Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Discussioni specifiche sui giochi di carte collezionabili, i Living Card Games e tutti i giochi di carte supportati da espansioni continue come Ashes, Summoners War, ecc... Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: romendil, UltordaFlorentia

Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Messaggioda computerman » 7 dic 2015, 15:47

Sono un ex giocatore (ex perchè ho perso via via nel tempo i compagni di gioco) di Magic e quando vedo giochi in cui si presenta il deck bulding non riesco neanche a considerarli, un po perchè per me Magic ha rappresentato una parte decisiva nei giochi di carte/collezionabili/strategici ed un po perchè mi chiedo quanta presa possa avere un gioco "precostruito" e quanta longevità mi possa dare senza che io debba iniziare una nuova "avventura" alla Magic e dover comprare milioni di carte.
Insomma esiste una variante meno dispendiosa ma altrettanto accattivante di Magic e con la stessa profondità? Chiedo troppo mi sà :asd:
Offline computerman
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1872
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Messaggioda Montecristo9 » 7 dic 2015, 16:44

I Living Card Games (LCG)!
Quelli che vanno per la maggiore sono:

- Android: Netrunner
- Il Trono di Spade
- Il Signore degli Anelli

Giocati, tutti e 3 ottimi.
Per quello che cerchi ti consiglio Il Trono di Spade.
Offline Montecristo9
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1629
Iscritto il: 18 luglio 2010
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: Montecristo9

Re: Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Messaggioda Francis_Ford_Fiesta » 7 dic 2015, 16:49

Io sono stato un giocatore di Magic e credo che Android Netrunner faccia il suo sporco lavoro soprattutto il fattore longevità mi sembra curato, certo che se sei stato un giocatore di Magic accanito potresti snocciolare tutti i deck disponibili abbastanza in fretta. Poi molto dipende se oltre al gioco ti interessa anche l'ambientazione.
See you Space Cowboy...
Online Francis_Ford_Fiesta
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 979
Iscritto il: 17 settembre 2015
Goblons: 40.00
Località: Roma
Utente Bgg: Francis Ford Fiesta
Board Game Arena: Francis Ford Fiesta
Yucata: Ornstein
Twitter: francis ford fiesta
Mercatino: Francis_Ford_Fiesta

Re: Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Messaggioda Montecristo9 » 7 dic 2015, 17:03

Vedo di ampliare la risposta precedente.

I Living card games, se non sai di cosa si tratti, sono giochi di carte che vengono venduti con un set base e con una espansione mensile da 60 carte, del costo di 10-15 euro. La particolarità, rispetto ai giochi di carte collezionabili, è che le carte fornite sia nel set base che nelle espansioni sono fisse, e nel numero massimo consentito in ogni mazzo (3 copie per carta). Quindi le espansioni mensili hanno 20x3=60 carte, 20 carte diverse in triplice copia.
Quali sono i vantaggi di un LCG rispetto ad un CCG (stile Magic)?
- spesa minima. 35-40 euro iniziali per il set base, 10-15 euro per l'espansione mensile, 25-30 euro per l'espansione deluxe annuale. E così ha TUTTO, creando mazzi infiniti.
- non c'è l'aspetto dello scambio e dell'aleatorietà di acquisti alla cieca

In base alla tua richiesta io ti consiglio Il Trono di Spade.
Perchè?
1) è appena uscita in italiano la seconda edizione (edita da Asterion), quindi devi solo prendere la scatola base e la prima espansione. Negli altri LCG, essendo usciti da parecchio, hai molta roba da recuperare.
2) è un gioco che esiste da circa 15 anni. Uscito inizialmente come gioco di carte collezionabili stile Magic, passato poi al modello LCG e ora appena uscito nella sua seconda edizione definitiva. Se ha retto tutti questi anni, competendo con un mostro sacro come Magic un motivo ci sarà (anzi più di uno).
3) l'ambientazione del Trono di Spade è molto figa
4) pur essendo strutturamemnte diverso da Magic, rispetto agli altri LCG è quello che concettualmente gli si avvicina di più. Android Netrunner è anch'esso un bel giocone, creato da Richard Garfield negli anni '90, e passato al formato LCG da 3 anni. Però è un gioco asimmetrico, garantisce un alto livello di sfida, ma io lo ho trovato a volte un pò macchinoso. E poi non ci si mena.

http://site.asterionpress.com/giochi_tronodispade.php
Offline Montecristo9
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1629
Iscritto il: 18 luglio 2010
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: Montecristo9

Re: Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Messaggioda computerman » 7 dic 2015, 17:11

Montecristo9 ha scritto:Vedo di ampliare la risposta precedente.

I Living card games, se non sai di cosa si tratti, sono giochi di carte che vengono venduti con un set base e con una espansione mensile da 60 carte, del costo di 10-15 euro. La particolarità, rispetto ai giochi di carte collezionabili, è che le carte fornite sia nel set base che nelle espansioni sono fisse, e nel numero massimo consentito in ogni mazzo (3 copie per carta). Quindi le espansioni mensili hanno 20x3=60 carte, 20 carte diverse in triplice copia.
Quali sono i vantaggi di un LCG rispetto ad un CCG (stile Magic)?
- spesa minima. 35-40 euro iniziali per il set base, 10-15 euro per l'espansione mensile, 25-30 euro per l'espansione deluxe annuale. E così ha TUTTO, creando mazzi infiniti.
- non c'è l'aspetto dello scambio e dell'aleatorietà di acquisti alla cieca

In base alla tua richiesta io ti consiglio Il Trono di Spade.
Perchè?
1) è appena uscita in italiano la seconda edizione (edita da Asterion), quindi devi solo prendere la scatola base e la prima espansione. Negli altri LCG, essendo usciti da parecchio, hai molta roba da recuperare.
2) è un gioco che esiste da circa 15 anni. Uscito inizialmente come gioco di carte collezionabili stile Magic, passato poi al modello LCG e ora appena uscito nella sua seconda edizione definitiva. Se ha retto tutti questi anni, competendo con un mostro sacro come Magic un motivo ci sarà (anzi più di uno).
3) l'ambientazione del Trono di Spade è molto figa
4) pur essendo strutturamemnte diverso da Magic, rispetto agli altri LCG è quello che concettualmente gli si avvicina di più. Android Netrunner è anch'esso un bel giocone, creato da Richard Garfield negli anni '90, e passato al formato LCG da 3 anni. Però è un gioco asimmetrico, garantisce un alto livello di sfida, ma io lo ho trovato a volte un pò macchinoso. E poi non ci si mena.

http://site.asterionpress.com/giochi_tronodispade.php


Domanda:
Ma in questo modo non si rischia (parlo nel trono di spade) che ci siano praticamente gli stessi mazzi? O meglio lo stesso identico mazzo per entrambi i giocatori?
Netrunner ho visto un po il gioco in alcuni video su youtube...non mi ha entusiasmato (e poi non ci si picchia :asd: )
Offline computerman
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1872
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Messaggioda Montecristo9 » 7 dic 2015, 17:58

computerman ha scritto:Netrunner ho visto un po il gioco in alcuni video su youtube...non mi ha entusiasmato (e poi non ci si picchia :asd: )


Bravo, vedo che ci intendiamo :asd:
Rispondendo alla tua domanda: Il Trono di Spade è appena uscito, ognuna delle 8 fazioni ha al momento 21 carte differenti (base + prima espansione), più le carte neutrali, e un mazzo lo si può comporre anche mischiando due fazioni.
Quindi adesso i mazzi tra vari giocatori potrebbero essere abbastanza simili tra loro. Ma considera che uscendo una espansione al mese, con una espansione deluxe in uscita a marzo (Lupi del Nord), nell'arco di qualche mese le possibilità diverranno esponenzialmente più ampie.
E il bello è che hai una grandissima varietà, perchè con un'unica spesa puoi crearti contemporaneamente un mazzo per ogni fazione, restando sempre competitivo perchè hai sempre tutte le carte uscite.
Qual'è, invece, in Magic la spesa per crearti 8 mazzi diversi competitivi? :muro:

Quindi io ti dico di stare sereno sul tuo dubbio. Già ora che è appena uscito le possibilità di personalizzazione sono buone, e hai tutto il tempo di imparare il gioco in maniera soft. Ben più difficile sarebbe entrare in un gioco in cui sono uscite già 3000 carte. Avresti senz'altro subito grandi potenzialità di deckbuilding, ma ne resteresti spiazzato e non riusciresti a goderlo subito. Al momento qui invece ci sono, tra tutte le fazioni e le carte neutrali, 231 carte differenti. Non mi sembrano comunque poche ;)
Tra 6 mesi il pool di carte sarà di circa 410 carte diverse. E da qui a 6 mesi, prendendo 6 espansioni mensili e una deluxe, avrai speso meno di 100 euro. E avrai tutto.

p.s. faccio una piccola precisazione. Il set base contiene, per la maggior parte, carte in singola copia. Se vuoi massimizzare subito le possibilità di deckbuilding, meglio prendere 2 copie, o addirittura 3, per avere anche tutte le carte del set base in triplice copia.
Questa può essere considerata, a tutti gli effetti, l'unica "fregatura" del gioco (caratteristica presente in tutti i LCG).
Ma devi considerare che nel set base ci sono 211 carte diverse, di cui solo alcune in duplice copia (quindi circa 250 carte totali). Considerato il prezzo a cui è venduto (35-40 euro) sarebbe stato impensabile proporre 211 carte in triplice copia, quindi 633 carte.
Offline Montecristo9
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1629
Iscritto il: 18 luglio 2010
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: Montecristo9

Re: Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Messaggioda Francis_Ford_Fiesta » 7 dic 2015, 18:09

Come siete violenti, A:N ha una meccanica raffinata, è come un incontro di scherma :snob: :grin:
See you Space Cowboy...
Online Francis_Ford_Fiesta
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 979
Iscritto il: 17 settembre 2015
Goblons: 40.00
Località: Roma
Utente Bgg: Francis Ford Fiesta
Board Game Arena: Francis Ford Fiesta
Yucata: Ornstein
Twitter: francis ford fiesta
Mercatino: Francis_Ford_Fiesta

Re: Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Messaggioda Raistlin » 7 dic 2015, 19:03

computerman ha scritto:Sono un ex giocatore (ex perchè ho perso via via nel tempo i compagni di gioco) di Magic e quando vedo giochi in cui si presenta il deck bulding non riesco neanche a considerarli, un po perchè per me Magic ha rappresentato una parte decisiva nei giochi di carte/collezionabili/strategici ed un po perchè mi chiedo quanta presa possa avere un gioco "precostruito" e quanta longevità mi possa dare senza che io debba iniziare una nuova "avventura" alla Magic e dover comprare milioni di carte.
Insomma esiste una variante meno dispendiosa ma altrettanto accattivante di Magic e con la stessa profondità? Chiedo troppo mi sà :asd:


Eeeh, come ti capisco amico mio. Magic è Magic. E la risposta veloce, semplice, onesta e brutale alla tua domanda titolo di questo topic è NO. O almeno non esiste vita paragonabile a quella di Magic nel deckbuilding.

Tuttavia qualche buon gioco esiste in giro. Android Netrunner è il primo che mi viene in mente e che ti suggerisco, in quanto almeno una spanna sopra tutto il resto attualmente in commercio - e non a caso è sempre di Richard Garfiled. Fidati che è un gioco eccezionale, veramente profondo e ricco di scelte tangibili e drammatiche; in confronto alla possanza di Magic è piccolo e limitato per via del pool di carte attuale (comunque in crescita), ma non perde di dignità tanto è ben fatto, questo è certo.
L'unica remora potrebbe essere rappresentata dall'ambientazione, estremamente di nicchia. Ma è proprio l'unico motivo che potrebbe farti storcere il naso. Guarda, è talmente bello e valido che ti consiglierei di provarlo anche se il tema dovesse dirti poco o nulla.
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6039
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere
Mercatino: Raistlin

Re: Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Messaggioda Raistlin » 7 dic 2015, 19:31

Francis_Ford_Fiesta ha scritto:Come siete violenti, A:N ha una meccanica raffinata, è come un incontro di scherma :snob: :grin:


Definizione che calza a pennello direi.
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6039
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere
Mercatino: Raistlin

Re: Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Messaggioda computerman » 7 dic 2015, 20:10

Sapete se i giochi che avete suggerito sono "provabili sul campo" alla Play?
Offline computerman
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1872
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Messaggioda Francis_Ford_Fiesta » 7 dic 2015, 20:53

Io non l'ho ancora mai giocato online ma qui, se lo vuoi provare, si può giocare Android Netrunner http://www.jinteki.net/
See you Space Cowboy...
Online Francis_Ford_Fiesta
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 979
Iscritto il: 17 settembre 2015
Goblons: 40.00
Località: Roma
Utente Bgg: Francis Ford Fiesta
Board Game Arena: Francis Ford Fiesta
Yucata: Ornstein
Twitter: francis ford fiesta
Mercatino: Francis_Ford_Fiesta

Re: Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Messaggioda Sveltolampo » 7 dic 2015, 23:26

mammamia se c'è vita :tsk:

Magic a rottolepalle :snob: senza offesa eh?!?!?! :rotfl: :rotfl:

vuoi mettere fare deckbuilding in LotR LCG, sono caXXissimi secondo me

e poi vedi il deckbuilding di Epic o di Ashes...molto appaganti :snob:
Offline Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 12242
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Mercatino: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Messaggioda computerman » 8 dic 2015, 0:12

Sveltolampo ha scritto:mammamia se c'è vita :tsk:

Magic a rottolepalle :snob: senza offesa eh?!?!?! :rotfl: :rotfl:

vuoi mettere fare deckbuilding in LotR LCG, sono caXXissimi secondo me

e poi vedi il deckbuilding di Epic o di Ashes...molto appaganti :snob:


Stai rischiando la vita lo sai? :asd: :ban:
Offline computerman
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1872
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Messaggioda tika » 8 dic 2015, 0:28

Puoi anche valutare dei giochi più diciamo da tavolo.. che fanno del deckbuilding una componente. Per esempio sicuramente mage wars, poi seasons, volendo agricola (qui mi uccidono hahah) oppure giochi dove si costruisce la mano proprio durante il gioco, come dominion, Seven Wonders o molto più complicato mage knight
Offline tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2246
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento
Mercatino: tika

Re: Esiste vita nel deck building dopo Magic?

Messaggioda Mod_XXII » 8 dic 2015, 0:48

Montecristo9 ha scritto:Considerato il prezzo a cui è venduto (35-40 euro) sarebbe stato impensabile proporre 211 carte in triplice copia, quindi 633 carte.


Vero.
Ma è anche vero, per esempio, che Legendary Encounters: A Predator Deck Building Game ha ben 700 carte. Certo, non costa 40 euro ma nemmeno tanto di più (in us si trova a meno di 50 dollari).

Diciamo che la FF ha tutto l'interesse (economico) a far si che il set base non sia "completo".

Motivo per il quale anche io mi sono buttato su Epic e Ashes che attuano politiche che considero più "giuste".
Immagine Immagine Immagine
Offline Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8191
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 280.00
Località: Peter Pan / Hydra
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Seasons Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker Tramways Fan

Prossimo

Torna a [GdC] Giochi di Carte collezionabili, LCG e simili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti