssimo

Torna a [GdC] Giochi di Carte collezionabili, LCG e simili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite