Fantasy Warriors Terza Edizione su Indiegogo!

Discussioni generali su tutti i giochi di miniature e tridimensionali (compresi i giochi Games Workshop). Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: Normanno, groblnjar

Messaggioda Cyrano » 13 mag 2013, 16:27

Tantoppiù che non so proprio da dove la abbia presa. Tutti i giocatri di wargame che conosco sono ridotti a comprare stock da internet. E nemmeno i negozi più grandi d'italia tengono più le canoniche cinque scatole per tipo che i giocatri di grandi masse richiedono.

Si salva solo l'economico 1/72 e nemmeno sempre. Al contrario le varie scatole da "poche miniature" (GW, Zvezda, privater, ffg) si riescono sempre a reperire.

Poi i tre ultimi giochi da "poche miniature" che abbiamo visto in questa sessione hanno sbancato kikstarter al contrario di questo wargame che ha fatto un bel flop mi pare.

A me piacciono entrambi i modi di giocare ma dire che il wargame vada forte commercialmente è avere un bel po' di prosciutto sugli occhi.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda LotB » 13 mag 2013, 17:31

Appunto, dipende dai gusti.
;)
Offline LotB
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 26 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Collegno (TO)
Mercatino: LotB

Messaggioda Cyrano » 13 mag 2013, 17:38

I gusti sono sacri ed intoccabili ma il commercio è un'altra cosa :)

Un club che compra stock di miniature sulla rete può essere uina bellissima realtà ma i negozi ed i venditori li ammazza... A loro servono singole persone che comprino i soldatini dai canali ufficiali.

Dopo, come ciliegina sulla torta in completo OT, i club sono pure quelli che prendono un centinaio di miniature in plastica e le colorano con gli humbrol che non si tolgon più. Così tanto per far male pure ai modellisti :D
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda LotB » 13 mag 2013, 20:33

Cyrano ha scritto:I gusti sono sacri ed intoccabili ma il commercio è un'altra cosa :)

Un club che compra stock di miniature sulla rete può essere uina bellissima realtà ma i negozi ed i venditori li ammazza... A loro servono singole persone che comprino i soldatini dai canali ufficiali.

Dopo, come ciliegina sulla torta in completo OT, i club sono pure quelli che prendono un centinaio di miniature in plastica e le colorano con gli humbrol che non si tolgon più. Così tanto per far male pure ai modellisti :D


Faccio fatica a seguire il senso del discorso. Non so a chi tu ti riferisci.
Questa discussione riguardava il progetto della Campagna Indegogo di Fantasy Warriors e poi si è arrivati a discutere i diversi punti di vista riguardo al wargame, perché qualcuno ha avanzato l'ipotesi di trasformarlo in uno skirmish. No?
8-O
Offline LotB
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 26 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Collegno (TO)
Mercatino: LotB

Messaggioda Cyrano » 14 mag 2013, 9:32

No... Qualcuno (io) ha avanzato l'ipotesi di trasformarlo in un rpg dungeocraweller e non in una schermaglia. Poi tu hai parlato di un fantomatico successo commerciale dei wargame :)

Io ti ho solo detto che al di la delle (poche) realtà dei club modellistici (che alle ditte danno poco) il wargame (fantasy warriors od altro) è oramai la strada più ostica per rilanciare una linea di miniature e si è visto.

Il resto erano battute sul fatto che tu stai assurgendo la tua realtà personale come regola di mercato. E non è così. Ma questa non è una critica... è solo la nuda e cruda realtà commerciale del momento. Magari tra qualche anno le cose cambieranno.
:)
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda LotB » 14 mag 2013, 12:42

Cyrano ha scritto:No... Qualcuno (io) ha avanzato l'ipotesi di trasformarlo in un rpg dungeocraweller e non in una schermaglia. Poi tu hai parlato di un fantomatico successo commerciale dei wargame :)

Io ti ho solo detto che al di la delle (poche) realtà dei club modellistici (che alle ditte danno poco) il wargame (fantasy warriors od altro) è oramai la strada più ostica per rilanciare una linea di miniature e si è visto.

Il resto erano battute sul fatto che tu stai assurgendo la tua realtà personale come regola di mercato. E non è così. Ma questa non è una critica... è solo la nuda e cruda realtà commerciale del momento. Magari tra qualche anno le cose cambieranno.
:)


O.K., non avevo capito.
Trasformare Fantasy Warriors in un "rpg dungeocraweller"?
8-O 8-O 8-O 8-O 8-O 8-O
:roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll:
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Sì, io non essendo un venditore, posso anche non avere l'esatta situazione delle vendite di miniature per wargames (in senso lato, includendovi anche gli skirmish). Frequento però la rete e alcune convention.
Nei tempi recenti sono uscite delle nuove serie decisamente orientate al "wargame": ad esempio la Mantic con due serie, una fantasy ed una futuristica, e la FireForge (italiana !!!) con una serie storica medioevale in 28 mm. E' pure stata annunciata la riedizione di Warzone, che mi pare fosse/sia un wargame futuristico, "GW compatibile", tanto che noi abbiamo inserito alcuni dei suoi eserciti in Naran Future Wars.
Sono pure uscite diverse serie storiche 28 mm di vari periodi, chiaramente orientate verso i wargames.
Se poi queste nuove serie abbiano o avranno successo, lasciamo ai posteri l'ardua sentenza!
:lol:
Offline LotB
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 26 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Collegno (TO)
Mercatino: LotB

Messaggioda Gabbi » 14 mag 2013, 14:29

il tuo problema principale è l'arroganza. l'arroganza di giudicare cose che nemmeno conosci (heroquest, gli altri regolamenti, l'andamento del mercato, ecc), un'arroganza miope e ottusa resa evidente dal fatto di dar loro nomignoli (giochini), di pensare di poter scrivere qualsiasi ca***ta sul forum, eventualmente trincerandoti dietro i "gusti personali" e/o un muro di smilies (ma quanti anni hai? sedici?) se qualcuno ti fa notare che stai sbagliando.
i tuoi contatti sulla rete e alle fiere, è facile che confermino le tue idee, perché giocoforza è facile che ti si avvicini gente attratta da quello che proponi/giochi piuttosto del contrario. è più comodo cercare solidarietà piuttosto che il confronto.

[...]
Ultima modifica di Gabbi il 14 mag 2013, 16:46, modificato 1 volta in totale.
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Scambio Summone Wars in Italiano con lo stesso gioco in Inglese (io cedo Italiano e chiedo Inglese).
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1446
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Messaggioda Cyrano » 14 mag 2013, 14:42

I due vargame della mantic vanno male e la stessa sta lanciando dungeoncrawweller, giochi sportivi e schermaglie. Warzone è molto ridimensionato, forse un po' troppo per parlare di wargame (vedi relativo topic) e comunque resta un prodotto legato ad un marchio decisamente noto e con minia in plastica ad alte tirature ed a basso prezzo. Non si sa ancora se saranno GW compatibili. Quando usciranno a giugno ti dirò. Fireforge stampa in plastica e pure il suo gioco è customizzabile verso il basso (tra l'altro parla di cavalieri teutonici e quindi prevede la schermaglia).

Questo ovviamente di fronte al sold out dei vari "giochini" (sempre convention alla mano ovviamente chiedi al buon Torriani).

C'entra nulla col topic ma per chiarezza meglio specificare.

Tornando a noi: la mirliton vuol vendere miniature in metallo e non plastica ad alta tiratura. Vale la pena di puntare su un gioco che ne schiera a quintali? La gente le comprerebbe? No. Lo abbiamo visto.
Tutto questo col blog della mirliton sottomano dove il 90% dei clienti del fantasy sono giocatori di d&d e di dcc.

Sinceramente non vedo nulla di blasfemo nel pensare di trasformare FW in un dungeocraweller. Oltretutto si potrebbero implementare facilmente anche le altre serie grenadier di cui la mirliton ha i diritti. Cosa che con un wargame non si potrebbe fare.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda LotB » 14 mag 2013, 16:52

Cyrano ha scritto:I due vargame della mantic vanno male e la stessa sta lanciando dungeoncrawweller, giochi sportivi e schermaglie. Warzone è molto ridimensionato, forse un po' troppo per parlare di wargame (vedi relativo topic) e comunque resta un prodotto legato ad un marchio decisamente noto e con minia in plastica ad alte tirature ed a basso prezzo. Non si sa ancora se saranno GW compatibili. Quando usciranno a giugno ti dirò. Fireforge stampa in plastica e pure il suo gioco è customizzabile verso il basso (tra l'altro parla di cavalieri teutonici e quindi prevede la schermaglia).

Questo ovviamente di fronte al sold out dei vari "giochini" (sempre convention alla mano ovviamente chiedi al buon Torriani).

C'entra nulla col topic ma per chiarezza meglio specificare.

Tornando a noi: la mirliton vuol vendere miniature in metallo e non plastica ad alta tiratura. Vale la pena di puntare su un gioco che ne schiera a quintali? La gente le comprerebbe? No. Lo abbiamo visto.
Tutto questo col blog della mirliton sottomano dove il 90% dei clienti del fantasy sono giocatori di d&d e di dcc.

Sinceramente non vedo nulla di blasfemo nel pensare di trasformare FW in un dungeocraweller. Oltretutto si potrebbero implementare facilmente anche le altre serie grenadier di cui la mirliton ha i diritti. Cosa che con un wargame non si potrebbe fare.


O.K., prendo nota delle comunicazioni.
Riguardo a Mirliton: se, come dici tu (e penso che sia così) vuole vendere molte miniature, che, per inciso, erano state progettate per un wargame con eserciti basati su un certo numero di miniature, allora non può che cercare di spingere in tal senso, no?
Se le facesse solo per i giocatori di D&D sarebbero decisamente troppe, ne venderebbe poche, perché per tali giochi ne servono poche.
Si torna all'equazione:
gioco con poche miniature = poche miniature vendute.

Se poi il wargame è proprio morto, come sembra sia la tua idea, allora chiudiamo tutto, e buona notte.
Ma come la mettiamo, invece, con la GW che produce miniature in alta tiratura e continua a venderle?
Forse il mercato italiano è come lo descrivi tu, magari invece all'estero la situazione è diversa.
Passo la parola agli esperti del settore.
Offline LotB
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 26 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Collegno (TO)
Mercatino: LotB

Messaggioda Johan » 14 mag 2013, 17:32

Questa questione del wargame che è morto... boh, non cqpisco bene, ci sono case che continuano a buttare fuori novità (mantic, gw, privateer, spartan, malifaux, avatar of war....) e nuovi progetti che continuano af affacciarsi sul mercato (nuovi o rinascite, vedi robotech o warzone) se ci fosse tutta questa crisi vedremmo qualche fallimento invece che nuove miniature tutti i mesi, poi non ho dati da sbandierare però tutto mi fa pensare al contrario, anche se noj si ha wh40k da vendere...
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2458
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Messaggioda Cyrano » 14 mag 2013, 17:57

Jhoan almeno tu cerca di collegare le cose. Le case che hai citato non si basano certo su wargame su grande scala per le vendite anche se alcune come la mantic hanno i loro regolamenti per le masse. Per quel tipo di gioco che "tirano" penso rimangano warhammer e fow se parliamo di nudo commercio. Pero' per questo tipo di gioco serve ASSOLUTAMENTE la plastica e la mirliton non la ha. Quindi parte non zoppa ma proprio monca per ributtarsi oggi in questo settore. Al contrario i suoi clienti aprezzano il fascino vintage dei modelli per i vari giochi da dungeon quindi perche' non aproffittare della cosa.

Inoltre le miniature originali (e le piu' belle) di questa casa provengono da stampi della grenadier fatti per i giochi tsr, mongoose e chaosium. Altro che wargame. Solo in seguito si decise di creare fantasy warrior ma la loro origine era ben altra. Visto che la cosa viene aprezzata io la sfrutterei.

Per il resto non posso che concordare con Gabbi. Certa gente entra nei forum solo per gloriarsi credendo di fare chissacché... Ma se invece il forum lo leggesse scorprirebbe che per giocare a d&d in tridimensionale serve un parco miniature di qualche migliaio se si innesca la passione. Basata recarsi nella sezione apposita per seguire le partite di starmaster. Tra l'altro sono pure una gioia per gli occhi il che dimostra che schierare molte miniature non significa dipingerle male.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Johan » 15 mag 2013, 8:33

Beh, Spartan, GW, Mantic e presto (pare, se ne parla da anni ormai) Avatar of War presentano tutti sistemi da wargame di massa. E mi pare che queste case lavorino in modo importante sui mass combat (Spartan no però con il suo Armoured Clash non è un wargame??). O volete rimanere solo su WG sui 28 mm?
Facevo un discorso più generale sui wargame - ho sempre creduto che anche gli skirmish fossero wargame, ma forse mi sbaglio.

Comunque, ed è buffo che sia io a dirvelo, non mi reputo la persona più adatta visti i miei recenti trascorsi, cerchiamo di mantenere bassi i toni, la polemica non serve a nulla - ma a quanto pare nel mondo competitivo del gioco con miniature pare essere quasi la regola.

Teniamo i nostri violenti istiti guerrieri confinati nei tavoli da gioco... ;)
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2458
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Messaggioda LotB » 15 mag 2013, 8:40

Sì, visti gli ultimi interventi nella discussione, per quanto mi riguarda, passo e chiudo.
:lol:
Offline LotB
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 26 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Collegno (TO)
Mercatino: LotB

Messaggioda Cyrano » 15 mag 2013, 9:40

Johan ha scritto:Beh, Spartan, GW, Mantic e presto (pare, se ne parla da anni ormai) Avatar of War presentano tutti sistemi da wargame di massa. E mi pare che queste case lavorino in modo importante sui mass combat (Spartan no però con il suo Armoured Clash non è un wargame??). O volete rimanere solo su WG sui 28 mm?
Facevo un discorso più generale sui wargame - ho sempre creduto che anche gli skirmish fossero wargame, ma forse mi sbaglio.

Comunque, ed è buffo che sia io a dirvelo, non mi reputo la persona più adatta visti i miei recenti trascorsi, cerchiamo di mantenere bassi i toni, la polemica non serve a nulla - ma a quanto pare nel mondo competitivo del gioco con miniature pare essere quasi la regola.

Teniamo i nostri violenti istiti guerrieri confinati nei tavoli da gioco... ;)


Infatti se ne parla ormai da anni. Ma visto che le case han capito che con uno pseudo necromunda sbancano non fanno nulla.

Detto questo di wargame ne trovi di bellissimi a quintalate. Ma qui giriamo sempre attorno al problema. TU che entri da pacificatore COMPRERESTI per un wargame 50 nani in metallo monoposa (4 pose) a circa 150 euro piú IVA?

No perché qui si sfocia nel buonismo a portafogli chiuso in un topic ove si parla di commercio ed è ridicolo.

Poi, in un altro topic, possiamo parlare anche dei giochi puri (mamma li adoro pure) ma qui si parlava di fantasy warrior con miniature mirliton. E non mi pare che nessuno abbia speso un euro giusto?
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Gabbi » 15 mag 2013, 9:50

@Johan: è vero che i toni andrebbero sempre mantenuti entro una certa soglia, ma tutti i partecipanti dovrebbero contribuirvi. boiate senza senso sparate con la sicumera propria dell'ignoranza già non aiutano. se poi queste vengono ritrattate come "gusti personali", affiancate da ulteriore nonsense, farcito di smilies assortiti, allora mi viene pure il sospetto che mi si stia prendendo per il culo. e i toni è chiaro che si accendano un po'. se a questo aggiungi che chi scrive palesa un background tutt'altro che invidiabile, e che quindi meno di altri potrebbe permettersi certe sparate, viene da se che che la voglia di mandarlo a cagare tracimi ampiamente la diga del buon senso. è vero che non bisognerebbe alimentare il troll, ma farlo restituisce il sollievo effimero e un po' colpevole del grattarsi la puntura di una zanzara.
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Scambio Summone Wars in Italiano con lo stesso gioco in Inglese (io cedo Italiano e chiedo Inglese).
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1446
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

PrecedenteProssimo

Torna a [GM3D] Giochi di Miniature vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite