[CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER]

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: [CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER

Messaggioda gen0 » 7 set 2017, 10:51

Io ho giocato le prime tre avventure di Unlock.

Eravamo in 6 ed ha girato alla grande.

Alcune idee son veramente geniali e ti fan sorridere molto una volta risolte.

Siamo rimasti bloccati solamente alla prima missione per una stupidaggine anche un pochino frustrante, il resto è andato liscio se non fosse per il fatto che la terza missione l'abbiamo finita fuori tempo limite :D

Non ho provato EXIT ma ho letto che anche lui è molto intrigante e simpatico.


Credo che l'unica differenza rilevante sia il fatto che unlock lo puoi rivendere un milione di volte, EXIT a quanto ho capito in alcuni casi puoi evitare di disintegrarlo, in altri no.
Immagine
Offline gen0
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 400.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker I love American

Re: [CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER

Messaggioda kanaglia » 10 set 2017, 0:27

Scusate ma gli Exit sono giocabili senza rendere inutilizzabile la scatola per altri gruppi? Perché ok one-shot ma neanche scambiabile mi pare troppo onestamente...
Offline kanaglia
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1376
Iscritto il: 21 marzo 2011
Goblons: 0.00
Località: Isola d'Elba / Malta
Mercatino: kanaglia

Re: [CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER

Messaggioda mcrally » 10 set 2017, 21:18

Ma a livello di immersione nell'ambientazione come li vedete?

UNLOCK DEMO mi era piaciuto più di DECKSCAPE che invece, sul finale a parte, il resto mi sembrava un po' tutto scollegato e cmq non mi ha dato l'idea di vedere come va a finire la storia.
Ho comprato DESTINO DI LONDRA vi farò sapere quanto prima com'è
Immagine
Offline mcrally
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 312
Iscritto il: 15 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Mercatino: mcrally

Re: [CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER

Messaggioda lushipur » 10 set 2017, 23:57

Deckscape 2 è meglio della 1 come immersione nella storia a livello di enigmi.
E anche lo sviluppo del gioco è stato molto più interessante del primo episodio. Bel colpo di scena, bella meccanica .
Offline lushipur
Maestro
Maestro

 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 05 marzo 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: lushipur

Re: [CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER

Messaggioda fepss » 11 set 2017, 10:59

io ho giocato le 3 di unlock, e devo dire che un po' mi ha deluso. Mi sembra che alcuni enigmi siano completamente scollegati dal gioco, cioè il gioco non ti da indicazioni su come risolverli, non ti "instrada", l'ambientazione non ti aiuta, devi risolvere un quiz allo stesso modo che faresti se ti dessero solo quello.Non so se riesco a farmi capire, comunque sono rimasto deluso, spero con exit e deckscape di non avere la stessa sensazione....
Offline fepss
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 540
Iscritto il: 15 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: roma
Mercatino: fepss

Re: [CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER

Messaggioda mcrally » 11 set 2017, 11:16

fepss ha scritto:io ho giocato le 3 di unlock, e devo dire che un po' mi ha deluso. Mi sembra che alcuni enigmi siano completamente scollegati dal gioco, cioè il gioco non ti da indicazioni su come risolverli, non ti "instrada", l'ambientazione non ti aiuta, devi risolvere un quiz allo stesso modo che faresti se ti dessero solo quello.Non so se riesco a farmi capire, comunque sono rimasto deluso, spero con exit e deckscape di non avere la stessa sensazione....


Capisco benissimo quello che dici.... ho avuto un po' la stessa sensazione anche io per quanto riguarda DECKSCAPE ad eccezione della parte finale. Francamente speravo UNLOCK fosse meglio perché il demo non mi era dispiaciuto in quanto ad ambientazione. Il meccanismo dei numerini per vedere i vari oggetti e contenuti nella stanza non mi era dispiaciuto affatto.
Immagine
Offline mcrally
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 312
Iscritto il: 15 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Mercatino: mcrally

Re: [CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER

Messaggioda gen0 » 11 set 2017, 12:19

fepss ha scritto:io ho giocato le 3 di unlock, e devo dire che un po' mi ha deluso. Mi sembra che alcuni enigmi siano completamente scollegati dal gioco, cioè il gioco non ti da indicazioni su come risolverli, non ti "instrada", l'ambientazione non ti aiuta, devi risolvere un quiz allo stesso modo che faresti se ti dessero solo quello.Non so se riesco a farmi capire, comunque sono rimasto deluso, spero con exit e deckscape di non avere la stessa sensazione....


Con exit come sensazione, a tratti, è ancora peggio.
Unlock tra i due è quello con più ambientazione e più collegamento logico tra i vari quesiti.

comunque sto scrivendo una review di confronto per la tana tra exit ed unlock che magari potrebbe aiutare
Immagine
Offline gen0
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 400.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker I love American

Re: [CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER

Messaggioda mcrally » 11 set 2017, 12:41

gen0 ha scritto:comunque sto scrivendo una review di confronto per la tana tra exit ed unlock che magari potrebbe aiutare


Perchè non metti nella review anche DECKSCAPE? Da quel che capisco, questi 3 titoli sono al momento i pionieri nel campo delle escape room. Secondo me in futuro saranno un po' come una pietra di paragone per eventuali altri giochi sullo stesso filone. Mi sbaglio?
Immagine
Offline mcrally
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 312
Iscritto il: 15 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Mercatino: mcrally

Re: [CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER

Messaggioda gen0 » 11 set 2017, 13:10

mcrally ha scritto:
gen0 ha scritto:comunque sto scrivendo una review di confronto per la tana tra exit ed unlock che magari potrebbe aiutare


Perchè non metti nella review anche DECKSCAPE? Da quel che capisco, questi 3 titoli sono al momento i pionieri nel campo delle escape room. Secondo me in futuro saranno un po' come una pietra di paragone per eventuali altri giochi sullo stesso filone. Mi sbaglio?


Me lo compri tu? :asd:

parlo di quelli che ho giocato (unlock tutorial + 3 escape room, mentre per exit baita e lab) e che possiedo

deckscape l'ho scartato alla base perchè lo ritengo il più debole dei 3 al momento e perchè appunto non lo possiedo
Immagine
Offline gen0
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 400.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker I love American

Re: [CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER

Messaggioda Fangtsu » 11 set 2017, 15:29

Io ho provato Deckscape, le tre di Unlock e le prime due di Exit.

Deckscape ha il grosso pregio di essere la più portatile ed economica, oltre che l'unica che si può far provare a chiunque con grande facilità, dato che basta il mazzetto di carte ed il sistema di risposte non bloccante evita la frustrazione.

Mi è piaciuta e la consiglio ma le altre due sono secondo me molto meglio.

Ho fatto giusto ieri la seconda di Exit e l'ho trovata la più difficile tra quelle fatte finora ed anche la più divertente ed appagante. Migliore singola escape room per ora, a prescindere dal sistema.

Trovo il sistema di Exit il migliore finora, il sistema di aiuti funziona bene e fa esattamente quello che Unlock non può fare, ovvero ti dice come prima cosa cosa ti serve per risolvere l'enigma.

Gli enigmi inoltre sono difficili ma hanno sempre una certa logica, mentre ho trovato alcuni di quelli di unlock assurdi, e il problema peggiora perchè come ho detto non sei mai sicuro di avere tutto quel che ti serve, o se ti è sfuggito un numero nascosto sulle carte.

La componente Legacy da agli Exit qualcosa in più e permettere agli autori di creare enigmi che per le altre sono impossibili da fare, non solo perchè puoi scrivere sulle carte e tagliare, ma anche perchè dentro le scatoline sempre presenti anche componenti in cartoncino diversi dalle carte usati in alcuni enigmi.
Insomma per varietà di enigmi è la migliore.

Se proprio volete fotocopiatevi tutto il gioco prima di giocare (che se chiedete prima cosa fotocopiare già vi fate un piccolo spoiler) e poi godetevi l'avventura al 100% tagliando e scrivendo quando serve, per 15 euro si può fare.


Unlock d'altra parte ha una app che funziona molto bene, bellissime illustrazioni ed è quella in cui si tiene di più all'ambientazione, con enigmi e svolgimento dell'escape room abbastanza tematici tra loro.
Ovviamente alla fine sempre di enigmi uno dopo l'altro si tratta, quindi non ci si può aspettare una vera storia come può essere time stories, ogni tanto le cose risultano necessariamente forzate.

Unlock inoltre per ora ha avuto l'idea più originale tra le sei che ho fatto, ossia quella di dividere in due squadre nella terza avventura, ma sicuramente tutte le escape room finita la prima serie ora inizieranno a sperimentare nuove idee quindi mi aspetto varie belle evoluzioni.

In definitiva consiglio tutti e 3 i sistemi, con preferenza per Exit se volete una vera sfida contro il tempo ben costruita oppure Unlock se quello che vi interessa di più è il divertimento e la storia che si crea mentre risolvete gli enigmi.
Offline Fangtsu
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2271
Iscritto il: 17 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Livorno
Mercatino: Fangtsu

Re: [CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER

Messaggioda mcrally » 11 set 2017, 15:40

Grazie mille Fangtsu sei stato molto dettagliato e preciso! :clap:
Immagine
Offline mcrally
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 312
Iscritto il: 15 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Mercatino: mcrally

Re: [CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER

Messaggioda Icarus » 11 set 2017, 17:52

Sono del gruppo di Fangtsu, vi scrivo due righe anche io visto che abbiamo pareri discordanti.

Anche io ho provato:
- Escape the Room: Mystery at the Stargazer's Manor
- Desckscape
- Unlock Demo // Unlock1: la formula // Unlock2:Salsicce e Squittii // Unlock3: L'isola del Dr Goorse
- Exit 1: la Baita // Exit2: Il laboratorio

_____________________________________________________________________________________________
[TL/DR] --> Ho scritto un papiro, se non avete voglia di leggere questo è la mia classifica:
1 - Unlock
2 - Deckscape
3 - Exit
4 - Stargazer's Manor
_____________________________________________________________________________________________

Dunque.
livello economico
1 - Deckscape
2 - Unlock
3 - Exit
4 - Stargazer's Manor
Sono tutti pressochè paragonabili.
Inizia ad essere svantaggioso Exit che, per storia, costa 15 euro invece di 10, e non è più riutilizzabile.
Non parliamo nemmeno di Stargazer's Manor...

Packaging
1 - Deckscape
2 - Exit
3 - Unlock
4 - Stargazer's Manor
La medaglia d'oro va a Deckscape. E' praticamente tascabile. L'ho portato in ufficio e l'ho passato ai colleghi che lo hanno portato in tasca a casa. L'ho portato anche nei pub.
Buone anche le dimensioni di Exit, per niente sovradimensionate.
Unlock è svantaggioso da portare a giro. Si, sono 3 storie, ma in una serata ne fai tendenzialmente una sola. Certo è bello vedersi arrivare a casa 3 escape room tutte insieme, ma in vacanza è stato un problema portarsi tutto, visto anche che NON è possibile portarsi dietro solo i mazzetti. Si, sono andato anche nei pub con lo scatolone grosso dietro...
Stargazer's Manor ha dimensioni medie ed un sistema simpatico e frustrante di buste da aprire. Fastidioso da rimettere a posto per farlo provare agli amici.

Ambientazione
1 - Unlock3/2/1
2 - Deckscape/Exit2/Stargazer's Manor
3 - Exit1
Medaglia d'oro va ad unlock. La cosa che mi fa sentire particolarmente l'ambientazione, al di la delle poche righe di testo che troviamo in tutti, è proprio la ricerca degli oggetti nascosti. Mi esalta particolarmente dover cercare sopra una dispensa, o sotto un vaso, esattamente come farei in un escape room dal vivo. Vi riporto solo l'esempio della demo per non spoilerarvi le storie vere... Trovi un camice appeso al muro, ti viene logico guardare in tasca. Questo ti mette a diretto contatto con l'ambientazione, saggiando i luoghi dove fingi di essere incastrato.
Aggiungo a questo la nota delle tracce audio, la musica e l'interattività ad esempio sull'utilizzo dei codici dati dall'app.
Buona l'ambientazione per i secondi classificati, dove la storia viene introdotta bene, e sufficientemente supportata, quando piu, quando a stenti...
Particolare antipatia nutro per exit1, dove è vero esserci una mappa della stanza, cosa costantemente consultata per via del metodo di controllo delle soluzioni degli enigmi, ma che non immedesima quasi per niente in ciò che la storia ci vende inizialmente.
Parti con un infiocchettatura fantastica su dove sei e come ci sei finito. Poi ti scordi tutto, ti danno una serie di enigmi ad catzium da risolvere, ma sembra piu che altro di fare la settimana enigmistica, dove ora fai un rebus, giri pagina e fai un crittografato, giri ancora e colori i puntini... Per niente sentita...

Complessità
1 - Unlock3/Exit 1/2
2 - Unlock2
3 - Unlock1/Deckscape
4 - Stargazer's Manor
Dunque, facciamo una premessa. La difficoltà è soggettiva.
Come faccio a dire questo? Facile, ho fatto le storie, poi le ho fatte fare ad amici mentre li guardavo (Che perversione!).
Per me un enigma risulta banale e ti sparo la soluzione in mezzo secondo, per altri non c'è verso di arrivarci nemmeno spiegandolo.
In altri gruppi succede l'esatto contrario, ovvero trovano estremamente facile quel che a me sembrava impossibile, ed estremamente difficile ciò che a me sembrava banale.
Non tutti pensiamo allo stesso modo, quindi non fasciatevi la testa se vi bloccate da qualche parte.
Il modo migliore di andare avanti è capire innanzi tutto il modus operandi del gioco. In alcuni è facile seguire la logica, in altri è favorito il pensiero laterale. Se iniziate unlock e vedete che sul primo enigma si aspetta una soluzione diversa da come la pensate voi, accettatelo e all'enigma dopo allargate il vostro bacino di soluzioni.
In questo c'è da dire che il sistema di aiuti è ben diverso.
In deckscape non potrete sbagliare, comprometterà il vostro punteggio. Si, andrete avanti, ma a scapito dell'esperienza di gioco. Magari è un mio punto di vista, ma non voglio sapere la soluzione e perdermi un enigma se ho cannato qualcosa alla prima.
E' apprezzabile in questo il sistema di exit, che prima di fornire la soluzione ti da l'elenco di cose di cui hai bisogno per risolvere l'enigma. Al secondo suggerimento ti dice che relazione hanno i materiali coinvolti tra loro, e alla fine ti da proprio la soluzione. E' inoltre rincuorante il fatto che se la soluzione parziale non vi dice niente di nuovo, non dovrete contarla come suggerimento.
Il sistema di Unlock non sarà cosi diretto ed utile a non bloccarsi.
Capiterà che indaghiate su un vaso e l'indizio vi dica, "non notate niente di strano". E vi gireranno i co****ni perchè penserete che avete abbassato il punteggio per niente. Prendetene atto. L'indizio chiesto sull'oggetto giusto vi sarà molto utile, su quello sbagliato sarà una perdita di tempo, esattamente come succederebbe dal vivo ad indagare su un vaso messo nella stanza solo per arredamento.
Può essere frustrante non andare avanti a dispetto degli aiuti e lo capisco, per questo forse unlock è un po' piu punitivo.
A dispetto del fatto che gli enigmi non siano bloccanti, è simpatico il sistema di aiuti di deckscape, in cui le soluzioni sono scritte al contrario per evitare di leggere accidentalmente quel che non si deve. Quindi aiuti apprezzabili, ma enigmi bypassabili...
Stargazer's Manor l'ho giocato troppo tempo fa e non ricordo se avesse aiuti, ma non mi pare. In compenso è un gioco molto piu semplice a livello di enigmi. Trovo quindi che sia meno appagante per chi è navigato, ma accettabile per gli altri... se non fosse che è disponibile solo in lingua inglese e questo per molti alza gia il livello di difficoltà.

Due ultime note poi chiudo il discorso visto che mi sono gia dilungato abbastanza.
Legacy
Ho fatto Exit1: La Baita con due fan del Legacy. Hanno voluto strappare e ritagliare senza ritegno su due enigmi. Il vantaggio è stato solo accelerare il gioco, ma la soluzione si poteva trovare senza problemi anche senza rompere niente.
Risultato, mi sono girati i co****ni a fine storia. Ho accettato di fare il legacy perchè dicevano essere un esperienza unica.
Mi sono aspettato di dover tagliare e piegare cose che non avrebbero avuto altro modo di essere risolte. Mi sono immaginato di aprire buste chiuse, forse di dar fuoco a qualcosa... mille altre cose... alla fine HO DOVUTO ROMPERE IL GIOCO SOLO PER DUE ENIGMI in cui potevo riuscire a risolverli girando una carta o impiegando 5 minuti di piu per prendere appunti con carta e penna. INUTILE!
Mi sono detto: Se proprio devi farmi rompere il gioco, fammelo rompere bene, dammi qualcosa che sia un esperienza unica. Dammi qualcosa che non possa essere fatto altrimenti. Dammi piu cose da rompere, in maniera che non mi rendi il gioco inutilizzabile solo per 1-2 enigmi.
Ho iniziato a fare Exit2: Il laboratorio con la morte nel cuore.
Fortunatamente la storia è stata un po' piu divertente e ambientata. Ho però sempre dovuto rompere il gioco ed alla fine ero divertito ma amareggiato, a disagio.
Quando ho finito Deckscape o Unlock non ho visto l'ora di farlo provare alla famiglia, o ad altri gruppi di amici. Ho voluto condividere l'esperienza con loro, vedere dove si bloccavano, parlare degli enigmi e l'ho reputato parte integrande dell'appagamento che il gioco mi ha regalato.
In exit questo non l'ho potuto sentire. La prima Scatola l'ho ridata a Fangtsu che mi ha detto averla buttata il giorno dopo. La seconda me l'hanno voluta lasciare a casa ed al momento è in libreria.. Non so se cancellare i segni di lapis per provare a farla fare a qualcun altro, a dispetto della roba gia tagliata o se buttarla... ma mi piange il cuore a buttar via tutto il materiale che c'è dentro, nuovo, senza avere la gioia di condividere l'esperienza... non parlo di soldi, ma di SPRECO!

Ultimo accorgimento. Le escape Room da tavolo le ho trovate maggiormente godibili con un numero ristretto di giocatori. 3 (occasionalmente 2) è l'ideale per tutte tranne unlock3 che è meglio farlo in 4 (occasionalmente 5-6).
In piu giocatori eviterei, piuttosto farei 2 sessioni da 2 gruppi.
Spero di esservi stato utile, ricordate che sono solo giudizi personali e che potreste pensarla completamente diversa da me una volta provati i giochi...
Le mie ultime partite:
Immagine
Offline Icarus
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2751
Iscritto il: 01 febbraio 2013
Goblons: 30.00
Località: Livorno (LI)
Utente Bgg: lcarus
Board Game Arena: Icarus
Facebook: alessandrouccello83
Mercatino: Icarus

Re: [CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER

Messaggioda mcrally » 11 set 2017, 18:25

WOW! Grazie mille anche a te... mi piacciono un sacco queste recensioni che più che analizzare il gioco in te esprimono quello che ti resta a te personalmente. Sinceramente hai esposto confermando quello che io pensavo riguardo al LEGACY di EXIT... lo sottoscrivo in toto.

Mi hai incuriosito tanto su UNLOCK.... devo assolutamente trovare qualcuno con cui condividerlo.
Immagine
Offline mcrally
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 312
Iscritto il: 15 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Mercatino: mcrally

Re: [CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER

Messaggioda Fangtsu » 11 set 2017, 19:53

mcrally ha scritto:Sinceramente hai esposto confermando quello che io pensavo riguardo al LEGACY di EXIT... lo sottoscrivo in toto.


Mah guarda mi pare che sul non potere rigiocare non si centri il punto.

E' come se per Icarus, e forse per te, fosse più importante il poter condividere il gioco con altri che il godersi l'esperienza in se.

Il fatto di agire direttamente sui componenti ha due funzioni:

-amplia la possibile varietà di enigmi, perchè con solo un mazzo di carte le varietà di cose che devi poter fare è necessariamente limitata.

-il fatto di maneggiare componenti diversi, essenzialmente in ogni scatola di unlock troviamo un piccolo libro che la storia ci dice trovarsi davvero nella stanza da cui dobbiamo fuggire ed è quello su cui si scrive e taglia, da una dimensione di minor astrattezza rispetto al maneggiare un mazzo di carte con oggetti e numeri disegnati sopra.

Poi certamente anche a me dispiace molto rovinare i componenti, avrei preferito farlo provare ad altri oppure rivenderlo, però il fatto di maneggiarli da qualcosa di diverso alla serie di Exit che gli altri non possono fare e questo la porta a distinguersi. Ognuno poi decide per sè se basta o no a giustificare la spesa.
Offline Fangtsu
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2271
Iscritto il: 17 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Livorno
Mercatino: Fangtsu

Re: [CONSIGLI] Escape Room da tavolo a confronto [NO SPOILER

Messaggioda TeoX » 11 set 2017, 22:30

C'é qualcosa che vale la pena giocare in solitario??
Offline TeoX
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 09 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: Albenga (SV)
Mercatino: TeoX

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti