Dopo il garage di Kadaj, la mansarda del pollo...

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Messaggioda NonnoGoblin » 28 ott 2012, 23:27

Beh ... non vedo davvero un OT clamoroso e concordo con quello che hai scritto !

Purtroppo è proprio così per la maggiornaza della gente :
- giochi di società = roba per bambini o adolescenti
- adulti che praticano i giochi di società = persone immature e un po' infantili

Fortunatamente le cose, piano piano, stanno cambiando, ma ancora per tanto tempo saremo costretti a spiegare a persone che ci guardano con uno strano sorrisetto sulla bocca che AGRICOLA non è il GIOCO DELLE CARRIERE o MONOPOLI.

L'unico modo che ho trovato è stato quello di .. costringere qualche secttico a sedersi al tavolo da gioco ed a provare qualcosa (di adatto, naturalmente).

In 4 casi su 10 il risultato è stato che si sono andati a comprare il gioco per portarselo in famiglia.

Processo lungo ... ma forse è quello che ha più possibilità di riuscire

Buon gioco a tutti !!!
Offline NonnoGoblin
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization
Game Inventor
 
Messaggi: 2230
Iscritto il: 04 giugno 2007
Goblons: 70.00
Località: Cesena (FC)
Utente Bgg: asterix 50
Mercatino: NonnoGoblin

Precedente

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti