E' possibile l'Amore Eterno?!

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, Rage, pacobillo

Messaggioda simoneC » 26 apr 2005, 11:14

Dico la mia.

Per me la coppia si tiene su fragili equilibri basati sulla reciproca accondiscendenza. Maggiore è l'annullamento dell'uno verso l'altro maggiore è la solidità. Fattori esterni (economici e sociali) e interni (età ideologie ecc..) contribuiscono allo sbilanciamento dell'equilibrio.
Offline simoneC
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1497
Iscritto il: 27 dicembre 2004
Goblons: 20.00
Località: Roma - IKEA (Romanina alè o o)

TdG Autoproduced
Mercatino: simoneC

Messaggioda Amaryllis » 26 apr 2005, 11:54

Concordo pienamente con SimoneC. (Più pessimista no, eh? :lol: )
Amaryllis-Schumaryllis
Sogno d'un'ombra l'Uomo

Sono una fava!!!
Offline Amaryllis
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: 26 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Mordor (Lodi)
Mercatino: Amaryllis

Messaggioda Galdor » 26 apr 2005, 13:01

simoneC ha scritto:Maggiore è l'annullamento dell'uno verso l'altro maggiore è la solidità.

Tutte le volte che mi sono ritrovato di fronte ad un annullamento (mio o della controparte) il rapporto è sempre puntualmente naufragato!! :-(
Devo dire però che ho visto casi di gente che sta insieme annullandosi...e sono rapporti davvero tristi, dove la vera natura e identità dei soggetti viene meno per un presunto e momentaneo benestare! :-?
Offline Galdor
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 4864
Iscritto il: 15 dicembre 2003
Goblons: 1,600.00
Località: Isengard (Pisa)
Mercatino: Galdor

Messaggioda Jones » 26 apr 2005, 13:54

Galdor ha scritto:
simoneC ha scritto:Maggiore è l'annullamento dell'uno verso l'altro maggiore è la solidità.

Tutte le volte che mi sono ritrovato di fronte ad un annullamento (mio o della controparte) il rapporto è sempre puntualmente naufragato!! :-(
Devo dire però che ho visto casi di gente che sta insieme annullandosi...e sono rapporti davvero tristi, dove la vera natura e identità dei soggetti viene meno per un presunto e momentaneo benestare! :-?


Concordo pienamente!!!

L'annullamento porta solidità, è vero, finché l'annullato non si sveglia. Se non succede vivranno una vita ben triste che non invidio (l'ho provato sulla mia pelle... :-( ), se si sveglia (e glielo auguro di tutto cuore) il rapporto andrà sicuramente a rotoli se l'annullatore non cambia radicalmente (e generalmente non lo fa...).

Ho visto anche le parti invertirsi: l'ex-annullato ha fatto "pagare" tutto ciò che ha subito nel periodo di annullamento e poi il rapporto è finito cmq.
Considero squallide storie del genere e mi auguro solo che finiscano.
Rinunciare per amore va bene, anullare se stessi MAI!
L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!
Offline Jones
Goblin Hunnorum Dux
Goblin Hunnorum Dux

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 5227
Iscritto il: 15 aprile 2004
Goblons: 50,458.00
Località: Il Semipiano delle Nebbie (Lodi)
Mercatino: Jones
Agricola fan Blood Royale fan Puerto Rico Fan 10 anni con i Goblins HeroQuest Fan Ho partecipato alla Play di Modena Space Hulk Fan Race Formula 90 Arkham Horror Fan Rallyman Fan Doom Fan Formula D Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col nero Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Berserk fan Birra fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Valentino Rossi fan Ayrton Senna Goldrake fan Carnival Zombie fan Carson city fan Firefly fan Pathfinder fan Shogun fan Tanto Cuore fan Thunder Alley fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin

Messaggioda mork » 26 apr 2005, 13:57

Jones ha scritto:Concordo pienamente!!!

L'annullamento porta solidità, è vero, finché l'annullato non si sveglia. Se non succede vivranno una vita ben triste che non invidio (l'ho provato sulla mia pelle... :-( ), se si sveglia (e glielo auguro di tutto cuore) il rapporto andrà sicuramente a rotoli se l'annullatore non cambia radicalmente (e generalmente non lo fa...).

Ho visto anche le parti invertirsi: l'ex-annullato ha fatto "pagare" tutto ciò che ha subito nel periodo di annullamento e poi il rapporto è finito cmq.
Considero squallide storie del genere e mi auguro solo che finiscano.
Rinunciare per amore va bene, anullare se stessi MAI!


Penso che SimoneC sia stato frainteso.
Io sostituirei la parola "annullamento" con "compromesso" e vedete che il discorso fila parecchio. ;)
MORK

A Roma, la serata ludica è:
THE GOLDEN RULE
Offline mork
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: 31 marzo 2004
Goblons: 470.00
Località: Roma - De Sanctis Villa
Mercatino: mork

Messaggioda simoneC » 26 apr 2005, 14:39

In effetti non mi sono spiegato bene.

La vita di coppia è fatta per mia esperienza da reciproci compromessi VOLONTARI (lo facciamo per amore). Per cui un poco ci snaturiamo, facciamo delle cose volontariamente contro la nostra natura per il bene della famiglia. Lavoriamo per la famiglia. Pensiamo non più come singolo ma come famiglia. :-?
Intendevo come ANNULLAMENTO proprio questo concetto.

Sostituite compromesso con annullamento come dice mork.
Offline simoneC
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1497
Iscritto il: 27 dicembre 2004
Goblons: 20.00
Località: Roma - IKEA (Romanina alè o o)

TdG Autoproduced
Mercatino: simoneC

Messaggioda mork » 26 apr 2005, 14:43

simoneC ha scritto:In effetti non mi sono spiegato bene.

La vita di coppia è fatta per mia esperienza da reciproci compromessi VOLONTARI (lo facciamo per amore). Per cui un poco ci snaturiamo, facciamo delle cose volontariamente contro la nostra natura per il bene della famiglia. Lavoriamo per la famiglia. Pensiamo non più come singolo ma come famiglia. :-?
Intendevo come ANNULLAMENTO proprio questo concetto.

Sostituite compromesso con annullamento come dice mork.



Altrimenti tua moglie ti percuote.... :sweat: :sweat:
MORK

A Roma, la serata ludica è:
THE GOLDEN RULE
Offline mork
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: 31 marzo 2004
Goblons: 470.00
Località: Roma - De Sanctis Villa
Mercatino: mork

Messaggioda Jones » 26 apr 2005, 15:59

Sostituisco con "compromesso", ma mi devo ripetere: qualcuno ogni tanto per amore va bene, ma troppi o di continuo sono solo un segnale di uno stare insieme forzato.
Le cose devo venire naturali altrimenti arriva sempre il punto in cui uno rinfaccia all'altro ciò che ha fatto per lui.
L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!
Offline Jones
Goblin Hunnorum Dux
Goblin Hunnorum Dux

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 5227
Iscritto il: 15 aprile 2004
Goblons: 50,458.00
Località: Il Semipiano delle Nebbie (Lodi)
Mercatino: Jones
Agricola fan Blood Royale fan Puerto Rico Fan 10 anni con i Goblins HeroQuest Fan Ho partecipato alla Play di Modena Space Hulk Fan Race Formula 90 Arkham Horror Fan Rallyman Fan Doom Fan Formula D Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col nero Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Berserk fan Birra fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Valentino Rossi fan Ayrton Senna Goldrake fan Carnival Zombie fan Carson city fan Firefly fan Pathfinder fan Shogun fan Tanto Cuore fan Thunder Alley fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin

Messaggioda Amaryllis » 26 apr 2005, 17:24

Io concordo con Jones, anzi rincaro: l'amore eterno non esiste, stare insieme per sempre è la codardia di non riuscire ad ammettere che è finita (oppure i figli, la comunione dei beni, ecc. :twisted: ) :cry:
Amaryllis-Schumaryllis
Sogno d'un'ombra l'Uomo

Sono una fava!!!
Offline Amaryllis
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: 26 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Mordor (Lodi)
Mercatino: Amaryllis

Messaggioda rporrini » 26 apr 2005, 17:26

Amaryllis ha scritto:Non me ne f**** un c**** se siamo OT, è una splendida discussione 8-O ;)
Io concordo con Jones, anzi rincaro: l'amore eterno non esiste, stare insieme per sempre è la codardia di non riuscire ad ammettere che è finita (oppure i figli, la comunione dei beni, ecc. :twisted: ) :cry:


Sei una di quelle che è convinta che single è meglio?
Immagine
Calcolo fatto sul prezzo di 1500 lire a pacchetto.
Offline rporrini
Magister Antiquitatis
Magister Antiquitatis

Avatar utente
Tdg Super Moderator
Top Author
Top Uploader 1 Star
Tdg Supporter
 
Messaggi: 9594
Iscritto il: 20 febbraio 2004
Goblons: 780.00
Località: Roma - First Valley
Utente Bgg: rporrini
Board Game Arena: rporrini
Yucata: rporrini
Facebook: rporrini
Mercatino: rporrini
Puerto Rico Fan Tocca a te fan Terra Mystica Fan Alta Tensione Fan Alhambra Fan Sono stato alla Gobcon 2016

Messaggioda Xarxus » 26 apr 2005, 17:29

Non so, forse sono ancora troppo giovane per dirlo (sono spostato solo da nove anni), ma spero che non sia proprio così. D'altronde ho davanti a me matrimoni ed unioni che sono durate l'intera vita senza che tale sensazione potesse anche solo minimamente essere ipotizzata. Magari l'ipocrisia, la paura e la vergogna (di cosa poi?) non le hanno fatte uscire allo scoperto, ma, ripeto, a me sono sembrate unioni fantastiche.
Sono Goblin Questi Romani
Offline Xarxus
Goblin Affoga-Dønnøle
Goblin Affoga-Dønnøle

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3859
Iscritto il: 29 luglio 2003
Goblons: 410.00
Località: Roma - Big Tree
Mercatino: Xarxus

Messaggioda mork » 26 apr 2005, 17:35

Amaryllis ha scritto:Non me ne f**** un c**** se siamo OT, è una splendida discussione 8-O ;)
Io concordo con Jones, anzi rincaro: l'amore eterno non esiste, stare insieme per sempre è la codardia di non riuscire ad ammettere che è finita (oppure i figli, la comunione dei beni, ecc. :twisted: ) :cry:


Cara Amaryllis sei un po' troppo pessimista, secondo me.
Orami sono quasi cinque anni che sono sposato ed ho maturato un'idea tutta mia della vita di coppia.
Badate bene dico "vita di coppia" perchè essere semplicemente fidanzati non è la stessa cosa. I problemi sorgono dal primo giorno di convivenza.
Ora dipende da cosa ognuno di noi chiede alla vita di coppia, matrimonio e/o convivenza che sia.
Questo perchè è impensabile voler continuare la propria esistenza in modo immutabile una volta che nella tua vità devi condividere con un'altra persona, spazi, pensieri ed umori.
Se uno pensa alla propria individualità, beh, è molto meglio che se ne stia per conto suo e non si accinga al passo.
Il matrimonio è fatto di "compromessi" nel senso buono del termine ovvero di comportamenti da "condividere" con il partner.
Nel momento che la coppia decide il passo della convivenza cessa come singole individualità e nasce come nuova entità formata di 2 individui che hanno scelto un modo diverso di proseguire la propria esistenza.
Detto questo viene naturale il fatto che nella vita di coppia non esiste "subire" o "dominare", o meglio non dovrebbe esistere.
Ma le decisioni, come i problemi dovrebbero essere ponderati in due, occorre parlare per arrivare ad una conclusione comune.
L'amore non è "eterno", solo l'amore di Dio lo è.
L'amore va "costruito" e "rinsaldato" giorno per giorno come una casa cui devi prima erigere delle solida fondamenta e poi giorno per giorno aggiungere un singolo mattone la cui collocazione deve essere decisa per entrambi.
Badate bene sono ben conscio che non tutti siamo uguali e non tutti la pensiamo allo stesso modo, ma in mancanza di una totale compartecipazione alla vita di coppia, viene meno uno dei fattori fondamentali che garantiscono la sopravvivenza e la durata della vita a due.
Io la vedo così, liberissimi di dissentire, ma rimango fermamente dell'idea che il rapporto di coppia si "edifichi" giorno per giorno.
MORK

A Roma, la serata ludica è:
THE GOLDEN RULE
Offline mork
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: 31 marzo 2004
Goblons: 470.00
Località: Roma - De Sanctis Villa
Mercatino: mork

Messaggioda rporrini » 26 apr 2005, 17:52

Mork!
Sono esterefatto!

Ci hai talmente abituati alle faccine che una simile profondità di pensiero si guadagna il lancio per il colpo critico!!


Scherzi a parte la penso quasi come te.
Dove per "quasi" intendo generalizzare una parte del tuo concetto.

In realtà, se lo si decide entrambi in coscienza, si può anche andare verso un annichilimento di uno verso l'altro preso di comune accordo in uno o più temi della vita di coppia.
Immagine
Calcolo fatto sul prezzo di 1500 lire a pacchetto.
Offline rporrini
Magister Antiquitatis
Magister Antiquitatis

Avatar utente
Tdg Super Moderator
Top Author
Top Uploader 1 Star
Tdg Supporter
 
Messaggi: 9594
Iscritto il: 20 febbraio 2004
Goblons: 780.00
Località: Roma - First Valley
Utente Bgg: rporrini
Board Game Arena: rporrini
Yucata: rporrini
Facebook: rporrini
Mercatino: rporrini
Puerto Rico Fan Tocca a te fan Terra Mystica Fan Alta Tensione Fan Alhambra Fan Sono stato alla Gobcon 2016

Messaggioda Amaryllis » 26 apr 2005, 17:52

Puoi usare i mattoni migliori del mondo, e la calce della qualità più adatta, ma se il terreno su cui costruisci è sabbia, la tua dimora crollerà. Ci possiamo mettere tutta la buona volontà di questo mondo, possiamo impegnarci ad amare l'altro con tutta l'anima, ma l'Uomo cambia, i suoi sentimenti non durano che lo spazio d'un momento, e l'unica cosa che - con l'andare del tempo - può aumentare in un qualsiasi rapporto è l'incompatibilità. Avanti, non fate i benpensanti! Chi non ha mai sognato di tradire la propria moglie/compagna? Chi non ha provato un vago senso di nausea quando lei fa quel rumore con la bocca mentre mangia? Chi non si stanca di avere sempre gli stessi argomenti di discussione, sempre le stesse pressanti domande... E poi, più la coppia avanza nel tempo e più i problemi irrisolti (ne esistono sempre) aumentano, si ammonticchiano, incancreniscono. Chi non ha mai pensato di lasciare la propria anima gemella, ripensandoci poi per motivi quali gli impegni presi in comune, gli amici condivisi et similia - o, andando più in profondità, la paura di essere soli, lo squallore del solipsismo, il desiderio di non essere soltanto con il proprio ego nel momento in cui vecchiaia e morte giungeranno.. Certo, c'è tanto insieme: i ricordi di una vita; ma si deve avere il coraggio di lasciarseli alle spalle quando ci si rende conto che è finita. Non sono affatto per l'essere single; sono assolutamente innamorata dell'Amore. Ma so che questo è l'unico amore che sarà eterno nella mia vita.
Si può solo soffrire e accettare.
Amaryllis-Schumaryllis
Sogno d'un'ombra l'Uomo

Sono una fava!!!
Offline Amaryllis
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: 26 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Mordor (Lodi)
Mercatino: Amaryllis

Messaggioda mork » 26 apr 2005, 17:54

rporrini ha scritto:In realtà, se lo si decide entrambi in coscienza, si può anche andare verso un annichilimento di uno verso l'altro preso di comune accordo in uno o più temi della vita di coppia.


Davo per scontato che il rapporto debba essere più o meno "paritario" e "costruttivo" non "distruttivo" per uno dei due.
Comunque d'accordo Zio. :grin:
MORK

A Roma, la serata ludica è:
THE GOLDEN RULE
Offline mork
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: 31 marzo 2004
Goblons: 470.00
Località: Roma - De Sanctis Villa
Mercatino: mork

Prossimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti